Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
3 | |
3.5 | |
3.5 | |
3 | |
4 | |
5 | |
3 | |
2 | |
3.5 | |
2 | |
3 | |

Guido Martina

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Special Mongo
Diabolico Vendicatore
PolliceSu

  • ****
  • Post: 1781
  • Sapiente Martiniano
    • Offline
    • Mostra profilo
    • Disney Comic Guide - La guida ai fumetti Disney
PolliceSu
    Re:Guido Martina
    Risposta #900: Lunedì 27 Mar 2023, 11:45:20
    Grazie per il sostegno.
    Non penso che proprio tutte le storie barossiane siano rintracciabili negli archivi Barosso. Zio Paperone e il biliardo da un miliardo risultava anch'essa di Martina, prima che io la riconoscessi come barossiana per via delle tipiche vocali allungate. E questa si trova nei loro archivi? Forse no.
    Pippo e gli orsi trasformisti io l'avevo posta di fronte a un bivio: o è Chendi o sono i Barosso (erano Chendi e Barosso a sfornare storie brevi a iosa), ma gli Ulb! e - ancora una volta - le vocali allungate (a fine parola) confermano la responsabilità dei Barosso.

    Martina, come detto, non lavorò a storie Disney fra il '62 e quasi tutto il '66. La conferma è venuta da Boschi nell'intro a un volume del tutto Scarpa. Martina aveva rotto con Arnoldo Mondadori in persona, a quanto pare, perché non aveva ricevuto introiti dalla ristampa degli albi di Pecos Bill (una serie interamente scritta da lui). Vero è che Martina appare come traduttore di libri illustrati Disney per Mondadori nella stessa epoca, e questo va approfondito, ma è chiaro che non ci sono sue nuove sceneggiature.
    Domanda: oltre allo stile, c'è un'altra ragione per cui non attribuisco le storie 1962-65 a Martina? Be', ma per il semplice fatto che non sono sceneggiature fatturate "Martina", sono storie ufficialmente prive di autore. E, come ho detto sopra, Martina è sbucato solo perché è l'ideale nome-jolly da assegnare ai titoli privi di autore. Questa pratica incomprensibile fortunatamente è decaduta negli anni.
    « Ultima modifica: Lunedì 27 Mar 2023, 11:47:39 da Special Mongo »
    Disney Comic Guide - La guida ai fumetti Disney: https://disneycomicguide.wordpress.com/


    *

    Photomas2
    Pifferosauro Uranifago
    PolliceSu

    • ***
    • Post: 482
    • Fanatico di Goldrake e Mazinger
      • Offline
      • Mostra profilo
    PolliceSu
      Re:Guido Martina
      Risposta #901: Lunedì 27 Mar 2023, 11:50:59
      Che dire?

      Complimenti al nostro fenomeno.

      Solo una domanda: perché "Pico De Paperis contro Cervellofacile" non sarebbe di Martina, per cortesia?
      Perché Martina aveva rotto con la Mondadori in quel periodo, quindi, a meno che non sia una sceneggiatura precedente e pubblicata in ritardo, non dovrebbe essere sua. Comunque i titoli di tutte queste storie mi sembrano barossiani ma dovrei leggerle meglio. Gli Orsi trasformisti l'ho letta di recente e anche a me è sembrata in toto dei Barosso, tra l'altro senza leggere i crediti. Solo che recentemente il buon Armando Botto ha risolto parecchi dubbi di attribuzione accedendo alla documentazione dei fratelli liguri, ma questa non è stata assegnata su inducks a loro, quindi o si sono perse le carte di questa storia oppure non è né loro né di Martina.

      EDIT Non so quanto eventualmente superficiale possa essere questa mia analisi, ma questo tipo di brevi gag-stories secondo me non sono proprio da Martina. Non che lui non fosse in grado di mettere in ballo gags simili, ma lo faceva di solito in un contesto che voleva apparire di ampio respiro. Ai Barosso, invece, di dare la parvenza di ampio respiro non importava nulla: ti davano le storie brevi e le loro gag con il solo scopo di farti ridere dall'inizio alla fine e in questo erano tra i più bravi in assoluto.

