Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
2 | |
4 | |
5 | |
2.5 | |
4 | |
3.5 | |
4.5 | |
5 | |
4 | |
3 | |
4.5 | |
4 | |

TopoOscar 2021: urne aperte!

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Paolo
Flagello dei mari
Moderatore
PolliceSu   (6)

  • *****
  • Post: 4603
  • musrus adroc
    • Offline
    • Mostra profilo
PolliceSu   (6)
    TopoOscar 2021: urne aperte!
    Mercoledì 19 Gen 2022, 12:31:04
    Anticipando anche l'elezione del Presidente della Repubblica, si aprono le urne del Papersera per l’edizione 2022 del nostro “TopoOscar“, l’attesa “sfida” annuale tra tutto ciò che è stato pubblicato su Topolino nel corso del 2021.

    Riassumo brevissimamente il funzionamento del TopoOscar:

    Tutti gli iscritti al forum del Papersera possono partecipare (se non siete già iscritti fatelo!).

    Quest’anno c’è una novità, vista la grande presenza di storie molto lunghe, e qualche volta con personaggi misti, che ci ha portato ad eliminare la tradizionale divisione in storie di “Paperi” e di “Topi”, raggruppandole invece in storie “brevi”, storie “standard” e storie “lunghe”, basandoci così sulla ripartizione su un criterio oggettivo: il numero di pagine che le compongono. Fino a 15 sono storie brevi, da 16 a 50 storie “standard” (non inganni il nome: non è un giudizio di merito, ma serve solo per raggrupparle in base al loro numero di pagine!), altrimenti sono “lunghe”.

    Le categorie:
    • Storie fino a 15 pagine
    • Storie da 16 a 50 pagine
    • Storie più lunghe di 50 pagine
    • Gli sceneggiatori
    • I disegnatori
    • Gli autori completi
    • Le copertine

    Altra grande novità di quest’anno è la “preselezione” fatta per le storie da votare: spesso il gran numero di titoli in lizza rendeva difficoltoso esprimere un voto “consapevole”: in pochi si ricordano tutte le storie pubblicate nel corso dell’anno, quindi – di settimana in settimana – è stato possibile votare le storie del singolo numero del settimanale.

    Da questi dati, opportunamente aggregati, organizzati ed elaborati, sono state selezionate 30 storie per ogni categoria, così da non far disperdere i voti in storie minori che però non avrebbero possibilità di vittoria, e concentrare tutti i voti su un vero “scontro al vertice” per stabilire le nostre storie preferite del 2021.

    Ulteriori informazioni e - soprattutto - la pagina per votare è qui:

    https://www.papersera.net/wp/il-topooscar-del-2021/

    Divertitevi ad argomentate - se vi va - le vostre scelte qui di seguito! Ah, e segnalatemi eventuali errori!

       -Paolo
    « Ultima modifica: Mercoledì 19 Gen 2022, 12:33:25 da Paolo »

    *

    Geronimo
    Ombronauta
    PolliceSu   (2)

    • ****
    • Post: 784
      • Offline
      • Mostra profilo
    PolliceSu   (2)
      Re:TopoOscar 2021: urne aperte!
      Risposta #1: Mercoledì 19 Gen 2022, 12:57:09
      Wow, forse sono stato il primo a votare😂
      Storie brevi:
      3 punti a Paperoga e la microfocalizzazione, perché mi ha divertito tantissimo
      2 punti a Miao cronache feline: Cosa sognano i gatti?
      1 punto a Miao cronache feline: Fiaba d'inverno. Amo i gatti e queste storie surreali e magiche di Faccini sono molto piacevoli da leggere

      Storie standard:
      3 punti a Le Tops Stories: Topolino e la fonte della giovinezza. La migliore storia dell'anno senza dubbio, per tematiche e profondità
      2 punti a Minni nella casa dei mille corvi, perché era da tempo che non leggevo un thriller così coinvolgente su Topolino
      1 punti a Papersera News presenta: Zio Paperone in Freddo, neve e pagine stampate. Anche questo un piccolo gioiellino per tematiche e messaggio finale.
      Ho dovuto lasciare fuori La Miciominaccia, che aveva il tocco magico e divertente di Casty e che mi era piaciuta tanto.


