Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
4 | |
4 | |
3 | |
3 | |
4 | |
5 | |
3 | |
4 | |
2 | |
3 | |
4 | |
2 | |

Marco Gervasio

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Fa.Gian.
Cugino di Alf

  • ****
  • Post: 1001
  • Novellino
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re: Marco Gervasio
    Risposta #75: Giovedì 8 Nov 2012, 14:21:32
    Beh, Martina disse che Fantomius era attivo nella prima metà del 1800, dato che l'eredità della sua villa scatta nel 1969, 100 anni dopo la sua morte; quindi MOLTO prima del 1920 (circa 1850, direi).

    Posto che si trattava di una cifra a caso (100 anni faceva effetto, come cifra tonda, all'epoca e AMEN), non vedo nulla di male ad aver portato l'ambientazione a 100 anni fa (1912 circa).

    Questo, e dando per assodato che Zio Paperone ha davvero fatto la corsa all'oro nello stesso periodo, a prescindere dall'età che dovrebbe avere oggi, mi porta a ritenere che Fantomius potrebbe eccome essere coevo del giovane Paperone, l'unico mio dubbio sarebbe dare prima una spiegazione plausibile del perchè, nel 1969, Paperone vecchio non abbia riconosciuto l'erede del ladro gentiluomo e la sua tuta caratteristica.

    Non dimentichiamo poi, che secondo Don Rosa, Paperino sarebbe nato effettivamente all'epoca del suo esordio animato, nel 1934 (quindi circa trentenne, all'epoca delle storie di Barks) e per lui Fantomius dovrebbe essere cronaca semi-recente, non un segreto avvolto nelle nebbie del tempo.

    Spiegato ciò, il team-up potrebbe essere fattibilissimo e, anzi, auspicabile; viceversa meglio di no.
    « Ultima modifica: Giovedì 8 Nov 2012, 14:25:28 da Fa.Gian. »
    La mia gallery su Deviant Art (casomai a qualcuno interessasse =^___^=)

    *

    Andrea87
    Uomo Nuvola

    • ******
    • Post: 6566
    • Il terrore di Malachia!
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re: Marco Gervasio
      Risposta #76: Giovedì 8 Nov 2012, 14:21:42

      Non penso proprio.
      Io ho in mente da un po' ormai una storia con Fantomius, Quackmore, Ortensia e Paperone... ma sono perfettamente cosciente dell'assurdità nerd.
      Zio Paperone è un patriarca che parla ancora dei tempi della corsa dell'oro a fine Ottocento, ok, però gli anni '20 rimangono un lontano passato per i personaggi comuni.

      beh, se ZP un paio di anni fa ricordava di quando ha venduto le bici per il 1^ giro d'italia...
      Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario (G. Orwell)

      *

      Andrea87
      Uomo Nuvola
         (1)

      • ******
      • Post: 6566
      • Il terrore di Malachia!
        • Offline
        • Mostra profilo
         (1)
        Re: Marco Gervasio
        Risposta #77: Giovedì 8 Nov 2012, 14:31:22
        Posto che si trattava di una cifra a caso (100 anni faceva effetto, come cifra tonda, all'epoca e AMEN), non vedo nulla di male ad aver portato l'ambientazione a 100 anni fa (1912 circa).

        esatto, a metà '800 la costa ovest era ancora il far west, mentre il personaggio ideato da Martina era giustamente un criminale da anni 10/20 del '900 (quindi una 50ina di anni prima del diabolico vendicatore) alle prese con una città che già cominciava a diventare ricca (per influsso delle imprese de Paperoni ovvio!) e non più l'avamposto della corsa ad ovest.

