Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
TopoOscar 2022
Le nostre recensioni
4.5 | |
3 | |
3.5 | |
4.5 | |
4.5 | |
3 | |
4 | |
4 | |
4.5 | |
3 | |
4 | |
5 | |

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Samu

Pagine:  1 [2]  3  4  ...  170 
16
Topolino / Re:Topolino 3504
« il: Giovedì 19 Gen 2023, 20:58:00 »
Una curiosità: le storielle sugli inizi della relazione Paperino - Paperina come sono?
Mi sono piaciute. Pur nella loro brevità si sono fatte leggere col sorriso, avvalorate dai disegni espressivi e solari di Stefano Intini e Silvia Ziche.
E a tal proposito aggiungo un'altra nota positiva in merito a queste due storie. Ho apprezzato cioè il fatto che i nipotini vengano presentati con un carattere più capriccioso e poco consenziente nei confronti dello zio Paperino, visto che il ciclo è ambientato qualche anno fa, all'epoca dei primi incontri tra i due futuri fidanzati quando Qui, Quo e Qua erano più piccoli.

17
Il sito del Papersera / Re:TopoOscar 2022 - La sfida ha inizio!
« il: Giovedì 19 Gen 2023, 20:46:53 »
Una domanda a Paolo: ma la storia di Zio Paperone Re del Klondike di Gervasio/Zanchi con gli 88 voti che ha raccolto da parte degli utenti nel corso delle preselezioni al TopoOscar non è riuscita a qualificarsi per la categoria delle storie da 16 a 50 pagine?
Siamo in attesa di verifiche. Per il momento chi vorrebbe votare questa storia NON voti in quella categoria. Se ci fosse stato un errore rimedieremmo in qualche modo.

Allarme rientrato, ho ricontrollato sia i dati sia l'algoritmo che ha ordinato le storie per criteri (discutibili, ma oggettivamente basati sui numeri) di punti assegnati alle storie, ai fascicoli, alle eventuali altre aprti di una storia, ecc... ovviamente usando i dati delle votazioni giunte sino al giorno dell'apertura del TopoOscar, e la storia Zio Paperone Re del Klondike risulta essere la "prima delle escluse". Quindi continuate pure a votare! ;-)

  -Paolo
Perfetto, grazie per avere effettuato dei controlli in merito alla mia curiosità.
In effetti, avevo considerato la possibilità che, dato il numero di voti considerevole raccolto dalla storia in questione, potesse essere stata una delle prime escluse.  ;)

18
Testate Regolari / Re:Zio Paperone - annata 2023
« il: Mercoledì 18 Gen 2023, 20:56:09 »
Sul numero di Topolino in edicola da oggi viene già mostrata la copertina del prossimo numero di Zio Paperone, in uscita a Febbraio (al posto di quello di questo mese uscito da pochi giorni).
A tal riguardo, noto un'ispirazione sempre più nettamente barksiana di Andrea Freccero nel realizzare le cover di questo mensile e devo dire che le illustrazioni di copertina di questa testata sono davvero un ottimo biglietto di presentazione dei vari numeri uscenti, con delle immagini che per la loro bellezza sembrano degli affreschi di quanto sono ben fatte tanto nel disegno quanto nella colorazione.

19
Testate Speciali / Re:Nuove testate Disney — 2023
« il: Mercoledì 18 Gen 2023, 20:34:43 »
Interessante il TopoLibro di turno dedicato alla pittura e credo solo coincidente con il 50° della morte di Picasso e non interamente dedicato a lui, vista una copertina molto 'waroliana' che non mi sembra originale ma presa da un vecchio Topo.
Infatti la cover del TopoLibro sulla pittura di prossima uscita è ripresa dall'immagine di copertina del Numero 3198, disegnata da Stefano Zanchi e riferita alla storia del ciclo dell'arte di Topolino inerente alla figura artistica di Andy Warhol.

