Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
2 | |
2 | |
2 | |
4 | |
2 | |
2 | |
5 | |
1 | |
5 | |
4 | |
3 | |
3 | |

Topolino e il mistero della Sachertorte

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Schroeder
Sceriffo di Valmitraglia

  • ***
  • Post: 363
  • Uomo di Scienza, Uomo di Fede
    • Offline
    • Mostra profilo

    Topolino e il mistero della Sachertorte
    Martedì 9 Ott 2007, 23:49:45
    Sono rimasto stupito di non aver trovato nessun topic su questa storia (Topolino e il mistero della Sachertorte, Salvatori/Camboni, http://coa.inducks.org/s.php?c=I+TL+2097-1P), una delle mie preferite, e ricordata con piacere anche da alcuni ex-lettori di Topolino che conosco.
    Trama (ripresa in parte dal riassunto prima della seconda puntata): Un misterioso individuo minaccia e perseguita gli scrittori di gialli al festival del giallo di Topolinia, e, uno dopo l'altro, li rapisce, usando i metodi descritti nei loro romanzi. Topolino e Pippo indagano, con un solo sospettato, Gambadilegno, e un solo indizio tra le mani: la ricetta della Sachertorte, trovata ogni volta sulla scena del crimine.
    A parte la trama, piuttosto avvincente (forse per lo stesso principio del "And then there were none" di "Dieci piccoli indiani" per cui, uno dopo l'altro, in modo inevitabile, tutte le persone coinvolte devono subire lo stesso destino, in questo caso il rapimento), ho sempre trovato geniali i personaggi degli scrittori di gialli (Agatina Mousie, Rattery Queen, Conan Tope e Claudette Salvatopi, i nomi non vi dicono niente?  ;)) e i siparietti comici di Pippo, oltre ai fanta-libri "Il topo di Baskerville" e "Il Topone Maltese".
    Voi cosa ne pensate? Qualcuno ricorda la storia?
    È così che muore la libertà, sotto scroscianti applausi.

    *

    piccolobush
    Flagello dei mari
    Moderatore

    • *****
    • Post: 4247
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re: Topolino e il mistero della Sachertorte
      Risposta #1: Mercoledì 10 Ott 2007, 08:49:21
      I gialli della salvatori restano tra le mie storie preferite, soprattutto se affiancate da un camboni per me al massimo della forma come anche nel "leggendario rattinger", peccato che l'autrice abbia abbandonato il topo mentre era al top della sua bravura (o per fortuna, magari ci siamo risparmiati una lenta agonia come per tanti autori storici :P) per dedicarsi ai suoi libri :(

      *

      Bramo
      Dittatore di Saturno

      • *****
      • Post: 3108
      • Sognatore incallito
        • Offline
        • Mostra profilo
        • Lo Spazio Disney

        Re: Topolino e il mistero della Sachertorte
        Risposta #2: Mercoledì 10 Ott 2007, 21:45:29
        Quoto Shreder e Piccolo bush, quella storia mi aveva veramente colpito e conivolto, un giallo molto ben cofezionato, una tra le 3 storie più belle apparse sul Topo nel '96... la Salvatori (o dovremmo dire Claudette Salvatopi?!?) è una che sa muovere bene Topolino nell'ambito dei misteri (e al'inizio della storia c'è pure una doverosa citazione alla "Collana Chirikawa"), seconda IMHO solo a Mezzavilla, e si è visto in questa storia (come in quella di Rattinger) che ha saputop orchestrare benissimo.
        Camboni in una delle sue prove migliori!

        *

        Schroeder
        Sceriffo di Valmitraglia

        • ***
        • Post: 363
        • Uomo di Scienza, Uomo di Fede
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re: Topolino e il mistero della Sachertorte
          Risposta #3: Venerdì 12 Ott 2007, 13:23:20
          E' vero, non ricordavo il film tratto dall'avventura di Topolino proiettato durante il festival del giallo. Da piccolo non avevo ancora letto la storia, per cui il titolo mi sembrava inventato (di certo molto evocativo), ma ora per fortuna ho rimediato! Adoro le citazioni!
          È così che muore la libertà, sotto scroscianti applausi.