      Storie lunghe:
      3 punti a Paperin Pigafetta oltre i confini del mondo, premiata per la sua ambizione
      2 punti a Ducktopia, per l'originalità
      1 punto a Gastone e la solitudine del quadrifoglio

      Sceneggiatore:
      3 punti a Pezzin, perché è sua la storia migliore
      2 punti a Nucci, perché nonostante qualche scivolone ha prodotto tante buone storie ed è stato il più prolifico. Spero però che il settimanale non diventi una cosa a due tra lui e il direttore per quanto riguarda le storie. Bravo, ma spazio anche agli altri.
      1 punto a Zemelo, perché è sua la migliore storia con i Paperi di quest'anno

      Disegnatore:
      3 punti a Mottura, perché è il più estroso
      2 punti a Casty per le sue magnifiche atmosfere
      1 punto a Cavazzano perché il maestro è ancora in forma e lui come pochi sa rendere perfettamente i dettagli degli ambienti.
      Ho dovuto tagliare fuori Cesarello, uno dei più originali e che si distacca molto dallo stile degli altri autori

      Autore completo:
      3 punti a Mastantuono
      2 punti a Zironi
      1 punto a Faccini

      Copertine
      3 punti a Topolino 3401, perché amo la savana e amo quei colori
      2 punti a Topolino 3430, bella e romantica
      1 punto a Topolino 3448, per il disegno perfetto e pulito


      Luca Giacalone

      *

      Dippy Dawg
      Dittatore di Saturno
      PolliceSu

      • *****
      • Post: 3190
        • Online
        • Mostra profilo
      PolliceSu
        Re:TopoOscar 2021: urne aperte!
        Risposta #2: Mercoledì 19 Gen 2022, 13:37:22
        Ho cominciato dai più facili: autori completi e copertine...

        Autori completi, nell'ordine:
        - Silvia Ziche - non si parla mai abbastanza dei Che aria tira, sempre (a mio parere) di livello ottimo e che (sempre a mio parere!) non mostrano segni di cedimento nonostante i tanti anni di pubblicazione! Mi sembrava giusto dare un riconoscimento all'autrice! :)
        - Giuseppe Zironi - ottimo, nient'altro da dire!
        - Alessio Coppola - se lo merita! E' anche un piccolo risarcimento per non averlo votato l'anno scorso...

        Avrei voluto votare anche Blasco Pisapia, ma una storia sola era troppo poco...

        Copertine, a pari merito:
        - 3417 (Celoni) - copertina micio-minacciosa molto d'atmosfera!
        - 3429 (Celoni) - un Macchia Nera pauroso e inquietante (e senza sorriso!) come dovrebbe essere sempre!
        - 3441 (Mottura) - come sa fare Mottura questi disegni su più livelli e con tanti personaggi, li sanno fare in pochi!
        Io son nomato Pippo e son poeta
        Or per l'Inferno ce ne andremo a spasso
        Verso un'oscura e dolorosa meta

          Re:TopoOscar 2021: urne aperte!
          Risposta #3: Mercoledì 19 Gen 2022, 14:26:25
          Ho iniziato a votare le copertine, mi sembrava la cosa più immediata e veloce da fare,invece non è stato facile perché sono tutte belle!!!
          Anche le più semplici sono gradevoli, è stato difficile assegnare i voti, e soprattutto non poterne votare più di tre!
          I miei complimenti a chi si occupa delle copertine e alla colorazione delle stesse, che da quest'anno hanno fatto passi da gigante!
          Pertanto i miei punti sono andati a :
          3 punti  :flower: 3441 Paperin Pigafetta di Paolo Mottura ai colori Mario Perrotta
          2 punti  :flower: 3417 Topolino e la miciominaccia di Fabio Celoni ai colori Luca
          Merli
          1 punto a  :flower: 3426 Giovani Marmotte-missione tropici di Francesco D'Ippolito  ai colori Mario Perrotta .

          Sempre il voto che mi sembrava più semplice(ma non lo è stato) e veloce da assegnare riguarda gli autori completi
          3 punti  :flower: a Marco Gervasio - peccato che le storie che ho apprezzato Paperbridge e Fantomius non sia stato più pubblicato nulla.
          2 punti  :flower: a Corrado Mastantuono, le ultime sul Papersera sono state fra le mie preferite, e poi ho ancora in mente una sequenza artistica della storia estiva di Bum Bum Ghigno che avevo apprezzato immensamente.
          1 punto  :flower:  ad Enrico Faccini, solo uno perché ha scritto poco, ma ha grandi potenziali. Praticamente per me,la storia con Pico de Paperis,L'esperimento, quella della rotazione terrestre,con la scena di Pico Paperoga e Paperino che sgambettano è una delle più memorabili per la comicità che si è creata  :))
          Purtroppo solo dopo aver votato mi sono resa conto che come autore completo Silvia Ziche "gareggiasse" anche con i suoi aria che tira,che sbadatamente non ho preso in considerazione.Se ci pensavo prima sarebbe entrata nella mia top 3.

