Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
4 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
Topolino 3467 - Recensione di Manuel Crispo

Dopo Bruno Enna, che in questo numero chiude l’avventura di ampio respiro Amelia e le 7 streghe vulcaniche, godiamo del gradito ritorno di un altro grande sceneggiatore mancante dalle pagine di Topolino da un po’ di tempo. Francesco Artibani apre il 3467 con Pippo e i bracciali di Maciste, storia che, come dichiarato nel consueto editoriale firmato da Alex Bertani, è stata pensata per festeggiare i novant’anni del personaggio che, con il proprio esibito pensiero laterale, “infesta” la vita di Topolino da tempo immemorabile. Per l’occasione Artibani, coadiuvato da un Lorenzo Pastrovicchio che svolge un eccellente lavoro di recupero estetico, decide di riprendere le atmosfere delle avventure gottfredsoniane di Mickey, ricomponendo (con l’aggiunta di Paperino) il terzetto di personaggi già visto in molti capolavori, dal corto Stazione di servizio a Topolino e la notte a Val Dormigliona, passando per Topolino nella casa dei fantasmi. La vicenda parte dal classico equivoco pippesco (dovendo acquistare una tenda per il campeggio, in qualche modo Pippo compra un intero circo, con tanto di pulci ammaestrate) e si trasforma in un mystery “tecnologico” con plot twist finale. La splendida Pippo e i bracciali di Maciste va a inserirsi nel non ampio bacino delle storie recenti che tentano di andare a recuperare le atmosfere, lo stile grafico e lo storytelling delle avventure a fumetti dei primi del secolo scorso. Nella sua semplicità lo considero un esperimento più che riuscito: una storia apparentemente semplice ma con molto cuore, gag riuscite e una cura grafica superiore alla media mi sembra il modo migliore per celebrare il personaggio più trasversalmente poetico del cast Disney. L’albo procede con il secondo episodio di La notte di Fantomius di Marco Gervasio, avventura lunga che ruota intorno alla scoperta, da parte delle autorità di Paperopoli, dell’identità segreta del ladro gentiluomo. Questa volta Lord Quackett non può dichiarare di essersi tradito… volontariamente: vittima di un qualche tipo di macchinazione, dopo aver esibito la consueta sicurezza finisce a dover affrontare da solo i propri nemici. Appesantita dai numerosi riferimenti a storie del passato più o meno remoto (sono due chili di didascalie, lascio?), quella che dovrebbe essere la storia del definitivo tramonto (o della rinascita) di Fantomius procede con una certa fiacchezza e un momento che dovrebbe apparire drammatico, quello dell’arresto dei suoi complici di sempre, risulta depotenziato dall’incertezza della messa in scena. Now so long, Paprika, it’s time… Un po’ più interessante l’ultimo episodio della già citata Amelia e le 7 streghe vulcaniche di Enna e Roberto Vian, che si giova, al netto di uno svolgimento non sempre originalissimo, di un interessante twist e di sontuose tavole “da kolossal” che fanno ipotizzare una futura raccolta in volume. Le streghe tornano a far paura, e anche Amelia recupera sul finale il proprio ruolo da protagonista, sebbene la sceneggiatura indugi un po’ troppo sul sentimentalismo e la rivelazione del “vero potere” della fattucchiera ponga qualche problema di continuità con le storie che abbiamo visto dai tempi di Carl Barks a oggi: se Amelia è così forte in prossimità del proprio elemento, perché non ha mai tentato di attirare Paperone sul mare? Con le retro-continuity va sempre a finire che qualcosa non torna, ed è il motivo per il quale andrebbero evitate, ma se non altro la battaglia magica concede il giusto payoff al lettore, e tanto basta. Meno bene il nuovo episodio de Gli urbani paperi, dal titolo Briganti: fra i soliti romani che parlano romanesco, uno svolgimento farraginoso e comprimari dalla personalità tagliata con l’accetta, la saga co-sceneggiata da Bertani e Matteo Venerus procede, in qualche modo, incantando solo grazie alle spettacolari tavole di Emmanuele Baccinelli. Un piano sequenza alla Gianni de Luca Il montaggio della prima pagina, con Anta Papera che rappresenta l’unico elemento dinamico delle tre vignette orizzontali, sembra quasi omaggiare la Trilogia shakespeariana o Il commissario Spada di Gianni de Luca. Spesso Baccinelli sistema i suoi punti di fuga posizione eccentrica o gioca con le ombre e la giustapposizione di elementi per aumentare la resa drammatica del narrato, altre volte utilizza elementi intradiegetici (seppure incorporei, come le note della cetra di Archimedio) per separare le vignette. Se alla sontuosità della componente grafica corrispondesse una trama più interessante, Gli urbani paperi sarebbe un’avventura destinata a entrare nella storia del fumetto Disney. Purtroppo, non nascondo di averla trovata narrativamente tediosa e, al netto delle diverse riletture, resto convinto di essermi lasciato sfuggire qualche elemento di trama, forse distratto dalla bellezza dei disegni. Se volessi andare proprio in profondità potrei rilevare che questo episodio perde anche l’occasione di divulgare un po’ di informazioni sulle spezie, usate non solo per insaporire ma anche con funzioni antisettiche e conservative. Alla fine dei conti, Topolino 3467 risulta essere uno spettacolo per gli occhi, con la componente narrativa che in paio di casi pare arrancare qualche passo indietro. Concludo questa mia recensione con un sentito appello alla redazione tutta: basta con il romanesco. Non fa più ridere dal 2007.

