Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
4 | |
3 | |
3 | |
4 | |
5 | |
3 | |
4 | |
2 | |
3 | |
4 | |
2 | |
4 | |

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Donald112

Pagine: [1]  2  3  ...  23 
1
Il sito del Papersera / Re:Segnalazione errori del forum
« il: Sabato 18 Set 2021, 21:04:23 »

2
Il sito del Papersera / Re:Segnalazione errori del forum
« il: Sabato 18 Set 2021, 16:37:17 »
Qualche ora fa ho pubblicato un post sul topic di Topolino 2434 (come risulta anche nella home dove compaio come ultimo utente che ha lasciato un messaggio su Topolino 2434) ma se entro dentro il topic stesso il post non compare. Invece se vado nel mio profilo e clicco sui miei post il messaggio compare correttamente.

3
Topolino / Re:Topolino 3434
« il: Sabato 18 Set 2021, 14:39:57 »
Il secondo episodio di Ducktopia mi è piaciuto molto: dopo un primo episodio introduttivo si entra subito nel vivo dell'azione con una battaglia ottimamente disegnata da D'Ippolito (plauso in particolare per la scena tripartita a pag. 52 e per l'assalto in quella successiva). Anche Artibani e Troisi sono stati molto bravi ad utilizzare i tanti personaggi presenti in modo tale da dare ad ognuno un ruolo importante nell'azione. Il finale mi ha completamente sorpreso e non mi fa che attendere con trepidazione l'ultimo episodio.
Oltre a Tolkien e The Witcher questa saga ha dei rimandi anche a Bone (opera citata anche nella recensione) e in particolare nell'utilizzo dei mostriciattoli (molto simili graficamente con quelli del fumetto di Jeff Smith). Per chi non la conoscesse Bone è una pietra miliare del fumetto (non solo fantasy) di cui consiglio la lettura anche ai non appassionati di tale genere.

Per quanto riguarda le altre storie buon inizio per la saga di Dante con i sempre ottimi scorci dell'Italia medievale da parte di Perina. Il nemico sembra abbastanza scontato
Spoiler: mostra
(l'assistente del professore)
ma spero che sia solo un depistaggio da parte di Sisti e che alla fine possa sorprenderci.

Invece il terzo episodio di "Siamo serie" non mi ha preso molto e l'ho trovato più debole rispetto ai primi due. A proposito condivido pienamente quanto ha scritto il recensore.

Carina Zio Paperone e la regina del mare che riprende il plot classico dello scontro tra i due miliardari con un Rockerduck molto irritante e sleale come non succedeva da tempo.

4
Le altre discussioni / Re:Topolino vs Geronimo
« il: Martedì 14 Set 2021, 20:07:24 »
Non ho mai letto storie di questo topo giornalista ed editore (sinceramente non so se siano a fumetti o a racconto illustrato). Non so se sia rivolto ad un pubblico di ragazzi simili o diversi per età rispetto a quelli che leggono Topolino. Noto che la serie dei suoi volumi è stata tradotta in 50 lingue ed ha venduto 35 milioni di copie in Italia e oltre 150 in tutto il mondo. Dunque un successo di tutto rispetto per questo topo italiano, da oltre vent'anni.
Sono racconti illustrati, non credo siano mai usciti in versione a fumetti (anche se saranno passati più di 15 anni dall'ultimo libro della serie che lessi). Probabilmente sono stato uno dei primi lettori (quelli che possiedo sono dei primi anni 2000) e ricordo che mi piacevano molto: in particolare apprezzai molto il primo libro del viaggio nel regno della fantasia, una sorta di manuale fantasy per bambini con una storia con tante creature (giganti, streghe, gnomi, folletti,) e anche un glossario finale (coi principali termini fantasy). Nei primi tempi leggevo sia Topolino sia i libri di Geronimo Stilton ma crescendo accantonai quest'ultimo perchè cominciai a leggere libri per ragazzi/adolescenti. Al contrario non ho mai abbandonato la lettura di Topolino (forse anche per il fatto che si tratta di un genere come il fumetto differente da quello del libro).

