Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
TopoOscar 2022
Le nostre recensioni
5 | |
5 | |
3.5 | |
4.5 | |
3 | |
3.5 | |
4.5 | |
4.5 | |
3 | |
4 | |
4 | |
4.5 | |

Calcio: Calciomercato, Serie A, Mondiale e Coppe 2022/23

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

    Per il secondo (o terzo? Non ricordo) anno consecutivo ho io l'onere e l'onore di aprire questo fatidico topic. Orsù, torniamo a scannarci allegramente. Chi vincerà lo scudetto? Chi farà i migliori colpi di mercato? E la Coppa Campioni?

    Da juventino sono molto contento per il ritorno sotto la Mole del Polpo e dell'arrivo di Di Maria per un anno, portano grande qualità ed esperienza alla rosa. Cambiaso mi sembra un buon rinforzo per la fascia sinistra ma non può essere titolare, servono disperatamente un terzino e un difensore centrale, possibilmente giovani. Dispiace per Morata, mentre sono contento per Dybala, da qualche anno era più volte infortunato che in campo. Certo che se cambiassimo allenatore probabilmente saremmo più competitivi anche in Europa, ma voglio dare ancora fiducia ad Allegri, che tanto ci aveva fatto sognare durante il suo primo "mandato", ma da questa stagione niente più scuse.

    Lukaku grande colpo per l'Inter, e secondo me il discorso perdono lascia il tempo che trova, ma non sottovaluterei Mkhitaryan. Grande perdita Perisic, e, se partisse, lo sarebbe Skriniar.

    Milan, Napoli e Lazio abbastanza in ritardo, Origi buon giocatore ma lo vedo più come una riserva e il georgiano (non so scriverne il nome) è una scommessa. Trovo inconcepibile non aver rinnovato Mertens, che con Ohsimen avrebbe potuto formare una grande coppia. Per i biancocelesti Marcos Antonio buono ma servono urgentemente rinforzi in difesa e in porta.

    Occhio alla Roma, già presi Celik, Svilar e Matic, tre giocatori nei tre reparti che erano carenti l'anno scorso, a CR7 credo poco, e attenzione anche e soprattutto al Monza: Cragno gran colpo, ma ottimo anche Sensi e già si parla di Icardi.

    Per me proprio i giallorossi vinceranno il campionato l'anno prossimo, hanno un progetto serio, un grande allenatore e degli ottimi giocatori in ogni reparto.

    E voi? Che ne pensate?

    Ciao!
     
    Il Grande Tiranno
    « Ultima modifica: Mercoledì 12 Ott 2022, 11:16:47 da Grande Tiranno »
    Catturamento Catturamento!

    *

    Paper Bat 82
    Pifferosauro Uranifago
    PolliceSu

    • ***
    • Post: 393
    • Di Camolloantonio La Pimpa
      • Offline
      • Mostra profilo
      • La regina della notte del cielo stellato
    PolliceSu
      Re:Calcio: Calciomercato, Serie A, Coppe 2022/23
      Risposta #1: Martedì 5 Lug 2022, 07:49:13
      Non sai quello che dici, o meglio scusa non sanno quello che dicono, perché è una frase presa dai giornali.

      Nel titolo del topic, hai dimenticato di citare il Mondiale infernale 2022 !!
      E non e cosa da poco, perché scrivere sui giornali che Milan, Lazio e Napoli sono in grave ritardo è un errore.
      Con un mondiale piazzato come un macigno a metà novembre il vero campionato e il vero calcio mercato inizia a gennaio. Fino a novembre è
       solo calcio d'agosto.
      Ma scherzi le squadre che hanno maggiori nazionali rischiano grosso, tu non sai come torneranno i calciatori dal Quatar, infortunati, delusi acciaccati, fuori forma, stanchi, annoiati.
      Per questo le squadre con pochi nazionali hanno un enorme vantaggio in questa stagione.
      Piazzano un mondiale come i peperoni a colazione e poi pretendono un grande grande calciomercato dai club ?