      Però pensavo a storie come "Zio Paperone e il misterioso Ghepi" o "Zio Paperone e il segreto di Villa Mistero" che sono strapiene di gag... Vero che "Cervellofacile" ha tempi diversi da tante martinate, però... Mah... :-?

      *

      Grande Tiranno
      Diabolico Vendicatore
      PolliceSu

      • ****
      • Post: 1651
      • Trollacci sono io!
        • Offline
        • Mostra profilo
      PolliceSu
        Re:Guido Martina
        Risposta #902: Lunedì 27 Mar 2023, 12:10:34
        A me Cervellofacile non sembra per nulla di Martina. Non c'entra niente col suo umorismo molto più raffinato e cinico, il lessico è molto meno alto, i rapporti fra i personaggi sono diversi, e lo stesso Pico Martina l'ha usato soltanto in altre due occasioni molto posteriori... No, questa storia direi che è probabilmente dei Barosso, ed è anche molto godibile.

        Ciao!

        Il Grande Tiranno
        Catturamento Catturamento!

        *

        Special Mongo
        Diabolico Vendicatore
        PolliceSu

        • ****
        • Post: 1781
        • Sapiente Martiniano
          • Offline
          • Mostra profilo
          • Disney Comic Guide - La guida ai fumetti Disney
        PolliceSu
          Re:Guido Martina
          Risposta #903: Lunedì 27 Mar 2023, 16:14:50
          A me Cervellofacile non sembra per nulla di Martina. Non c'entra niente col suo umorismo molto più raffinato e cinico, il lessico è molto meno alto, i rapporti fra i personaggi sono diversi, e lo stesso Pico Martina l'ha usato soltanto in altre due occasioni molto posteriori... No, questa storia direi che è probabilmente dei Barosso, ed è anche molto godibile.

          Ciao!

          Il Grande Tiranno

          Per informazione, riporto che un'ennesima falsa martiniana è stata "rimessa a posto" recentemente: Paperino e l'impareggiabile Rob, a lungo attribuita a Martina (ma a volte a Scarpa stesso) ora si è posizionata anche lei sotto il nome dei Barosso.
          Disney Comic Guide - La guida ai fumetti Disney: https://disneycomicguide.wordpress.com/


          *

          Paper Bat 82
          Pifferosauro Uranifago
          PolliceSu

          • ***
          • Post: 411
          • Di Camolloantonio La Pimpa
            • Offline
            • Mostra profilo
            • La regina della notte del cielo stellato
          PolliceSu
            Re:Guido Martina
            Risposta #904: Lunedì 27 Mar 2023, 21:58:03
            Non voglio smontarvi ma negli anni sessanta del ventesimo secolo si parlava faccia a faccia nella tavola rotonda della redazione.
            Per me le storie cosiddette "dubbie" sono delle collaborazioni degli autori disneyani italiani.
            E' il segreto di Pulcinella che Scarpa e Martina non andassero d'amore e d'accordo.
            Quando il Milan era sul tetto del mondo Franco Baresi e Marco Van Basten sono venuti spesso alle mani.

            Non mi stupirebbe che fosse successa una cosa simile nella redazione di un giornale che seppur per bambini veniva comunque stampato non a scopo di beneficenza.
            « Ultima modifica: Martedì 28 Mar 2023, 02:43:59 da Paper Bat 82 »
            La vita è un gioco di energia in cui Tu non partecipi, ma devi lasciarti partecipare...

            Vivi ogni momento come se fosse l'ultimo, muori e rinasci ad ogni istante, non pentirti di nulla, non sentirti in colpa per nulla, vivi totalmente senza guardare giù, senza guardarti in dietro.

            *

            Special Mongo
            Diabolico Vendicatore
            PolliceSu   (1)

            • ****
            • Post: 1781
            • Sapiente Martiniano
              • Offline
              • Mostra profilo
              • Disney Comic Guide - La guida ai fumetti Disney
            PolliceSu   (1)
              Re:Guido Martina
              Risposta #905: Martedì 28 Mar 2023, 20:38:54
              E passiamo agli anni '70 e '80:

              - Nonna Papera e il budino ripieno, Topolino #815, 11 luglio 1971. Martina ne è ufficialmente autore solo perché la pubblicazione dove fu ristampata doveva scegliere un nome a caso per l'informazione assente: adottò quello dello sceneggiatore più famoso e prolifico.