5
Off Topic / Re:R.I.P.
« il: Domenica 12 Set 2021, 15:31:12 »
è morto carlo chendi
Triste notizia che ha rovinato la giornata. Mi dispiace moltissimo! Un altro pezzo di storia che se ne va. E' stato uno dei pilastri del fumetto Disney ha cui dedicato quasi tutta la carriera lasciandoci tantissime storie. RIP

6
Commenti sugli autori / Re:Caterina Mognato
« il: Venerdì 10 Set 2021, 20:04:26 »
Ma in tutto questo allora la parodia di Ortolani del signore degli anelli come è possibile che sia uscita e anche ristampata?
Non so cosa dirti dato che non conosco le leggi in materia. Come è stato scritto in precedenza la parodia è consentita dalla legge mentre l'adattamento no senza il consenso degli autori, ma spesso il confine è labile. Forse con il caso Ende la Disney si è scottata e da quella volta è molto più attenta in materia. Peraltro la Disney è un colosso mondiale e una parodia del Signore degli anelli avrebbe molta più visibilità rispetto a quella di Rat Man, e i rischi di una eventuale causa sarebbero maggiori.

Ricordo un post di Artibani (credo sempre qui sul forum) in cui scriveva che la Disney chiedeva una liberatoria per poter parodiare le opere di autori contemporanei (cioè con i diritti d'autore non scaduti). Scrisse inoltre che proprio a causa di una liberatoria persa dalla Disney (e poi non più concessa nuovamente dall'autore) non è stato possibile pubblicare l'ultima storia del ciclo del teatro Alambrah, che era già stata disegnata da Cavazzano ed era pronta per la pubblicazione. Non saprei entrare di più nel dettaglio dato che ci vorrebbe un esperto giuridico in questo campo.

Comunque non esito a immaginare che gli eredi di Tolkien abbiano opposto un rifiuto ad un'eventuale richiesta di liberatoria da parte della Disney, dato quello che ho scritto nel post precedente.



7
Commenti sugli autori / Re:Caterina Mognato
« il: Giovedì 9 Set 2021, 21:10:19 »
Mi chiedo perchè molte di queste storie come la storia infinita non sono state più ristampate...
Se non vado errato l'ostacolo alla ristampa della storia infinita è dovuto ai diritti d'autore e quindi è quasi impossibile che sia ripubblicata. In passato questo non era un grosso problema e molte parodie venivano pubblicate ugualmente trascurando i diritti d'autore. Oggi è diverso e storie come la storia infinita non sarebbero nemmeno pubblicate (a meno che non ci sia il consenso di chi detiene i diritti d'autore). Di recente è successo con il progetto di parodia del Signore degli Anelli da parte di Enna e Celoni che è tramontato a causa dei diritti d'autore.
Sapresti indicarmi (tu o qualsiasi altro utente) del materiale che comprovi l'avvenuta esistenza di una controversia tra la Disney e Ende?
Chiedo un approfondimento anche riguardo all'ipotesi di una parodia del Signore degli Anelli da parte di Enna e Celoni; non ne avevo mai sentito parlare prima: come l'hai saputo? Se ne è discusso in passato qui sul forum? Grazie
Della questione relativa alla storia infinita purtroppo non ricordo dove la lessi, molto probabilmente qui sul forum. In ogni caso il commento di un utente di Facebook postato da Pacuvio ha fatto molta chiarezza su tale vicenda.