          DISEGNATORI
          Impossibile riuscire a votare.
          La qualità dei disegnatori va sempre migliorando,dopo un piccolo periodo dove mi sembrava che i tratti fossero quasi tutti gli stessi,pian piano ognuno ha iniziato a tirare fuori il meglio di sé liberando il proprio estro artistico.
          Non scriverò i punteggi attribuiti, ho deciso di premiare l'immensità di Paolo Mottura e la Ziche con Faccini per le sane risate che sono riusciti a trasmettermi.Ma avrei dovuto assegnare punti a tutti,perché tutti se li meritano alla grande.Per questo ho effettuato questa scelta,altrimenti non ne uscivo.

          Piuttosto facile invece il voto alle storie <15 pagine.
          I miei voti sono andati al già citato
          L'esperimento
          Le orripilanti bomboniere di Pico de Paperis
          Pippo e il parente pedante
          Tutte storie che mi hanno fatto divertire

          Per le storie da 16 a 50 pagine
          Top stories
          Papersera in freddo neve e pagine stampate
          Minni nella casa dei mille corvi

          Storie oltre 50 pagine
          Ducktopia
          Paperin Pigafetta
          L'ultima avventura di Reginella

          Difficilissimo votare gli sceneggiatori,ho deciso di dare i voti a chi mi ha "lasciato" più ricordi,ma ce ne sarebbero stati altri e altri e altri
          Pezzin
          Faccini
          Cabella

          Direi che io ho finito,votato tutto.
          Bella annata questa appena passata!






          « Ultima modifica: Giovedì 20 Gen 2022, 22:35:09 da Anapisa »

          *

          V
          Dittatore di Saturno
          PolliceSu   (1)

          • *****
          • Post: 3800
          • Torino
            • Offline
            • Mostra profilo
          PolliceSu   (1)
            Re:TopoOscar 2021: urne aperte!
            Risposta #4: Mercoledì 19 Gen 2022, 15:47:00
            Ho votato anch'io e posso tranquillamente riassumere: che fatica!
            La qualita media delle storie e davvero alta e sceglierne solo 3 e stato davvero improbo. Idem per sceneggiatori e disegnatori: soprattutto nei primi c'erano parecchie persone che si sono distinte.

            Non diro per chi ho votato ma faccio i complimenti a tutta la redazione e al corpo autoriale per l'ottimo lavoro del 2021. La qualita di Topolino e davvero cresciuta  :)
            Quando hai capito che è tutto uno scherzo, essere Il Comico è l'unica cosa sensata.
            Watchmen, Alan Moore and Dave Gibbons

            Disney Compendium Floyd Gottfredson: http://www.ilsollazzo.com/c/disney/lista/fumetti-gottfredson

            Il mio mercatino: https://www.papersera.net/forum/index.php/topic,6635.0.html

            *

            Dippy Dawg
            Dittatore di Saturno
            PolliceSu   (1)

            • *****
            • Post: 3190
              • Online
              • Mostra profilo
            PolliceSu   (1)
              Re:TopoOscar 2021: urne aperte!
              Risposta #5: Mercoledì 19 Gen 2022, 17:26:06
              Credo che occorra modificare i link di autori e disegnatori: infatti, puntano al 2020 invece che al 2021...

              Per chiunque voglia fare la ricerca, in attesa della correzione: basta mettere "&pub1=2020&pub2=2022" invece che "&pub1=2019&pub2=2021" nell'indirizzo! ;)
              Io son nomato Pippo e son poeta
              Or per l'Inferno ce ne andremo a spasso
              Verso un'oscura e dolorosa meta

              *

              Gumi
              Diabolico Vendicatore
              Moderatore
              PolliceSu   (2)

              • ****
              • Post: 1474
                • Offline
                • Mostra profilo
              PolliceSu   (2)
                Re:TopoOscar 2021: urne aperte!
                Risposta #6: Mercoledì 19 Gen 2022, 17:36:41
                Dippy capisco non votare, ma nemmeno citare tra gli autori completi quel mostro (in senso buono) di Mastantuono nun se po' vede.