20
Topolino / Re:Topolino 3504
« il: Mercoledì 18 Gen 2023, 20:29:13 »
Il numero di questa settimana mi ha soddisfatto, rivelandosi una piacevole e godibile lettura.
La mia preferita è la storia che mi sono tenuto per ultimo in fase di lettura, ovvero "Il regno di cristallo", nuovo episodio della saga che vede protagonista il Capitano Nemo insieme alla sua ciurma di curiosi esploratori.
Questo primo episodio, sempre a firma della premiata ditta Artibani & Pastrovicchio, ha dalla sua una bella carica di mistero e di avventura. Le battute di Paperino/O' Quack e i simpatici siparietti comici che fanno capolino nella vicenda (vedasi la sequenza ambientata nella locanda) si inseriscono bene nella trama di mistero orchestrata da Artibani, dando vita ad un insieme molto apprezzabile e gustoso da leggere.
Un'ottima ripartenza per il ciclo che omaggia Jules Verne e i suoi racconti, che mi lascia curioso ed interessato riguardo ai punti aperti che lascia con sé questo primo capitolo di tre.

Le restanti storie (ben sei) si ripartiscono, per numero di pagine, tra brevi e storie di media lunghezza (dalle 20/24 tavole) e posso dire che le ho lette con piacere, senza trovare tra queste nessun "anello debole". Ho gradito la caccia al tesoro di stampo bucolico con i nipotini e Ciccio protagonisti nella storia ambientata alla fattoria di Nonna Papera, così come ho trovato piacevole la storia di Newton e Pico alle prese con lo studio della forza di gravità, vicenda che mi ha riscattato dalla lettura insipida e poco ispirata delle due storie precedenti del ciclo.

Per quanto prevedibile, ho trovato graziosa anche la breve con protagonista Kranz ben disegnata dalla giovane Giulia La Torre (una delle firme più "novizie" nel comparto grafico del settimanale) e le due brevi della serie Love Quack che, nella loro semplicità, mi hanno strappato qualche buon sorriso.
Trovo inoltre azzeccata la scelta di Intini e Ziche nell'alternanza grafica della serie e il fatto che l'autore del ciclo, Giorgio Fontana, abbia deciso (come afferma lui stesso nell'intervista a corredo delle storie) di spostare, di episodio in episodio, il punto di vista degli inizi della storia amorosa dei due paperi focalizzandosi una volta sul "bel marinaio" in blusa e l'altra sulla graziosa papera col fiocco rosso.

Infine, è stata molto piacevole la lettura della storia di chiusura.
Leggendo la firma di Moscato alle prese con Pippo immaginavo ci potesse essere un ritorno del preciso e raffinato bis-cugino Posidippo e così è stato. Ho gradito molto l'inserimento, nella trama, del personaggio di Orazio che ho trovato calzante ed appropriato nel suo utilizzo come controparte dell'inappuntabile Posidippo, vista l'attenzione che hanno entrambi per fare sì che tutto ciò che gli capiti sotto mano funzioni a dovere. Mi diverte sempre poi il vedere le reazioni di Pippo riguardo all'eccessiva smania del cugino di essere impeccabilmente perfetto in tutto, specie nella puntualità e nel soppesare in modo sistematico ogni passo della sua vita e ogni cosa lui faccia.
In questo caso nello specifico, il classico pippide amico del Topo dalle grandi orecchie si ritrova ad avere a che fare con un intero borgo di "precisini", per cui le sue reazioni all'eccessiva perfezione che vede e constata di persona in giro per il paese non possono che tradire una esasperazione e un netto distacco nel modo di vivere e di comportarsi che viene reso in maniera calzante dal tratto espressivo, dinamico e sempre bello a vedersi di Lucio Leoni.

21
Testate Regolari / Re:I Grandi Classici Disney - Annata 2023
« il: Mercoledì 18 Gen 2023, 18:14:23 »
Peccato che non ci sia l'editoriale introduttivo della Cannatella, era sempre piacevole da leggere.
Nella prefazione al volume, Pier Luigi Gaspa scrive che è chiamato a fare temporaneamente le veci di Lidia Cannatella nella stesura dell'articolo introduttivo dei GCD in quanto un problema "tecnico" le ha impedito di occuparsene.

