Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
4 | |
3 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |

Dylan Dog

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Molleggiato
Brutopiano
PolliceSu

  • *
  • Post: 32
  • C'è chi sa e chi non sa. Io..sa.
    • Offline
    • Mostra profilo
PolliceSu
    Dylan Dog
    Giovedì 8 Lug 2004, 18:44:57
    A me piace molto Dylan Dog (nota bene: si legge Dilan Dog e non Dailan Dog).

    Però devo dire la verità...mi piaceva di più qualche anno fa. Ora c'è meno splatter ... le storie si basano più su fantasmi e streghe e meno killer spietati. Peccato.

    Voi che ne pensate?
    http://www.celentano.it   il sito ufficiale di Adriano
    http://www.laurel-e-hardy.it/public/forum/index.php forum su Stanlio e Ollio

    *

    Gorthan
    Diabolico Vendicatore
    PolliceSu

    • ****
    • Post: 1756
    • "Sapessi che dolore l'esistenza..."
      • Offline
      • Mostra profilo
    PolliceSu
      Re: Dylan Dog
      Risposta #1: Giovedì 8 Lug 2004, 20:01:29
      Citazione da: Molleggiato  link=1089305097/0#0 date=1089305097
      A me piace molto Dylan Dog (nota bene: si legge Dilan Dog e non Dailan Dog).

      Uh... Ma veramente?  ::)

      Citazione
      le storie si basano più su fantasmi e streghe e meno killer spietati. Peccato.

      Voi che ne pensate?

      Che se le storie si basassero sui killer non sarebbe Dylan Dog.

      Comunque è vero che le storie odierne sono molto spesso banali, prive di spessore, o addirittura con uno spessore fasullo. Senza Sclavi DD ripete solo la macchia di sé stesso...
       
      Io -se è ancora libero- mi farei Luciano Gatto. New_AMZ

      *

      piccolobush
      Flagello dei mari
      Moderatore
      PolliceSu

      • *****
      • Post: 4249
        • Offline
        • Mostra profilo
      PolliceSu
        Re: Dylan Dog
        Risposta #2: Giovedì 8 Lug 2004, 20:21:29
        Citazione da: Molleggiato  link=1089305097/0#0 date=1089305097
        Però devo dire la verità...mi piaceva di più qualche anno fa. Ora c'è meno splatter


        Beh, la bravura di sclavi è stata proprio quella di riuscire ad infilarsi nel filone, che all'epoca andava per la maggiore non solo nei fumetti ma anche al cinema, dello splatter con un prodotto forte, maturo e originale, in cui lo splatter era solo un fatto estetico e non di contenuto. Passata la moda, mentre gli altri fumetti via via sparivano perchè per la maggior parte "vuoti", a lui sono rimaste comunque le belle storie ed eccolo ancora lì a quasi vent'anni dalla sua comparsa. E' anche vero che lo stile di sclavi è (era) troppo particolare perchè qualcuno potesse continuare sulla sua strada , però la Barbato attualmente a me non dispiace affatto: le sue storie sono diverse, ma al tempo stesso adatte al personaggio.

        *

        Gorthan
        Diabolico Vendicatore
        PolliceSu

        • ****
        • Post: 1756
        • "Sapessi che dolore l'esistenza..."
          • Offline
          • Mostra profilo
        PolliceSu
          Re: Dylan Dog
          Risposta #3: Venerdì 9 Lug 2004, 12:32:22
          Citazione da: piccolobush  link=1089305097/0#2 date=1089310889
          però la Barbato attualmente a me non dispiace affatto: le sue storie sono diverse, ma al tempo stesso adatte al personaggio.

          La Barbato soffre ancora molto di non-professionalità: ovvero la tendenza a riempire tutte le ultime 10 tavole dell'albo con la logorroica spiegazione di ciò che è accaduto le 100 prima, col risultato di rendere antipatico tutto l'albo. Poi, se leggi nebbia, ti rendi conto di come regali perle di filosofia spicciola che poi non lo sono assolutamente, dato che sono insegnamenti assolutamente privi di morale e che ad un personaggio come Dylan Dog ci calzano sopra come un bikini su Ferrara...
           
