Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
TopoOscar 2021
Le nostre recensioni
2 | |
2 | |
2 | |
2 | |
4 | |
2 | |
2 | |
5 | |
1 | |
5 | |
4 | |
3 | |

McFee... Rockerduck e Famedoro

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

FRC Coazze
Brutopiano

  • *
  • Post: 30
  • Esordiente
    • Offline
    • Mostra profilo

    McFee... Rockerduck e Famedoro
    Lunedì 15 Nov 2021, 18:49:16
    Ciao ragazzi!
    Nel mio continuo sfogliare Topolini alla ricerca di storie di Rockerduck, mi sono imbattuta in questo personaggio:

    La storia è Zio Paperone e la lotta titanesca del 1986.

    In originale si chiama McFee, ma in italiano è stato tradotto Famedoro. Ovviamente non c’entra niente col vecchio Cuordipietra, ma ho notato alcune similitudini con Rockerduck. Non solo nel design, giacca e cravatta, scarpe, bombetta, ma anche negli atteggiamenti… e mi chiedevo quanto possa questo personaggio aver contribuito alla confusione tra Rockerduck e Famedoro. Confusione che non ho mai capito veramente da dove venisse… ma che è ben più antica del predetto McFee, essendo cominciata già a partire dal 1968. Ma ancora nell’ ’88 la questione non era chiusa.
    Questo tizio, McFee, è curioso. Magari è uno strano riciclo di Rockerduck da parte degli americani… o magari il chiamarlo "Famedoro" è frutto di quella confusione.

    La cosa è curiosa e mi intriga... voi cosa ne pensate?

    *

    Cornelius Coot
    Imperatore della Calidornia

    • ******
    • Post: 11113
    • Mais dire Mais
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re:McFee... Rockerduck e Famedoro
      Risposta #1: Lunedì 15 Nov 2021, 19:59:19
      McFee... si allunga la lista dei colleghi-rivali dello zione   :surprised:   Questo è un 'ibrido' tra i due più famosi (nome dell'uno, look dell'altro).

      Alla base di tutto ciò ci sono due 'colpevoli', entrambi pigri e poco fantasiosi.
      Il primo è lo sconosciuto disegnato del Jaime Diaz Studio che, a parte dei ciuffi laterali piuttosto folti (e delle pupille chiare), ha praticamente disegnato Rockerduck, pur sapendo che l'autore Ed Nofziger aveva dato al personaggio un altro nome.
      Il secondo è il traduttore italiano della Mondadori anni '80 che, volendo italianizzare McFee, ha scelto, guarda caso, Famedoro, pur 'dovendo sapere' (anche grazie alla coppia Pavese-Perego - autrice di due storie con CF intorno al '70 - se non a Carl Barks stesso) che un personaggio non proprio secondario con questo nome già esisteva.

      Vent'anni prima un miliardario con nome 'proprio' (tal Gotrocks, nella "Difesa del casato" del 1967 della Western e pubblicato su Topolino 641) fu chiamato anch'esso Fame D'oro, però staccato, In quella occasione il traduttore (sempre mondadoriano) potrebbe essersi confuso con il nipote di questo Gotrocks che, in originale, si chiamava Stoneheart e che venne tradotto Testa Dura. Nomi a parte, l'estetica del nuovo character (utilizzato solo in quella occasione) era notevolmente diversa da quella del vero Famedoro, a cominciare dall'età.

      https://inducks.org/story.php?c=W+DD++115-01&search=%20%20Gotrocks%20from%20DD%20115
       
      « Ultima modifica: Lunedì 15 Nov 2021, 20:03:31 da Cornelius Coot »

       

      Dati personali, cookies e GDPR

      Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

      Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

      Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.