Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
2 | |
3 | |
2 | |
3 | |
2 | |
5 | |
2 | |
4 | |
2 | |
4 | |
3 | |
3 | |
Topolino 3453 - Recensione di Andrea Pasti

L’ultimo albo del mese di gennaio rientra tra i casi, ormai rari, di albi di Topolino senza storie a puntate. Nonostante ciò, la qualità non cala e, tra autori giovani e veri veterani della rivista, il numero 3453 si dimostra perfettamente equilibrato tra azione, umorismo e sentimenti. L’onore di apertura spetta nientepopodimeno che ad un nuovo episodio delle Tops Stories, dissolvendo ufficialmente il timore che l’esperimento dell’anno scorso fosse solo un unicum. Il X Klum ripropone l’ormai non più inedita coppia Giorgio Pezzin e Davide Cesarello all’opera su un’avventura peruviana alla ricerca della verità dietro le linee di Nazca. Un mistero spesso trattato anche in altre storie di Topolino e che qui incontra la propria soluzione in perfetto stile de Tops, con una conclusione a metà tra il vero e l’illusione. Non originalissimo l’utilizzo dell’espediente alieno ma, come spesso queste storie ci hanno mostrato, l’importante è l’avventura. A bordo di un dirigibile, l’antenato di Topolino e Sergej Piposky si scontrano con un’organizzazione criminale ad alto budget, che a tratti ricorda gli antagonisti del coevo (almeno nella narrativa) I predatori dell’arca perduta. Il tratto di Cesarello ben si presta alle concitate sequenze aeree e i lettori sono ben lieti di vedere dove andrà a parare la situazione. Meno adatta la colorazione che, per quanto si pregi di qualche tocco d’ombra qui e lì, va poi a mancarne dove effettivamente servirebbero; oppure, addirittura, sbaglia evidentemente, come l’occhio del professor Sapùtin nella penultima vignetta di pagina 11. A dispetto dei soliti finali delle Tops Stories, però, i nemici di turno non vengono costretti alla resa o sconfitti da forze maggiori, come in Topolino e lo spirito di Piguazul, in Topolino e la grotta di re Artù o in Topolino e le pergamene di Alessandria. Stavolta, l’anonima organizzazione si ritira volutamente dalle scene una volta aver visto vanificati i propri sforzi. Chissà se non abbiamo appena assistito all’esordio di una nemesi ricorrente del protagonista. Top de Tops, sempre in gioco tra pericolo e mistero A margine, questa storia serve anche ad introdurre una nuova collana. Si tratta di Le serie imperdibili che, dall’11 febbraio e per quattro numeri bimestrali consecutivi, riproporrà proprio il primo ciclo delle Tops Stories. Sarà la seconda raccolta sistematica in assoluto di questa serie, dopo i due introvabili volumetti del 2004 e la saltuaria riproposizione che è stata ospite ne I Grandi Classici Disney. Subito dopo la storia più lunga del numero seguono ben tre brevi umoristiche. Torna l’ineffabile coppia Stabile/Rota con una nuova puntata di Pianeta Paperone. Come ai vecchi tempi distoglie la propria attenzione dagli oggetti fisici della vita dello Zione per concentrarsi sugli affetti. Tutta colpa di un magnate che, per concludere l’affare con Paperone, pretende di conoscere il suo miglior amico. Un’impresa assai ardua, trovarne uno, che porta il protagonista prima a confrontarsi con i suoi passati pochi scrupoli nel trattare le persone vicine, e poi a scontrarsi con il meritato contrappasso. Un rarissimo Paperone ingenuo Stavolta tocca a lui essere sfruttato e a ricevere una lezione… che però lo porterà a riconoscere l’unica vera amicizia della sua vita. I feels sono sinceri, complice un Rota molto espressivo che ci regala anche una vignetta che ai più ricorderà le sue quarte di copertina della storica collana Zio Paperone. Miao cronache feline è una serie che ormai vanta ben sedici episodi, su cui si sono alternati ben quattro sceneggiatori, tra cui l’unico disegnatore Enrico Faccini. Questione di gusti è il terzo episodio scritto da Pietro Zemelo, evidentemente molto a suo agio nel trattare i due protagonisti (ma di Paperino ormai sapevamo già da tempo). Le vicende raccontate sono ancora una volta molto divertenti, a metà tra una vera e propria cronaca di atteggiamenti miagolanti e un corto animato vecchio stile. Filo, Brigitta e la superveloce Ducklink vede il felice ritorno di Francesco Guerrini dopo le due sole prove dell’anno scorso. Su sceneggiatura di Pier Giuseppe Giunta, la storia rientra nelle classiche trame che vedono la Premiata Ditta all’opera con affari promettenti destinati alla totale disfatta. In realtà, a questo giro, è in scena un nutrito cast di personaggi che rendono la trama più interessante, soprattutto per la sequenza finale a bordo del dirigibile dei Bassotti (ce ne sono più in questo albo, Orazio, di quanti ne sognino i nostri sistemi filosofici…) e nel vivaio dello stesso Paperone, dove il finanziere mette in scena uno “scontro” interessante e ritmato. Ritmo che in generale pervade l’intera storia, con un buon risultato per il giovane sceneggiatore. Ancora una volta, Guerrini spicca per la sua abilità nel mettere in scena personaggi secondari molto particolari, non limitandosi ai soliti cani e paperi: cavalli, pappagalli e scimmie si affrettano sulle scene, animandole e rendendole degne di memoria anche nei passaggi più banali. Chiude l’albo una classica commedia degli equivoci, realizzata da Francesco Vacca e Graziano Barbaro: Gambadilegno e la rapina ippica. La trama segue le vicende di Pietro e Sgrinfia, impegnati ad incartarsi vicendevolmente (e involontariamente) assieme al duo Sassi/Manetta. I quattro non fanno altro che inseguirsi e incastrarsi, tra auto e cavalli. Anche qui la colorazione pecca di un grossolano errore, nella pipetta del balloon dell’ultima vignetta di pagina 129. Per il resto, però, la storia funziona molto bene e forse trova una sua unicità nelle brevissime scene immaginarie ad ambientazione western. Da segnalare nella prima vignetta un fuggente cameo omaggio a Gigi Proietti direttamente da Febbre di cavallo. Lo sentite anche voi questo motivetto fischiettante? Un albo che sicuramente vede nella nuova avventura di Top de Tops la sua punta di diamante, ma che, in definitiva, spicca nel suo insieme come un numero in cui tutte le storie funzionano in maniera egregia e portano a casa il risultato, alzando di netto la media del nuovo anno.

