Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
4 | |
5 | |
4 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |
2 | |
4 | |
3 | |
4 | |

CORTO MALTESE - Tarowean

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

  • ***
  • Post: 620
  • Esordiente
    • Offline
    • Mostra profilo

    CORTO MALTESE - Tarowean
    Martedì 29 Ott 2019, 14:01:19
    Dal Corriere del Veneto di oggi.
     A Lucca Comics ci sarà l'anteprima della terza avventura di Corto a firma Canales/Pellejero.
    Tarowean sarà un prequel dove avremo risposte sul perché Corto si trovava alla deriva su una zattera  agli inizi di Una ballata del mare salato.
    Per ora sospendo il giudizio, aspetto di leggerla, ma ho un vago senso di repulsione... un prequel della Ballata, su, dai...non avevano altro a cui pensare???

    *

    hendrik
    Dittatore di Saturno

    • *****
    • Post: 3296
    • W Carlo Barx!
      • Online
      • Mostra profilo

      Re:CORTO MALTESE - Tarowean
      Risposta #1: Mercoledì 30 Ott 2019, 07:48:48
      Già visto in libreria!
      ... non ferma a Verkuragon!

      *

      Solomon Cranach
      Gran Mogol
         (1)

      • ***
      • Post: 670
      • Spero che i buddisti si sbaglino.
        • Offline
        • Mostra profilo
         (1)
        Re:CORTO MALTESE - Tarowean
        Risposta #2: Giovedì 31 Ott 2019, 21:48:50
        Il volume è già uscito, ed è uscito anche un bell'integrale, LA NUOVA ROTTA, che riunisce tutte e tre le storie di Canales e Pellejero... in bianco e nero.

        Considerato che i colori non sono granché e che Pellejero rende meglio in b/n (leggetevi il suo Dieter Lumpen...); che il formato è lo stesso dei volumi singoli; che occupa meno spazio; e che per di più costa molto meno rispetto agli album individuali e ne riproduce pure gli extra... non vedo motivi per non preferirlo.
        A meno che non abbiate già acquistato gli altri episodi a loro tempo.

        « L'UNICA DIFFERENZA FRA LA FOTOCAMERA E NOI
        È CHE LA FOTOCAMERA, QUESTA STUPIDA, NON SBAGLIA MAI,
        MENTRE NOI SBAGLIAMO IN CONTINUAZIONE, IN OGNI DISEGNO.
        ED È QUESTO CHE CREA LA MAGIA!
        »

        J. Giraud

        *

        rikki-tikki-tavi
        Gran Mogol
           (1)

        • ***
        • Post: 620
        • Esordiente
          • Offline
          • Mostra profilo
           (1)
          Re:CORTO MALTESE - Tarowean/ Oceano Nero
          Risposta #3: Lunedì 5 Lug 2021, 18:51:24
          A settembre uscirà una nuova avventura di Corto, ad opera di una coppia di giovani francesi, lo sceneggiatore Martin Quenehen e il disegnatore Bastien Vivès.
          In Italia sarà pubblicato da Cong e Patrizia Zanotti, managing director della società, dice che avremo a che fare con una nuova interpretazione del protagonista.
          In Oceano Nero Corto esce dalla biografia tracciata da Pratt ( questa cosa mi mette un po' d' ansia! :-[) ed un secondo titolo è già in lavorazione per Dicembre.
          Successivamente arriverà in primavera anche la quarta avventura targata Juan Díaz  Canales e Rubén Pellejero.

           

          Dati personali, cookies e GDPR

          Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

          Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

          Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.