Leggi la recensione

Voto del recensore:
Voto medio: (33)
Esegui il login per votare

Topolino 3467

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Laptek
Brutopiano
PolliceSu

  • *
  • Post: 37
  • Esordiente
    • Offline
    • Mostra profilo
PolliceSu
    Re:Topolino 3467
    Risposta #30: Giovedì 5 Mag 2022, 23:51:04
    Beh due settimane sono niente rispetto ai 24 mesi di attesa per il continuo di Foglie Rosse...
    Con la differenza che Foglie rosse può aspettare, Fantomius, che è tante spanne sopra, no, non credo sia una paragone alla pari. Poi ripeto, opinione personale, quelle poche saghe che sono rimaste buone in Topolino dovrebbero tutelarle e potenziarle, invece fanno queste str***ate di far aspettare due settimane per fare un’altra storia a puntate che altro non è che il finale della storia precedente. Capirete che proprio di logica non ci siamo.

    Francamente, mi sembra una polemica assurda. Si tratta di due storie diverse - comunque collegate, ma comunque due storie diverse - e non vedo cosa ci sia di illogico in questo intervallo di due settimane. Come se ti avessero detto di aspettare le calende greche.
    Non sto facendo polemiche, sto esprimendo un giudizio negativo, al pari vostro come quando  avete annientato Topolino le Origini, ora io esprimo un giudizio su una scelta editoriale a mio parere sbagliata. Sì, è una scelta illogica, di perfetto non ha nulla,  perchè la narrazione seriale ha i suoi limiti, e appendere una storia per poi concluderla facendo richiami sulla successiva, mi sembra assurdo (sembra un parolone, ma se scrivo altro mi bannano 🤷🏼‍♂️). Tante filippiche sulle storie a puntate (che a me piacciono) e poi una scelta del genere ora passa pure per buona. Ma per favore. Vogliamo fare le serie tv su Topolino andando a sporcare una bella saga come Fantomius. I salti temporali, i giochetti di fare storie nelle storie, richiami ecc. sono a mio avviso avulsi da ogni logica pulita del fumetto. Ci sono anche altri esempi e condanno pure quelli. Andare avanti e indietro nelle storie l’ho sempre trovato di una bruttezza unica. Infine tengo a dire che è inutile farmi la morale sul fatto di non criticare il lavoro degli altri, non ho detto che non sappiano fare nulla, ma che questa scelta l’ho trovata sbagliata perchè non mi aggiunge nulla e non dà alcun valore aggiuntivo la saga, ma crea solo un giochetto temporale di continui rimandi inutili quando poi altri episodi sono stati un capolavoro. Capisco di non starvi simpatico, ma almeno capire perchè scrivo delle opinioni, se il problema pensavate fosse l’attesa di due settimane, annamo bene proooprio bene 😂

    *

    Cornelius Coot
    Imperatore della Calidornia
    PolliceSu   (1)