              - Tutti gli episodi di Operazione Olimpiadi (l'Inducks li cataloga nel complesso come Paperolimpiadi), disegnati ora da Carpi e ora da Rota, sono ovviamente adattati da Martina a partire dal soggetto americano, e questo l'Inducks lo riporta già. Ma a Martina vanno assegnate anche le 18 tavole di raccordo tutte italiane tratteggiate dal solo Rota e distribuite su 5 numeri di Topolino.

              - Zio Paperone e i funghi dei Nibelunghi, Topolino #1000 (26/1/1975), ovviamente non è di Martina. Potrebbe essere una delle ultime dei Barosso?

              - Zio Paperone e i sonni d'oro, soggetto di Iain MacDonald e disegni di Enzo Marciante con Luciano Bottaro, Topolino #1142 (16/10/1977). Un Martina che dimentica di essere Martina? Oddio, tutto può essere, ma siccome i testi martiniani sono sempre identificabili e la lettura di questa storia mai ci fa pensare a Martina, l'ho esclusa dalla mia cronologica. Sospetto che sia l'ennesimo di quei casi in cui il suo nome si è innestato per evitare uno spazio vacante.

              - Paperino "cugino Duck", sceneggiatura di Alessandro Sisti e disegni di Francesc Bargadà Studio, Topolino #1633 (15/3/1987). Ohibò, e che ci fa qui questa storia? Presto detto. Più volte è stata riportata la testimonianza scarpiana di fine anni '80 su una sceneggiatura martiniana che avrebbe parodiato Sulle strade della California con le sue corse automobilistiche. Ma il lapsus di Scarpa è evidente: il telefilm sarebbe Hazzard, perché sulle Strade della California era stato un prodotto poliziesco (col giovane Michael Douglas) un po' più tradizionale di Hazzard. Perché Scarpa rifiutò di disegnare questa storia martiniana? Perché non gli piaceva l'«ogni sorta di nefandezze» compiuta da Paperone e Rockerduck per vincere la gara. L'episodio di Sisti scimmiotta proprio Hazzard. Ora: cosa sarà successo? Se Scarpa parla di una sceneggiatura da lui rifiutata questa doveva già essere stata approvata, non la includerei quindi tra le decine di script e soggetti sfornati da Martina all'epoca e dirottati subito nel cassetto perché impubblicabili. Nel 1987 quanti anni erano passati dal testo di Martina? E quanto fu rielaborata e rimaneggiata quella storia, tanto da escludere il nome di Martina dalla fattura (a differenza delle sue ultime 3 storie del 1990-91, per le quali ancora rispunta il nome di Sisti)? Un'altra possibilità, radicalmente diversa: se Scarpa sbagliò telefilm, non potrebbe aver sbagliato anche su questo suo ricordo? Può essere che la sceneggiatura grintosa di cui parla non fosse martiniana? Comunque, faccio notare che l'Inducks non ha ancora intuito il collegamento fra Paperino "cugino Duck" e la testimonianza scarpiana.

              ___

              È finita? No! Vi pubblicherò più avanti tutte le storie dello Studio Disney riadattate da Martina che sono riuscito a racimolare (una ventina in più dell'Inducks).
              « Ultima modifica: Venerdì 31 Mar 2023, 20:31:45 da Special Mongo »
              Disney Comic Guide - La guida ai fumetti Disney: https://disneycomicguide.wordpress.com/


              *

              clinton coot
              Pifferosauro Uranifago
              PolliceSu

              • ***
              • Post: 461
              • Novellino
                • Offline
                • Mostra profilo
              PolliceSu
                Re:Guido Martina
                Risposta #906: Mercoledì 29 Mar 2023, 23:28:57
                È interessante anche il fatto che la città viene chiamata Topolinia mentre tre anni dopo Martina la chiamerà Topolinopoli.
                A tal proposito, segnalo che la prima citazione di "Topolinopoli" è nella storia Topolino e il terrore dei mari del 1953, dunque successiva di un solo anno rispetto alla storia della valle dell'incanto in cui debutta il nome Topolinia. La storia in questione è in realtà una versione ricalcata della storia britannica The Reluctant Pirate (1952), scritta da un autore ignoto e disegnata da Ronald Nielsen, per questo Inducks tratta la storia italiana come un prodotto separato, con una scheda a parte. La versione britannica usa il termine "Disneyville", e "Topolinopoli" è stato creato come traduzione di questo nome. Immagino che il traduttore possa essere Martina dato che spesso si occupava lui di tradurre le storie straniere.

