Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato

Vittorio Giardino (Max Fridman, Jonas Fink e gli altri)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

    Non sono riuscito a trovarlo in giro, neanche sul Sollazzo, ma ho visto che ci sono degli intenditori di Giardino, per cui perché non aprire un topic dedicato a questo eroe di carta, con l'uscita adesso di No Pasaran grazie a Rizzoli Lizard?




    Quello che mi chiedevo è se qualcuno ha delle informazioni a riguardo rispetto alla sua storia editoriale, le edizioni Lizard de La Porta d'Oriente e di Rapsodia Ungherese, perché sarei interessato a leggermi qualcosa di questo autore che mi ispira.

    Me lo consigliate? E quali sono le buone edizioni in giro?
    « Ultima modifica: Giovedì 12 Feb 2015, 15:21:49 da Amedeo »

    *

    Unchienandalou
    Gran Mogol
    PolliceSu   (1)

    • ***
    • Post: 560
    • Pippo andaluso
      • Offline
      • Mostra profilo
    PolliceSu   (1)
      Re: Max Fridman
      Risposta #1: Martedì 22 Nov 2011, 12:31:45
      Te lo consiglio vivamente. Personalmente mi manca questo No pasaràn, ma avendo letto Rapsodia Ungherese e La porta d'oriente sul mitico volumetto di Repubblica (edizione bianca) che riporta inoltre storie brevidel maestro, non ho dubbi sul fatto che anche il volume da te riportato sia da leggere senza tentennamenti. Tra l'altro ha il pregio di riunire in volume unico  storie apparse spezzettate e il costo si riduce a quasi un terzo.


      Sarebbe auspicabile un allegato che dopo Manara riproponesse anche Giardino, tutto però, niente antologie, e anche gran parte dei suoi disegni singoli.

      "Sempre, tra le tante sofferenze che attendono il giudice giusto, vi è anche quella di sentirsi accusare, quando non è disposto a servire una fazione, di essere al servizio della fazione contraria."

      Piero Calamandrei - "Elogio de

      *

      Nebulina
      --
      PolliceSu   (2)

      PolliceSu   (2)
        Re: Max Fridman
        Risposta #2: Martedì 22 Nov 2011, 12:55:46
        Quando si dice "le coincidenze"...

        Ho appena finito di leggere i Jonas Fink - L'infanzia e L'adolescenza, prestatomi da Bacci e l'ho trovato davvero bello sia per la pulizia del tratto sempre molto evocativo e la fluidità della narrazione che impedisce di smettere di leggere.

        Questa è l'unica opera che ho letto di Vittorio Giardino, ma mi sembra davvero superiore a molte cose che ho letto, immagino che anche le altre non deludano.

        *

        V
        Flagello dei mari
        PolliceSu

        • *****
        • Post: 4058
        • Torino
          • Offline
          • Mostra profilo
        PolliceSu
          Re: Max Fridman e Vittorio Giardino
          Risposta #3: Martedì 22 Nov 2011, 13:44:11
          Ho anche cambiato il nome del topic, così comprende anche l'autore.

          Vi ringrazio dei commenti, ma quello di cui avrei bisogno è sapere quali sono le edizioni migliori e integrali per le prime due storie, la Rapsodia e la Porta. Se sono quelle Lizard, cartonate, formato, edizione, e le solite cose noiose che noi perfezionisti amiamo ;)

          Peraltro, una volta trovati, vorrei leggerli e commentarli, sperando di esserne favorevolmente colpito, dato che mi ispira assai e molti ne parlano bene.

          *

          Bacci
          Visir di Papatoa
          PolliceSu   (1)

          • *****
          • Post: 2711
          • Sono incazzato come un paperino!
            • Offline
            • Mostra profilo
          PolliceSu   (1)
            Re: Max Fridman
            Risposta #4: Martedì 22 Nov 2011, 13:47:51
            Io di vittorio giardino ho quasi tutto... a parte qualche storia di Sam Pezzo delle primissime e il terzo episodio di No Pasaran... di questi i primi due li ho letti nelle edizioni cartonate della Lizard, così come gli altri episodi di Fridman. Purtroppo, V, non ho varie pubblicazioni di diverse case editrici delle stesse storie da comparare, comunque mi sembrano dei volumi molto belli, aldilà della grande qualità delle storie..
            « Ultima modifica: Martedì 22 Nov 2011, 13:56:58 da bacci88 »

            *

            Unchienandalou
            Gran Mogol
            PolliceSu

            • ***
            • Post: 560
            • Pippo andaluso
              • Offline
              • Mostra profilo
            PolliceSu
              Re: Max Fridman e Vittorio Giardino
              Risposta #5: Martedì 22 Nov 2011, 14:08:34
              Ho anche cambiato il nome del topic, così comprende anche l'autore.