Giusto perché mi avete messo curiosità, qualcuno potrebbe allegare l'articolo di Francesco Stajano? :-)
Queste sono le tre pagine dell'articolo di Frank, ad introduzione della sezione SuperStar.

22
Topolino / Re:Topolino 3503
« il: Mercoledì 18 Gen 2023, 18:01:25 »
Tornando al Topolino in questione: carina la notte della civetta , un giallo con il TopoDetective lo gradisco sempre e la storia l ho trovata Gradevole, ben aiutata dall ambientazione e spero ne seguono altre 'italiane'.
Quando uscì la storia di "Topolino e il segreto dei Sassi" lessi una serie di articoli che puntualizzavano come il progetto preveda la pubblicazione di cinque storie di Topolino ambientate in Basilicata. Per cui, ne dovrebbero uscire altre tre di storie "lucane", tutte a firma di Francesco Artibani.  ;)
Veramente sono quasi 20 anni che è stata introdotta l'italiana famiglia Sassi dal creatore di Rock stesso, Faraci ;)
Davvero? Io ricordavo qualche parente ma più texano che italiano d'origine. Però i viaggi in Italia sono stati fatti solo di recente, mi pare.
Credo che la storia cui si riferisce Silver sia Topolino, Rock Sassi e Manetta in: "Una maglia rosa in giallo", nella cui descrizione Inducks si legge che è da questa storia che si scoprono le origini italiane del personaggio di Rock Sassi.

23
Collezionabili Disney / Re:Topodollari - Le Monete di Topolinia di Marco Rota
« il: Mercoledì 18 Gen 2023, 17:49:14 »
Nessun commento, nessuna valutazione sulle prime tre monete di Topolinia uscite fino ad oggi?
In attesa che mi arrivino in blocco con l'abbonamento trimestrale al Topo testé effettuato (aspetta e spera...)  :innocent:
Io ad ora ho preso tre delle quattro monete uscite sin qui: quella di Gambadilegno allegata al numero 3503, quella di Topolino e l'altra con l'effigie di Eta Beta.
Non sono un collezionista di questo tipo di prodotti Disney, motivo per cui non seguirò la serie nella sua interezza ma al netto di ciò le effigi di Rota con protagonisti i personaggi di Topolinia sono graziose a vedersi, così come lo erano quelle legate all'operazione "Paperdollari".
Tra l'altro, ho approfittato dell'uscita del nuovo raccoglitore per dare una sistemazione alle monete dei Paperi usciti nel 2020 che fino a qualche giorno fa tenevo ancora imballate senza averle mai aperte. Ora, tra Paperdollari e Topodollari, il mio raccoglitore è già quasi al completo e ben riempito!  ;D

24
Testate Regolari / Re:I Grandi Classici Disney - Annata 2023
« il: Mercoledì 18 Gen 2023, 17:38:46 »
Diciamo che Stajano ha fatto parecchia pubblicità al sito del Papersera? :rotfl: :rotfl:
Sì, lo possiamo tranquillamente affermare.  ;)
E fa sempre piacere vedere citata la community e le sue iniziative nelle testate che si acquistano in edicola, da Topolino ai Grandi Classici.

25
Testate Regolari / I Grandi Classici Disney - Annata 2023
« il: Mercoledì 18 Gen 2023, 16:50:15 »
I Grandi Classici Disney n.85 - Gennaio 2023.

Sommario

"Miseriaccia!", che numero singolare! (Prefazione di una pagina a cura di Pier Luigi Gaspa)

Topolino in: Miseriaccia! (Jacopo Cirillo/Massimo De Vita)
Paperino e l'inverno ai Tropici (Ennio Missaglia/Luciano Bottaro)
Paperino e i tesori sottozero (Carlo Panaro/Stefano Zanchi)
Zio Paperone e la sfortuna al 99% (Roberto Catalano/Romano Scarpa)

* Storie Superstar * -
"L'umiltà dei grandi" (Articolo di 3 pagine a cura di Francesco Stajano riferito ai fratelli Barosso e alle quattro storie facenti parte della sezione SuperStar da loro scritte)

Paperino e la sacca dello sceicco (Abramo Barosso, Giampaolo Barosso/Giulio Chierchini)
Topolino tecnico tenace (Abramo Barosso, Giampaolo Barosso/Romano Scarpa)
Topolino e la pappa del pupo (Abramo Barosso, Giampaolo Barosso/Pier Lorenzo De Vita)
Zio Paperone e l'ampolla di alabastro (Abramo Barosso, Giampaolo Barosso/Giorgio Bordini)

In allegato al numero è presente, senza sovrapprezzo, la moneta di Eta Beta facente parte della collezione dei Topodollari.