                A parer mio il miglior autore dell'anno. Livello sempre altissimo, nessuna caduta.
                Le sue storie del Papersera e su Bum Bum sono uno dei picchi di produzione del settimanale e, in attesa di altri ritorni, sia ringraziato chi ce lo ha riportato in pianta stabile!

                *

                Dippy Dawg
                Dittatore di Saturno
                PolliceSu   (1)

                • *****
                • Post: 3190
                  • Online
                  • Mostra profilo
                PolliceSu   (1)
                  Re:TopoOscar 2021: urne aperte!
                  Risposta #7: Mercoledì 19 Gen 2022, 17:47:06
                  Storie <15, a pari merito:
                  - Le orripilanti bomboniere di Pico de Paperis - come dissi all'epoca, una storia piena di guizzi grafici e testuali!
                  - Miao, cronache feline: Il felino vendicatore - in rappresentanza delle storie di Malachia, che mi piacciono un sacco!
                  - Newton e Pico in viaggio nel sapere: Musica, Maestro! - una delle più belle storie di una bella serie!

                  Da ricordare anche le divertenti "Pippo e il parente pedante" e "Pippo e la polka del fachiro"!

                  Storie 15-50, a pari merito:
                  - A Christmas Coot - che dire? Una meraviglia!
                  - Le Tops Stories: Topolino e la fonte della giovinezza - non eravamo più abituati a una storia del genere! Bentornato, Giorgio!
                  - Una leggendaria notte qualunque - il ritorno di PK, con una storia celebrativa, ma anche molto bella!

                  Da ricordare anche, in particolare, "Area 15: Vent'anni dopo" e "Topolino, Pippo e la scalata del secolo", ma ce ne sarebbero anche altre...

                  Storie >50, a pari merito:
                  - Gastone e la solitudine del quadrifoglio
                  - L'ultima avventura di Reginella
                  - Zona franca

                  Qui non faccio commenti, se non che è stata dura scegliere solo tre storie!
                  Io son nomato Pippo e son poeta
                  Or per l'Inferno ce ne andremo a spasso
                  Verso un'oscura e dolorosa meta

                  *

                  Dippy Dawg
                  Dittatore di Saturno
                  PolliceSu   (1)

                  • *****
                  • Post: 3190
                    • Online
                    • Mostra profilo
                  PolliceSu   (1)
                    Re:TopoOscar 2021: urne aperte!
                    Risposta #8: Mercoledì 19 Gen 2022, 17:52:22
                    Dippy capisco non votare, ma nemmeno citare tra gli autori completi quel mostro (in senso buono) di Mastantuono nun se po' vede.
                    Boh...

                    Come disegni, ce ne sono almeno altri 30 che preferisco a lui!
                    Per le storie, sì, carine, ma non basta per superare quelli che ho votato e ho nominato...
                    Io son nomato Pippo e son poeta
                    Or per l'Inferno ce ne andremo a spasso
                    Verso un'oscura e dolorosa meta

                    *

                    Donald112
                    Pifferosauro Uranifago
                    PolliceSu

                    • ***
                    • Post: 400
                      • Offline
                      • Mostra profilo
                    PolliceSu
                      Re:TopoOscar 2021: urne aperte!
                      Risposta #9: Mercoledì 19 Gen 2022, 19:20:45
                      Ottima scelta quella di dividere le storie non più in base al tipo (paperi o topi) ma in base al numero di pagine. Oltretutto mi ha permesso di dare 3 punti sia a Ducktopia sia alla Top's stories (le due migliori storie dell'anno, a mio parere).
                      Ecco i miei voti:
                      STORIE BREVI
                      Ho votato le due storie che ricordavo meglio e una del ciclo Miao
                      - Le orripilanti bomboniere di Pico de Paperis (Vacca/Surroz): 3 punti;
                      - Pippo e la polka del fachiro (Salvagnini/Pisapia): 2 punti;
                      - MIAO, cronache feline: Abracadabra  (Faccini): 1 punto

                      STORIE 16-50
                      - Le Tops stories: Topolino e la fonte della giovinezza (Pezzin/Cesarello) : 3 punti;
                      - A Christmas Coot (Nucci, Mottura): 2 punti;
                      - Pianeta Paperone: il segreto del tuffo (Stabile/Rota): 1 punto

                      Non ho avuto dubbi per le prime due scelte mentre per il terzo posto avrebbero meritato anche la gazzella del nord, la scalata del secolo, Vent'anni dopo , la casa dei mille corvi e Papersera news (freddo, neve e pagine stampate). Alla fine ho votato la storia di Stabile per premiare un ottimo ciclo e perché è un'avventura con echi barksiani che unisce viaggio, avventura e mito. E ultimamente questo tipo di storie non è apparso molto su Topolino.

