Topolino 3352

Introdotto da una signora copertina, il Topolino 3352 si apre con Dinamite Bla e il segno di Buzzurro (Sisti/Freccero): avventura con il burbero contadino molto meno nonsense del solito e forse proprio per questo (personalmente) più gradevole del normale: certo, le assurdità che generalmente fanno da contorno alle storie del personaggio non mancano, ma se…
[ Leggi ]

Topolino 3345

Topolino 3345

Il primo numero del 2020 segna il ritorno di DoubleDuck sul settimanale a distanza di un anno e mezzo dall’ultima apparizione. Vitaliano (con Zanchi ai disegni) fa risorgere l’Actinia, apparentemente sconfitta proprio in quella occasione, per trasformarla in una P2 in versione papera e avere quindi il pretesto per richiamare in servizio il papero dalle…
[ Leggi ]

Topolino 3340

Topolino 3340

Si dice che i libri non vanno mai giudicati dalla copertina, ma come sempre ci sono le dovute eccezioni. Una di queste è Topolino 3340, che già dalla stupenda copertina si presenta come un giornale interamente dedicato… già, proprio al mondo del giornalismo. La copertina di Andrea Freccero è a dir poco superlativa (tocco di…
[ Leggi ]

Topolino 3335

Topolino 3335

Il numero di questa settimana rientra nella norma del periodo, con storie più o meno buone, ma senza particolari guizzi. La bellissima copertina di Freccero è dedicata alla storia di apertura, Paperino e il conquistatore vichingo, che vede nuovamente Secchi e Guerrini realizzare un’avventura che si ricollega all’immortale Paperino e il cimiero vichingo di Carl…
[ Leggi ]

3332

Topolino 3332

Come testimonia l’editoriale di Alex Bertani, è un numero legato a ricorrenze e compleanni: il Direttore festeggia infatti un anno alla guida di Topolino, senza tirare bilanci, riconoscendo invece l’operato di chi lo ha preceduto e rilanciando verso nuove sfide e traguardi. Non possiamo quindi che augurargli buon lavoro, rimanendo in attesa delle belle novità…
[ Leggi ]