Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
2 | |
4 | |
5 | |
2.5 | |
4 | |
3.5 | |
4.5 | |
5 | |
4 | |
3 | |
4.5 | |
01
02
03
04
05
06
07

08

09

10

11

12

25
13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

01
02
03
04
05
06
07
08
09
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25


Paperino e la sposa promessa

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Astrus
Diabolico Vendicatore
PolliceSu

  • ****
  • Post: 1616
  • Affamato di grandi storie
    • Offline
    • Mostra profilo
PolliceSu
    Paperino e la sposa promessa
    Lunedì 16 Giu 2008, 10:29:03
    Una splendida storia di Scarpa, con una Brigitta più tenace e cinica che mai.
    La scena finale è spettacolare, come, del resto, la stessa caratterizzazione dell'ubriacone.
    Ottimi i disegni, supportati da una trama eccezionale.
    Un vero e proprio capolavoro.

      Re: Paperino e la sposa promessa
      Risposta #1: Martedì 17 Giu 2008, 13:19:41
      Penso anch'io che Paperino e la sposa promessa sia un vero capolavoro di Scarpa, in cui la trama, azzeccatissima, fa coppia con dei disegni (come al solito) spettacolosi! In particolare, mi ha colpito molto l'atteggiamento di Paperone che obbliga Paperino a sposare Brigitta...

      *

      Giona
      Visir di Papatoa
      PolliceSu

      • *****
      • Post: 2553
      • FORTVNA FAVET FORTIBVS
        • Offline
        • Mostra profilo
      PolliceSu
        Re: Paperino e la sposa promessa
        Risposta #2: Martedì 17 Giu 2008, 15:15:28
        A me colpì molto anche il panciotto con la cravatta portato da Paperone sotto alla palandrana (visto di sfuggita anche in un'altra storia di Scarpa... Sprea, aiuto!).
        "Coi dollari, coi dollari si compran le vallate / Così le mie ricchezze saran settuplicate" (da Paperino e l'eco dei dollari)

          Re: Paperino e la sposa promessa
          Risposta #3: Sabato 9 Ago 2008, 11:06:31
          questa storia è molto bella perchè brigitta sembrava aver trovato il modo di incastrare zio paperone,ma,con l'aiuto di paperino, alla fine, zio paperone ne riesce vincitore come sempre

          *

          Bramo
          Dittatore di Saturno
          PolliceSu

          • *****
          • Post: 3147
          • Sognatore incallito
            • Offline
            • Mostra profilo
            • Lo Spazio Disney
          PolliceSu
            Re: Paperino e la sposa promessa
            Risposta #4: Lunedì 11 Ott 2010, 18:06:44
            Ma che bella! Scoperta giusto oggi e letta per puro svago, me la sono goduta alla grande! Oltre ai bellissimi disegni di Scarpa nel suo stile piacevole di fine anni '60-inizio '70, l'intreccio della storia è molto buono, e non privo di elementi divertenti.
            E' ingegnoso il piano che Brigitta usa per imbrigliare il suo Paperoncino, ed è molto originale lo sviluppo che la trama prende partendo da lì, sia nel piano originario di Paperone sia nella piega che prenderà in corsa, corsa fatta di scappatoie legali.
            E' forse la volta in cui Paperone va più vicino allo sposarsi con Brigitta dopo la celeberrima Il Matrimonio di Zio Paperone di De Vita.
            Il finale con l'ultima vignetta poi è molto sereno, con zio e nipote felice e a braccetto, peccato per una nuova sconfitta di Brigitta che si era battuta proprio con onore.
            Lol la figura dell'ubriacone.

            *

            Samu
            Diabolico Vendicatore
            PolliceSu   (1)