        Comunque visto che donrosamente ZP tornò definitivamente a paperopoli dopo il '30, avendo passato il trentennio precedente in giro per il mondo a far denaro, può darsi che non abbia mai avuto a che fare con Lord Quackett che ha agito in quel periodo e quindi potrebbe benissimo non avere memoria storica di Fantomius (il quale magari nel frattempo è già diventato il fantasma di Notre-Paper :P)

        Citazione
        Non dimentichiamo poi, che secondo Don Rosa, Paperino sarebbe nato effettivamente all'epoca del suo esordio animato, nel 1934 (quindi circa trentenne, all'epoca delle storie di Barks) e per lui Fantomius dovrebbe essere cronaca semi-recente, non un segreto avvolto nelle nebbie del tempo.

        beh, e ripeto beh, circoscrivendo l'attività di Fantomius agli anni 10-20 del '900 Paperino è nato un quindicennio dopo e prima che potesse avere memoria storica ne sarebbero passati altri 5-10 anni (è come se mi chiedi "ti ricordi quando è caduto il muro di berlino, che c'avevi 2 anni?" ed io ti dico "NO!" figuriamo cose successe 15 anni prima della mia nascita!!!).
        Aggiungiamo che ha trascorso l'adolescenza a Quack Town, in campagna una zona "povera" che sicuramente al ladro non interessava e comunque un ladro in più un ladro in meno a quell'epoca di proibizionismo nemmeno faceva più scalpore :P
        « Ultima modifica: Giovedì 8 Nov 2012, 14:36:28 da andrea87 »
        Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario (G. Orwell)

        *

        Quackmore
        Cugino di Alf

        • ****
        • Post: 1224
        • aka Michele
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re: Marco Gervasio
          Risposta #78: Giovedì 8 Nov 2012, 14:38:20
          Non voglio inquinare il topic di Marco con questo genere di disquisizioni, ma...
          Questo, e dando per assodato che Zio Paperone ha davvero fatto la corsa all'oro nello stesso periodo, a prescindere dall'età che dovrebbe avere oggi, mi porta a ritenere che Fantomius potrebbe eccome essere coevo del giovane Paperone, l'unico mio dubbio sarebbe dare prima una spiegazione plausibile del perchè, nel 1969, Paperone vecchio non abbia riconosciuto l'erede del ladro gentiluomo e la sua tuta caratteristica.

          Fondamentalmente sono d'accordo!
          Ed è un problema di fondo di tutti i personaggi, che avrebbero dovuto conoscerlo almeno di fama.

          Citazione
          Non dimentichiamo poi, che secondo Don Rosa, Paperino sarebbe nato effettivamente all'epoca del suo esordio animato, nel 1934 (quindi circa trentenne, all'epoca delle storie di Barks) e per lui Fantomius dovrebbe essere cronaca semi-recente, non un segreto avvolto nelle nebbie del tempo.

          No, secondo Don Rosa, Paperino è nato intorno al 1920; insomma, sarebbe stato piccolissimo all'epoca delle scorribande di Fantomius. Secondo lui, eh.

          Citazione
          Spiegato ciò, il team-up potrebbe essere fattibilissimo e, anzi, auspicabile; viceversa meglio di no.

          Più o meno sottoscrivo.
          E non m'illudo, il buon Marco sembra non volerne saperne neanche di metterci Cacciavite Pitagorico da piccolo :P

          EDIT: Sottoscrivo anche quanto detto da Andrea in contemporanea 8-)
          « Ultima modifica: Giovedì 8 Nov 2012, 14:39:18 da Quackmore »
          Michele

          *

          MG
          Pifferosauro Uranifago
             (5)

          • ***
          • Post: 389
          • Nuovo utente
            • Offline
            • Mostra profilo
             (5)
            Re: Marco Gervasio
            Risposta #79: Giovedì 8 Nov 2012, 14:57:04
            E chi lo sa! Magari prima o poi un giovane Paperone (in giro per il mondo) arriverà a Paperopoli. Oppure no. Quanto a Cacciavite è tutt'altro che piccolo in quegli anni. E anche lui è in giro per il mondo...

            *

            Grrodon
            Flagello dei mari
               (9)

            • *****
            • Post: 4055
            • Potere e Potenza!
              • Offline
              • Mostra profilo
               (9)
              Re: Marco Gervasio
              Risposta #80: Giovedì 8 Nov 2012, 15:50:35
              Complimenti a Gervasio cmq, che si è praticamente inventato un personaggio nuovo, costruendo lentamente attorno a lui un setting coerente, e ricavandosi nello scenario Disneyano uno spazietto non ancora troppo inflazionato in cui agire. Non è poco.