Leggi la recensione

Voto del recensore:
Voto medio: (42)
Esegui il login per votare

Topolino 3453

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

brigo
Visir di Papatoa
PolliceSu   (2)

  • *****
  • Post: 2098
    • Offline
    • Mostra profilo
PolliceSu   (2)
    Re:Topolino 3453
    Risposta #30: Venerdì 28 Gen 2022, 22:36:56
    Pezzin e Rota nello stesso numero. Brividi e commozione!  :heart:
    E ho rivisto un Rock Sassi disegnato come si deve (in una trama che ricorda gli equivoci della storia d'esordio del poliziotto texano).
    Mettiamoci anche Faccini e Guerrini, e il "Topo" risulta davvero piacevole.

    *

    Anapisa
    Cugino di Alf
    PolliceSu   (1)

    • ****
    • Post: 1180
      • Offline
      • Mostra profilo
    PolliceSu   (1)
      Re:Topolino 3453
      Risposta #31: Venerdì 28 Gen 2022, 22:49:39
      Questa settimana abbiamo 5 disegnatori, con il che aria tira e One Page finale son 7,che hanno ognuno uno stile personalissimo e così diverso l'un l'altro, ma che creano un mix esplosivo in quest'albo, davvero notevole la selezione artistica  :heart:

      *

      tang laoya
      Cugino di Alf
      PolliceSu   (1)