In calce al sommario, allego la copertina (concept e disegno di Giorgio Cavazzano, colori di Max Monteduro) e il Next:

26
Off Topic / Re:Buon compleanno 2023
« il: Mercoledì 18 Gen 2023, 16:27:12 »
Tanti Auguri di Buon compleanno al nostro Grande Tiranno!  ;)  :gift:

27
Il sito del Papersera / Re:TopoOscar 2022 - La sfida ha inizio!
« il: Martedì 17 Gen 2023, 23:51:46 »
Ad ora ne ho individuata una, quella di Natale di Pippo, poi una che mi aveva fatto tanto divertire di Malachia mi pare non sia nelle votabili.Me le riguarderò con calma.
Provo ad indovinare riguardo alla storia di Malachia cui hai accennato. Si tratta per caso di Se i gatti sapessero parlare?
Non mi pare di averla vista inclusa nel lotto delle votabili ma ammetto tranquillamente che quella storia, per quanto breve, era risultata divertente e simpatica anche a me.

Comunque, ho dimenticato di inserire le preferenze che ho espresso per le copertine.
Le aggiungo qui di seguito:

- 3462
- 3479
- 3499


A tutte e tre le cover che ho scelto ho dato due punti. Della prima mi piace moltissimo la veduta realizzata da Andrea Freccero con il Paperone con caschetto in testa e l'imbracatura che lo sostiene per scrutare i dettagli degli edifici di Paperopoli.
La seconda, anch'essa del Maestro genovese, vede in copertina un Paperinik più che mai misterioso ed affascinante nel suo ritratto da "Diabolico vendicatore''.
Infine l'ultima, di Celoni, la adoro nella sua resa pittorica, con quello sfondo rosso con il Fantasma del Destino dietro che dà all'immagine un effetto quasi teatrale e che, perciò, mi piace ancora di più di quanto non sia già bello il disegno di per sè.

28
Topolino / Re:Topolino 3503
« il: Martedì 17 Gen 2023, 23:40:24 »
Anche per me, fin dal prologo, è stata immediata l'associazione tra il diario con la copertina rossa che tiene tra le mani con su scritto "Le mie massime" e il libro dei Pensieri di Paperone.

Comunque, al di là della bellezza della storia di Celoni e del piacere che ho provato nel leggere la storia della "notte della civetta", in relazione al numero voglio esprimere una nota di merito anche per la copertina dell'albo che mi piace tanto.
La trovo molto simpatica e dal disegno elegante e solare nel ritrarre il vispo ed allegro Topolino in primo piano e Pippo con il vestiario tipico dei Cucibocca, figure appartenenti al folklore lucano dei quali ho imparato la tradizione grazie alla storia di Artibani & Perina e all'articolo a tema pubblicato sul numero precedente.

29
Il sito del Papersera / Re:TopoOscar 2022 - La sfida ha inizio!
« il: Martedì 17 Gen 2023, 21:37:54 »
Quindi, anche a rischio di finire off topic, vi chiedo quanti di voi forumisti accede regolarmente anche alla home page del sito? Se non accedete c'è un motivo preciso? Semplice "pigrizia" o mancanza - che so - di un link più esplicito e diretto della voce "Home" nel menù (neanche facilmente accessibile dalla versione mobile)?
Presente, a quanto pare sono uno dei pochi (tra coloro che si sono espressi in merito alla curiosità sollevata dal nostro webmaster) che visita regolarmente la home del sito. Se non a cadenza giornaliera, la visito comunque con una certa frequenza sin da quando, da visitatore, scoprii la community del Papersera e con essa il Forum.  ;)