            • ****
            • Post: 1670
            • Impegnato a scrivere
              • Offline
              • Mostra profilo
            PolliceSu   (1)
              Re:Paperino e la sposa promessa
              Risposta #5: Lunedì 19 Set 2022, 18:46:06
              Ennesima ottima prova d'autore completo di quel sublime Maestro che è Romano Scarpa.
              "Paperino e la sposa promessa" è una storia che mi ha ammaliato per la sua bellezza, tanto a livello di scrittura quanto dal punto di vista grafico, con il tratto morbido, snello e slanciato tipico dello Scarpa di fine anni '60/inizio anni '70 che amo.
              L'autore veneziano dà vita ad un solido intreccio narrativo, che prende il via dall'indefesso pallino di Brigitta di convolare a nozze con il sempre refrattario e inamovibile nella sua posizione di scapolo Paperon De' Paperoni.
              Già la storia mi aveva preso e divertito molto nel suo sviluppo in quel di Paperopoli, con il processo che incastra - ahilui - il povero Paperino che credeva di avere trovato il modo di salvare lo zio dalla fatale promessa di matrimonio con un espediente che alla fine si ritorce contro di lui.
              Ma è stata la seconda parte del racconto, ambientata alle Isole Hawaii, a deliziarmi con la sua resa divertente, ben studiata e abilmente intessuta da Scarpa nel rivoltare le carte in tavola, affidando a Paperino la parte dello zio e a quest'ultimo il compito che spettava al nipote, astutamente concordato con una più che mai decisa Brigitta a impalmare - in un modo o nell'altro - il papero del suo cuore.
              Una storia, questa, che ho letto con un grande piacere, che mi ha strappato risate di cuore nei suoi momenti più divertenti e umoristicamente ispirati (penso alla reazione di Paperone quando il nipote gli chiede non un dollaro, bensì un milione in prestito!  ;D) e che mi ha restituito un racconto delizioso dall'inizio alla fine, con un ottimo uso dei personaggi che, come d'abitudine sotto la mano esperta di Scarpa, sembrano davvero persone in carne ed ossa per il loro modo di agire, per le loro reazioni estemporanee e per la caratterizzazione ben studiata che li rende unici e sempre fedeli a sé stessi.

              Un gioiello di storia!  :D

              *

              Paperotto il mozzo
              Ombronauta
              PolliceSu   (2)

              • ****
              • Post: 865
              • Dimwitty Duck
                • Offline
                • Mostra profilo
              PolliceSu   (2)
                Re:Paperino e la sposa promessa
                Risposta #6: Mercoledì 21 Set 2022, 07:52:18
                Favolosa in tutto, tra i mille scambi di identità tra Paperone e Paperino, ci voleva assolutamente anche questa.  ;D
                'Specchio magico, specchio rotondo, sono il piu' stupido di tutto il mondo?'
                'No Paperotto, tu sei intelligente come tanta altra gente'

                *

                MarioCX
                Diabolico Vendicatore
                PolliceSu   (2)

                • ****
                • Post: 1657
                  • Offline
                  • Mostra profilo
                PolliceSu   (2)
                  Re:Paperino e la sposa promessa
                  Risposta #7: Mercoledì 21 Set 2022, 14:20:52
                  Magnifica, in tempi in cui la creatività non era soffocata dalle mille stupidaggini del politicamente corretto come poi avverrà a partire dagli anni novanta e forse anche prima.
                  Oggi una storia del genere non avrebbe visto la luce.
                  ...ho la febbre, ma ti porto fuori a bere...

                  *

                  Paperotto il mozzo
                  Ombronauta
                  PolliceSu   (2)

                  • ****
                  • Post: 865
                  • Dimwitty Duck
                    • Offline
                    • Mostra profilo
                  PolliceSu   (2)
                    Re:Paperino e la sposa promessa
                    Risposta #8: Mercoledì 21 Set 2022, 17:37:34
                    Meno male che per anno di nascita questo politically correct stento proprio a comprenderlo come concetto.
                    Allora si chiamava etica, correttezza, rispetto, educazione, e non mancavano mai in storie come questa a livello serio; come era giusto e favolosamente bello che a livello di farsa consapevole si concedessero queste grandi, immense, stupende e irripetibili fantasie.
                    'Specchio magico, specchio rotondo, sono il piu' stupido di tutto il mondo?'
                    'No Paperotto, tu sei intelligente come tanta altra gente'

                    *

                    Cornelius Coot
                    Imperatore della Calidornia
                    PolliceSu   (2)

                    • ******
                    • Post: 11689
                    • Mais dire Mais
                      • Offline
                      • Mostra profilo
                    PolliceSu   (2)
                      Re:Paperino e la sposa promessa
                      Risposta #9: Giovedì 22 Set 2022, 13:21:47
                      Come scrivevo su fb, soggetto, sceneggiatura e disegni al top. La commedia paperopolese al suo zenit.

