Don Rosa, Maestro del fumetto o autore di fan fiction? (seconda parte)

Il successo di Don Rosa in Europa, tra gli anni ’90 e i primi anni 2000, è travolgente.
Date le premesse affrontate nella prima parte dell’articolo, risultano evidenti i motivi per cui il discepolo più leale di Barks sia riuscito a far breccia tra i lettori e i collezionisti di fumetti.
Come gestisce Don Rosa questa apparentemente inarrestabile ascesa? E, soprattutto, quali conseguenze ha avuto, sul lungo termine, la Rosamania?

L’VIII edizione dell’Etna Comics vista dal Papersera

Quella appena conclusa è l’ottava edizione della fiera siciliana, ormai la più importante del Mezzogiorno, ad esclusione del Comicon di Napoli. Lo stand di Topolino Dopo l’edizione da record dell’anno scorso, anche quest’anno si chiude con un ottimo bilancio: ben 80000 presenze nei quattro giorni della manifestazione, anche se non perfettamente equilibrati nelle giornate. Se…
[ Leggi ]