              Mi pare che non sia cambiato, forse sarebbe meglio titolarlo solo Vittorio Giardino se non esiste un topic omonimo.

              Riguardo alle edizioni, avendo solo il volumetto di Repubblica non so aiutarti.
              "Sempre, tra le tante sofferenze che attendono il giudice giusto, vi è anche quella di sentirsi accusare, quando non è disposto a servire una fazione, di essere al servizio della fazione contraria."

              Piero Calamandrei - "Elogio de

              *

              V
              Flagello dei mari
              PolliceSu

              • *****
              • Post: 4058
              • Torino
                • Offline
                • Mostra profilo
              PolliceSu
                Re: Max Fridman
                Risposta #6: Martedì 22 Nov 2011, 17:14:04
                Io di vittorio giardino ho quasi tutto... a parte qualche storia di Sam Pezzo delle primissime e il terzo episodio di No Pasaran... di questi i primi due li ho letti nelle edizioni cartonate della Lizard, così come gli altri episodi di Fridman. Purtroppo, V, non ho varie pubblicazioni di diverse case editrici delle stesse storie da comparare, comunque mi sembrano dei volumi molto belli, aldilà della grande qualità delle storie..
                Ti ringrazio Bacci, ma in fondo sono proprio le lizard quelle che più mi interessano. A livello di formato e cartonatura, e numero di edizione. Perché dal sito lizard-rizzoli e da Amazon ci sono due edizioni diverse de la Rapsodia, e sulla Porta sono poco chiari.





                A parte la scarsa qualità delle immagini, mi chiedevo anche a livello contenutistico che cosa ci fosse (articoli, storia editoriale, bozzetti, foto...). Inoltre, l'edizione e la rilegatura.

                Grazie e scusate il disagio, ma è un problema di noi noiosi perfezionisti.

                *

                piccolobush
                Flagello dei mari
                Moderatore
                PolliceSu   (1)

                • *****
                • Post: 4263
                  • Offline
                  • Mostra profilo
                PolliceSu   (1)
                  Re: Max Fridman
                  Risposta #7: Martedì 22 Nov 2011, 21:13:57
                  Riguardo max fridman io ho l'edizione lizard del 2004 della rapsodia ungherese che contiene una bella prefazione dell'autore e l'edizione 2000, sempre lizard della porta d'oriente con un'analisi interessante di oreste del buono. Altri extra non ve ne sono, sono in attesa che mi arrivi no pasaràn in versione integrale.
                  Le edizioni mi sembrano più che buone, solo all'inizio i colori mi avevano lasciato po' "straniato", però poi quando ci ho fatto l'occhio mi sono piaciuti: mai saputo però se fossero voluti così dall'autore o se è stata la tipografia ;)

                  *

                  V
                  Flagello dei mari
                  PolliceSu

                  • *****
                  • Post: 4058
                  • Torino
                    • Offline
                    • Mostra profilo
                  PolliceSu
                    Re: Max Fridman
                    Risposta #8: Mercoledì 23 Nov 2011, 00:42:36
                    Grazie Piccolobush, ottime informazioni.
                    Un'ultima domanda, la tua copia della Rapsodia è quella con la copertina con la donna in primo piano? Ed entrambi sono rilegati, giusto?

                    Perchè ho questa pagina Amazon che dà informazioni contraddittorie, dalla brossura all'anno 2005 per la Rapsodia: http://www.amazon.it/s/ref=nb_sb_noss/276-6717434-2822846?__mk_it_IT=%C5M%C5Z%D5%D1&url=search-alias%3Daps&field-keywords=max+fridman&x=0&y=0

                    Grazie,
                                  V

                    *

                    piccolobush
                    Flagello dei mari
                    Moderatore
                    PolliceSu   (1)

                    • *****
                    • Post: 4263
                      • Offline
                      • Mostra profilo
                    PolliceSu   (1)
                      Re: Max Fridman
                      Risposta #9: Mercoledì 23 Nov 2011, 15:39:34
                      Grazie Piccolobush, ottime informazioni.
                      Un'ultima domanda, la tua copia della Rapsodia è quella con la copertina con la donna in primo piano? Ed entrambi sono rilegati, giusto?
                      Ma amazon per rilegati intende cartonati?
                      Allora sì, belle copertine rigide e la versione della rapsodia è quella mostrata ;)