          *

          Sergio di Rio
          Diabolico Vendicatore

          • ****
          • Post: 1781
          • Novellino
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re: Topolino e il mistero della Sachertorte
            Risposta #4: Mercoledì 2 Apr 2014, 11:29:03
            Il mistero della Sachertorte è una di quelle che mi sono piaciute di più ragazzino. Sicuramente una delle migliori storie di quell'ottima annata che fu il 1996.

            Un vero e proprio giallo "classico", in due puntate, peraltro splendidamente autoreferenziale dato che i protagonisti sono proprio i più noti autori del passato di questo genere letterario qui parodizzati, a cui l'autrice aggiunge anche se stessa. Insieme, ovviamente, a Topolino e all'amico Pippo, e a Gambadilegno, principale sospettato.
            Una vicenda avvicente, che ricorda i migliori gialli del settimnanale di autori come Mezzavilla.
            Perfetti poi i disegni di Camboni, qui probabilmente nel suo periodo migliore, con quello stile inconfondibile e particolarmente adatto a questo genere di trame.

            Una delle storie che più mi sono rimaste impresse all'epoca, tanto che ci rimasi male quando qualche tempo dopo persi l'albo che conteneva la seconda parte e che cercai per anni di recuperare, un po' come per La sindrome visionaria. E la ricordo con piacere ancora oggi, tanto che, non avendola mai sentita nominare prima di allora, ogni volta che mi capita di vedere o sentire di una torta Saker, ancora oggi, non posso fare a meno di pensare a quella storia :)

            « Ultima modifica: Mercoledì 2 Apr 2014, 11:34:23 da Sergio_di_Rio »

              Re: Topolino e il mistero della Sachertorte
              Risposta #5: Mercoledì 2 Apr 2014, 11:51:51
              Un giallo veramente ben fatto, con la giusta dose di thriller e suspence. Ottimi i disegni di Camboni. Sarebbe il massimo leggere questa storia mangiando una fetta di Sachertorte!

              *

              Maximilian
              Dittatore di Saturno

              • *****
              • Post: 3605
              • Innamorato di Bill Walsh
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re: Topolino e il mistero della Sachertorte
                Risposta #6: Domenica 25 Ott 2015, 17:24:41
                ho sempre trovato geniali i personaggi degli scrittori di gialli (Agatina Mousie, Rattery Queen, Conan Tope e Claudette Salvatopi, i nomi non vi dicono niente?
                Sì, sono riferimenti a famosi giallisti (Conan Doyle eccetera) ma Claudette Salvatopi non sono riuscito a identificarla.

                *

                Paperinika
                Imperatore della Calidornia
                Moderatore

                • ******
                • Post: 10501
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re: Topolino e il mistero della Sachertorte
                  Risposta #7: Domenica 25 Ott 2015, 18:03:04
                  Sì, sono riferimenti a famosi giallisti (Conan Doyle eccetera) ma Claudette Salvatopi non sono riuscito a identificarla.
                  Lei: http://coa.inducks.org/creator.php?c=CSa. :)

                  *

                  MiTo
                  Diabolico Vendicatore

                  • ****
                  • Post: 1626
                  • Amante del Cavallino Rampante
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re: Topolino e il mistero della Sachertorte
                    Risposta #8: Domenica 25 Ott 2015, 18:03:33
                    Sì, sono riferimenti a famosi giallisti (Conan Doyle eccetera) ma Claudette Salvatopi non sono riuscito a identificarla.

                    Sembra un auto-tributo della sceneggiatrice, Claudia Salvatori...

                    Paperinika mi ha anticipato mentre scrivevo ;D
                    « Ultima modifica: Domenica 25 Ott 2015, 18:04:49 da L94 »

                    *

                    Maximilian
                    Dittatore di Saturno

                    • *****
                    • Post: 3605
                    • Innamorato di Bill Walsh
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re: Topolino e il mistero della Sachertorte
                      Risposta #9: Domenica 25 Ott 2015, 20:38:15
                      Lei: http://coa.inducks.org/creator.php?c=CSa. :)
                      Ulp, è vero. Da solo non ci sarei mai arrivato. A volte le soluzioni sono più semplici di quanto appaiono.