                      STORIE > 50
                      - Ducktopia (Artibani, Troisi/ D'Ippolito): 3 punti;
                      - Gastone e la solitudine del quadrifoglio (Nucci/Zanchi): 2 punti;
                      - L'ultima avventura di Reginella (Stabile,Bertani/Zanchi): 1 punto.

                      Anche qua prime due scelte per me scontate. Ducktopia è per me la migliore storia dell'anno insieme a quella di Pezzin. La solitudine del quadrifoglio migliore storia papera. Per il terzo posto sono stato indeciso fino all'ultimo con Paperin Pigafetta.

                      SCENEGGIATORI

                      2 punti ciascuno per:
                      Francesco Artibani (come già scrissi tempo fa ha fatto un ottimo lavoro con Ducktopia, condensando in meno di 100 tavole tutti gli elementi fantasy e un finale a sorpresa);
                      Marco Nucci (credo che abbia fatto il record di tavole sceneggiate: comunque l'ho premiato in particolare per quanto ci ha regalato col mondo papero);
                      Vito Stabile (per la storia di Reginella e per le storie realizzate insieme al maestro Rota).

                      DISEGNATORI

                      Paolo Mottura: 3 punti in particolare cito la sequenza di Nonna Papera che cade nel pozzo in A Christmas Coot
                      Stefano Zanchi: 2 punti due sole storie ma entrambe magnificamente realizzate
                      Francesco D'Ippolito. 1 punto per aver fatto un ottimo lavoro con Ducktopia

                      AUTORI COMPLETI:
                      Corrado Mastantuono. 3 punti: quest'anno il ciclo del Papersera mi ha convinto di più dell'anno scorso pertanto do il primo posto;
                      Giuseppe ZIroni: 2 punti: al contrario Topolino giramondo mi ha convinto di meno rispetto al 2020 tuttavia ci ha regalato comunque buone storie (in particolare quella dei meriteri)
                      Alessio Coppola: 1 punto

                      COPERTINE

                      3448(Natale, Freccero): 3 punti
                      3429 (Macchia Nera, Celoni): 2 punti
                      3441 (Pigafetta, Mottura): 1 punto

                      *

                      Ciube27
                      Papero del Mistero
                      PolliceSu

                      • **
                      • Post: 244
                      • Citazione aggiunta
                        • Offline
                        • Mostra profilo
                      PolliceSu
                        Re:TopoOscar 2021: urne aperte!
                        Risposta #10: Mercoledì 19 Gen 2022, 20:41:55
                        Stranamente quest'anno non ho avuto particolari dubbi su chi votare grazie anche alla grande idea delle preselezioni che hanno permesso di scremare i "finalisti" lasciando, comunque un numero cospicuo di storie.

                        STORIE BREVI:
                        - L'esperimento: una storia la cui riuscita dipende dall'efficacia della battuta finale e in cui Faccini riesce a giocare lettori e personaggi.
                        - Cronache feline: Fiaba d'inverno: una storia per questo ciclo di brevi sempre molto piacevoli da leggere. Ho scelto questa per l'aria di malinconia che la pervade creando un'atmosfera molto particolare e una risoluzione non scontata.
                        - Le orripilanti bomboniere di Pico de Paperis

                        STORIE "STANDARD":
                        - Le Tops Stories: La fonte della Giovinezza: niente da dire per il ritorno di Pezzin sulle pagine del Topolino per una storia che, in una trentina di pagine, parla della morte, della vita, della scelta e del coraggio alla rinuncia.
                        - A Christmas Coot: atmosfere quasi orrorifiche per una rilettura del Canto di Natale al contrario che riesce a vincere una scommessa che sembrava impossibile. Mottura realizza le sequenze più inquientati dai tempi di Dottor Ratkyll e Mister Hyde
                        - Vent'anni dopo: forse troppo "riflessiva", ma non importa, mi ha colpito direttamente facendomi riversare i miei sogni, i miei dubbi e le mie speranze per il futuro all'interno delle vignette.