    • ******
    • Post: 11370
    • Mais dire Mais
      • Offline
      • Mostra profilo
    PolliceSu   (1)
      Re:Topolino 3467
      Risposta #31: Venerdì 6 Mag 2022, 00:40:51
      Pippo e i bracciali di Maciste
      Se Pippo e Topolino hanno un look 1933-34, quello di Paperino è 1938/40, se vogliamo, quando Goofy già portava da tempo i pantaloni e Mickey aveva le iridi simili ad oggi, seppur da pochissimo tempo. Questa linea temporale esteticamente 'divaricata' credo dipenda dal fatto che il Donald Duck che accompagnava i due topoliniani nelle strisce a fumetti di Gottfredson era un 'brutto anatroccolo'. Non riproponibile in quella versione ma in questa da 'cigno' taliaferriano che però non ha incrociato le strip del Gott. La colorazione non mi ha convinto: tante zone troppo scure e un viso bicolor per Mickey (alternato ad una tinta unita sempre colorata) più da fumetti anni '50/60 che da Trenta. Ad ogni modo storia gradevole, quasi 'glenatiana'.
      La Notte di Fantomius   (episodio 2)   
      John Quackett sta perdendo uno dopo l'altro compagni e luoghi sicuri: prima Villa Rosa, adesso Dolly e Copernico. Senza contare la sua identità non più segreta. Tutta colpa di Lady Senape? Sembrerebbe di si. E per Dolly certe cadute che la vedono vittima fanno ancor più rabbia se causate dalla ex del suo compagno. Il fascino ammaliatore di Jen Yu (anche involontario) sembra far ricascare Fantomius nei medesimi errori passati, come egli stesso ammette. Vedremo le conseguenze di ciò fra due settimane, in un'altra storia in due episodi collegata a questa (tipo di narrazione interessante, mi pare...)
      Amelia e le 7 streghe vulcaniche   (episodio 4)
      Scopriamo un nuovo Manuale (quello di protezione del Deposito) che per Battista è una vera Bibbia, pronto a rispettare alla lettera tutte le situazioni di pericolo descritte, anche apparentemente contro il suo datore di lavoro, arrabbiato, perplesso ma comprensivo riguardo il suo sottoposto. Questa lunga gag è il pezzo clou del'ultimo episodio che vede l'esordio di probabili nuove protagoniste del mondo stregato di Amelia, in una continuity che ha giustamente ripescato Nonna Caraldina e che forse riprenderà, fra le altre colleghe, la terribile Irma, già minacciante vendette future. In tutto ciò resta ancora fuori Roberta che non sarebbe stata male in questi intrighi internazionali ad alta tecnologia stregonesca.
      Gli Urbani Paperi - Briganti   (episodio 3)     
      Per quanto possa sembrare strano, questi Urbani Paperi mi ricordano la serie di Spartacus che va in onda sul canale 49 (Spike).
      Per quanto intrisa di violenza e di sesso (e, dunque, ben lontana dagli standard disneyani del fumetto) ha nella sua narrazione qualcosa che mi ricollega a questa serie di Venerus e Bertani. Gli stacchi improvvisi, i dialoghi, i tanti bla bla bla di comari e politici. Come mi sembra pesante quella televisiva, nel suo essere estrema e ripetitiva quasi ingenuamente, così questa fumettata, per quanto scevra di situazioni hot e violente, ha una sceneggiatura che sembra ripercorrere quelle beghe politiche e private tipiche della Capua romana della serie tv americana.
      « Ultima modifica: Venerdì 6 Mag 2022, 00:49:43 da Cornelius Coot »

      *

      Atius
      Gran Mogol
      PolliceSu

      • ***
      • Post: 694
        • Offline
        • Mostra profilo
      PolliceSu
        Re:Topolino 3467
        Risposta #32: Venerdì 6 Mag 2022, 09:09:42
        Beh due settimane sono niente rispetto ai 24 mesi di attesa per il continuo di Foglie Rosse...
        Con la differenza che Foglie rosse può aspettare, Fantomius, che è tante spanne sopra, no, non credo sia una paragone alla pari. Poi ripeto, opinione personale, quelle poche saghe che sono rimaste buone in Topolino dovrebbero tutelarle e potenziarle, invece fanno queste str***ate di far aspettare due settimane per fare un’altra storia a puntate che altro non è che il finale della storia precedente. Capirete che proprio di logica non ci siamo.

        Francamente, mi sembra una polemica assurda. Si tratta di due storie diverse - comunque collegate, ma comunque due storie diverse - e non vedo cosa ci sia di illogico in questo intervallo di due settimane. Come se ti avessero detto di aspettare le calende greche.
        Non sto facendo polemiche, sto esprimendo un giudizio negativo, al pari vostro come quando  avete annientato Topolino le Origini, ora io esprimo un giudizio su una scelta editoriale a mio parere sbagliata. Sì, è una scelta illogica, di perfetto non ha nulla,  perchè la narrazione seriale ha i suoi limiti, e appendere una storia per poi concluderla facendo richiami sulla successiva, mi sembra assurdo (sembra un parolone, ma se scrivo altro mi bannano 🤷🏼‍♂️). Tante filippiche sulle storie a puntate (che a me piacciono) e poi una scelta del genere ora passa pure per buona. Ma per favore. Vogliamo fare le serie tv su Topolino andando a sporcare una bella saga come Fantomius. I salti temporali, i giochetti di fare storie nelle storie, richiami ecc. sono a mio avviso avulsi da ogni logica pulita del fumetto. Ci sono anche altri esempi e condanno pure quelli. Andare avanti e indietro nelle storie l’ho sempre trovato di una bruttezza unica. Infine tengo a dire che è inutile farmi la morale sul fatto di non criticare il lavoro degli altri, non ho detto che non sappiano fare nulla, ma che questa scelta l’ho trovata sbagliata perchè non mi aggiunge nulla e non dà alcun valore aggiuntivo la saga, ma crea solo un giochetto temporale di continui rimandi inutili quando poi altri episodi sono stati un capolavoro. Capisco di non starvi simpatico, ma almeno capire perchè scrivo delle opinioni, se il problema pensavate fosse l’attesa di due settimane, annamo bene proooprio bene 😂

