Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
4 | |
3 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |

Francesco Artibani

1277 · 150634

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

tata
Bassotto
PolliceSu   (1)

  • *
  • Post: 22
  • E la fantasia che cos'è? Non è l'anima? (Eduardo)
    • Offline
    • Mostra profilo
PolliceSu   (1)
    Francesco Artibani
    Venerdì 2 Set 2005, 19:43:50
    spero non sia una mia svista, ma non si sembra che esista già un topic dedicato ad artibani, nonostante se ne parli già in altre zone del forum.
    Voi che ne pensate di questo sceneggiatore, che io trovo uno degli autori  più vulcanici, spiritosi e per certi versi innovatori, della "penultima generazione" disney?  ???
    « Ultima modifica: Venerdì 2 Nov 2007, 19:04:39 da pacuvio »

    *

    #g0O#
    Evroniano
    PolliceSu   (1)

    • **
    • Post: 112
    • #gO0#
      • Offline
      • Mostra profilo
    PolliceSu   (1)
      Re: francesco artibani
      Risposta #1: Venerdì 2 Set 2005, 20:03:09
      sì, a me artibani piace... spece con paperino (e paperinik)
      ma ultimamente scrive pocchissimo per topoliono.... mi sembra stia facendo qlc per monster allergy...

      ciao!!!

      *

      Grrodon
      Flagello dei mari
      PolliceSu

      • *****
      • Post: 4056
      • Potere e Potenza!
        • Offline
        • Mostra profilo
      PolliceSu
        Re: francesco artibani
        Risposta #2: Venerdì 2 Set 2005, 20:14:29
        a me sembra stia facendo monster allergy  ::)

        *

        Lucio
        Evroniano
        PolliceSu   (1)

        • **
        • Post: 98
        • W questo FORUM!!!
          • Offline
          • Mostra profilo
        PolliceSu   (1)
          Re: francesco artibani
          Risposta #3: Venerdì 2 Set 2005, 20:22:11
          Personalmente lo trovo estremamente sopravvalutato. Non mi piacciono i suoi lavori su Topolino e trovo le sue sceneggiature piuttosto confuse e poco leggibili. Come già detto da altri frequentatori, trovo eccessivo, esagerato lo spazio che la Disney gli ha concesso. A mio avviso, ci sono autori molto più bravi di lui che non hanno avuto neanche un decimo delle sue possibilità.
          « Ultima modifica: Venerdì 2 Set 2005, 20:22:55 da Lucio »

          *

          #g0O#
          Evroniano
          PolliceSu   (1)

          • **
          • Post: 112
          • #gO0#
            • Offline
            • Mostra profilo
          PolliceSu   (1)
            Re: francesco artibani
            Risposta #4: Venerdì 2 Set 2005, 20:42:37
            Citazione
            Personalmente lo trovo estremamente sopravvalutato. Non mi piacciono i suoi lavori su Topolino e trovo le sue sceneggiature piuttosto confuse e poco leggibili


            non sono asolutamente d' accordo  :-X



            Citazione
            trovo eccessivo, esagerato lo spazio che la Disney gli ha concesso. A mio avviso, ci sono autori molto più bravi di lui che non hanno avuto neanche un decimo delle sue possibilità.


            qui ti posso anche dar ragione!!!  ;D

            *

            Giona
            Visir di Papatoa
            PolliceSu

            • *****
            • Post: 2537
            • FORTVNA FAVET FORTIBVS
              • Offline
              • Mostra profilo
            PolliceSu
              Re: francesco artibani
              Risposta #5: Sabato 3 Set 2005, 09:14:39
              Secondo me Artibani è, dopo Faraci, il miglior sceneggiatore che abbia iniziato a lavorare per la Disney Italia negli anni '90.
              "Coi dollari, coi dollari si compran le vallate / Così le mie ricchezze saran settuplicate" (da Paperino e l'eco dei dollari)

              *

              tata
              Bassotto
              PolliceSu

              • *
              • Post: 22
              • E la fantasia che cos'è? Non è l'anima? (Eduardo)
                • Offline
                • Mostra profilo
              PolliceSu
                Re: francesco artibani
                Risposta #6: Sabato 3 Set 2005, 13:34:05
                Perfettamente d'accordo con Giona!  
                Al contrario, non trovo proprio che le sue sceggiature siano "piuttosto confuse e poco leggibili": anzi, mi sembra che abbiano sempre un buon ritmo, senza tempi morti, aiutato anche da battute fulminanti e mai telefonate (non i soliti giochini di parole alla micheilini o russo, per esempio).Le trame poi, sono sempre ben articolate, senza forzature o incongruenze, e si muovono fuori dagli schemi classici e troppo lineari(leggi: triti e ritriti) che finiscono per diventare scontati, tanto per fare un esempio il solito paperino che intraprende un mestiere assurdo, ha successo finchè non decide di strafare, e così va incontro al solito inseguimento finale ad opera dle malcapitato cliente di turno.
                Tu che cosa intendevi con "confuse"?

