Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
4 | |
3 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |
Deluxe Edition 20: Paperino e la Regina fuori tempo - Recensione di V

Noia, fastidio, incomprensione e delusione. Sono questi i sentimenti che ci muovono nel recensire questa storia. Il ritorno di Reginella, richiesto dalla redazione e pompato dal marketing è stato in sostanza una delusione, purtroppo. Enna ha provato a recuperare le atmosfere ciminiane portandole in altre direzioni, ma si perde: la sottotrama dei nipotini è sostanzialmente inutile e fastidiosa, mentre le tecnobubbole esplicative risultano noiose e d'impaccio, occupando buona parte delle tavole. Ma il problema sta proprio nel rapporto tra i due protagonisti. Forse sotto una spada di Damocle censoria, Enna si ritrova a far incontrare Paperino e Reginella il meno possibile, e a travisare del tutto le motivazioni che li lega. L'amore diventa amicizia, il papero si lancia in un'impresa complessa in maniera ben poco chiara, mentre la parte all'età della pietra alla fine diventa solo frustrante. In un gioco a nascondino tra autori, lettori e personaggi, il nucleo che animava le storie di Cimino scompare, e il resto della cornice crolla miseramente sotto il peso delle proprie ambizioni. A compensare la confusione narrativa ci pensa Giada Perissinotto, che disegna una dolce e tenera Reginella, dei graziosi paperi e degli sfondi curati. Il confronto con Cavazzano viene superato, però non basta.
Copertina inedita valida, contenuti speciali discreti, ma la storia non supera l'esame, purtroppo. A questo si aggiunge la conferma, con nuove storie, di voler presentare Reginella solo come amica: una scelta che svilisce l'originale e ne mina la sostanza. A che pro usare la regina di Pacificus? Tanto vale inventarsi altro.

Leggi la recensione

Voto del recensore:
Voto medio: (23)
Esegui il login per votare

Un'educazione paperopolese - Valentina De Poli (il Saggiatore)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Cornelius Coot
Imperatore della Calidornia
PolliceSu   (1)

  • ******
  • Post: 11358
  • Mais dire Mais
    • Offline
    • Mostra profilo
PolliceSu   (1)
    Il 5 maggio esce un interessante libro della ex direttrice di Topolino sulla sua esperienza lavorativa nel famoso settimanale.
    "Valentina De Poli ci conduce attraverso i corridoi e le scrivanie degli autori che hanno scritto e disegnato i nostri beniamini, facendoci rivivere da tutti i punti di vista l’epopea del giornalino più amato d’Italia e della sua infinita galassia di personaggi. 'Un’educazione paperopolese' è il diario personale e collettivo del sogno a colori di un paese intero."

    https://www.ilsaggiatore.com/libro/uneducazione-paperopolese/?fbclid=IwAR02AC0oUW9aThYgjujG0cYAZMfn3Ad3CCsIiekoh2sXScbEXgr3MuV7org

                                                                 

    __________________________________________________________________________________________________________________________________

    Mi chiedevo se nella sezione delle Pubblicazioni si poteva creare una settima sotto-sezione riguardante la sola saggistica disneyana:
    libri che parlano di personaggi, di autori e anche, in questo caso, di direttori senza alcuna storia a fumetti al loro interno o dove il fumetto è comunque minoritario rispetto agli articoli. Ne sono usciti moltissimi e per alcuni di loro sono stati aperti topic proprio in questa sezione delle Testate Speciali (ho trovato, ad esempio, il mio circa l'Introduzione a Paperino').

    Forse sarebbe meglio separarli dalle altre 'testate speciali' interamente dedicate alle tavole fumettate o dove le storie prevalgono sugli scritti. Anche per una consultazione specifica più facile e veloce. Questa eventuale settima sezione delle Pubblicazioni potrebbe essere chiamata semplicemente 'Saggistica'.

    « Ultima modifica: Giovedì 28 Apr 2022, 23:49:00 da Cornelius Coot »

     

    Dati personali, cookies e GDPR

    Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

    Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

    Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.