        No, non sto facendo la morale, sto dicendo che c'è modo e modo. A te la scelta non piace? Parere tuo, lo accetto senza problemi. Bastava questo, senza andare a parlare di "stronzate" da parte della redazione su scelte che, come ha ben spiegato Paolo87 una sua logica ce l'hanno.
        O Patria, mia solleva il capo affranto / Sorridi ancora, o bella tra le belle / o madre delle madri asciuga il pianto! / Il ciel per te s'accenda di fiammelle / Splendenti a rischiarar ancor la via / Sì che tu possa riveder le stelle! / Dio ti protegga Italia, così sia.

        *

        Geronimo
        Gran Mogol
        PolliceSu   (17)

        • ***
        • Post: 622
          • Offline
          • Mostra profilo
        PolliceSu   (17)
          Re:Topolino 3467
          Risposta #33: Venerdì 6 Mag 2022, 10:18:42
          La grafica è pessima ma spero che vi siate comunque fatti una risata  ;D
          Luca Giacalone

          *

          Gumi
          Diabolico Vendicatore
          Moderatore
          PolliceSu   (1)

          • ****
          • Post: 1448
            • Offline
            • Mostra profilo
          PolliceSu   (1)
            Re:Topolino 3467
            Risposta #34: Venerdì 6 Mag 2022, 10:28:10
            Meravigliosa 😂😂😂😂

            *

            Xaen
            Brutopiano
            PolliceSu   (1)

            • *
            • Post: 72
            • Narratore - Sognatore - F_B
              • Offline
              • Mostra profilo
            PolliceSu   (1)
              Re:Topolino 3467
              Risposta #35: Venerdì 6 Mag 2022, 12:06:45
              La grafica è pessima ma spero che vi siate comunque fatti una risata  ;D

              Lettori che aspettano da anni il finale di MMMM, anche.
              Intravedo del genio in questo meme.  ;D
              Sine cera.

              *

              Photomas2
              Brutopiano
              PolliceSu

              • *
              • Post: 70
              • Fanatico di Goldrake e Mazinger, Pker supremo
                • Offline
                • Mostra profilo
              PolliceSu
                Re:Topolino 3467
                Risposta #36: Venerdì 6 Mag 2022, 12:53:05
                Ci sono lettori che attendono gli Urbani Paperi? Davvero?  ;D

                *

                ArtoriasTheAbyssWalker
                Sceriffo di Valmitraglia
                PolliceSu

                • ***
                • Post: 284
                • Esordiente
                  • Offline
                  • Mostra profilo
                PolliceSu
                  Re:Topolino 3467
                  Risposta #37: Venerdì 6 Mag 2022, 13:15:50
                  La grafica è pessima ma spero che vi siate comunque fatti una risata  ;D
                  Questa ha fatto davvero male  :'( :'( :'(

                  *

                  Andy392
                  Ombronauta
                  PolliceSu

                  • ****
                  • Post: 799
                    • Offline
                    • Mostra profilo
                  PolliceSu
                    Re:Topolino 3467
                    Risposta #38: Venerdì 6 Mag 2022, 14:38:54
                    Ci sono lettori che attendono gli Urbani Paperi? Davvero?  ;D
                    Beh sicuramente almeno uno c'è  ;D

                    *

                    fab4mas
                    Sceriffo di Valmitraglia
                    PolliceSu

                    • ***
                    • Post: 334
                    • Swim-Bike-Run-Disney
                      • Offline
                      • Mostra profilo
                    PolliceSu
                      Re:Topolino 3467
                      Risposta #39: Venerdì 6 Mag 2022, 15:04:27
                      Beh due settimane sono niente rispetto ai 24 mesi di attesa per il continuo di Foglie Rosse...
                      Con la differenza che Foglie rosse può aspettare, Fantomius, che è tante spanne sopra, no, non credo sia una paragone alla pari. Poi ripeto, opinione personale, quelle poche saghe che sono rimaste buone in Topolino dovrebbero tutelarle e potenziarle, invece fanno [cut] aspettare due settimane per fare un’altra storia a puntate che altro non è che il finale della storia precedente. Capirete che proprio di logica non ci siamo.

