Benvenuto!
Per goderti al meglio il Papersera, effettua il login o crea una tua utenza.
Profilo Utente
 

Funzione disabilitata per la tua scelta sui cookies

 

Clicca sull'immagine della copertina per vedere i dettagli del libro dedicato a Bruno Enna

Bruno Enna

 

Clicca sull'immagine della copertina per vedere i dettagli del libro dedicato a Casty

Casty

 

Funzione disabilitata per la tua scelta sui cookies

 

 

Pagina visitata 435 volte

 


Reggio 2019


Anche stavolta l'annuale edizione del Premio Papersera si è risolta in una due giorni in quel di Reggio Emilia davvero memorabile!

Nonostante il tempo che passa (siamo giunti alla quattordicesima edizione!) l'entusiasmo è ancora quello degli inizi, e la partecipazione di amici (soprattutto) e appassionati è sempre il fattore che più di ogni altro contribuisce a far accettare le fatiche, l'impegno, il tempo investito nella realizzazione di quella che è diventata non solo una tradizione, ma - consentitemi un po' di autocelebrazione del Papersera - il più importante evento non ufficiale per quello che riguarda il mondo del fumetto Disney.

La banda del Papersera, talmente numerosa da bloccare i corridoi della mostra per la consueta foto di gruppo!

L'avventura è iniziata per il sottoscritto nella mattina di venerdì, quando insieme a Matteo "Gumi" e Nicola ci siamo messi in viaggio per Reggio. Fortunatamente non ci sono stati imprevisti di sorta, e già nel pomeriggio avevamo preparato lo stand (con l'aiuto di Fabio "Camera 9" e Roberto "Pacuvio") all'interno della fiera, con tanto di libri arrivati sani e salvi a destinazione!

In albergo ci siamo poi incontrati con Bruno Enna, che era lì ad attenderci da un po', con il quale abbiamo avuto modo di scambiare quattro chiacchiere e che si è rivelato una persona piacevolissima, come sembrava effettivamente trasparire dal suo lavoro, ma verificarlo di persona è bello e gratificante. Quindi passaggio ad un pub per l'aperitivo, e subito dopo la cena al ristorante "La Corte", nelle vicinanze di Mancasale.

Parte della tavolata della sera, con Casty e Bonfatti.

Già lì eravamo in 20 - compreso Frank che si è sobbarcato il viaggio fino da Cambridge e Marco "scrooge4" arrivato in extremis dopo la cena - tra cui il premiato Enna, Casty e Bonfatti, il quale ci dirà il giorno dopo che non si aspettava tutta quella gente, ed rimasto piacevolmente sorpreso! Da mettere agli atti il liquorino portato da Gingerin, la famosa slivoviza croata, che è stato molto gradito! Ovviamente dopo cena, data la stanchezza del viaggio e la necessità di alzarsi presto la mattina... abbiamo pensato bene di restare nella hall dell'albergo a chiacchierare fino a tardi!

La mattina è stata come al solito frenetica e densa di incontri, visto che alla spicciolata sono arrivati moltissimi amici da tutta Italia. La gestione del nostro stand è stata abbastanza gratificante, con moltissima gente che sembrerebbe aver apprezzato i nostri lavori, e con molti non-paperseratori che comunque ogni anno vengono a trovarci per prendere "a scatola chiusa" le nostre produzioni, segno che tutto sommato siamo capaci di tirar fuori anche buone cose!

Impressionante il numero di autori Disney che sono passati a trovarci: oltre al premiato Enna, accanto a noi c'era il tavolino con Mastantuono e Jippes intenti a firme e schizzi per il pubblico, poi ci hanno raggiunto Massimo de Vita, Luciano Gatto, Giuseppe Zironi, Casty e Bonfatti che erano pochi metri più avanti con il loro materiale, Alessandro Sisti, Paola Mulazzi e Diego Fasano per una rimpatriata a sorpresa con Enna, Francesco Guerrini e Emmanuele Baccinelli, Silvia Ziche, il direttore Alex Bertani, Carlo Chendi... e rischio anche di dimenticarmene qualcuno!

De Vita e Casty a colloquio durante il pranzo del sabato.

Dopo l'eccezione dello scorso anno, a pranzo siamo tornati al Cigno riaperto a pochi metri dalla vecchia posizione, che si è prodigato per farci mangiare nei tempi previsti, dato l'appuntamento con l'ANAFI per le premiazioni. Ne è valsa la pena, durante il pranzo tutto è filato liscio, compresa la clamorosa sorpresa della celebrazione del mio cinquantesimo compleanno, episodio che porterò nel mio cuore con orgoglio e sommo piacere: grazie ancora a tutti!

Sempre al Cigno (o meglio, ora si chiama Villa Dome, ma ci vorrà un po' per abituarmici) c'è stata anche la consegna semi ufficiale del premio a Bruno Enna - officiata come da tradizione da Frank - che ha visto il premiato emozionato e gratificato, non solo dal nostro corposo volume, ma anche dall'originale della copertina realizzata da Fabio Celoni. Per i dettagli su questo volume, come giusto, vi rimando alla pagina dedicata.

La cerimonia di premiazione è stata preceduta dai consueti premi ANAFI, tra i quali vanno sottolineati quelli a Daan Jippes, a Silvia Ziche e a Emmanuele Baccinelli, che ha ricevuto quello che probabilmente è stato il più forte applauso della storia dei premi ANAFI... certo, noi del Papersera eravamo di parte, ma l'apprezzamento è stato unanime!

Enna con il volume premio (foto di Adriana Roveda).

Restano documentate qui di seguito con foto e filmati le nostre due premiazioni, quella a Enna con il volume "Frammenti d'autore" e quella a Jippes con la statuetta e il numero "speciale" di Zio Paperone a lui dedicato.

Giornate così danno l'entusiasmo che ci vuole per poter affrontare una nuova stagione di attività dedicate ai fumetti Disney, magari con la consapevolezza che quanto viene fatto è anche apprezzato da molti altri esperti al di là di quello che è l'ambito ristretto del Papersera, a cominciare dal direttore di Topolino, che ho avuto il piacere di avere accanto durante il pranzo e che mi ha fatto un'ottima impressione, di una persona appassionata, che ha chiari gli obiettivi da perseguire e le problematiche da affrontare, ma che non disdegna - anzi - il confronto con i semplici appassionati come noi!

Concludo con un immenso ringraziamento a chi ha fatto di tutto per esserci, a chi ha partecipato al premio pur non potendo venire, a chi durante la due giorni di Reggio ha condiviso gli oneri dell'organizzazione, a chi si è caricato gli scatoloni dei libri che non entravano nella mia auto, a chi ha documentato tutto realizzando foto e filmati, a chi ne ha curata l'impeccabile pubblicazione sulla miriade di social, a tutti noi, insomma, che ci divertiamo ancora a celebrare i bei fumetti Disney.

Molti altri resoconti della giornata, con link a foto e - soprattutto - filmati, sono sul forum.

- Paolo


La consegna del regalo di compleanno

La premiazione informale di Bruno Enna

L'intervista a Daan Jippes (prima parte)

L'intervista a Daan Jippes (seconda parte)

La premiazione di Emmanuele Baccinelli

La premiazione di Bruno Enna

La premiazione di Daan Jippes




 

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.