Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
4 | |
5 | |
4 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |
2 | |
4 | |
3 | |
4 | |

Coraline e la porta magica

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Pacuvio
Imperatore della Calidornia
Moderatore

  • ******
  • Post: 12073
    • Online
    • Mostra profilo

    Re: Coraline e la porta magica
    Risposta #30: Domenica 26 Lug 2009, 00:35:00
    Dopo averlo atteso per mesi, visto finalmente anch'io stasera (ma niente 3D, ahimè :( ). Ed è un capolavoro, imho.

    Stupendo film, che non fa altro che materializzare i sogni di ogni bambino: un giardino incantato, ogni tipo di leccornia si possa desiderare, degli amici simpatici con i quali divertirsi e che fanno sentire unici, due genitori sempre a propria disposizione.

    Molti sono i temi disseminati nell’arco del racconto sui quali si può riflettere e dai quali si può trarre una morale. I bottoni neri posti sugli occhi dei personaggi dell’Altro mondo raffigurano l’assenza dell’anima, e di conseguenza della vita, di quelle figure. Gli occhi sono lo specchio dell’anima e la loro assenza dimostra un segnale di pericolo che l'eroina di turno inizialmente non coglie. Un altro tema è la scoperta del coraggio che ognuno si trova dentro di sé, che non significa non avere paura, ma nonostante questa andare avanti superando gli ostacoli. Il sentimento d’amicizia che intercorre tra i vari personaggi è il terzo tema. L’unione delle forze messe in campo dà modo a Coraline di vincere sui cattivi, e la morale della favola è che bisogna accettare le persone per quello che sono con i loro pregi e i difetti, senza pretendere di cambiarli.

    Ho trovato anch'io qualche passaggio affrettato nella trama, tipo la sparizione dei genitori di Coraline, ma nel complesso tutto fila liscio. Sono rimasto letteralmente ipnotizzato dalla visione della pellicola, come accade solo nelle grandi occasioni, segno che il regista è riuscito appieno nel suo intento. Nella realizzazione di questo film d’animazione si è messa molta cura nella creazione dei dettagli, i colori sgargianti e vivi di quando Coraline è immersa in questo mondo meraviglioso si contrappongono, nella parte finale della pellicola, al grigiore di un mondo finto e ingannevole. L’utilizzo dello stop-motion è affascinante, dà la sensazione concreta di trovarsi di fronte a dei pupazzi che prendono vita da sé, tutti personaggi buffi e simpatici. Stupenderrime le musiche (quoto Vito).

    Dal punto di vista tecnico, il film è straordinario. Le animazioni dei personaggi sono estremamente curate e sembra quasi difficile da credere che sia stata utilizzata la vecchia tecnica dello stop-motion (tecnica di cui sono da sempre un fedele sostenitore, dai tempi dei primi cartoni scrausi passati in tv sui canali privati :)) e dei pupazzi di plastilina. Per il personaggio di Coraline sono stati creati 28 diversi pupazzi, ognuno dei quali alto 28 cm, e vari cambi d’abito (ri- :)).

    Ho letto che la produzione ha investito 60 milioni di dollari nel film e, ad oggi, ne ha già guadagnati oltre 80, assestandosi, con merito, nella seconda posizione dei film di animazione in stop-motion con maggiori incassi, dietro a Galline in fuga, che si trova al vertice della classifica con 106 milioni di dollari. Abbastanza sorprendente che Coraline abbia già superato il maggiore successo del suo autore, quel The Nightmare before Christmas che, escludendo la versione 3D, si è attestato intorno ai 74 milioni di dollari. E ciò non può che farmi molto piacere. [smiley=beer.gif]

    *

    Hero of Sky
    Cugino di Alf

    • ****
    • Post: 1023
    • Truthseeker
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re:Coraline e la porta magica
      Risposta #31: Martedì 12 Gen 2021, 14:57:48
      Io non l'ho mai visto, da bambino avevo (e in parte ancora ho) un forte pregiudizio verso la stop motion che non mi faceva apprezzare questi film
      Perchè di questo mondo siamo solo ospiti, fra i tanti. E non i padroni. Insieme abbiamo dimostrato tante cose, ma la più importante è che non esiste l'impossibile. Antidarwinista

       

      Dati personali, cookies e GDPR

      Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

      Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

      Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.