Detto questo, passo a riportare in questo spazio i miei voti per il TopoOscar (al quale partecipo, da iscritto, per il terzo anno consecutivo):

Storie brevi

"Pippo e la conta natalizia" (1)
"Pioggia, pioggia che cadi" (1)
"PippoSpot: Corso di pubblicità" (1)

•  Storie medie

"Topolino e il prigioniero di Verdemare" (3)
"Detective Donald - Il caso Numero Uno" (2)
"Pippo e i bracciali di Maciste" (1)

Storie lunghe

"Il Destino di Paperone" (3)
"Paperino Paperotto e il volo dell'albatro" (2)
"Topolino e le Sgambascarpe Smart" (1)

Se avessi potuto esprimere un'altra preferenza per la categoria, avrei votato anche per Megaricchi, Una poltrona per tre, essendo una delle storie del 2022 che ho letto con più piacere per via della sua narrazione fresca e vivace e per il suo carattere satirico nei confronti dei talk-show televisivi che mi ha fatto divertire con gusto.

Sceneggiatori

Voto ex-aequo per due autori che stimo molto da tempo e per un esordiente alla scrittura disneyana, i quali hanno prodotto delle storie di pregio che inquadro tra le mie preferite dell'anno.

Francesco Artibani (2)
Bruno Enna (2)
Fabio Celoni (2)

Disegnatori

Alessandro Perina (2)
Emmanuele Baccinelli (2)
Fabio Celoni (2)

Semplicemente stupende le tavole di questi tre artisti, ognuno nella propria identità stilistica e che posso dire rientrano tra i miei disegnatori prediletti in forza al Topo.

Autori completi

Fabio Celoni (3)
Marco Gervasio (2)
Silvia Ziche (1)

Miglior testata

Zio Paperone - 3 Punti.
I Grandi Classici Disney - 2 Punti
I Classici Disney - 1 Punto.

Ho dato il massimo punteggio alla testata di Zio Paperone perché in essa, oltre a degli approfondimenti alle storie sempre puntuali ed interessanti vergati dall'abile penna descrittiva del nostro Davide Del Gusto, ho ritrovato delle selezioni storie convincenti che mi hanno spinto a seguire con piacere la testata per tutto il corso dell'anno.
Ottimo poi l'inserimento di una "Storia SuperStar" per numero, la qual cosa ha destato ancora di più il mio interesse nel seguire la testata alla ricerca di belle storie d'annata.

Due punti li elargisco invece ai Grandi Classici Disney in considerazione delle belle letture che parecchi numeri della testata mi hanno restituito in quest'anno, consentendomi di recuperare storie classiche che mai prima d'ora avevo avuto l'opportunità di leggere e che ho molto gradito.

Un punto infine l'ho elargito ai Classici Disney, dei quali mi piace la reintegrazione delle tavole di raccordo tra una storia e l'altra e che mi ha regalato delle belle letture tematiche incentrate su un personaggio o su un ciclo di storie nello specifico.

30
La decisione di inserire storie così recenti in una testata che dovrebbe proporre soprattutto materiale più vissuto e d'annata non convince neanche me.
Al netto di ciò vedo la presenza di ben quattro storie scritte dai fratelli Barosso e di cui conosco soltanto la prima - Paperino e la sacca dello sceicco, che ho letto l'esatta scorsa su un vecchio GCD prima serie.
Leggo anche che l'introduzione alle quattro storie barossiane, che costituiscono per intero la sezione SuperStar del numero, è stata affidata a Francesco Stajano (il nostro "Frank" del forum).

A guardare il sommario e la bella copertina di Giorgio Cavazzano il numero mi ispira curiosità e sto pensando di acquistarlo, dopo aver lasciato in edicola gli ultimi due numeri usciti a Novembre e lo scorso mese.

Pagine:  1 [2]  3  4  ...  170 

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito per poter funzionare correttamente utilizza dati classificati come "personali" insieme ai cosiddetti cookie tecnici.
In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni.
Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai trovare il dettaglio di quanto riassunto in queste righe.

Per continuare con la navigazione sul sito è necessario accettare cliccando qui, altrimenti... amici come prima! :-)