Per quanto riguarda la parodia di Enna/Celoni la fonte è la stessa citata da Luxor, cioè post Facebook di Celoni di qualche anno fa (credo 2017). Aggiungo che la società degli eredi di Tolkien che gestisce i diritti d'autore delle sue opere è una vera macchina da guerra che fattura milioni (Amazon ha dovuto pagare ben 250 milioni di euro i diritti per poter girare la serie che uscirà il prossimo anno) e non esita ad intraprendere cause legali contro multinazionali come successe alcuni anni fa con la Warner Bros. Pertanto non ho dubbi nel credere che la Disney abbia preferito rinunciare alla parodia piuttosto che correre il rischio di avere problemi legali con gli eredi di Tolkien e di doversi dissanguare tra cause in tribunale o accordi stragiudiziali.

8
Topolino / Re:Topolino Speciale Anteprime - 2021
« il: Martedì 31 Ago 2021, 16:10:11 »
Quindi Paperbridge durerà 3 puntate: pensavo fossero di più, come nella serie precedente.

Molto bella la copertina che preannuncia il ritorno dello storico trio insieme a Qui, Quo, Qua, ormai veri protagonisti del settimanale.

Mesi fa avevo ipotizzato una possibile storia su Dante in occasione dei 700 anni dalla morte e ho indovinato. Spero di non sbagliare se ipotizzo che gli autori saranno Enna e Perina (insieme anche per le storie su Leonardo e Raffaello).

9
Commenti sugli autori / Re:Caterina Mognato
« il: Martedì 31 Ago 2021, 16:00:02 »
Ottima intervista!! Coppia meravigliosa e affiata che ci ha regalato parecchie perle. Mi dispiacque davvero tanto quando lessi della scomparsa di Dalla Santa.
Mi chiedo perchè molte di queste storie come la storia infinita non sono state più ristampate...
Se non vado errato l'ostacolo alla ristampa della storia infinita è dovuto ai diritti d'autore e quindi è quasi impossibile che sia ripubblicata. In passato questo non era un grosso problema e molte parodie venivano pubblicate ugualmente trascurando i diritti d'autore. Oggi è diverso e storie come la storia infinita non sarebbero nemmeno pubblicate (a meno che non ci sia il consenso di chi detiene i diritti d'autore). Di recente è successo con il progetto di parodia del Signore degli Anelli da parte di Enna e Celoni che è tramontato a causa dei diritti d'autore.

10
Topolino / Re:Topolino 3431
« il: Martedì 31 Ago 2021, 15:40:24 »
Mi aggiungo pure io ai cori di giubilo per la storia di Reginella. Non aggiungerò molto ai vari commenti che si sono avuti però in particolare ho apprezzato tantissimo l'ultima vignetta di pag. 57
Spoiler: mostra
dove Paperino realizza che la spedizione commerciale di Zio Paperone su Pacificus era solo un bluff per farlo reincontrare con Reginella.
Mi ha fatto venire in mente il finale della stella del polo.
In questo numero ho apprezzato anche l'omaggio a Carl Barks. Spero che anche nei prossimi anni possano essere pubblicate altre ten pages in occasione dell'anniversario di nascita o di morte.

11
Topolino / Re:Topolino Speciale Anteprime - 2021
« il: Mercoledì 25 Ago 2021, 16:39:00 »
Visto che il genere è così inflazionato, che almeno si utilizzino personaggi alternativi ai soliti noti che, altrimenti, rivedremmo per l'ennesima volta nei loro abitudinari ruoli medieval-fantasy.  SmRoll
Bè, inflazionato non mi sembra. Wom è un pezzetto ormai che viene pubblicato in una testata a parte e questo è il primo progetto del Topolino made in Bertani con storie fantasy, dopo due anni di direzione. Un genere inflazionato è quello delle storie teen, con storie e saghe che si accavallano anche nello stesso numero. Peraltro il fantasy credo sia molto apprezzato dai bambini-ragazzi che è il principale target di riferimento di Bertani.

