Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
4 | |
5 | |
4 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |
2 | |
4 | |
3 | |
4 | |

Topolino vs Geronimo

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Cornelius Coot
Imperatore della Calidornia

  • ******
  • Post: 11005
  • Mais dire Mais
    • Offline
    • Mostra profilo

    Topolino vs Geronimo
    Martedì 14 Set 2021, 14:38:58
    Nel 700° della morte di Dante Alighieri Mickey Mouse riprende i panni del sommo poeta nelle versioni Panini regular e deluxe de "L'Inferno di Topolino" e in quella della Giunti (PaperDante) allargata a quello di Paperino. Quarto appuntamento disneyano e 'divino', quello di domani con il TopoLibro abbinato al settimanale ("Dante Alighieri raccontato da Topolino").

    Se il topo disneyano è sempre rimasto all'Inferno, quello delle Edizioni Piemme, Geronimo Stilton di Topazia, va oltre e in questo anno di celebrazioni si spinge ad esplorare anche il Purgatorio e il Paradiso nel libro "La Divina Commedia". Noto anche un secondo libro in tema di questo topo italiano ideato da Elisabetta Dami: "Il mio amico Dante".

    https://it.wikipedia.org/wiki/Geronimo_Stilton

    Non ho mai letto storie di questo topo giornalista ed editore (sinceramente non so se siano a fumetti o a racconto illustrato). Non so se sia rivolto ad un pubblico di ragazzi simili o diversi per età rispetto a quelli che leggono Topolino. Noto che la serie dei suoi volumi è stata tradotta in 50 lingue ed ha venduto 35 milioni di copie in Italia e oltre 150 in tutto il mondo. Dunque un successo di tutto rispetto per questo topo italiano, da oltre vent'anni.

    Mi chiedo, in occasione del 700° celebrato da entrambi i topi, quali possano essere le differenze tra i due 'Inferni' e se Geronimo potesse stimolare Topolino ad allargare i suoi orizzonti danteschi al Purgatorio e al Paradiso, stranamente mai toccati (almeno credo) dal fumetto disneyano dopo gli infernali exploit di Guido Martina del 1949 e di Giulio Chierchini nel 1987.

    Chi leggesse normalmente le avventure di Stilton (avrà anche lui un pubblico adulto?) potrebbe altresì comparare l'intera opera narrativa di Geronimo con quella di Topolino, rapportando due roditori che mi pare abbiano qualche punto in comune: almeno l'avventura e il giornalismo, fra gli altri.




    « Ultima modifica: Martedì 14 Set 2021, 23:38:14 da Cornelius Coot »

    *

    Donald112
    Sceriffo di Valmitraglia

    • ***
    • Post: 317
    • Esordiente
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re:Topolino vs Geronimo
      Risposta #1: Martedì 14 Set 2021, 20:07:24
      Non ho mai letto storie di questo topo giornalista ed editore (sinceramente non so se siano a fumetti o a racconto illustrato). Non so se sia rivolto ad un pubblico di ragazzi simili o diversi per età rispetto a quelli che leggono Topolino. Noto che la serie dei suoi volumi è stata tradotta in 50 lingue ed ha venduto 35 milioni di copie in Italia e oltre 150 in tutto il mondo. Dunque un successo di tutto rispetto per questo topo italiano, da oltre vent'anni.
      Sono racconti illustrati, non credo siano mai usciti in versione a fumetti (anche se saranno passati più di 15 anni dall'ultimo libro della serie che lessi). Probabilmente sono stato uno dei primi lettori (quelli che possiedo sono dei primi anni 2000) e ricordo che mi piacevano molto: in particolare apprezzai molto il primo libro del viaggio nel regno della fantasia, una sorta di manuale fantasy per bambini con una storia con tante creature (giganti, streghe, gnomi, folletti,) e anche un glossario finale (coi principali termini fantasy). Nei primi tempi leggevo sia Topolino sia i libri di Geronimo Stilton ma crescendo accantonai quest'ultimo perchè cominciai a leggere libri per ragazzi/adolescenti. Al contrario non ho mai abbandonato la lettura di Topolino (forse anche per il fatto che si tratta di un genere come il fumetto differente da quello del libro).

       

      Dati personali, cookies e GDPR

      Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

      Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

      Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.