      • ****
      • Post: 1218
      • Mano rampante in campo altrui
        • Offline
        • Mostra profilo
      PolliceSu   (1)
        Re:Topolino 3453
        Risposta #32: Sabato 29 Gen 2022, 03:38:49
        Questa settimana abbiamo 5 disegnatori, con il che aria tira e One Page finale son 7,che hanno ognuno uno stile personalissimo e così diverso l'un l'altro, ma che creano un mix esplosivo in quest'albo, davvero notevole la selezione artistica  :heart:
        D'accordissimo con Anapisa! la temuta freccerizzazione non si è avverata e posso quindi immaginare che il direttore artistico stimoli e consigli ma lasci poi la massima libertà espressiva ai disegnatori.
        Mi avevano dato le mappe del percorso, ma nessuna idea circa i bizzarri paesaggi che avremmo attraversato durante lunghi mesi. - Per Nettuno Capitano! Con questa luna di sghimbescio gli sgombri cremisi fluttuano flessi!

        *

        Andy392
        Ombronauta
        PolliceSu

        • ****
        • Post: 840
          • Offline
          • Mostra profilo
        PolliceSu
          Re:Topolino 3453
          Risposta #33: Sabato 29 Gen 2022, 12:29:43
          Mi spiace tang laoya, ma i 5 disegnatori in questo un numero hanno tutti almeno 20 anni di esperienza Disney (anche se Mazzarello ha disegnato un numero molto risicato di storie) e difficilmente si fanno freccerizzare. Ma se guardi le tavole dell'anteprima sulle GM del numero prossimo disegnato da Ferracina, si nota posture e corporature tipiche di Freccero/D'Ippolito.

          *

          Atius
          Gran Mogol
          PolliceSu

          • ***
          • Post: 702
            • Offline
            • Mostra profilo
          PolliceSu
            Re:Topolino 3453
            Risposta #34: Sabato 29 Gen 2022, 14:43:01
            Nelle scorse settimane abbiamo potuto vedere autori emergenti come Ivan Bigarella o Giulia Lomurno che hanno dimostrato di avere uno stile personalissimo e quanto più distante da quello di Freccero.
            O Patria, mia solleva il capo affranto / Sorridi ancora, o bella tra le belle / o madre delle madri asciuga il pianto! / Il ciel per te s'accenda di fiammelle / Splendenti a rischiarar ancor la via / Sì che tu possa riveder le stelle! / Dio ti protegga Italia, così sia.

            *

            SilverPK
            Evroniano
            PolliceSu

            • **
            • Post: 129
            • Esordiente
              • Offline
              • Mostra profilo
            PolliceSu
              Re:Topolino 3453
              Risposta #35: Sabato 29 Gen 2022, 21:05:38
              Letto il resto del numero e, che dire, finalmente un numero buono dall'inizio alla fine. Le utime due sono state davvero spassose (l'ultima animata avrebbe reso meglio, probabilmente) e con disegni che adoro. Pianeta Paperone è secondo me una storia "coi feels" fatta bene, e Miao, che come sempre ha alti e bassi, stavolta non mi è dispiaciuta. Disegni variegati, protagonisti sempre diversi, nessuna puntata (poco cambia se sia le Tops Stories che Pianeta Paperone siano puntate di una serie, restano autoconclusive). Non dico che tutti i topi dovrebbero essere così, ma più di quanti ne stiamo avendo di sicuro.

              *

              Samu
              Diabolico Vendicatore
              PolliceSu

              • ****
              • Post: 1425
              • Amante del bel fumetto
                • Offline
                • Mostra profilo
              PolliceSu
                Re:Topolino 3453
                Risposta #36: Sabato 29 Gen 2022, 23:14:05
                Giusto qualche altro parere personale sul numero di questa settimana ed in particolare sulla storia di copertina e la breve delle Cronache feline.
                Per quanto riguarda il "Decimo Klum" posso dire che come storia l'ho apprezzata, trovandola intrigante e ben scritta, con una narrazione ben gestita e che riesce a tenere alta l'attenzione del lettore sul mistero che si cela dietro all'ignoto Klum del titolo e sul prosieguo stesso della vicenda.
                Non ho problemi a dire che mi è piaciuta di più la storia di Topolino e la fonte della giovinezza se messa a paragone con questa nuova avventura delle Tops Stories (soprattutto per dei temi che mi hanno toccato molto nel profondo nel capitolo "agostano" della serie) ma sulla storia di questa settimana non ho nulla da ridire, tanto si è dimostrata coinvolgente e piacevole da leggere.