                                                                                                       https://inducks.org/story.php?c=I+TL++720-A
                       
                                                                                                           
                      « Ultima modifica: Giovedì 22 Set 2022, 13:26:37 da Cornelius Coot »

                      *

                      Gongoro
                      Visir di Papatoa
                      PolliceSu   (1)

                      • *****
                      • Post: 2204
                      • 0-0
                        • Offline
                        • Mostra profilo
                      PolliceSu   (1)
                        Re:Paperino e la sposa promessa
                        Risposta #10: Giovedì 22 Set 2022, 19:17:48
                        Dalla pagina Inducks, si legge che trama e sceneggiatura non dovrebbero essere di Scarpa, ma dei fratelli Barosso, da quanto emerge dalla loro stessa documentazione.
                        Forse per questo Brigitta ne esce peggio che nelle storie "tutto Scarpa" . ;D

                        *

                        Gilberto 66
                        Pifferosauro Uranifago
                        PolliceSu   (2)

                        • ***
                        • Post: 519
                        • Ahhhh! Sono satollo... groan!
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                        PolliceSu   (2)
                          Re:Paperino e la sposa promessa
                          Risposta #11: Domenica 25 Set 2022, 21:26:53
                          Ma che bella idea quella di Samu di riportare in alto il topic di una storia tanto bella e avvincente, una storia di quelle che ti fanno sentire leggero leggero, con dei protagonisti davvero al top della loro caratterizzazione che nel '69 era gia' in un aureo periodo di perfezione narrativa, grafica e direi proprio stilistica. A quello di Samu si sono aggiunti i sempre accurati ed esperti contributi di Paperotto, Mario e Cornelius che come sempre tempestivi si fiondano su queste splendide storie ben prima che io (ahime') riesca a dare il mio contributo :laugh:.
                          Ai commenti su questa bellissima commedia paperopolese (cit. Cornelius), letta per la prima volta nel lontano '74 sul CWD I serie "Paperino racconta", mi sento di aggiungere che la splendida prova di sintonia fra zio e nipote non deve fare dimenticare, a mio avviso, la superlativa recita di Brigitta che mi porta a ritenere come l'intera storia poggi non solo su una coppia di protagonisti ma sulla perfetta fusione di un trio che mai come qui si è espresso in cotanta sfavillante simbiosi. E qui sinceramente devo riconoscere come il giudizio di Gongoro su Brigitta sinceramente mi sembri eccessivamente severo in quanto la sconfitta della papera, per quanto schiacciante e senza appello, non ne offusca a mio avviso la bella prova all'interno dell'orchestra.
                          Segnalo infine un personaggio che non mi è forse mai apparso cosi bello come adesso (si consideri che saranno 8/10 anni che non leggevo la storia), mi riferisco alla stravagante papera (credo papera) Pussy che regge il sacco a Brigitta giocando un ruolo importante nella prima parte della storia e che oggi mi è sembrato come di vederla per la prima volta, folgorato da quell'impeccabile look che la fa davvero sembrare a tutto tondo una ragazza del '69 (anno della storia) appena uscita da un Festivalbar, da un musicarello o da una reclame di quegli anni  ;) :silly:
                          ,
                          Finalmente due concorrenti degni di rispetto!  Avete notato i due Cucurbitoni di Casimiro?
                          Sì...ma questa coppia di Catafurgi di Tamerlano li sovrasta!
                          Ah! C'è anche un Decumbalione di Carlotta la Racchia!

                          *

                          Samu
                          Diabolico Vendicatore
                          PolliceSu   (2)