                      *

                      V
                      Flagello dei mari
                      PolliceSu

                      • *****
                      • Post: 4058
                      • Torino
                        • Offline
                        • Mostra profilo
                      PolliceSu
                        Re: Max Fridman
                        Risposta #10: Giovedì 24 Nov 2011, 15:28:38
                        Ma amazon per rilegati intende cartonati?
                        Allora sì, belle copertine rigide e la versione della rapsodia è quella mostrata ;)
                        Teoricamente sì, anche se per la Porta d'Oriente parla di brossura, ma dovrebbe essere rilegato. O no?

                        Adesso racimolo il denaro e poi penso di partire con Fridman, mi ispira.
                        Vale la pena, no?

                        *

                        piccolobush
                        Flagello dei mari
                        Moderatore
                        PolliceSu   (1)

                        • *****
                        • Post: 4263
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                        PolliceSu   (1)
                          Re: Max Fridman
                          Risposta #11: Giovedì 24 Nov 2011, 16:34:53
                          Teoricamente sì, anche se per la Porta d'Oriente parla di brossura, ma dovrebbe essere rilegato. O no?

                          Adesso racimolo il denaro e poi penso di partire con Fridman, mi ispira.
                          Vale la pena, no?
                          Boh, non sono un esperto di terminologia in questo campo, immagino comunque che tutti i libri siano rilegati cioè dotati di legatura, sennò come si reggono? :P E la brossura è un tipo di legatura.
                          Sicuramente la copia che ho io della porta d'oriente è del 2000 (come questa di amazon) ed è cartonata con legatura a filo. Perchè sul sito scrivano che è brossurata non so, anche il prezzo equivale a quello della mia versione :-/

                          Fridman vale ben più dei soldi che costa (invero non tantissimi considerando la rilegatura ;))
                          « Ultima modifica: Giovedì 24 Nov 2011, 16:36:14 da piccolobush »

                          *

                          Nebulina
                          --
                          PolliceSu   (1)

                          PolliceSu   (1)
                            Re: Max Fridman
                            Risposta #12: Giovedì 24 Nov 2011, 20:17:24
                            La brossura è un tipo di rilegatura, per esempio le edizioni econo iche sono inbrossura di solito non haanno la legatura, ma sono solo incollati alla costolina, mentr ei llibri cartonati sono divisi in pacchetti rilegati in modo singolo e poi legati tutti insieme infine legati alla copertina di pelle, oggi in realtà anche quelli sono incollati.

                            *

                            piccolobush
                            Flagello dei mari
                            Moderatore
                            PolliceSu

                            • *****
                            • Post: 4263
                              • Offline
                              • Mostra profilo
                            PolliceSu
                              Re: Max Fridman
                              Risposta #13: Venerdì 25 Nov 2011, 10:48:32
                              La brossura è un tipo di rilegatura, per esempio le edizioni econo iche sono inbrossura di solito non haanno la legatura, ma sono solo incollati alla costolina, mentr ei llibri cartonati sono divisi in pacchetti rilegati in modo singolo e poi legati tutti insieme infine legati alla copertina di pelle, oggi in realtà anche quelli sono incollati.
                              E' che io uso il termine legatura in senso generico, cioè una qualsiasi tecnica per tenere insieme le pagine. Quindi anche la brossuara per me è una legatura, solo fatta con l'adesivo e senza cuciture. Ma in effetti quale sia la terminologia corretta non lo so :-[

                              *

                              V
                              Flagello dei mari
                              PolliceSu

                              • *****
                              • Post: 4058
                              • Torino
                                • Offline
                                • Mostra profilo
                              PolliceSu
                                Re: Max Fridman
                                Risposta #14: Venerdì 2 Dic 2011, 14:37:58
                                Alla fine ho preso la Rapsodia e la Porta, li sto aspettando da Amazon.
                                Se mi piacciono, come spero, comprerò anche No Pasaran.

                                Grazie ancora,
                                V

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito per poter funzionare correttamente utilizza dati classificati come "personali" insieme ai cosiddetti cookie tecnici.
                                In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni.
                                Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai trovare il dettaglio di quanto riassunto in queste righe.

                                Per continuare con la navigazione sul sito è necessario accettare cliccando qui, altrimenti... amici come prima! :-)