Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
TopoOscar 2021
Le nostre recensioni
2 | |
2 | |
2 | |
2 | |
4 | |
2 | |
2 | |
5 | |
1 | |
5 | |
4 | |
3 | |

Che fare della mia vita?

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

  • ***
  • Post: 631
  • Esordiente
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re: Tu v˛ fa l'americano
    Risposta #30: Giovedý 24 Nov 2016, 21:21:51
    Ma, dato per scontato che partirai, non ci sono delle associazioni tipo "italiani nel mondo" che possono dar consigli ed indicazioni su come muoversi una volta sul suolo americano? Al consolato italiano non possono darti delle dritte, o forse qui sul forum c'e' qualcuno che puo' essere di aiuto con un elenco di "primi passi".
    Poi l'America e' grande, hai gia' un'idea dello Stato dove vorresti andare? In ogni caso non farti mancare un'opportunita'del genere se qui pensi di non avere possibilita' lavorative. Il fatto che tu sia gia' arrivato al colloquio vorra'pur dire qualcosa, o no?

    *

    Mark
    Cugino di Alf

    • ****
    • Post: 1046
    • Esperto animazione disneyana
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re: Tu v˛ fa l'americano
      Risposta #31: Giovedý 24 Nov 2016, 22:18:57
      Intanto vi ringrazio per gli interventi e vi invito a continuare a dire la vostra :)

      Ringrazio tutti e dedicher˛ un post all'intervento di luciochef. Ha toccato spunti su cui ho molto da riflettere ed Ŕ un'ottima cosa avere sia chi sostiene l'opzione "vai" sia chi sostiene quella "rimani".

      Riguardo quel che dice Mito, quel papero almeno non aveva la difficoltÓ della lingua ;D Scherzi a parte, il fatto Ŕ proprio che la strada nuova ha le sue incognite, ma quella vecchia mi sembra proprio senza uscita.

      Ho giÓ letto molte storie di chi Ŕ passato giÓ da questa esperienza - sicuramente utili - ma ripeto che certe difficoltÓ sui primissimi passi rimangono.


      Non Ŕ ancora scontato nÚ che parta nÚ che resti. Sinceramente se vado penso ai dintorni di Los Angeles o a Los Angeles stessa che per˛ Ŕ piuttosto cara. Finora ne ho parlato con pochissime persone "dal vivo" e una di questi mi ha consigliato di scegliere una delle coste, dicendomi che anche secondo lei Los Angeles Ŕ la scelta migliore. Ditemi pure su questo la vostra :)

      *

      Rockerduck87
      Ombronauta

      • ****
      • Post: 931
      • Just another brick in the wall
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re: Tu v˛ fa l'americano
        Risposta #32: Giovedý 24 Nov 2016, 22:39:43
        Los Angeles Ŕ una delle cittÓ che ti sconsiglio in assoluto, uno dei mercati mobiliari pi¨ folli del mondo. Valuta seriamente la costa est (pi¨ europea) e il meraviglioso nord (Vermont, Michigan, Minnesota, Wisconsin...). Ma la scelta di dove vivere Ŕ personale per definizione, questa Ŕ una cosa che dovrai per forza fare tu, ma cerca di informarti da chi Ŕ lÓ. Ci sono molte possibilitÓ, penso che alcuni forum potranno darti una mano.
        Il radical chic Ŕ l'esempio pi¨ sporco e osceno di chi finge di perdere il proprio ruolo sociale per mantenerlo
        (G. Testori)

        *

        luciochef
        Cugino di Alf

        • ****
        • Post: 1082
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re: Tu v˛ fa l'americano
          Risposta #33: Giovedý 24 Nov 2016, 23:25:29
          Mark sono contento che tu abbia compreso il mio post che non aveva un intento distruttivo ma, anzi, il contrario.
          Dare diverse visioni della stessa situazione pu˛ essere utile per vagliare bene tutti gli aspetti.
          Riguardo la tua eventuale destinazione diciamo che la cosa pi¨ semplice sarebbe andare dove potresti avere un aggancio. Molte volte persone che giÓ vivono sul posto possono fare da grimaldello per insiserti pi¨ velocemente nel nuovo habitat.
          Se non si hanno grossi budget iniziali quello che ti sconsiglio  (a mio modesto parere) Ŕ rivolgerti alle classiche societÓ che hanno il compito di inserirti nel nuovo paese. Hanno il compito di aiutarti a trovare casa e lavoro ma dietro un lauto compenso.
          Quindi pi¨ facile ed economico Ŕ avere una persona (anche presentata da qualcuno) che possa aiutarti.
          La zona a cui dovresti pensare secondo me Ŕ la Florida.
          Meta annuale di turisti da ogni parte del mondo, Ŕ uno stato con una forte presenza italiana e con numerose tappe imprescindibili del turista medio: Miami, Cape Canaveral, Tampa e soprattutto Orlando.
          Cito Orlando non a caso poichÚ nella cittÓ metropolitana ed in tutta la periferia (a dire il vero molto vasta) sono in forza milioni di lavoratori.
          E quando parlo di milioni non Ŕ una esagerazione ma un dato di fatto. Orlando, mettendo insieme tutti i parchi presenti, Ŕ praticamente il parco divertimento mondiale.
          Ospita turisti da tutto il mondo e quindi richiede persone che conoscano le varie lingue del mondo.
          In questo tu potresti avere una grossa carta da giocare nel fatto che ti intendi di comunicazione e della sua applicazione alla vita giornaliera.
          Ti porto un semplice esempio: ho un conoscente che Ŕ entrato a Disneyland Paris quasi per gioco. Ha fatto inizialmente i lavori, anche umili, che gli sono stati assegnati di volta in volta. Ma i superiori, o chi Ŕ al comando, hanno notato le sue doti ed ora dirige la parte "italiana" dell'ufficio informazioni al pubblico.
          Ora, non so quali siano le tue aspirazioni, ma penso che nel caso tu vada ti debba porre obiettivi fattibili e che ti aiutino innanzitutto ad "attecchire" alla nuova realtÓ.
          Poi se son rose fioriranno....
          Io sono un cattivo... e questo Ŕ bello! Io non sar˛ mai un buono e questo non Ŕ brutto! Io non vorrei essere nessun altro... a parte me.

          *

          rikki-tikki-tavi
          Gran Mogol
             (1)

          • ***
          • Post: 631
          • Esordiente
            • Offline
            • Mostra profilo
             (1)
            Re: Che fare della mia vita?
            Risposta #34: Venerdý 9 Dic 2016, 21:36:07
            Dopo tutto quello che Ŕ successo negli ultimi giorni nella vita politica del nostro Paese hai ancora dubbi se partire o no? 

            *

            brigo
            Visir di Papatoa
               (3)

            • *****
            • Post: 2074
              • Offline
              • Mostra profilo
               (3)
              Re:Che fare della mia vita?
              Risposta #35: Martedý 17 Ago 2021, 09:48:02
              Uno legge il topic "Che fare della mia vita", e poi si ritrova simili suggerimenti.  :crazy:

              EDIT: leggendo ora non si capisce, ma prima che venissero- giustamente- cancellate, erano state pubblicate due pagine piene di link a siti non propriamente adatti ad un forum di fumetti Disney.
              « Ultima modifica: Mercoledý 18 Ago 2021, 00:14:06 da brigo »

               

              Dati personali, cookies e GDPR

              Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

              Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

              Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.