                          • ****
                          • Post: 1670
                          • Impegnato a scrivere
                            • Offline
                            • Mostra profilo
                          PolliceSu   (2)
                            Re:Paperino e la sposa promessa
                            Risposta #12: Domenica 25 Set 2022, 22:47:07
                            Ma che bella idea quella di Samu di riportare in alto il topic di una storia tanto bella e avvincente, una storia di quelle che ti fanno sentire leggero leggero, con dei protagonisti davvero al top della loro caratterizzazione che nel '69 era gia' in un aureo periodo di perfezione narrativa, grafica e direi proprio stilistica. A quello di Samu si sono aggiunti i sempre accurati ed esperti contributi di Paperotto, Mario e Cornelius che come sempre tempestivi si fiondano su queste splendide storie ben prima che io (ahime') riesca a dare il mio contributo :laugh:.
                            Ai commenti su questa bellissima commedia paperopolese (cit. Cornelius), letta per la prima volta nel lontano '74 sul CWD I serie "Paperino racconta", mi sento di aggiungere che la splendida prova di sintonia fra zio e nipote non deve fare dimenticare, a mio avviso, la superlativa recita di Brigitta che mi porta a ritenere come l'intera storia poggi non solo su una coppia di protagonisti ma sulla perfetta fusione di un trio che mai come qui si è espresso in cotanta sfavillante simbiosi. E qui sinceramente devo riconoscere come il giudizio di Gongoro su Brigitta sinceramente mi sembri eccessivamente severo in quanto la sconfitta della papera, per quanto schiacciante e senza appello, non ne offusca a mio avviso la bella prova all'interno dell'orchestra.
                            Segnalo infine un personaggio che non mi è forse mai apparso cosi bello come adesso (si consideri che saranno 8/10 anni che non leggevo la storia), mi riferisco alla stravagante papera (credo papera) Pussy che regge il sacco a Brigitta giocando un ruolo importante nella prima parte della storia e che oggi mi è sembrato come di vederla per la prima volta, folgorato da quell'impeccabile look che la fa davvero sembrare a tutto tondo una ragazza del '69 (anno della storia) appena uscita da un Festivalbar, da un musicarello o da una reclame di quegli anni  ;) :silly:
                            ,
                            Grazie a te della menzione, Gilberto.  ;;D
                            Mi fa molto piacere avere contribuito a riportare in auge il dibattito forumistico su una storia che ogni volta che la rileggo mi restituisce sempre la sensazione di un appagamento pieno e foriero di belle risate.
                            Ma oltre all'aspetto comico della vicenda, il racconto - come hai giustamente testé sottolineato - è apprezzabile anche per il modo con cui viene mosso il trio di protagonisti Paperino-Brigitta-Zio Paperone nel corso della storia, dove ognuno viene ben caratterizzato ed animato da una verve che, come dicevo prima, li rende persone più che personaggi.
                            Sono esseri pulsanti questi tre paperi e come tali vengono restituiti agli occhi dei lettori, con le loro reazioni naturali e spontanee impagabili, come per esempio il Paperone che trasalisce alla folle richiesta del nipote di farsi dare un milione di dollari è di una comicità irresistibile, così come il Paperino che si tocca, ansimante, il cuore al sentire parlare di un "lavoro fisso"!  ;D

                            E poi sono d'accordissimo con quanto affermi tu sulla leggerezza della storia.
                            Una leggerezza che, però, è sinonimo di spensieratezza e allegria, valori che so riconoscere appieno a questo racconto disneyano che è per me una goduria da vivere e rivivere affianco ai vivaci e frizzanti personaggi che vi sono abilmente descritti e pennellati, tanto nella sceneggiatura della storia, quanto nei suoi ammirevoli - e traboccanti di vita - disegni!

                            *

                            Paperotto il mozzo
                            Ombronauta
                            PolliceSu   (1)

                            • ****
                            • Post: 865
                            • Dimwitty Duck
                              • Offline
                              • Mostra profilo
                            PolliceSu   (1)
                              Re:Paperino e la sposa promessa
                              Risposta #13: Martedì 27 Set 2022, 08:35:02
                              Concordo con quanto avete detto e sottolineo quanto detto da Gilberto che coglie lo spirito gioioso e animato che fa tanto bella la storia. Pussy e il regista sono piccole special guest stars fenomenali !!

                              Da parte mia come accennavo prima faccio notare ad una lettura seria, per esempio, il percepibile imbarazzo di Paperino nel dover sposare Brigitta :-) , accennato in buon punto appena prima che lei gli esponga il piano che, invece, non lo prevede (whew !) - evitando anche un coinvolgimento di Paperina che sarebbe stato eccessivamente complicatorio ! ; l' intervento del giudice Gufo, l' ubriacone redento.
                              Le dicotomie Paperino- Paperone in situazioni uguali in cui prima li vediamo opposti poi subito dopo concordi (ad esempio il cannone nella scrivania) conducono idealmente alle favolose vignette finali in cui, in sublimi espressioni, sono disegnati perfettamente identici. E ho sempre pensato che in questo 1969 - tanto importante dell' apoteosi della Commedia Papera come esattamente definita da Cornelius, non meno importante della Commedia Umana di Balzac di oltre 100 anni prima ;-) - questa identità assoluta tra i due alla fine sia il modo perfetto di riconciliarli dimenticando per sempre le eccessive e a volte crudeli opposizioni di alcuni anni prima, complice l' aver approfondito la frequente complicità virile che mostrano in situazioni simili. Con ciò e l' apparizione lo stesso anno di Paperinik l' equilibrio di forze Paperino - Paperone è totalmente raggiunto e la meravigliosa stagione della Commedia Papera continua ancora migliorata per un decennio.