                        STORIE LUNGHE:
                        -Paperin Pigafetta oltre i confini del mondo: per me è la miglior storia dell'anno. Appassionante, coinvolgente coadiuvata da personaggi molto ben caratterizzati e da disegni strabilianti
                        - La solitudine del Quadrifoglio: la prima di queste riletture di antagonisti classici e la più riuscita.
                        - Fantomius: L'inizio e la fine: mi sono fatto "abbindolare" dell'atmosfera alla Ritorno al futuro II...  :crazy:

                        SCENEGGIATORI:
                        - Giorgio Pezzin: ritorna sulle pagine del libretto ed è come se non se ne fosse mai andato
                        - Pietro B. Zemelo: Paperin Pigafetta e, forse, la sua opera migliore insieme a L'albero di Holly
                        - Marco Nucci: tante storie, la maggior parte riuscite

                        DISEGNATORI:
                        - Paolo Mottura: la sequenza dell'attraversamento dello Stretto di Magelanno e la caduta nel pozzo di Nonna Papera.
                        - Casty: la sua Topolinia sotto la morsa del gelo fa sentire il gelo nelle ossa
                        - Donald Soffritti: Amelia e Pico de' Paperis.

                        AUTORI COMPLETI:
                        - Corrado Mastantuono: ottimo il ciclo del Papersera e quello di Bum Bum. Ci regala anche il temibile Gerindo Persichetti: i cantieri di Paperopoli tremano al suo nome  :crazy:
                        - Giuseppe Zironi: riconferma anche quest'anno il suo Topolino Giramondo tra le serie più riuscite
                        - Enrico Faccini: le sue storie, pur brevi, sono sempre esililaranti

                        COPERTINE:
                        - 3429: Io sono Macchia Nera
                        - 3405: La solitudine del quadrifoglio
                        - 3417: Topolino e la miciominaccia

                        Lettore convinto...

                        *

                        Dippy Dawg
                        Dittatore di Saturno
                        PolliceSu   (2)

                        • *****
                        • Post: 3190
                          • Online
                          • Mostra profilo
                        PolliceSu   (2)
                          Re:TopoOscar 2021: urne aperte!
                          Risposta #11: Giovedì 20 Gen 2022, 10:46:25
                          Sceneggiatori, nell'ordine:
                          - Alessandro Sisti - un nome, una sicurezza, una garanzia di qualità e di belle storie! Un grande! :)
                          - Marco Nucci - ne ha fatte tante, di storie, e molte di ottima qualità! Peccato per quel sorriso...
                          - Marco Gervasio - ultimamente, lo sto apprezzando molto più come autore che come disegnatore (per questo, non l'ho votato tra gli autori completi); in particolare, "La ciurma del Sole Nero" mi è piaciuta molto, e aspetto il seguito!

                          E' stato complicato sceglierne solo tre! E mi è dispiaciuto molto lasciare fuori il grandissimo Giorgio Pezzin, ma non mi sembrava giusto votarlo per una sola storia, per quanto stupenda!
                          Altri che meritano almeno di essere nominati sono Pietro Zemelo, Roberto Gagnor, Rudy Salvagnini e Marco Bosco!

                          Disegnatori, a pari merito:
                          - Carlo Limido
                          - Emmanuele Baccinelli
                          - Libero Ermetti

                          Se per gli sceneggiatori è stato difficile sceglierne tre, qui sono dovuto andare praticamente a caso, perché ce n'erano almeno 15 da votare!
                          Alla fine, ho optato per un mio pallino (Limido), per un amico sempre più bravo (Baccinelli) e per un disegnatore francamente eccezionale (Ermetti)! Non ne nomino altri, perché farei un torto a quelli che mancano...
                          Speriamo solo che l'"Effetto cloni di Freccero" passi il più presto possibile, come promesso da Alex...

                          ... ecco, a proposito di Alex, è il caso di nominare anche lui!
                          Io non sono d'accordo con la maggior parte delle tante critiche che gli vengono portate, alcune delle quali mi sembrano francamente pretestuose! Al contrario, apprezzo molto alcune sue idee e, soprattutto, il fatto che con lui alla direzione Topolino abbia ripreso salute e vendite!
                          Grazie, e continua così! :)
                          Io son nomato Pippo e son poeta
                          Or per l'Inferno ce ne andremo a spasso
                          Verso un'oscura e dolorosa meta

                          *

                          conker
                          Diabolico Vendicatore
                          PolliceSu   (4)

                          • ****
                          • Post: 1971
                          • Listen to many, speak to a few.
                            • Offline
                            • Mostra profilo
                          PolliceSu   (4)
                            Re:TopoOscar 2021: urne aperte!
                            Risposta #12: Giovedì 20 Gen 2022, 14:40:57
                            Dippy capisco non votare, ma nemmeno citare tra gli autori completi quel mostro (in senso buono) di Mastantuono nun se po' vede.
                            Boh...