          Io -se è ancora libero- mi farei Luciano Gatto. New_AMZ

          *

          Molleggiato
          Brutopiano
          PolliceSu

          • *
          • Post: 32
          • C'è chi sa e chi non sa. Io..sa.
            • Offline
            • Mostra profilo
          PolliceSu
            Re: Dylan Dog
            Risposta #4: Venerdì 9 Lug 2004, 16:04:01
            Ecco a volte si perdono in queste stupidaggini :-/
            http://www.celentano.it   il sito ufficiale di Adriano
            http://www.laurel-e-hardy.it/public/forum/index.php forum su Stanlio e Ollio

            *

            Warren
            Diabolico Vendicatore
            PolliceSu

            • ****
            • Post: 1562
            • Non chiamarmi nipote, chiamami vendetta!
              • Offline
              • Mostra profilo
            PolliceSu
              Re: Dylan Dog
              Risposta #5: Venerdì 9 Lug 2004, 17:11:15
              Non ho mai amato particolarmente Dylan Dog, e l'ho sempre considerato una lettura "da ombrellone"...
              Però i numeri "memorabili" ho cercato di recuperarli, come "Memorie dall'invisibile", "Zed", "Il Cervello Di Killex", "Johnny Freak", "Finchè morte non vi separi"
              e ovviamente i numeri 1, 100 e 200.
              Però come personaggio continua a risultarmi antipatico, non so perchè...
              Questo posto è semplicemente perfetto! Aria pura, sassi e rape!

              Il mio blog: http://morellogiak.splinder.com/

              *

              Molleggiato
              Brutopiano
              PolliceSu

              • *
              • Post: 32
              • C'è chi sa e chi non sa. Io..sa.
                • Offline
                • Mostra profilo
              PolliceSu
                Re: Dylan Dog
                Risposta #6: Venerdì 9 Lug 2004, 17:19:27
                Ripeto a me piaceva più come era una volta ;)

                Sui numeri memorabili c'è Finchè morte non vi separi a colori, il numero 1, il numero 100 a colori e il 200 a colori.
                Ci sarebba anche il numero 184 ambientato a Venezia, Dylan in Italia è rarissimo!

                Questi grandi numeri li ho tutti più un altro centinaio. Ora non  li compro più frequentemente. Vedo chi li disegna, leggo il titolo..se mi attira bene sennò ciao! ;D
                http://www.celentano.it   il sito ufficiale di Adriano
                http://www.laurel-e-hardy.it/public/forum/index.php forum su Stanlio e Ollio

                *

                Gorthan
                Diabolico Vendicatore
                PolliceSu

                • ****
                • Post: 1756
                • "Sapessi che dolore l'esistenza..."
                  • Offline
                  • Mostra profilo
                PolliceSu
                  Re: Dylan Dog
                  Risposta #7: Venerdì 9 Lug 2004, 17:32:07
                  Il 200 è scordabilissimo...  ::)
                   
                  Io -se è ancora libero- mi farei Luciano Gatto. New_AMZ

                  *

                  MarcheseDelGrillo
                  Diabolico Vendicatore
                  PolliceSu   (1)

                  • ****
                  • Post: 1600
                    • Offline
                    • Mostra profilo
                  PolliceSu   (1)
                    Re: Dylan Dog
                    Risposta #8: Venerdì 9 Lug 2004, 18:19:56
                    Una volta compravo spesso dylan dog, soprattutto d'estate (un anno ci ero andato in fissa e ne avevo comprati parecchi in una bancarella vicino casa)...
                    Poi di punto in bianco le sue storie mi sono cominciate a sembrare ripetitive, insomma non mi ha più attratto e l'ho mollato (anche se non si può dire che l'abbia mai collezionato)...
                    Ultimamente ne ho ricomprato qualche numero, ma non mi ha particolarmente entusiasmato. ::)

                    Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior.

                    Fabrizio De Andrè - Via del campo

                    *

                    Molleggiato
                    Brutopiano
                    PolliceSu

                    • *
                    • Post: 32
                    • C'è chi sa e chi non sa. Io..sa.
                      • Offline
                      • Mostra profilo
                    PolliceSu
                      Re: Dylan Dog
                      Risposta #9: Venerdì 9 Lug 2004, 19:31:53
                      Già  :-/
                      http://www.celentano.it   il sito ufficiale di Adriano
                      http://www.laurel-e-hardy.it/public/forum/index.php forum su Stanlio e Ollio