                              Per lodare la bellezza grafica le parole sono sempre insufficienti: paperi esteticamente perfetti, scattanti, sprizzanti simpatia ed energia, iper espressivi (gli occhi e il volto di Paperone nel recitare in costume la 'commedia' , per l'appunto ;-), con Brigitta) in una cornice che esalta in ogni istante la vicenda. Prendiamo subito la prima vignettona mostrata da Cornelius, la stanza in cui è ambientata mostra inequivocabili i segni seri dell' uomo d' affari in piena attività  (la segretaria, il dittafono, il cestino pieno, il carnet di assegni dai numerosi stacchi) ma contemporaneamente è disseminata alla rinfusa di sacchi di denaro, monete e biglietti di banca sparsi creando un clima d' attorno spiritoso inequivocabilmente paperonesco  :rotfl: .
                              La segretaria che presenta la storia, adempiendo il suo ruolo, mostra un abbigliamento professionale ma acconciatura e occhiali alla moda. Introduce un ghiotto dono che è il vero protagonista centrale della vignetta, reso perciò con una proporzione dei frutti volutamente più grande del resto del disegno, semplici frutti ma che celano il fondamentale personaggio che li porta, non del tutto perché due zampe sui tacchi solleticano birichine la curiosità sulla sua identità e sull' effetto che avrà nel mutare immediatamente , con quelle irresistibili dicotomie, l' espressione felice di zio Paperone.

                              La Commedia Papera, come perfettamente definita da Cornelius, è un mondo meraviglioso  ;;D.
                              « Ultima modifica: Martedì 27 Set 2022, 09:42:37 da Paperotto il mozzo »
                              'Specchio magico, specchio rotondo, sono il piu' stupido di tutto il mondo?'
                              'No Paperotto, tu sei intelligente come tanta altra gente'

                              *

                              Anapisa
                              Cugino di Alf
                              PolliceSu   (2)

                              • ****
                              • Post: 1369
                                • Offline
                                • Mostra profilo
                              PolliceSu   (2)
                                Re:Paperino e la sposa promessa
                                Risposta #14: Martedì 27 Set 2022, 22:13:02
                                Dato il ritorno in auge su questa storia, incuriosita dai vostri commenti,sono andata a ripescarmi Paperino e la sposa promessa, che letta molti anni fa, avevo dimenticato.
                                Avete già ampiamente dibattuto voi, sia riguardo alla storia che alla parte grafica, ma mi andava comunque lasciare un mio piccolo contributo.
                                Ovvio e scontato affermare che sia stata un'ottima riscoperta, con numerosi cambi narrativi.Tutto incomincia al deposito, complice un cestone di frutta in omaggio.Poi ci si sposta su un set cinematografico,si finisce in tribunale, e dopo tutto ciò, ci sta pure una scappatina alle Hawaii  :laugh:. Mi viene difficile trovare le parole, gira tutto così bene, dall'imbroglio della cinica Brigitta (una combattiva e astuta Brigitta) che trova una assurda scappatoia per farsi sposare da Zio Paperone, che, essendo il più furbo dei furbi passa la patata bollente al povero Paperino che arrabbiatissimo si trova costretto a prendere il posto del promesso sposo (le espressioni di Paperino non hanno bisogno di spiegazioni, dal solo disegno si riesce ad entrare direttamente dentro i sentimenti e le emozioni del povero papero), e con un giro di imbrogli e sotterfugi, contrapponendo una lotta in difesa della propria libertà di ognuno :laugh: ci scappa un viaggio alle Hawaii, con tanto di scena finale con uno spassoso redentore che smetterà di bere grazie alle vicende dello squillante trio.
                                Definirla commedia papera, penso sia il modo migliore per descrivere questa intrigante storia.

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito per poter funzionare correttamente utilizza dati classificati come "personali" insieme ai cosiddetti cookie tecnici.
                                In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni.
                                Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai trovare il dettaglio di quanto riassunto in queste righe.

                                Per continuare con la navigazione sul sito è necessario accettare cliccando qui, altrimenti... amici come prima! :-)