                            Come disegni, ce ne sono almeno altri 30 che preferisco a lui!
                            Per le storie, sì, carine, ma non basta per superare quelli che ho votato e ho nominato...

                            non li hai 30 nomi :)

                            poi, vabbè, Corrado è nella mia top 5 tra i disegnatori attualmente in forza al Topo <3

                            "Si 50 millions de personnes disent une bêtise, c'est quand même une bêtise." - Anatole France

                            *

                            Cornelius Coot
                            Imperatore della Calidornia
                            PolliceSu

                            • ******
                            • Post: 11674
                            • Mais dire Mais
                              • Offline
                              • Mostra profilo
                            PolliceSu
                              Re:TopoOscar 2021: urne aperte!
                              Risposta #13: Giovedì 20 Gen 2022, 18:11:11
                              La sezione dove ho trovato più difficoltà a scegliere la 'terzina' preferita è stata quella delle storie molto lunghe, superiori alle 50 pagine. Scorrendo i titoli e i protagonisti ho pensato che il 2021 è stato un anno davvero grande per il Topo. Anche la sezione delle storie medio-lunghe (da 16 a 50 pagine) è piena di titoli importanti e forse l'aver fatto per la prima volta una scrematura portando in finale solo i lavori migliori ha fatto si che questi risaltassero ancor di più, non perdendosi nelle infinite liste piene di storie dimenticabili che sicuramente confondevano le idee ai votanti.

                              Interessante novità anche la sezione degli autori completi, ovviamente meno affollata di quelle dei soli disegnatori e soli sceneggiatori. Giusto che chi scrive e disegna contemporaneamente abbia un riflettore in più sulle proprie opere. Scorrendo la lista dei 'solisti' i nuovi nomi dell'era bertaniana affiancano quelli più noti ancora in auge e quelli che probabilmente hanno avuto il loro 'canto del cigno', più che altro dovuto agli ultimi fondi di magazzino. Di molti non sentirò certo la mancanza (senza far nomi) mentre di qualcun altro non mi dispiacerebbe un 'colpo di coda' extra fondo.

                              Riguardo le scremature, mi chiedo se anche gli autori potrebbero esserne 'coinvolti'. Nel senso che sceneggiatori e disegnatori che non avessero firmato nessuna delle storie prescelte (di ognuno dei tre generi), dovrebbero anche loro essere esclusi dal TopoOscar finale, come le storie che hanno scritto o disegnato ma che non sono arrivate in finale. Sarebbe una cosa 'coerente', ad ogni modo. Una 'semplificazione' anche ad uso dei votanti, come per le storie.

                              « Ultima modifica: Giovedì 20 Gen 2022, 18:14:13 da Cornelius Coot »

                              *

                              Samu
                              Diabolico Vendicatore
                              PolliceSu

                              • ****
                              • Post: 1642
                              • Impegnato a scrivere
                                • Offline
                                • Mostra profilo
                              PolliceSu
                                Re:TopoOscar 2021: urne aperte!
                                Risposta #14: Venerdì 21 Gen 2022, 21:06:37
                                Mi è piaciuta molto l'idea di dividere le storie cui assegnare i voti in base alla propria lunghezza, tra storie lunghe e storie standard al posto della classica divisione tra avventure ambientate nell'universo dei Topi o dei Paperi.  :)
                                Queste sono state le mie scelte:

                                Storie brevi
                                - "Pippo e la polka del fachiro" (3 Punti): avrei voluto assegnare il massimo punteggio per questa categoria alla frizzante vicenda di PippoSpot - Alta Tecnologia ma non essendosi "qualificata" ho deciso di votare un'altra breve che ha lo stesso protagonista e che ricordo con molto piacere, essendo stata una lettura molto allegra, vivace e briosa.