                      *

                      Molleggiato
                      Brutopiano
                      PolliceSu

                      • *
                      • Post: 32
                      • C'è chi sa e chi non sa. Io..sa.
                        • Offline
                        • Mostra profilo
                      PolliceSu
                        Re: Dylan Dog
                        Risposta #10: Venerdì 9 Lug 2004, 19:33:11
                        Citazione da: Gorthan  link=1089305097/0#7 date=1089387127
                        Il 200 è scordabilissimo...  ::)


                        No dai...il 200 come il 100 e Finchè morte non vi separi rievocano il passato di Dylan che in altri albi non viene mai trattato.  ;)
                        http://www.celentano.it   il sito ufficiale di Adriano
                        http://www.laurel-e-hardy.it/public/forum/index.php forum su Stanlio e Ollio

                        *

                        Gorthan
                        Diabolico Vendicatore
                        PolliceSu

                        • ****
                        • Post: 1756
                        • "Sapessi che dolore l'esistenza..."
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                        PolliceSu
                          Re: Dylan Dog
                          Risposta #11: Venerdì 9 Lug 2004, 19:55:01
                          Sì, ma se La Storia di Dylan Dog e Finché Morte Non Vi Separi avevano comunque tutte le caratteristiche per essere un albo di Dylan Dog, Il Numero 200 non le ha, e non ha aggiunto niente al personaggio.
                           
                          Io -se è ancora libero- mi farei Luciano Gatto. New_AMZ

                          *

                          piccolobush
                          Flagello dei mari
                          Moderatore
                          PolliceSu

                          • *****
                          • Post: 4249
                            • Offline
                            • Mostra profilo
                          PolliceSu
                            Re: Dylan Dog
                            Risposta #12: Venerdì 9 Lug 2004, 20:59:52
                            Citazione da: Gorthan  link=1089305097/0#3 date=1089369142
                            La Barbato soffre ancora molto di non-professionalità: ovvero la tendenza a riempire tutte le ultime 10 tavole dell'albo con la logorroica spiegazione di ciò che è accaduto le 100 prima, col risultato di rendere antipatico tutto l'albo.

                            Questo è un difetto delle sue prime storie, ma d'altra parte doveva pure imparare il mestiere  ;). Mi sembra che ultimamente i suoi finali siano più snelli.
                            Citazione
                            Poi, se leggi nebbia, ti rendi conto di come regali perle di filosofia spicciola che poi non lo sono assolutamente, dato che sono insegnamenti assolutamente privi di morale e che ad un personaggio come Dylan Dog ci calzano sopra come un bikini su Ferrara...

                            Beh, i difetti ce l'hanno tutti, un'altra cosa che mi convince poco sono le sue spiegazioni scientifiche, però rispetto a chiaverotti (quanta inutile retorica nelle sue storie) o al ruju di qualche anno a questa parte credo sia due spanne sopra.  :D

                            *

                            Gorthan
                            Diabolico Vendicatore
                            PolliceSu

                            • ****
                            • Post: 1756
                            • "Sapessi che dolore l'esistenza..."
                              • Offline
                              • Mostra profilo
                            PolliceSu
                              Re: Dylan Dog
                              Risposta #13: Venerdì 9 Lug 2004, 21:23:02
                              Citazione da: piccolobush  link=1089305097/0#12 date=1089399592
                              Questo è un difetto delle sue prime storie, ma d'altra parte doveva pure imparare il mestiere  ;).
                              Rileggiti Nebbia, per esempio, che è uno degli ultimi...

                              Io mi sono sconvolto quando ha messo in bocca a Dylan Dog la filosofia del contrappasso...
                              « Ultima modifica: Venerdì 9 Lug 2004, 21:23:57 da Gorthan »
                               
                              Io -se è ancora libero- mi farei Luciano Gatto. New_AMZ

                              *

                              MarcheseDelGrillo
                              Diabolico Vendicatore
                              PolliceSu

                              • ****
                              • Post: 1600
                                • Offline
                                • Mostra profilo
                              PolliceSu
                                Re: Dylan Dog
                                Risposta #14: Venerdì 9 Lug 2004, 23:01:33
                                Citazione da: Gorthan  link=1089305097/0#3 date=1089369142
                                sono insegnamenti assolutamente privi di morale e che ad un personaggio come Dylan Dog ci calzano sopra come un bikini su Ferrara...


                                Ma che schifo!  ;D
                                Ho capito che parliamo di Dylan Dog, ma potevi scegliere un paragone meno macabro...   ;D
                                Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior.

                                Fabrizio De Andrè - Via del campo

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.