                Sto realizzando poi di avere un vero e proprio "debole" per le "Cronache feline" e il rivedere con costanza il personaggio di Malachia sulle pagine di Topolino è qualcosa che accolgo davvero con molto piacere.
                La storia di questa settimana sulla Questione di gusti è stata una lettura per me adorabile e poi bella dalla prima all'ultima vignetta.
                È chiaro che si tratta di storie semplici ma io le apprezzo proprio nel loro descrivere degli amabili affreschi di realtà quotidiana e domestica a casa di Paperino e poi la capacità che Faccini dimostra nel riuscire a rendere sempre variegate e vivide le varie espressioni di Malachia è qualcosa per cui mi viene soltanto da fargli un applauso!  ;D
                Vedere il felino affacciarsi appena appena, con passo lento e felpato, dalle parti del suo padroncino e poi rifiutargli platealmente (e con sdegno! ) la pappa che gli aveva preparato mi ha fatto ridere con tutto il cuore.  :))
                O ancora il vederlo sornione e con quell'aria furbetta e poi subito innocente "tramare" alle spalle di Paperino e della sua coppa di frutta mi ha divertito con una genuinità ed un gusto che non posso far altro che rimarcare e sottolineare.  ;)

                *

                dr. Paperus
                Diabolico Vendicatore
                PolliceSu

                • ****
                • Post: 1885
                • working on siero di lunga pace and Immergrün
                  • Offline
                  • Mostra profilo
                PolliceSu
                  Re:Topolino 3453
                  Risposta #37: Domenica 30 Gen 2022, 10:24:13
                  Letto il resto del numero e, che dire, finalmente un numero buono dall'inizio alla fine. Le utime due sono state davvero spassose (l'ultima animata avrebbe reso meglio, probabilmente) e con disegni che adoro.

                  Ahah ci ho pensato anche io, un disegno animato con la disavventura ippica di Gamba & soci sarebbe davvero esilarante :)
                  ex Paperinik il Templare e Volkabug, inventore dell'Immergrün; prima niubbo, poi lurkatore, adesso utente affezionato; secondo la monetazione antica TEMPLI*PAPERINICUS*E*PAPERIBUS*MIRUM

                  *

                  Texor
                  Brutopiano
                  PolliceSu   (1)

                  • *
                  • Post: 48
                  • Esordiente
                    • Offline
                    • Mostra profilo
                  PolliceSu   (1)
                    Re:Topolino 3453
                    Risposta #38: Lunedì 31 Gen 2022, 23:35:21
                    Miglior numero da molto tempo a questa parte.... numero vario divertente e finalmente senza storie a puntate che non hanno mai un finale degno di questo nome .... finalmente storie con un finale..... Incredibile , mi sono quasi commosso.

                    *

                    Paper_Butler
                    Gran Mogol
                    PolliceSu

                    • ***
                    • Post: 688
                    • Soffia il vento del sud...
                      • Offline
                      • Mostra profilo
                    PolliceSu
                      Re:Topolino 3453
                      Risposta #39: Martedì 1 Feb 2022, 13:44:54
                      Concordo, davvero un bel numero, che mi ha intrattenuto piacevolmente dalla prima all'ultima storia.

                      La mia preferita, a sorpresa, è stata proprio l'ultima, quella di Gambadilegno, che mi ha strappato diverse risate. Molto azzeccate le vignette western, che si integrano alla perfezione con la vicenda (anzi, personalmente, ne avrei inserita anche qualcuna in più), e mi ha fatto piacere il cameo iniziale di "Mandrake". I miei complimenti a Francesco Vacca, per aver ideato una trama spassosa e frenetica, e a Graziano Barbaro, per averla ben resa nelle tavole.

                      Parecchie risate anche nell'avventura di Filo & Brigitta, con un Guerrini sempre in ottima forma. E poi il graditissimo ritorno-bis di Pezzin, un bell'episodio di "Pianeta Paperone" e la simpatica breve con Malachia... Sì, questa settimana sono rimasto proprio soddisfatto, e spero che, in mezzo alle ormai consuete e (per me) fin troppo frequenti saghe in più puntate, in futuro ci sia maggiore spazio per libretti del genere, fatti semplicemente di belle storie (con un inizio e una fine).

