Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
4 | |
4 | |
4 | |
4 | |
4 | |
5 | |
3 | |
2 | |
4 | |
3 | |
2 | |
3 | |

Paperoga e la grande scoperta del Borbest

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Samu
Diabolico Vendicatore
PolliceSu

  • ****
  • Post: 1501
  • Amante del bel fumetto
    • Offline
    • Mostra profilo
PolliceSu
    Paperoga e la grande scoperta del Borbest
    Martedì 5 Lug 2022, 20:45:01
    https://inducks.org/story.php?c=I+TL+3089-4

    A mio avviso questa è una bella storia che mette in luce il carattere solare e sognatore del suo protagonista in modo naturale e ben centrato nella sceneggiatura fresca e disinvolta ad opera del suo scrittore, Roberto Gagnor.
    Vittima di un tiro burlone architettato dal cugino Paperino e dall'amico Archimede, Paperoga ignora che le applicazioni del suo cellulare - che usa fin troppo negli ultimi tempi - siano state modificate da un disturbatore elettronico creato ad hoc dal Pitagorico, con la conseguenza di interferire anche sulle mappe online che consulta assiduamente pure quando in realtà non ne avrebbe bisogno.
    Accade così che, d'improvviso, il suo cellulare gli segnala una nuova direzione: quella per il "Borbest" e Paperoga lo prende chiaramente come un nuovo punto cardinale scoperto dalla sua mente geniale.
    La storia mi è piaciuta molto perché descrive il Paperoga che più apprezzo quando lo vedo protagonista o comunque tra i personaggi principali di una avventura Disney.
    In lui Gagnor fa emergere un carattere solare, allegro, improntato alla ricerca del nuovo con entusiasmo.
    Ma Paperoga non è soltanto questo: il papero col maglione rosso, come dimostra pienamente in questa bella storia, è essenzialmente un personaggio virtuoso per almeno due ragioni.
    In primis perché è un trascinatore, uno che riesce a scuotere la normalità di chi gli sta attorno portandolo a vivere qualcosa di nuovo alla ricerca di una bella avventura da ricordare.
    E ciò porta inevitabilmente al suo altro grande pregio, che consiste nell'essere un sognatore, un personaggio che è rimasto candido nell'anima e che è sempre pronto ad entusiasmarsi al solo pensiero di creare qualcosa in cui ci metta del suo ma che non rimane confinato all'interno di un piglio egoistico e solitario e che anzi assume un carattere inclusivo nel mettere anche gli altri al corrente di quanto ha scoperto (come accade col Borbest in questa storia) e di renderli partecipi della sua stessa avventura e del suo stesso sogno.
    Per questo motivo, ho apprezzato molto la chiusura della storia che si concentra proprio su questo delizioso aspetto sognatore del personaggio e che viene esteso a chi ha attorno, a partire dagli stessi Paperino e Archimede che non possono fare a meno di cogliere il bello che il fantomatico "Borbest" portava con sé e che forse può ancora portare.
    Una storia, questa, che mi è proprio piaciuta nel suo centrato, e da parte mia ampiamente condiviso, focus sul suo protagonista e che ho gradito molto nel suo carattere poetico nel senso più genuino del termine - che quindi non risulta per niente artificioso o raffazzonato - e che chiude la vicenda con un bello sguardo improntato ad un futuro dove il sogno e l'avventura sono potenzialmente infiniti per chi li sa cogliere e cercare con lo sguardo entusiasta di chi non si accontenta di ciò che ha già vissuto e che si mostra sempre dinamico alla ricerca di nuove strade da percorrere e nuovi..."Borbest " da scoprire.
    « Ultima modifica: Martedì 5 Lug 2022, 20:50:54 da Samu »

     

    Dati personali, cookies e GDPR

    Questo sito per poter funzionare correttamente utilizza dati classificati come "personali" insieme ai cosiddetti cookie tecnici.
    In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni.
    Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai trovare il dettaglio di quanto riassunto in queste righe.

    Per continuare con la navigazione sul sito è necessario accettare cliccando qui, altrimenti... amici come prima! :-)