                *

                Lucio
                Evroniano
                PolliceSu

                • **
                • Post: 98
                • W questo FORUM!!!
                  • Offline
                  • Mostra profilo
                PolliceSu
                  Re: francesco artibani
                  Risposta #7: Sabato 3 Set 2005, 14:51:40
                  Ti risponderò con un annedoto. Un giorno dissi a un mio amico di aver letto un PK e di non averlo apprezzato per niente. Lui mi rispose stupito (più o meno): "Sei riuscito a leggere un PK dall'inizio alla fine? Io non ci sono mai riuscito...dopo un po' mi stanco e non riesco più ad andare avanti". La cosa divertente (o tragica) è che (ti assicuro) avevo mentito, nel senso che anch'io non ero riuscito a leggere quel PK (di Artibani) fino in fondo e mi ero stancato prima!! Le sue storie, a mio avviso, mancano di fluidità dal punto di vista narrativo, sono troppo spezzettate e a ben guardare non c'è poi  tanta inventiva (leggile bene...sembra che ci sia per via dell'ottima grafica, ma a ben vedere, sempre IMHO, non c'è).

                  Con questo non voglio esprimere un giudizio negativo "in assoluto" nei confronti di Artibani che, ad esempio, può vantare una notevole prolificità e resta pur sempre al di sopra di molti altri autori disneyani, ma ripeto, come hanno  detto anche altri in questo forum, non ci vedo l'autore straordinario e soprattutto non giustifico, come già detto, le enormi opportunità che la Disney gli ha concesso.
                  « Ultima modifica: Sabato 3 Set 2005, 15:23:52 da Lucio »

                  *

                  tata
                  Bassotto
                  PolliceSu

                  • *
                  • Post: 22
                  • E la fantasia che cos'è? Non è l'anima? (Eduardo)
                    • Offline
                    • Mostra profilo
                  PolliceSu
                    Re: francesco artibani
                    Risposta #8: Sabato 3 Set 2005, 15:35:21
                    Hai senz'altro ragione sul fatto che troppo spesso in disney sono sempre i soliti noti a godere delle "buone occasioni"!! E si può essere più o meno d'accordo sul fatto che i singoli meritino di questo trattamento privilegiato, ma è di certo una politica fondamentalmente sbagliata, ripeto,a prescindere dal valore dei singoli artisti. In questo, ti dò completamente ragione!
                    Purtroppo la mia cultura pikappica lascia molto a desiderare  :-[, tanto che temo di non ricordare nemmeno una storia di artibani in quest'ambito, ma non metto in dubbio le tue perplessità!
                    Ho sbagliato io a non specificare nel post che  i miei apprezzamenti erano rivolti solo alle storie comparse su Topolino: ho aperto il topic sull' "onda emotiva" de "I cavalieri alati", che ho riletto proprio ieri e ho trovato fantastica! In questo senso, è vero che artibani non sarà un autore straordinario, intendiamoci, non credo che sia un secondo alan moore o carl barks, ma è molto al di sopra della media
                    degli autori di topolino. Personalmente, un dieci e lode glielo darei in originalità, una dote che troppo spesso latita negli sceneggiatori topolineschi, e questo per me è una dote notevole!
                    Non credevo che le sue storie su Pk fossero così tremende: ora che mi dici così, andrò a ripescarne qualcuna per farmi un'idea.

