Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
4 | |
2 | |
3 | |
2 | |
3 | |
2 | |
5 | |
2 | |
4 | |
2 | |
4 | |
3 | |

Topolino e il caso Parallax

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Maximilian
Dittatore di Saturno
PolliceSu

  • *****
  • Post: 3645
  • Innamorato di Bill Walsh
    • Offline
    • Mostra profilo
PolliceSu
    Topolino e il caso Parallax
    Domenica 16 Nov 2014, 11:12:38
    coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+2912-1

    Giallo a dir poco geniale. Con questa storia, Casty supera quello che fino a quel momento era stato il suo miglior giallo (ovvero l'ingannevole gemello). Belli i disegni di Perina, tra i miei preferiti. Chi si sarebbe aspettato che
    Spoiler: mostra
    Gambadilegno non avesse compiuto il furto, dopo averlo visto in fuga dalle pattuglie?
    Il finale poi, è pieno di sorprese imprevedibili.
    Spoiler: mostra
    Ma il vicedirettore alla fine l'hanno arrestato? Perchè anche lui, in fondo, non aveva rubato nulla.
    Gradevole anche le ultime pagine, con la fine della scommessa e la scena in cui
    Spoiler: mostra
    la mancata colpevolezza gli si ritorce contro.

    *

    Sergio di Rio
    Diabolico Vendicatore
    PolliceSu

    • ****
    • Post: 1781
    • Novellino
      • Offline
      • Mostra profilo
    PolliceSu
      Re: Topolino e il caso Parallax
      Risposta #1: Domenica 16 Nov 2014, 12:21:59
      Quoto.
      Veramente uno dei migliori gialli castyani, un genere che passa sempre in secondo piano quando si pensa a questo autore poichè ci si concentra spesso sulle sue storie più "epiche", per così dire.

      Molto ben fatto e imprevedibile la soluzione, che peraltro assomiglia molto a quella del film
      Spoiler: mostra
      Ocean's Eleven
      , chissà se Casty si è ispirato a quello.

      *

      pkthebest
      --
      PolliceSu   (1)

      PolliceSu   (1)
        Re: Topolino e il caso Parallax
        Risposta #2: Domenica 16 Nov 2014, 12:36:09
        È la riprova che, con una storia ben scritta, Topolino è amato da tutti anche laddove fa il detective infallibile, senza bisogno di fargli fare figuracce ad ogni costo.

        *

        Maximilian
        Dittatore di Saturno
        PolliceSu

        • *****
        • Post: 3645
        • Innamorato di Bill Walsh
          • Offline
          • Mostra profilo
        PolliceSu
          Re: Topolino e il caso Parallax
          Risposta #3: Domenica 30 Nov 2014, 20:32:41
          È la riprova che, con una storia ben scritta, Topolino è amato da tutti anche laddove fa il detective infallibile, senza bisogno di fargli fare figuracce ad ogni costo.
          Infallibile neanche tanto, visto che alla fine perde una certa scommessa...

          *

          Copernico Pitagorico
          Diabolico Vendicatore
          PolliceSu

          • ****
          • Post: 1553
          • Great yakow horns!
            • Offline
            • Mostra profilo
          PolliceSu
            Re: Topolino e il caso Parallax
            Risposta #4: Lunedì 1 Dic 2014, 00:25:23
            Uno dei migliori gialli di Casty.
            Con i buoni disegni di Perrina.
            Per mille bobine di Tesla!l'antenato, quel che bee cicoria
             

            *

            Topolino08
            --
            PolliceSu   (1)

