Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
4 | |
3 | |
4 | |
3 | |
5 | |
4 | |
3 | |
2 | |
5 | |
5 | |
4.5 | |
2 | |

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - Spirito della Fattoria

Pagine: [1]
1
Le altre discussioni / Personaggi di sfondo che potrebbero essere ripresi
« il: Martedì 24 Mag 2022, 00:57:31 »
Anche a me farebbe piacere venissero usati questi personaggi, o in generale tutti quei personaggi secondari-terziari-quaternari. Nelle storie comuni trovo che, Paperopoli particolarmente, si faccia troppo spesso uso del cast principale, riducendo le possibilità ad un set trito e ritrito, facendoli interagire con generici tartufati (se ti serve per la storia una vecchietta-vicina di casa-giardinaggio&torte per Archimede/Paperina/Brigitta, perché inventare una nuova "anziana-generica", invece di riutilizzare una delle tante zie di Filo da Zio Paperone e il risponditore telefonico o qualsiasi altra storia simile?)

Così ho detto nel post dei parenti di missPaperett, ma perché gli artisti disney dovrebbero conoscere quei personaggi? Dopotutto, con decine di migliaia di storie prodotte, è impossibile pensare che qualcuno le conosca tutte, e di ognuna si ricordi ogni comparsa. E magari quel personaggio perfetto, necessario per una determinata storia, è proprio in quell'unica storia che non ha letto. Ciò porterebbe a creare un clone di quel personaggio ultra-quaternario, in tutto se non per il nome e due particolari.

Perché non aiutarli allora, compilando noi una lista di queste comparse che potrebbero andare a popolare gli sfondi delle storie a fumetti, sostituendosi ad anonimi tartufati?

Il primo che propongo è il tenente Barry Bolson della scientifica di Topolinia, da Topolino... sulla scena del crimine. Serio ed efficiente, funziona bene comicamente quando affiancato a buffoni, di cui il commissariato è pieno. Potrebbe apparire attivamente nelle indagini, aiutando con il suo metodo analitico; oppure passivamente sullo sfondo, quando si visita il commissariato ed i suoi laboratori.


Se nel post originale avevo parlato bene del quieto cameo di Cloe, sofisticata zia di Minni, ora propongo un'altra zia, chiamata Miss Torple (da Minni e i misteri di Miss Torple: Giallo sulla scogliera. Anche il titolo suggerisce un suo, mai più avvenuto, ritorno), chiara parodia della arzilla miss Marple. Torple è una albergatrice del Mareblù, giusto sopra una scogliera, e la sua mente deduttiva non è da meno del tenente sopra citato. La sua professione la rende abbastanza limitata all'albergo, rendendo monotone sue apparizioni ed improbabili comparse in secondo piano, ma improbabile non significa impossibile. Potrebbe venire a Topolinia per far visita alla famiglia, o discutere della sua attività con qualche investitore nella grande Topolinia.


Per non fare un torto al lato pennuto, proponiamo qualcuno anche dalla capitale Paperopoli. Un posto perfetto al riutilizzo che stavo pensando è il Club dei Miliardari (spesso usato, sempre pieno di comparse che potrebbero essere precedenti miliardari, invece che nuovi). Ma perché scorrere tra le tante storie in cui appare per cercare un esempio interessante, quando un altro utente già ha iniziato a raccogliere questo 1% con il simile scopo di catalogarli e non dimenticarli? Sto parlando di Identità miliardarie del Club di Cornelius, creato l'anno scorso.
Io aggiungo alla lista il miliardario mac Mahon da Zio Paperone e i severi censori. Semplice design, ma trovo carino che questi potenti uomini d'affari, tra cui PdP (!!!), si mettano d'accordo per organizzare una squadra di calcio (di cui lui è probabilmente il portiere).


Questi sono solo alcuni esempi, ma ci sono centinaia di altri topoi letterari pieni di esempi già esistiti che aspettano solo di essere ricordati: la vicina chiacchierona/anziana, lo chef pluristellato, il genio malvagio, i compagni di scuola, ecc ecc.

2
Sfide e richieste di aiuto / Misterioso cugino nell'aviazione
« il: Mercoledì 29 Dic 2021, 18:03:41 »
Sul Mitici Disney 18, dedicato al Commissario Basettoni, in un breve articolo chiamato "Affari di famiglia", si fa menzione ad un cugino di Adamo che è capitano d'aviazione. Sapete a che storia si riferisce?
Tutti gli altri parenti menzionati esistono veramente (il fratello sceriffo viene dalla storia Topolino e i diabolici incendiari, mentre il cugino Baffettoni appare in Pippo e i sogni... in divisa, oltre a fare un cameo in Topolino e l'enigma ad alta frequenza), perciò non credo che questo sia inventato dall'autore.