                    *

                    Cecco
                    Pifferosauro Uranifago
                    PolliceSu

                    • ***
                    • Post: 383
                    • Cimino e Siegel nei Maestri Disney
                      • Offline
                      • Mostra profilo
                    PolliceSu
                      Re: francesco artibani
                      Risposta #9: Sabato 3 Set 2005, 17:14:15
                      Per PK ha scritto, fra le altre, Carpe diem e Niente di personale, due fra le mie preferite, forse perchè vado matto per i paradossi temporali: comunque, al di là delle mie preferenze, non le ho trovate affatto noiose, forse un po' lente nel ritmo, come La sindrome di Ulisse, ma sempre avvincenti e, nel caso di quest'ultima, di un fascino, magnetico e malinconico.
                      Le storie che ha scritto per il Topo non le conosco molto: ho letto solo Il fiume del tempo, una delle più belle che abbia mai letto, originale e divertente.
                      - Nella migliore delle ipotesi non vi conoscono! Nella peggiore, pensano che siate un vecchio irascibile, tirchio e testardo!
                      - Vecchio?!

                      *

                      tata
                      Bassotto
                      PolliceSu

                      • *
                      • Post: 22
                      • E la fantasia che cos'è? Non è l'anima? (Eduardo)
                        • Offline
                        • Mostra profilo
                      PolliceSu
                        Re: francesco artibani
                        Risposta #10: Sabato 3 Set 2005, 17:54:47
                        Grazie per le dritte su PK!
                        Tra le storie notevoli per Topolino, io annovererei anche  la serie con la famigliola di Amelia creata in collaborazione con Lello Arena.
                        ;D ;D ;D Esilaranti! E che dire della nonna Caraldina, tipica nonna italica ansiosa di trovare un marito, possibilmnte un buon partito alla nipote zitellona?

                        *

                        Grrodon
                        Flagello dei mari
                        PolliceSu

                        • *****
                        • Post: 4056
                        • Potere e Potenza!
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                        PolliceSu
                          Re: francesco artibani
                          Risposta #11: Domenica 4 Set 2005, 02:24:14
                          per non parlare del teatro Alambrah...

                          *

                          Gedeon_De_Paperoni
                          Pifferosauro Uranifago
                          PolliceSu

                          • ***
                          • Post: 429
                          • Guazzabù!!!
                            • Offline
                            • Mostra profilo
                          PolliceSu
                            Re: francesco artibani
                            Risposta #12: Domenica 4 Set 2005, 12:04:11
                            Personalmente lo trovo estremamente sopravvalutato. Non mi piacciono i suoi lavori su Topolino e trovo le sue sceneggiature piuttosto confuse e poco leggibili. Come già detto da altri frequentatori, trovo eccessivo, esagerato lo spazio che la Disney gli ha concesso. A mio avviso, ci sono autori molto più bravi di lui che non hanno avuto neanche un decimo delle sue possibilità.


                            Concordo solo in parte, ha dato vita anke ad ottime sceneggiature!!!
                            « Ultima modifica: Domenica 4 Set 2005, 12:05:15 da Gedeon_De_Paperoni »
                            Le insidie peggiori sono qui! Il fornaio, il lattaio... Il mondo intero mi aspetta al varco! - Paperino

                            *

                            maghetto
                            Diabolico Vendicatore
                            PolliceSu

                            • ****
                            • Post: 1632
                            • molto originale...!
                              • Offline
                              • Mostra profilo
                            PolliceSu
                              Re: francesco artibani
                              Risposta #13: Domenica 4 Set 2005, 13:12:55

                              Concordo solo in parte, ha dato vita anke ad ottime sceneggiature!!!

                              ...ora si che il quadro su Artibani è completo!.
                              2 dicembre 2003..........ore 9:09am

                              *

                              flip
                              Cugino di Alf
                              PolliceSu

                              • ****
                              • Post: 1202
                              • ?
                                • Offline
                                • Mostra profilo
                              PolliceSu
                                Re: francesco artibani
                                Risposta #14: Sabato 17 Mar 2007, 15:22:41
                                Secondo me Artibani è, dopo Faraci, il miglior sceneggiatore che abbia iniziato a lavorare per la Disney Italia negli anni '90.
                                Sottolineamo iniziato, per evitare equivoci, comunque ti do ragione, la qualità è incredibilmente elevata, basta vedere quello che hanno combinato lavorando insieme: "Il fiume del tempo", un'esplosione di talento. Come rapporto qualità/quantità di storie scritte credo sia tra i più alti: "L'anello d'oro di Atlantide" ha una trama avvincente, tra le migliori storie del suo genere in assoluto, "L'enigma di Cartunia" è una favola, colorata e simpatica come la serie del teatro Alambrah, davvero spettacolare, e "I bassotti e la pecora nera", è una fabbrica di risate, con l'espediente del racconto in prigione su cui si potrebbe speculare..

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.