                Il nome Topolinopoli è poi stato usato in altre occasioni: Topolino e la doppia vigilia di Natale (Guido Martina/Luciano Bottaro,1955), che è probabilmente la storia che avevi in mente parlando di "tre anni dopo" rispetto alla valle dell'incanto; Topolino e l'inafferrabile (Guido Martina/Giuseppe Perego, 1956); un articolo del secondo numero dell'Almanacco Topolino (1957); Topolino e il sentiero degli elefanti (Guido Martina/Giuseppe Perego, 1959). Non so se il nome sia stato usato altre volte, non ho letto tutta la produzione di questo periodo.

                Il nome Topolinia pare sia stato utilizzato nuovamente a partire dal 1960: anche senza leggere le storie si può vedere il nome della città nella prima tavola di tre storie visibili su Inducks, quindi probabilmente le storie sono più di tre, visto che a rigor di logica dovrebbe essere più probabile trovare il nome all'interno di una storia che nella prima tavola; nello stesso anno il nome appare anche in un testo illustrato. Immagino ci sia una decisione editoriale a monte, dato che non solo il nome Topolinopoli torna ad essere Topolinia, ma adesso il nome Topolinia inizia ad essere usato molto più frequentemente di quanto non fosse usato Topolinopoli in precedenza, e tutto avviene in un lasso di tempo molto breve. In effetti un articolo di Luca Boschi cita una dichiarazione di Romano Scarpa secondo cui all'epoca ci fu un dibattito in redazione (forse sollecitato da Mario Gentilini) su come chiamare la città di Topolino, e ci furono varie proposte poi scartate, tra cui quella di Scarpa stesso che aveva pensato a "Topoburgo". Non so però dove si possa trovare questa dichiarazione citata da Boschi, anzi se qualcuno lo sapesse mi piacerebbe che potesse condividere questa informazione.

                Tornando a Martina, in almeno due storie dell'epoca i personaggi dell'universo dei topi leggono il "Corriere di Paperopoli": Topolino e l'acqua astemica (Guido Martina/Luciano Capitanio, 1957), in cui Paperopoli è identificata espressamente come la loro città, e Topolino e l'isola degli antipodi (Guido Martina/Giulio Chierchini, 1958); immagino che i titoli dei giornali siano stati decisi dallo sceneggiatore e non dal disegnatore, dato che le due storie hanno disegnatori diversi ma condividono lo sceneggiatore, che è appunto Martina. Anche la prima traduzione italiana della storia Topolino e Pippo cosmico (Bll Walsh/Floyd Gottfredson, 1955 sia negli Usa che in Italia) aveva già usato questo titolo di giornale come traduzione di "The Mouseville MONITOR", quindi anche in questo caso la traduzione potrebbe essere di Martina.

                *

                Special Mongo
                Diabolico Vendicatore
                PolliceSu

                • ****
                • Post: 1781
                • Sapiente Martiniano
                  • Offline
                  • Mostra profilo
                  • Disney Comic Guide - La guida ai fumetti Disney
                PolliceSu
                  Re:Guido Martina
                  Risposta #907: Venerdì 31 Mar 2023, 20:12:20
                  Storie di Martina per il Walt Disney Program e l'Almanacco Topolino (dell'unica per Topolino libretto, Operazione Olimpiadi, ho già parlato sopra). Si tratta di quei soggetti da lui adattati e, quand'era il caso, rielaborati. Ancora devo consultare alcune storie del Walt Disney Program che non ho, comunque pochissime:

                  Zio Paperone e il grappolo indiano (già registrata come martiniana dall'Inducks)
                  Pippo e l’albero delle popodimene (già registrata come martiniana dall'Inducks)
                  Topolino e il mistero dei cani scomparsi
                  Zio Paperone e il tunnel sottomarino
                  Topolino e la miniera dei Gulp
                  Topolino e il flugosauro
                  Zio Paperone e i famelici eredi
                  Paperino pirata della vela
                  Topolino e i treni scomparsi
                  Topolino e la cavalcata nel tempo
                  Topolino e la fantomatica pistola spray
                  Zio Paperone e la banconota ricordo
                  Zio Paperone e il drago Kandelor
                  Zio Paperone e la caccia al puka
                  Paperino e il rodeo surgelato
                  Topolino e l’olimpionico in… erba
                  Zio Paperone e la grande bicchierata
                  Topolino e i neri predoni del deserto
                  Paperino e Marzipan della giungla (certo Martina rinfrescherà l'idea per la sua saga di Paperin-Tarzan)
                  Topolino e i rapinatori del cielo
                  Zio Paperone e il super generalissimo
                  Topolino e l’infernale Mini-Maxi
                  Super Pippo e il radiovideopirata (unico incontro fra Martina e Super Pippo: c'è aria di novità o di mancata dimestichezza, visto che qui Topolino risulta già al corrente dell'identità segreta dell'amico)
                  Zio Paperone e la psicosi della metempsicosi
                  Disney Comic Guide - La guida ai fumetti Disney: https://disneycomicguide.wordpress.com/


                  *

                  GaeT
                  Gran Mogol
                  PolliceSu

                  • ***
                  • Post: 723
                  • Il dente del giudizio nella mascella di un caimano
                    • Offline
                    • Mostra profilo
                  PolliceSu
                    Re:Guido Martina
                    Risposta #908: Sabato 1 Apr 2023, 20:08:54
                    E passiamo agli anni '70 e '80:
                    - Paperino "cugino Duck", sceneggiatura di Alessandro Sisti e disegni di Francesc Bargadà Studio, Topolino #1633 (15/3/1987).

                    Non si potrebbe chiedere direttamente a Sisti? Magari ha lavorato anche alle due storie pubblicate nel '91 su Paperino mese.
                    Essere originale è un pregio; volerlo essere è un difetto


                    *

                    Special Mongo
                    Diabolico Vendicatore
                    PolliceSu

                    • ****
                    • Post: 1781
                    • Sapiente Martiniano
                      • Offline
                      • Mostra profilo
                      • Disney Comic Guide - La guida ai fumetti Disney
                    PolliceSu
                      Re:Guido Martina
                      Risposta #909: Sabato 1 Apr 2023, 20:38:11
                      E passiamo agli anni '70 e '80:
                      - Paperino "cugino Duck", sceneggiatura di Alessandro Sisti e disegni di Francesc Bargadà Studio, Topolino #1633 (15/3/1987).

                      Non si potrebbe chiedere direttamente a Sisti? Magari ha lavorato anche alle due storie pubblicate nel '91 su Paperino mese.

                      Be', su questo vi invito: fate voi! Voi paperserani o voi chessò altro. Ho sempre una marea di impedimenti quando si tratta di parlare agli autori ;D
                      Con Chendi (ma non solo lui) ho atteso e atteso e atteso finché anche lui è spirato. E se fosse vivo continuerei a non contattarlo. Avrei voluto chiedergli perché i dialoghi della pagina finale di Paperino e il cane invadente sono tutti riscritti e se aveva ancora i testi originali ma non avevo il coraggio di farlo: sapevo (sentivo?) che non avrebbe più ricordato tali dettagli di una storiella breve di 50 anni prima, quindi temevo di apparire soltanto imbarazzante.

                      Io mi limito a lanciare segnali e formulare supposizioni, quando si tratta di contattare gli autori lascio carta bianca a tutti voi.
                      Disney Comic Guide - La guida ai fumetti Disney: https://disneycomicguide.wordpress.com/


                       

                      Dati personali, cookies e GDPR

                      Questo sito per poter funzionare correttamente utilizza dati classificati come "personali" insieme ai cosiddetti cookie tecnici.
                      In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni.
                      Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai trovare il dettaglio di quanto riassunto in queste righe.

                      Per continuare con la navigazione sul sito è necessario accettare cliccando qui, altrimenti... amici come prima! :-)