              Quando ti dicevo di stare attento alla continuity mi riferivo proprio a questo tipo di discorsi qui, una lama a doppio taglio. Se riuscirai a sviluppare bene il tutto senza andare troppo in contraddizione con questi punti ormai fissi del passato di Paperopoli, potrebbe uscirne fuori roba grossa, delizia per il grande pubblico E per i nerd. Un colpaccio, insomma!  8-)

                Re: Marco Gervasio
                Risposta #81: Giovedì 8 Nov 2012, 17:38:19
                Solo un dubbio per Marco Gervasio.

                Ma l'ispettore Pinko che dà la caccia a Fantomius è in relazione col commissario Pinko detto "Il Pallino" che cerca di fermare Paperinik (anche se questi è ormai supereroe cittadino) in "Paperinik e il ritorno a Villa Rosa" (testi di Fabio Michelini, 1996)?

                *

                MG
                Pifferosauro Uranifago
                   (2)

                • ***
                • Post: 389
                • Nuovo utente
                  • Offline
                  • Mostra profilo
                   (2)
                  Re: Marco Gervasio
                  Risposta #82: Giovedì 8 Nov 2012, 17:53:13
                  Grazie assai, Valerio! Hai ragione a definirlo un personaggio "nuovo" perché in effetti quando l'ho preso in mano (già nelle mie storie di Paperinik) di lui c'era veramente poco... o nulla. Il nome "d'arte" Fantomius (ma non il vero nome), la fidanzata, il costume, Villa Rosa... nulla più.
                  Creare una sua "storia" coerente e costruire attorno a lui il giusto "setting" (come dici tu),  nei gloriosi anni 20, passo dopo passo, storia dopo storia, non è stato facilissimo, ma sicuramente intrigante. Per questo Fantomius me lo sento molto vicino. Sono felice che il risultato piaccia (a chi più a chi meno). Andando avanti sarà sempre meglio, spero. Lunga vita a Fantomius!:)
                  Caro Avvocato, di Pinko che dire? Non credo che il mio Alcmeone Pinko abbia molto a che legare col Pinko di Michelini (a parte il cognome). Potrebbe essere un suo antenato? Non lo so, ma sinceramente credo sia ininfluente!:)

                    Re: Marco Gervasio
                    Risposta #83: Giovedì 8 Nov 2012, 17:56:53
                    Grazie, Marco.

                    Era una curiosità sola, anche perché del Pinko micheliniano si sono perse le tracce da un po', e forse un poliziotto "contro", in mezzo a tanti che stimano l'eroe, potrebbe ravvivare le storie ordinarie di Paperinik.

                    Una variazione sul tema di Angus Fangus, ecco, tipo Joshua Spader! ;)

                    *

                    ML-IHJCM
                    Diabolico Vendicatore

                    • ****
                    • Post: 1863
                    • Nuovo utente
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re: Marco Gervasio
                      Risposta #84: Venerdì 9 Nov 2012, 15:01:58
                      Purtroppo non potro' leggere le nuove storie con Fantomius che fra qualche mese; per ora non mi resta che tenermi lontano dalla discussione apposita e aspettare con fiducia (ben riposta, dai commenti che leggo sopra; e sarei propenso a fidarmi anche per gli ottimi precedenti dell'autore - complimenti per "Il passato senza futuro", giusto per limitarmi all'ultima che ho avuto modo di leggere).
                       
                      Una domanda per Gervasio: tra i precedenti che hai considerato (e considererai) nella costruzione del personaggio e del suo mondo, ci sono anche quelle (poche) storie straniere in cui e' apparso? Un paio offrivano degli spunti interessanti; e, imho, Ireyon meriterebbe di essere riutilizzata (con moderazione).