                      *

                      Anapisa
                      Cugino di Alf
                      PolliceSu   (2)

                      • ****
                      • Post: 1180
                        • Offline
                        • Mostra profilo
                      PolliceSu   (2)
                        Re:Topolino 3453
                        Risposta #40: Martedì 1 Feb 2022, 13:57:01
                        Non volevo più scrivere commenti qui perché ne avevo lasciato già numerosi,non volevo risultare petulante :D
                        Però dato che ho commentato tutte le storie tranne l'ultima che non avevo letto, e che vedo i commenti proseguono,mi spiaceva lasciar fuori l'ultima, che ho trovato spassosa, ben disegnata con delle inquadrature riuscitissime (vedasi un Gambadilegno "pompato" che sovrasta il vecchio western a cavallo, o un Rock Sassi che si fa trasportare in Texas).
                        La trovata del furto alla macchina, con la gag che ne è uscita fuori, sarebbe stata degna di un film comico  :))
                        Ho faticato a votare le storie di questo numero

                        *

                        Uomo disneyano
                        Allegro Castoro
                        PolliceSu

                        • *
                        • Post: 1
                        • Esordiente
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                        PolliceSu
                          Re:Topolino 3453
                          Risposta #41: Sabato 5 Feb 2022, 00:34:04
                           :o
                          ma mi ha fatto strano che nell'articolo dedicato alla storia del tops stories non ci fosse un singolo accenno a De Vita. Spero sia stata una mia svista ma se così non fosse penso se lo meritasse (non che questo lo sminuisca per carità).
                          Infatti, ho notato anche io la stessa cosa e non mi ha fatto sembrare strana la cosa, perché ho recentemente letto una sua intervista da cui capisco che non si è lasciato "bene" con la Panini Comics, ma da qui a non citare il "disegnatore capo" della serie ce ne corre.

                          *

                          Tenebroga
                          Evroniano
                          PolliceSu

                          • **
                          • Post: 79
                            • Offline
                            • Mostra profilo
                          PolliceSu
                            Re:Topolino 3453
                            Risposta #42: Sabato 5 Feb 2022, 10:22:39
                            Oltretutto, la seconda vignetta di pagina 99 mi ha dato modo di inaugurare la lente della Detective Box!
                            Mi diresti cosa c'è scritto? Ho provato a leggere ma non ci sono riuscito...

                            *

                            Dippy Dawg
                            Dittatore di Saturno
                            PolliceSu   (1)

                            • *****
                            • Post: 3081
                              • Offline
                              • Mostra profilo
                            PolliceSu   (1)
                              Re:Topolino 3453
                              Risposta #43: Lunedì 7 Feb 2022, 09:46:33
                              Oltretutto, la seconda vignetta di pagina 99 mi ha dato modo di inaugurare la lente della Detective Box!
                              Mi diresti cosa c'è scritto? Ho provato a leggere ma non ci sono riuscito...
                              "Mr. Sganga
                              Voi chiedete un finanziamento per produzione, lancio e commercializzazione (...)to "coso"?
                              (...)cci ridere, AH! AH!
                              La direzione della Banca di Paperopoli"
                               :)

                              (la terza frase non si legge bene neanche con la lente...)
                              Io son nomato Pippo e son poeta
                              Or per l'Inferno ce ne andremo a spasso
                              Verso un'oscura e dolorosa meta

                              *

                              rekotc
                              Brutopiano
                              PolliceSu

                              • *
                              • Post: 46
                              • Apprendista
                                • Offline
                                • Mostra profilo
                              PolliceSu
                                Re:Topolino 3453
                                Risposta #44: Giovedì 7 Apr 2022, 13:08:16
                                Citazione
                                a segnalare nella prima vignetta un fuggente cameo omaggio a Gigi Proietti direttamente da Febbre da cavallo.
                                :o Non lo avrei mai notato, nemmeno a rileggerlo 10 volte!

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.