3
Ciao a tutti!

Negli ultimi tempi ho letto un buon numero di storie con Brigitta alla ricerca di ogni possibile menzione, citazione o apparizione di un parente. E credo ora di averli trovati quasi tutti. Ma non posso ancora completare l'albero dei mcBridge, perchè un personaggio è ancora incerto.

Il personaggio in questione è Brigitte Paperot, apparsa come foto su un giornale in zio Paperone e il "tradimento" di Brigitta (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+1768-A). Ho letto e riletto questa storia, e l'unica relazione dichiarata è "L'unica parente ed erede nominata di Brigitte Paperot sei tu [Brigitta]!". Non dice molto, ma non è questo il problema.

Il problema è che la maggior parte degli articoli che parlano di questa storia dicono qualcosa di diverso: la maggior parte dichiara che Brigitte Paperot è la nonna di BmB (su Paperpedia {https://disney-comics.fandom.com/it/wiki/Brigitte_Paperot} e su fantasiose backstories di BmB scritte sul forum {https://www.papersera.net/forum/index.php?topic=3881.15;wap2}), ma a volte è chiamata zia (forum {https://www.papersera.net/forum/index.php?topic=10842.0}, sempre da cornelius. Chissà se lui sa dipanare il mio quesito.)

Quindi quello che vorrei capire ora è se questa informazione deriva da pubblicazioni ufficiali, o sono solo i fan a colmare i vuoti come preferiscono? Nelle ricerche che ho fatto mi è capitato che maggiori informazioni provengono da articoli allegati alla storia, è guardando la lista delle ristampe, direi che l'unica in cui un articolo è insieme alla storia è sull'omnia di Scarpa, che purtroppo non possiedo.

Vi chiedo quindi: A chi possiede una copia del numero 47 dell'opera omnia di Romano Scarpa (https://inducks.org/issue.php?c=it%2FGSD++47#db), può controllare se nell'articolo precedente la storia viene specificata la relazione di Brigitte Paperot e BmB? (oppure se vi ricordate di altri articoli in cui viene specificato [magari uno di quelli menzionati al fondo della pagina inducks], va bene anche quello  :P)

Grazie

4
Sfide e richieste di aiuto / storia di Pico da giovane
« il: Lunedì 19 Apr 2021, 21:50:36 »
Mi ricordo una storia di Pico che, da bambino, non amava studiare e faceva continuamente dispetti ai professori. Quando arriva un nuovo insegnante vuole bagnarlo con un secchio d'acqua, ma prima che si rovesci lui lo ruota e gli spiega così come funziona la forza centrifuga. Nel tempo Pico si appassiona sempre di più agli studi, e quando l'insegnante dice che se ne andrà, Pico lo insegue con un deltaplano che si era costruito. Con l'approvazione dei genitori lo convince a portarlo con sè nei suoi tour di cattedre di università e accademie.

Tutto il flashback viene raccontato da Pico adulto, che deve ritrovare il professore perchè un suo collega lo accusa di non aver mai preso il diploma, rendendo tutte le lauree successive nulle.

Ho provato a cercarlo su inducks ma non riesco a trovarlo, qualcuno di voi ne sa più di me?

5
Le altre discussioni / Albero genealogico dei Basettoni (e relativi)
« il: Martedì 17 Mar 2020, 00:20:59 »
Ciao a tutti, rileggendo vecchi numeri del Topolino ho trovato una bella storia (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2029-1) che esplorava le radici del Commissario dando un’origine particolare alla famiglia.

Questa storia mi ha quindi spinto a cercare altre parentele per Adamo, e da vecchi messaggi su questo e altri forum sono riuscito a scovare altri parenti, per poi trovare le loro storie nella mia collezione e scannerizzando le loro immagini (Solo su un personaggio non ho potuto ricontrollare personalmente dal fumetto poiché non ho la sua storia, quindi per ora mi fido di altri forumisti).


https://imgur.com/0GlGgfC

Questo è ciò che sono riuscito a raccogliere finora, attenendomi solamente a ciò che viene detto nelle storie. Per questo motivo ho racchiuso i nipoti e i cugini in gruppi, essendo che non ci viene descritto attraverso che rami sono imparentati col Commissario.