                      Laptek, ti ho richiamato ieri per il linguaggio ma mi pare che il messaggio non sia arrivato.
                      Precisiamo che non è questione di simpatia, ma di educazione.
                      I toni utilizzati nel post delle 23.51 sono quelli che ci aspettiamo.
                      Grazie
                      KDL

                      Guarda i gusti son gusti ma io la penso esattamente all opposto. Fantomius potrebbe pure aver  la prossima uscita nel 2024 per quel che mi riguarda.
                      Grazie Babbo anche per quella volta nel 1980 in cui sei tornato a casa con un Topolino in mano chiedendomi se mi andava di leggerlo...non ho più smesso.

                      *

                      tang laoya
                      Cugino di Alf
                      PolliceSu   (3)

                      • ****
                      • Post: 1215
                      • Mano rampante in campo altrui
                        • Offline
                        • Mostra profilo
                      PolliceSu   (3)
                        Re:Topolino 3467
                        Risposta #40: Venerdì 6 Mag 2022, 15:07:40
                        Delizia pura il Maciste di Artibani, fila via liscio, soave e guizzante come un delfino. Artibani rappresenta per me la quintessenza del narratore disneiano, mai una forzatura ai contorni dei personaggi, mai l'imposizione di un codice ricavato da altri contesti, mai il tentativo di adattare i canoni del Topo alle costrizioni della modernità, e tuttavia sempre nuovo, sempre fresco, che si tratti di parodiare un programma TV, di ricreare un classico ottocentesco, di indagare gli affetti di Paperone, riesce sempre a interpretare e ritrarre da dentro le variegate anime di paperi e topi.
                        Mi avevano dato le mappe del percorso, ma nessuna idea circa i bizzarri paesaggi che avremmo attraversato durante lunghi mesi. - Per Nettuno Capitano! Con questa luna di sghimbescio gli sgombri cremisi fluttuano flessi!

                        *

                        Pacuvio
                        Imperatore della Calidornia
                        Moderatore
                        PolliceSu

                        • ******
                        • Post: 12265
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                        PolliceSu
                          Re:Topolino 3467
                          Risposta #41: Venerdì 6 Mag 2022, 15:16:27
                          Vorrei capire perchè hanno anticipato il compleanno di Pippo di tre settimane. SmBho
                          Forse anche perché seguono la pagina Wikipedia italiana di Pippo che riporta erroneamente la data del 2 maggio...  ???

                          *

                          Samu
                          Cugino di Alf
                          PolliceSu   (1)

                          • ****
                          • Post: 1321
                          • Amante del bel fumetto
                            • Offline
                            • Mostra profilo
                          PolliceSu   (1)
                            Re:Topolino 3467
                            Risposta #42: Venerdì 6 Mag 2022, 17:19:41
                            La grafica è pessima ma spero che vi siate comunque fatti una risata  ;D
                            Me l'hai fatta fare proprio di cuore la risata, Gerò!
                            Soprattutto per lo scheletro inabissato che aspetta il continuo del ciclo di Atlantide!  ;D

                            *

                            Photomas2
                            Brutopiano
                            PolliceSu

                            • *
                            • Post: 70
                            • Fanatico di Goldrake e Mazinger, Pker supremo
                              • Offline
                              • Mostra profilo
                            PolliceSu
                              Re:Topolino 3467
                              Risposta #43: Venerdì 6 Mag 2022, 17:40:37
                              Ci sono lettori che attendono gli Urbani Paperi? Davvero?  ;D
                              Beh sicuramente almeno uno c'è  ;D

                              Lui non la attende: la ha già letta in anteprima... ;D

                              *

                              Castyano
                              Pifferosauro Uranifago
                              PolliceSu

                              • ***
                              • Post: 398
                              • Tripomponato
                                • Offline
                                • Mostra profilo
                              PolliceSu
                                Re:Topolino 3467
                                Risposta #44: Venerdì 6 Mag 2022, 18:59:08
                                La grafica è pessima ma spero che vi siate comunque fatti una risata  ;D
                                Sigh...
                                "Chissà che cosa stava cercando Moby Dick?"

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.