      Il caso della tua Juventus è diverso c'era amarezza, quindi dovevano fare qualcosa, ma acquistare calciatori argentini, francesi e belgi già da adesso è una pazzia, sono i favoriti del mondiale e staranno un mese fuori, un altro mese per riposo, un altro mese per la preparazione, torneranno in squadra a fine marzo.
      Gran bella cosa per chi gioca la Champions in quel periodo.

      Questo sarà un campionato livellato verso il bassifondo, aspettatevi sorprese.
      La vita è un gioco di energia in cui Tu non partecipi, ma devi lasciarti partecipare...

      Vivi ogni momento come se fosse l'ultimo, muori e rinasci ad ogni istante, non pentirti di nulla, non sentirti in colpa per nulla, vivi totalmente senza guardare giù, senza guardarti in dietro.

      *

      Grande Tiranno
      Cugino di Alf
      PolliceSu

      • ****
      • Post: 1336
      • Trollacci sono io!
        • Offline
        • Mostra profilo
      PolliceSu
        Re:Calcio: Calciomercato, Serie A, Coppe 2022/23
        Risposta #2: Martedì 23 Ago 2022, 09:31:15
        Che schifo che facciamo… basta che non ci sia Di Maria e giochiamo così…
        Catturamento Catturamento!

          Re:Calcio: Calciomercato, Serie A, Coppe 2022/23
          Risposta #3: Martedì 23 Ago 2022, 10:27:18
          Forse perchè abbiamo un giullare che è più bravo a fare battute nelle conferenze stampa che allenare una squadra di calcio?

          *

          Paper Bat 82
          Pifferosauro Uranifago
          PolliceSu

          • ***
          • Post: 393
          • Di Camolloantonio La Pimpa
            • Offline
            • Mostra profilo
            • La regina della notte del cielo stellato
          PolliceSu
            Re:Calcio: Calciomercato, Serie A, Coppe 2022/23
            Risposta #4: Mercoledì 24 Ago 2022, 12:49:06
            Dico agli pseudo juventini che voi non siete tifosi bianconeri veraci perché non sapete.

            - Punto primo la società Juventus ha ripreso Allegri nel 2021 per impedire che andasse all' Inter e continuare il ciclo aperto da Conte
            Ma voi credete che con Allegri un panchina l' Inter avrebbe perso il mach di recupero a Bologna ??

            - Punto secondo le squadre allenate da lui partono sempre male. Anche Nell 2011 quando vinse lo scudetto con il Milan.

            - Punto terzo i cicli finiscono.
            In 10 anni 9 scudetti e due finali di Champions ..

            - Punto quarto la storia non insegna mai nulla a nessuno la dirigenza Juve sta' ripetendo gli stessi errori della coppia Berlusconi e Galliani a fine ciclo degli ultimi sette anni di Milan.
            Ciao amici.

            Voi mi prendete per il sulo perché faccio umorismo escatologico ma uno che si chiama Angelo Di Maria deve essere benedetto dal Signore.
            La vita è un gioco di energia in cui Tu non partecipi, ma devi lasciarti partecipare...

            Vivi ogni momento come se fosse l'ultimo, muori e rinasci ad ogni istante, non pentirti di nulla, non sentirti in colpa per nulla, vivi totalmente senza guardare giù, senza guardarti in dietro.

              Re:Calcio: Calciomercato, Serie A, Coppe 2022/23
              Risposta #5: Mercoledì 24 Ago 2022, 14:27:44
              Dico agli pseudo juventini che voi non siete tifosi bianconeri veraci perché non sapete.
              Perchè dici questo?