Il codice inducks sotto il nome indica la loro prima (e spesso unica) apparizione.

Analizziamo ora ogni personaggio individualmente. Al momento ci sono 18 membri apparsi o menzionati almeno una volta, più il padre di Adamo, aggiunto solo per collegare nonno e nipote.
Nella linea principale ci sono:
Jim Teller, chiamato il Pittore Scarlatto. Residente a Green Town 200 anni prima del presente fumettistico, venne condannato per furto e cacciato dalla città. In realtà innocente, venne accusato in quanto i temi dei suoi quadri inquietavano molto la popolazione.
Tom Teller/Basettoni, cresciuto con l’odio di Green Town, a 20 anni tornò in città per ottenere vendetta. Qui si innamorò e abbandonò i suoi piani, diventando capostipite di una delle più prestigiose famiglie di Green Town. (Nella storia non viene esplicitamente detto che la famiglia è i Basettoni, ma essendo che questa storia viene tramandata di padre in figlio e essendo Adamo l’ultimo discendente del Pittore Scarlatto, credo di poter assumere con buona sicurezza che la famiglia menzionata sia i Basettoni).
”Carpentiere” ??A e figlia vengono solo menzionati di sfuggita, la figlia apparendo nella scena del matrimonio con Tom.
”Nonno Sceriffo” Basettoni viene anche lui menzionato nella storia del Pittore Scarlatto. Di lui viene solo detto che riabilitò il nome di Jim Teller. (Altro momento congettura personale: il fumetto dice che il nonno scagionò Jim Teller all’inizio del secolo. Essendo che la storia venne pubblicata nel 1994, assumo che l’evento sia accaduto 80-90 anni prima del Presente, collocando il nonno a metà tra Adamo e Tom).
”Sceriffo” Basettoni appare solo in una storia di Fallberg/Murry, dove è lo sceriffo di Valle Amena. Non apprezza il fatto che il fratello cerchi di interferire con le sue indagini.
”Harry” Basettoni, questo è il personaggio di cui non sono riuscito a trovare la storia. Chi può controllare mi farebbe un enorme piacere. La storia è questa https://inducks.org/story.php?c=S+80217.
Adamo Basettoni lo conosciamo tutti, è il nostro Commissario.
Petulia è la moglie di Adamo. Lei ha due codici inducks perché, nonostante il personaggio di Petulia venga creato da Scarpa nel ‘96, al Commissario viene affiancata una moglie già nelle strisce di Gottfredson, ma senza mai apparire.
Adamo Junior Basettoni, come sopra, viene solo menzionato in una vignetta di una striscia di Gottfredson. In successive ristampe viene chiamato Adamo Junior. Come è chiamato nelle stampe precedenti al 1996, quando il nome Adamo viene coniato?

Finita la linea diretta dei Basettoni, passiamo agli altri parenti.
”Prozio” appare solo come ritratto in una recente storia.
Il primo cugino ad essere creato è Ambrogio, capitano della nave “il Pesce Volante”. Due anni dopo appare Cicco Basetta, proprietario di un albergo in una località sciistica, sempre una creazione di Fallberg. Di origini tutte italiane è il ”Colonnello” Baffettoni, cugino italiano membro dei Carabinieri, apparso solo in una storia diluita su tre numeri riguardante i vari corpi dell’Arma.
I quattro nipoti sono Basettonia, che vive a Venezia o nei dintorni. Mel, pigro e lettore di Topolinia Vip, rivista giornalistica di dubbio livello. Melissa, giornalista di Minnetopolis. E infine il giovane Ted, ottimo pianista che frequenta il collegio di Leg City, lo stesso frequentato da Gambadilegno quando era ragazzino.

Finito di analizzare le relazioni ufficiali, prendo un momento per proporre le mie ipotesi.