            PolliceSu   (1)
              Re: Topolino e il caso Parallax
              Risposta #5: Mercoledì 19 Lug 2017, 10:54:35
              Ennesima riprova di come un Maestro Disney del calibro di Casty possa spaziare tra i vari generi letterari con una facilità impressionante. In questo caso l'autore friulano produce un giallo coi fiocchi che inquadra un colossale furto alla banca cittadina di Topolinia. A guidare le indagini c'è un Mickey sempre geniale e sicuro di sé accompagnato dal Commissario Basettoni e dall'Ispettore Manetta. Il ruolo del sospettato numero uno non può che essere del vecchio Gamba, ma sarà davvero lui il colpevole?
              Grande prova di forza di Alessandro Perina: la grafica è semplicemente perfetta. Oltre alla sceneggiatura impeccabile e all'uso sfrenato della suspense, che si riflette anche nei disegni, mi ha colpito molto la trama super-intricata, la quale consacra al meglio questa storia.  [smiley=voto4.gif]

              Topolino08

              *

              Hero of Sky
              Cugino di Alf
              PolliceSu

              • ****
              • Post: 1024
              • Truthseeker
                • Offline
                • Mostra profilo
              PolliceSu
                Re: Topolino e il caso Parallax
                Risposta #6: Mercoledì 19 Lug 2017, 11:17:51
                Non la leggo da molto tempo, ma la ricordo bellissima
                Perchè di questo mondo siamo solo ospiti, fra i tanti. E non i padroni. Insieme abbiamo dimostrato tante cose, ma la più importante è che non esiste l'impossibile. Antidarwinista

                  Re: Topolino e il caso Parallax
                  Risposta #7: Mercoledì 19 Lug 2017, 12:33:46
                  E' una delle migliori prove di Casty. Noto dall'Inducks che questa storia non ha ancora avuto una ristampa: sarebbe ora di riproporla

                    Re: Topolino e il caso Parallax
                    Risposta #8: Mercoledì 19 Lug 2017, 12:41:18
                    Noto dall'Inducks che questa storia non ha ancora avuto una ristampa: sarebbe ora di riproporla

                    Giustissimo, consideriamo che è stata già ristampata in Germania! Sempre dall'INDUCKS mi sono accorto, confrontando il frontespizio della nostra versione con quella brasiliana, che durante la traduzione si perde buona parte della straordinaria padronanza di linguaggio del grandissimo Casty, un vero peccato.  :-/

                    Topolino08

                    *

                    Samu
                    Diabolico Vendicatore
                    PolliceSu

                    • ****
                    • Post: 1439
                    • Amante del bel fumetto
                      • Offline
                      • Mostra profilo
                    PolliceSu
                      Re:Topolino e il caso Parallax
                      Risposta #9: Martedì 17 Mag 2022, 20:41:24
                      Gran bella storia di Casty, che ho avuto modo di rileggere proprio oggi con lo stesso, immutato, piacere che ne ho ricavato ai tempi della prima lettura nella ristampa sul volumetto 100% Coraggio, ad oggi la prima ed unica pubblicazione della storia escluso il Topolino d'esordio.

                      Beh, che dire di questa avventura?
                      Da parte mia, posso sottolineare quanto afferma Maximilian nel messaggio iniziale di questa discussione.
                      La vicenda, che ha un'adorabile atmosfera urbana, restituisce al lettore un giallo fatto davvero ad arte e per il quale mi sento di applaudire l'autore friulano per come ha imbastito il tutto, con ogni tassello che si incastra in modo per niente banale o scontato con gli altri pezzi della storia lasciati in un primo momento "scoperti" per poi configurare un mosaico armonico e ben quadrato.
                      Io poi, oltre alla bellezza dell'incastro della storia imbastito da Casty, adoro la grande abilità con cui quest'ultimo sa utilizzare dei momenti della storia che, all'inizio, paiono essere più leggeri e irrilevanti ai fini delle dinamiche della storia (la scritta "Grazie di tutto" con l'errore grammaticale; la sfuriata del vice-direttore che tira i capelli a Gambadilegno apparentemente senza fine, se non preda della rabbia, nell'aula del tribunale...) ma che invece si rivelano tutti elementi ben studiati e con una loro valenza che va oltre al semplice essere degli sketch comici del momento.