                      *

                      joe7
                      Giovane Marmotta

                      • **
                      • Post: 184
                      • Novellino
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re: Marco Gervasio
                        Risposta #85: Venerdì 9 Nov 2012, 22:01:49

                        Una domanda per Gervasio: tra i precedenti che hai considerato (e considererai) nella costruzione del personaggio e del suo mondo, ci sono anche quelle (poche) storie straniere in cui e' apparso? Un paio offrivano degli spunti interessanti; e, imho, Ireyon meriterebbe di essere riutilizzata (con moderazione).

                        Questa è una sorpresa, non ne sapevo niente di questo personaggio...sono curioso di sentire cosa ne dirà Gervasio a riguardo di Ireyon!   ;)
                        « Ultima modifica: Venerdì 9 Nov 2012, 22:03:15 da joe7 »

                        *

                        MG
                        Pifferosauro Uranifago
                           (5)

                        • ***
                        • Post: 389
                        • Nuovo utente
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                           (5)
                          Re: Marco Gervasio
                          Risposta #86: Sabato 10 Nov 2012, 03:01:49
                          Eccomi. Dunque, ho portato avanti la figura di Fantomius partendo dal poco (ma buono!) narrato dal grande Martina. Poi, storia dopo storia, ho creato qualche tassello in più e costruito (con non poca fatica) un universo credibile per il ladro gentiluomo degli anni 20 che è sfociato in questa serie, di cui (se vogliamo) "Il passato senza futuro" potrebbe essere un "prequel", un "pilota" o simile.
                          Non ho considerato la manciata di storie straniere per un motivo molto semplice: il Fantomius là rappresentato non è (a mio modesto parere) quello creato da Martina e da me portato avanti. Diciamo che "quel" Fantomius sta a Lord Quackett, come "PK" stava al diabolico vendicatore. È solo un mio parere, ma in genere dei miei pareri ne tengo conto!;)
                          Detto questo, non dico che la figura di Ireyon non sia interessante. Ma mi chiedo: dov'è Dolly Paprika? Se la sono dimenticata? Comunque ci farò un pensierino. Ma vedrete che (molto più avanti) una nuova  figura femminile arriverà a dar "fastidio" ai nostri.  
                          Vi saluto con il mio "Lunga vita a Fantomius"!

                          *

                          Simone McD
                          Gran Mogol

                          • ***
                          • Post: 711
                          • Ex Scrooge McD
                            • Offline
                            • Mostra profilo

                            Re: Marco Gervasio
                            Risposta #87: Sabato 10 Nov 2012, 11:55:02
                            Compro il Topolino per la storia di Casty, e trovo, senza saperlo (mannaggia a me frequento poco i topic dedicati agli sceneggiatori!) anche un ritorno davvero inaspettato, quello di Fantomius!
                            Davvero comlimenti a Marco: la storia è bella e i personaggi -fondamentalmente tutti nuovi come caratterizzazione- sono ben ideati e ben sfruttati. Anche i disegni sono molto belli, valorizzati da una colorazione fantastica. Attendo le nuove storie, e ancora complimenti! :)

                            *

                            Baldo
                            Evroniano

                            • **
                            • Post: 90
                            • Novellino
                              • Offline
                              • Mostra profilo

                              Re: Marco Gervasio
                              Risposta #88: Sabato 10 Nov 2012, 13:49:26
                              domanda tecnica per il nostro Gervasio: le storie con Fantomius sono caratterizzate da colori freddi, scuri, "invecchiati", che rendono perfettamente l'atmosfera di una paperopoli anni '20. supervisioni direttamente alla colorazione delle tue tavole o ti limiti a dare precise indicazioni ai coloristi?

                              *

                              Baldo
                              Evroniano

                              • **
                              • Post: 90
                              • Novellino
                                • Offline
                                • Mostra profilo

                                Re: Marco Gervasio
                                Risposta #89: Sabato 10 Nov 2012, 13:55:48
                                (complimenti per la storia, comunque. scritta bene e disegnata -se possibile- anche meglio. si preannuncia una saga con i fiocchi)

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.