https://imgur.com/xlGpD5R

Provo a spiegare perché ho messo chi e dove. Partiamo dal più semplice, Cicco Basetta. Sebbene nella traduzione italiana il cognome è diverso da Basettoni, considero questo un soprannome o qualcosa su questa linea, dato che in originale il cognome è o’Hara, come il Commissario.
Il Prozio è collegato alla nonna paterna e al capitano Ambrogio. La divisa del Prozio mi ha fatto pensare ad una divisa militare, magari di marina, quindi vedo bene quel lato della famiglia con una tradizione di capitani di vascelli.
Il colonnello Baffettoni e Basettonia sono raggruppati entrambi in un ramo collaterale trasferitosi in Italia, dove ha acquisito il cognome.
I nipoti Mel, Melissa e Ted abitano tutti e tre vicino ad Adamo, quindi gli ho inseriti come figli di fratelli/sorelle del Commissario. La decisione di rendere Melissa e Ted fratelli è totalmente arbitraria. Fatto interessante è il ripetersi di due nomi molto simili per due  nipoti di Basettoni, Mel e Melissa. Per questo motivo non renderei questi due fratelli, ma ipotizzo che la similarità nei nomi possa essere dovuta ad un parente in comune con un nome simile. Forse la nonna dei due si chiamava Melissa, o il nonno Meliadro? Questo lascia spazio all’immaginazione finché pubblicazioni ufficiali non danno altre risposte.

Credo di aver detto tutto ciò che dovevo. Se volete ditemi le vostre opinioni su come ho collegato i pezzi di questo puzzle, o se ho fatto qualche errore.
Se conoscete altri parenti che non ho menzionato scrivete pure in modo di poter aggiornare il tutto.
A chi avesse il Mitici Disney di Basettoni chiedo se può riportarmi cosa viene detto nell’intervista che precede le storie. https://inducks.org/issue.php?c=it%2FMDCS+18#i

6
Sfide e richieste di aiuto / Geremia Ratt
« il: Domenica 14 Mag 2017, 19:50:03 »
  Personaggio avvolto nel mistero, le cui apparizioni sono così rare da poter essere definite uniche, Geremia Ratt è definito il fondatore di Topolinia, citando Paperpedia Il vero nucleo urbano venne fondato qualche anno dopo nel 1695 dal leggendario Geremia Ratt che giunse nella zona assieme a un piccolo pugno di pionier.
  Cercando su Internet inoltre viene più volte definito avo di Topolinda, Topolino e famiglia, ma senza mai citare una vignetta o una storia in cui viene affermato ciò.
  Qualcuno si ricorda storie in cui viene nominato o dove appare?
  L'unica storia in cui ho trovato una sua apparizione è https://coa.inducks.org/story.php?c=I%20TL%202077-3&=&viewimagechar=1#charportraits, dove è presente sotto forma di statua, è viene dichiarato essere fondatore di Topolinia (senza però fare accenno di parentela con Topolino).

7
Le altre discussioni / Storia a più mani (o zampe)
« il: Giovedì 12 Gen 2017, 12:43:08 »
  Nel Papersera Storico, apparve una discussione che voleva provare a creare una storia con interventi di chiunque era interessato. Ne uscirono molte belle idee. Perché non riprovare all'ora, iniziandone una anche qui?
  Vennero tirati fuori anche molti vecchi personaggi, alcuni apparsi pochissime volte. Usiamone anche noi qualcuno.
  Perciò io propongo un punto di partenza. Mentre nella vecchia discussione furono usati i topi, qui usiamo i paperi. Io propongo di scritturare Abner Chiarafonte, il fratello boscaiolo di Paperoga. Almeno così qualcuno lo usa. ;D

  Lascio ad altri proporre altri personaggi, o magari un inizio da cui partire.

  Discussione su Storico http://www.papersera.net/cgi-bin/storico/YaBB.cgi?num=1156266574

  ~Otta

8
Le altre discussioni / Spirito della Fattoria: Paperinik ante-litteram?
« il: Venerdì 6 Gen 2017, 13:11:22 »
Altro che Paperinik, PK, DD o Qu.Qu.7. La prima identità segreta dietro cui si è nascosto Paperino (Paperotto) è lo Spirito della Fattoria. Questa maschera, ispirata dai fumetti supereroistici, nasce da una sbruffonata del paperotto, per poi diventare un vendicatore personale, fino a riuscire a sconfiggere un giovane Bassotto (Nonno Bassotto?).

Inducks storia https://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+2473-1

La storia è chiaramente autoconclusiva, come si evince dalla battuta finale, ma ho memoria anche di un'altra storia in cui PP8 indossa una maschera come un supereroe. Voi ricordate?

Potrebbe tornare come personaggio,oppure è stato semplicemente un mezzo per raccontare una storia one-shot?

~Otta

Pagine: [1]

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito per poter funzionare correttamente utilizza dati classificati come "personali" insieme ai cosiddetti cookie tecnici.
In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni.
Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai trovare il dettaglio di quanto riassunto in queste righe.

Per continuare con la navigazione sul sito è necessario accettare cliccando qui, altrimenti... amici come prima! :-)