              Allegri avrebbe vinto contro il Bologna? Forse sì, ma gli do un 50% di possibilità. In teoria con i trofei nazionali vinti nel passato dovrebbe saper gestire una calvacata vincente ma sa anche perderli in malomodo.Con il Milan nel 2021 ha pareggiato contro Catania e perso contro la Fiorentina, mettendo Emanuelson trequartista  :ashamed2:

              *

              Paper Bat 82
              Pifferosauro Uranifago
              PolliceSu

              • ***
              • Post: 393
              • Di Camolloantonio La Pimpa
                • Offline
                • Mostra profilo
                • La regina della notte del cielo stellato
              PolliceSu
                Re:Calcio: Calciomercato, Serie A, Coppe 2022/23
                Risposta #6: Mercoledì 24 Ago 2022, 14:48:04
                Nel 2012 () abbiamo perso il titolo perché non c'era il Var che avrebbe convalidato il goal di Muntari nella partita Milan vs Juventus e addio ciclo bianconero di Conte.

                In Milan vs Barcellona 2 a 0 quarti di Champions dimostrò cosa sapesse fare in Europa, meglio di Conte e Mancini, due tre gradini sotto Carletto.


                La gabbia che fece su Messi in quella partita e da lezione di Calcio per tutti.
                « Ultima modifica: Mercoledì 24 Ago 2022, 14:52:01 da Di Giustinianantonio La Pimpa »
                La vita è un gioco di energia in cui Tu non partecipi, ma devi lasciarti partecipare...

                Vivi ogni momento come se fosse l'ultimo, muori e rinasci ad ogni istante, non pentirti di nulla, non sentirti in colpa per nulla, vivi totalmente senza guardare giù, senza guardarti in dietro.

                *

                paolobar
                Visir di Papatoa
                PolliceSu   (3)

                • *****
                • Post: 2350
                  • Offline
                  • Mostra profilo
                PolliceSu   (3)
                  Re:Calcio: Calciomercato, Serie A, Coppe 2022/23
                  Risposta #7: Mercoledì 24 Ago 2022, 14:53:06
                  Nel 2012 () abbiamo perso il titolo perché non c'era il Var che avrebbe convalidato il goal di Muntari nella partita Milan vs Juventus e addio ciclo bianconero di Conte.
                  e avrebbe convalidato il goal di Matri annullato per fuori gioco

                  *

                  Paper Bat 82
                  Pifferosauro Uranifago
                  PolliceSu

                  • ***
                  • Post: 393
                  • Di Camolloantonio La Pimpa
                    • Offline
                    • Mostra profilo
                    • La regina della notte del cielo stellato
                  PolliceSu
                    Re:Calcio: Calciomercato, Serie A, Coppe 2022/23
                    Risposta #8: Mercoledì 24 Ago 2022, 15:20:40
                    Con il "Se" e i "Ma".

                    Nella finale di Champions League del 2003 avrebbe convalidato il goal di Shevchenko eludendo gli inutili calci di rigori.

                    E nel 1966 annullato il goal di Hurst...
                     capisci...


                    La vita è un gioco di energia in cui Tu non partecipi, ma devi lasciarti partecipare...

                    Vivi ogni momento come se fosse l'ultimo, muori e rinasci ad ogni istante, non pentirti di nulla, non sentirti in colpa per nulla, vivi totalmente senza guardare giù, senza guardarti in dietro.

                    *

                    Andy392
                    Ombronauta
                    PolliceSu   (1)

                    • ****
                    • Post: 972
                      • Offline
                      • Mostra profilo
                    PolliceSu   (1)
                      Re:Calcio: Calciomercato, Serie A, Coppe 2022/23
                      Risposta #9: Mercoledì 24 Ago 2022, 15:56:28
                      Se parli dell'ottavo di Champions nel 2013 la lezione di calcio c'è stato nel ritorno: 4-0 per i catalani

                      *

                      Paper Bat 82
                      Pifferosauro Uranifago
                      PolliceSu

                      • ***
                      • Post: 393
                      • Di Camolloantonio La Pimpa
                        • Offline
                        • Mostra profilo
                        • La regina della notte del cielo stellato
                      PolliceSu
                        Re:Calcio: Calciomercato, Serie A, Coppe 2022/23
                        Risposta #10: Mercoledì 24 Ago 2022, 16:38:33
                        Appunto quella squadra ne dava 6 al Real in ogni classicissima.
                        E' già un miracolo anzi fu' un miracolo quel 2 a 0 a Milano, poi ribaltato al New Camp. Quelli erano i tempi del Tichi Tacha, non ti facevano toccare palla
                        .
                        La vita è un gioco di energia in cui Tu non partecipi, ma devi lasciarti partecipare...