                                - "MIAO - Cronache feline: Cosa sognano i gatti?" (2 Punti)
                                - "MIAO - Cronache feline: Il felino vendicatore" (1 Punto).
                                Completano i miei voti per la categoria due storie appartenenti alla stessa serie e che ho avuto piacere nel votare visto che sia il personaggio protagonista (Malachia) che la serie in sé mi piacciono molto e mi fanno tanta simpatia.

                                Storie standard
                                - "Le Tops Stories: Topolino e la fonte della giovinezza" (3 Punti): semplicemente la mia storia preferita con Topolino protagonista pubblicata nel 2021 e da annoverare tra le migliori tout-court dell'anno.
                                - "Area 15: Vent'anni dopo" (2 Punti): Molto bella nel suo descrivere i dubbi e le incertezze sul futuro vissute da uno dei nipotini e che trova, nelle parole e nell'ascolto dell'esperienza diretta dello zio Paperino, uno stimolo per guardare avanti con meno paure ed incertezze.
                                "A Christmas Coot" (1 Punto): Altra storia davvero meritevole, con delle atmosfere cupe e tenebrose che si inseriscono in maniera molto riuscita all'interno della cornice delle festività natalizie, creando un contrasto davvero apprezzabile e che si fa ricordare.

                                Nota di merito a "Topolino e la Micio-minaccia" di Casty e Faccini.

                                Storie lunghe
                                Qui voto delle storie che hanno saputo toccarmi nel profondo e che mi hanno lasciato dei bellissimi ricordi di sé:
                                - "Gastone e la solitudine del Quadrifoglio" (3 Punti)
                                "L'ultima avventura di Reginella" (2 Punti)
                                "Area 15: Retrogaming!" (1 Punto)

                                Menzione d'onore per "Il Bianco e il Nero" di Nucci/Casty.

                                Sceneggiatori
                                - Marco Nucci (3 Punti): le tre storie di Area 15, la solitudine del quadrifoglio, le due storie di Macchia Nera con i disegni di Casty, la storia natalizia disegnata da Mottura... tutto questo gli valgono la mia (personale) "palma" di miglior sceneggiatore dell'anno.

                                - Vito Stabile (2 Punti): al secondo posto piazzo un Autore che annovero tra i miei sceneggiatori preferiti attualmente in forza al Topo e che sa spaziare tra diversi generi e "tenori" di storie: dalle più scanzonate e leggere (la storia a bivi del "Bucaniere vacanziere", la storia estiva con Archimede protagonista...) a storie e serie che hanno occupato un posto speciale nel mio cuore di appassionato (Pianeta Paperone, "Zio Paperone e la scoperta di Paititi" e soprattutto "L'Ultima Avventura di Reginella")

                                - Corrado Mastantuono (1 Punto): Meritato il mio punto per questo ottimo Autore, davvero valido sia nelle seria del Papersera News che per le storie di Bum Bum.

                                Menzione d'onore per Marco Gervasio che ha saputo spaziare, da "solo" sceneggiatore, tra personaggi e storie molto intriganti come le storie del ciclo da Diabolico Vendicatore di Paperinik, "La ciurma del Sole Nero", "Grosso Guaio a Paperopoli"...

                                Disegnatori
                                Qui premio tre Autori che quest'anno mi hanno incantato con le loro belle tavole e delle atmosfere e delle soluzioni grafiche veramente memorabili.
                                - Stefano Zanchi (3 Punti)
                                - Libero Ermetti (2 Punti)
                                - Paolo Mottura (1 Punto)

                                Autori completi
                                - Corrado Mastantuono (3 Punti)
                                - Marco Gervasio (2 Punti): per le ottime saghe su Fantomius e Paperbridge
                                - Giuseppe Zironi (1 Punto), in quanto la serie di Topolino Giramondo mi piace molto ed era giusto, da parte mia, assegnargli questo voto.

                                Copertine
                                Voto ex-aequo per tre copertine meravigliose e che ritengo le mie preferite in un anno in cui si è confermata davvero un'alta qualità media tra le illustrazioni di copertina del libretto.

                                - #3405 (2 Punti)
                                - #3430 (2 Punti)
                                - #3439 (2 Punti)
                                « Ultima modifica: Venerdì 21 Gen 2022, 21:09:18 da Samu »

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito per poter funzionare correttamente utilizza dati classificati come "personali" insieme ai cosiddetti cookie tecnici.
                                In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni.
                                Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai trovare il dettaglio di quanto riassunto in queste righe.

                                Per continuare con la navigazione sul sito è necessario accettare cliccando qui, altrimenti... amici come prima! :-)