                      Grande, grandissimo il Castellan, qui coadiuvato da un disegnatore del quale ho sempre amato il tratto morbido e dinamico al tempo stesso, squisitamente espressivo e bello a vedersi (tanto per i Topi quanto per i Paperi) e che risponde al nome di Alessandro Perina!  8)

                      *

                      Maximilian
                      Dittatore di Saturno
                      PolliceSu

                      • *****
                      • Post: 3645
                      • Innamorato di Bill Walsh
                        • Offline
                        • Mostra profilo
                      PolliceSu
                        Re:Topolino e il caso Parallax
                        Risposta #10: Venerdì 27 Mag 2022, 22:50:56
                        Ma oltre al giallo in sè, la storia offre altro.
                        Come l'avvocato Giona Tiscagiona, il cui nome denota grande inventiva da parte dell'autore, e le sue efficaci argomentazioni. Tra l'altro in uno dei confronti fra egli ed il giudice, si fa pure un velato riferimento ad tradimento coniugale da parte di quest'ultimo: infatti, se avesse la coscienza pulita, perchè si scalderebbe tanto?
                        Aggiungiamo la caratterizzazione dei personaggi: Casty dimostra di sapere utilizzare Pietro anche senza fargli tentare di conquistare il mondo. Ce lo restituisce più beffardo che mai, sicuro di sè e che si prende gioco con gusto dei suoi nemici.
                        Topolino, dal canto suo, la prende sul personale e non accetta di lasciarsi battere in modo così plateale, quando tutti gli indizi confermano l'evidenza della colpevolezza di Gambadilegno.
                        Non manca l'attenzione verso i ruoli marginali, basti pensare a Manetta e alla sua battuta prima dell'interrogatorio "Allora capo, torchio io o torchiate voi?"

                        nella ristampa sul volumetto 100% Coraggio
                        Cosa c'entra il coraggio?

                        *

                        Samu
                        Diabolico Vendicatore
                        PolliceSu

                        • ****
                        • Post: 1439
                        • Amante del bel fumetto
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                        PolliceSu
                          Re:Topolino e il caso Parallax
                          Risposta #11: Sabato 28 Mag 2022, 16:21:26
                          Ma oltre al giallo in sè, la storia offre altro.
                          Come l'avvocato Giona Tiscagiona, il cui nome denota grande inventiva da parte dell'autore, e le sue efficaci argomentazioni. Tra l'altro in uno dei confronti fra egli ed il giudice, si fa pure un velato riferimento ad tradimento coniugale da parte di quest'ultimo: infatti, se avesse la coscienza pulita, perchè si scalderebbe tanto?
                          Questi elementi, che tutto sommato son piccolezze e situazioni circostanziate all'interno di una trama che si rivela essere veramente ben intricata e ben studiata nel suo insieme, contribuiscono comunque a far percepire la maturità di Casty nello scrivere Disney donando alla vicenda raccontata un taglio realistico, mettendo tutti in discussione, anche un giudice deputato a valutare l'innocenza o meno di un incallito furfante quale è Gambadilegno.
                          nella ristampa sul volumetto 100% Coraggio
                          Cosa c'entra il coraggio?
                          In effetti, la storia non ha attinenze col tema del coraggio.
                          Semmai è l'arguzia a trionfare: quella di Topolino nel riuscire a sbrogliare le fila dell'intricata vicenda ma anche quella dello stesso ineffabile avvocato Giona Tiscagiona nelle argomentazioni a favore della estraneità del suo assistito alle accuse che gli vengono rivolte contro.
                          In ogni caso, nel momento in cui ho ultimato la lettura della storia per la prima volta, l'unica cosa che contava per me era la consapevolezza di aver potuto recuperare una storia così ben fatta che non avevo mai letto prima di quel momento all'interno di un contenitore di ristampe.
                          Della stretta coerenza tra quanto esposto come il tema dell'albo in questione e le storie contenute al suo interno onestamente me ne sono curato poco.

                           

                          Dati personali, cookies e GDPR

                          Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                          Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                          Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.