                        Vivi ogni momento come se fosse l'ultimo, muori e rinasci ad ogni istante, non pentirti di nulla, non sentirti in colpa per nulla, vivi totalmente senza guardare giù, senza guardarti in dietro.

                          Re:Calcio: Calciomercato, Serie A, Coppe 2022/23
                          Risposta #11: Mercoledì 24 Ago 2022, 19:35:04
                          Spero di sbagliarmi, ma mi sembra un ennesimo anno abbastanza noioso: alla seconda giornata già divario tra le big ai primi posti e le deboli in fondo alla classifica. Le sorprese sono rare, che sia a  inizio campionato, in corso o alla fine gira e rigira le big vincono e le piccole perdono.
                          In Inghilterra il colpo di scena è all'ordine del giorno. Va da sé che dubito altamente possano esserci molte squadre in lizza per lo scudetto e che anche quest'anno non si uscirà dal trio Juve/Milan/Inter.
                          PS. Vedo la Juve leggermente più defilata e Inter e Milan alla pari ma ho impressione che l'Inter deluderà ancora le attese nonostante i nomi altisonanti e la spunti ancora il Milan alla fine.
                          Felice di essere sentito e di vedere un campionato più movimentato.
                          Per il resto da palermitano seguirò maggiormente la serie B e già lì ci stiamo divertendo fin da subito e sono abbastanza sicuro che almeno una delle tre big dei pronostici (Genoa Parma e Cagliari) fallirà il bersaglio; a dir la verità addirittura secondo me ben due di queste non saliranno.

                          Luca Giacalone

                            Re:Calcio: Calciomercato, Serie A, Coppe 2022/23
                            Risposta #12: Mercoledì 24 Ago 2022, 20:10:06
                            Geronimo, invece secondo me ci saranno delle sorprese. Settimana prossima inzia la maratona di giocare ogni tre giorni e con quel dannato mondiale invernale potrebbe dare delle anomalie da gennaio in avanti.

                              Re:Calcio: Calciomercato, Serie A, Coppe 2022/23
                              Risposta #13: Mercoledì 24 Ago 2022, 20:19:35
                              Geronimo, invece secondo me ci saranno delle sorprese. Settimana prossima inzia la maratona di giocare ogni tre giorni e con quel dannato mondiale invernale potrebbe dare delle anomalie da gennaio in avanti.
                              Mea culpa, mi ero dimenticato del Mondiale "tra i piedi" e di ciò che comporta (fatica, infortuni)... Nonostante tutto faccio lo stesso fatica a immaginare vittoriosa una che non sia del magico trio: in fin dei conti neanche la COVID19 al suo apice è riuscita a scombinare questi equilibri.
                              Luca Giacalone

                                Re:Calcio: Calciomercato, Serie A, Coppe 2022/23
                                Risposta #14: Mercoledì 24 Ago 2022, 20:27:21
                                Comunque ovviamente prendete quello che ho detto per quello che è: una chiacchiera da bar senza pretese. Dopo due giornate si può dire ben poco alla fine e se di solito è solo nel girone di ritorno che si avrà un quadro più chiaro, a maggior ragione quest'anno con il Mondiale invernale sarà difficile fare previsioni prima di dicembre. Io comunque ho espresso le mie sensazioni, non si sa mai che ci azzecchi come nell'estate dell'anno scorso...  :laugh:
                                Luca Giacalone

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito per poter funzionare correttamente utilizza dati classificati come "personali" insieme ai cosiddetti cookie tecnici.
                                In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni.
                                Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai trovare il dettaglio di quanto riassunto in queste righe.

                                Per continuare con la navigazione sul sito è necessario accettare cliccando qui, altrimenti... amici come prima! :-)