                      Il motivo per cui il rapitore lascia la ricetta è insospettabile e rasenta il geniale. Non credevo che fosse Pietro, però: sarebbe stato troppo ovvio. Tuttavia pensavo che fosse implicato in qualche modo nella vicenda, altrimenti la sua presenza nella storia sarebbe stata inutile. Non ho gradito troppo il finale:
                      Spoiler: mostra
                      il ritorno della fidanzata mi è sembrata una forzatura per far si che a tutti i costi la trama finisse bene.
                      A parte questo, sicuramente un giallo di quelli che meritano.

                      *

                      Samu
                      Cugino di Alf

                      • ****
                      • Post: 1041
                      • Amante del bel fumetto
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re: Topolino e il mistero della Sachertorte
                        Risposta #10: Domenica 7 Nov 2021, 16:50:14
                        Io penso davvero che Claudia Salvatori sia una delle migliori autrici che ha scritto per Topolino e, personalmente, non ho dubbi nel considerarla la mia sceneggiatrice preferita in assoluto.
                        Prima di approcciarmi alla lettura della storia che è oggetto di discussione di questo topic, avevo bene in mente le ottime trame che aveva imbastito con altre vicende che avevo già avuto l'opportunità di leggere, su tutte Topolino e il leggendario Rattinger; Paperino, Qui, Quo e... Qua da grande ma anche Zio Paperone e il Bassotto onesto.
                        Proprio alla luce di questi per me riuscitissimi "precedenti", la curiosità che avevo nei confronti de "Il mistero della Sachertorte" non poteva che essere davvero molto alta ed infatti, a lettura conclusa, posso dire che questa vicenda ha pienamente soddisfatto le mie aspettative, tanto si è rilevata intrigante, ben scritta, coinvolgente e davvero avvincente.
                        È inoltre una storia che mi ha sinceramente stupito perché nel corso del suo sviluppo ha virato verso dei risvolti che si sono dimostrati distanti da quelli che avevo immaginato nella mia mente e per questo motivo non posso che ribadire la grande abilità con cui Claudia Salvatori ha dato vita all'intreccio che costituisce l'essenza stessa della storia.
                        Mi ha fatto poi sorridere il riferimento alla stessa "Claudette Salvatopi" e agli altri celebri giallisti che cercano in tutti i modi di eludere l'accanimento morboso che il giovane Silverio sembra nutrire in maniera smaniosa e spasmodica nei loro confronti.
                        I disegni di Camboni si rivelano essere poi impeccabili, tanto riescono ad accompagnare, secondo me, al meglio le atmosfere che caratterizzano la storia stessa, sia nei momenti più "allegri" che in quelli nei quali emergono un alone di mistero e una tensione narrativa assolutamente palpabili.
                        Una storia quindi che mi ha dato veramente tanto a livello di interesse e di pieno coinvolgimento e che non fatico a considerare una delle prove migliori di questi due Autori, l'una per la sceneggiatura avvincente ed intrigante e l'altro per dei disegni carichi di fascino, bellezza e di espressività.
                        « Ultima modifica: Domenica 7 Nov 2021, 18:16:01 da Samu »

                        *

                        SirNuts
                        Papero del Mistero

                        • **
                        • Post: 201
                        • una volta ero Groucho marx
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                          • Diario di una persona assolutamente normale

                          Re:Topolino e il mistero della Sachertorte
                          Risposta #11: Lunedì 22 Nov 2021, 12:41:24
                          compivo 15 anni il giorno in cui uscì quel topo, ricordo ancora che non sapevo cosa fosse una Sachertorte, non l'avevo mai sentita nominare. da allora, grazie a questa storia, trovai uno dei miei dolci preferiti di sempre  ;D
                          Pezzente ma Signore, Cinico ma Appassionato, Egoista ma Generoso, Mai Approfittatore.

                           

                          Dati personali, cookies e GDPR

                          Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                          Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                          Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.