12
Topolino / Re:Topolino Speciale Anteprime - 2021
« il: Mercoledì 25 Ago 2021, 15:10:35 »
Da appassionato del fantasy non vedo l'ora che esca questa nuova storia. Purtroppo negli ultimi 15 anni il genere era stato monopolizzato da Wom che, a parte le prime due saghe, mi ha sempre fortemente deluso. Ora finalmente uscirà qualcosa di diverso e spero che la nuova saga possa rinverdire i fasti di un genere che in passato ci ha regalato ottime perle (saga della spada di ghiaccio, le fantaleggende, il signore del padello, i cavalieri alati, la spada del tempo, la rocciafiamma). Anche gli autori mi fanno ben sperare. La Troisi è una delle migliori penne fantasy italiane e Artibani è sinonimo di qualità (peraltro si era già cimentato egregiamente con il fantasy con Pippo e i cavalieri alati).

13
Commenti sugli autori / Re:Giorgio Pezzin
« il: Lunedì 23 Ago 2021, 20:03:00 »
Faccio anche io i complimenti al Maestro Pezzin per la storia di De Tops e per il recente classico Disney col finale della saga. Ero un bambino quando lessi affascinato le prime Top's Stories e con le nuove storie ho riprovato le stesse emozioni di allora. Inoltre sono molto contento che, nonostante le innumerevoli censure degli ultimi anni, si sia riusciti di nuovo a trattare temi così maturi (parlare di morte in Disney non è cosa da tutti i giorni). Non vedo l'ora di leggere le prossime storie.

Avrei anche io una piccola curiosità, relativa ad un'altra sua grande storia: Paperino e il signore del padello.
Di recente ho letto la spada di Shannara di Terry Brooks e non ho potuto non pensare a quella sua storia Disney, parodia del Signore degli anelli di Tolkien. Terry Brooks si è ispirato molto a Tolkien e la stessa trama della spada di Shannara è simile al Signore degli Anelli, tuttavia ho notato moltissime similitudini tra la spada di Shannara e il Signore del padello che non sono presenti nell'opera di Tolkien. Alludo alle origini del protagonista (Paperino e Shea, entrambi di nobili origini ma adottati dal padrone di un locanda), alla figura dell'antagonista (il signore degli inganni)  ed al modo in cui viene sconfitto.
Pertanto le vorrei chiedere se sia ispirato anche all'opera di Terry Brooks e quindi se è giusto affermare che il signore del padello sia una parodia di entrambi i due capisaldi della letteratura fantasy mondiale (Signore degli anelli e spada di Shannara).


14
Topolino / Re:Topolino 3428
« il: Venerdì 13 Ago 2021, 14:02:21 »
Che bella la storia di Pezzin! Dopo quasi vent'anni ho riassaporato tutte le atmosfere delle precedenti Tops stories: mistero, elementi leggendari e soprannaturali, un pizzico di inquietudine e il finale aperto. Inoltre non mancano i riferimenti bibliografici e storici (in questo caso addirittura la Bibbia).
Quanto sarebbe bello leggere nuove storie di questa serie. Sono d'accordo con il recensore: un nuovo ciclo di queste storie sarebbe proprio adatto per il Topolino bertaniano dove sono presenti numerose saghe. Le Tops stories potrebbero affiancarsi al ciclo di Topolino giramondo e al ciclo di storie avventurose che sono uscite di recente sul Topo (Sir Topleton o la scalata del secolo).
 

15
Off Topic / Re:Olimpiadi 2020
« il: Venerdì 6 Ago 2021, 22:18:41 »
Ma oggi Jacobs non partiva nemmeno per primo era il secondo della staffetta.
Poi alla fine Fausto a ceduto il timoniere a Pippo (il sardo) proprio nel momento in cui ho acceso la televisione, l'ho vista brutta in mezzo al jamaicano il canadese e il bretone tre omaccioni di colore, mantenere la terza posizione era quasi un miracolo, ma come Pietro Mennea a Mosca anche lui era in ottava corsia, ho visto che reggeva. che reggeva.
Pippo reggeva !!!
Reggeva la seconda posizione ! e poi l'inatteso ha anche messo la testa fuori.
Un bianco in mezzo a tre di colore
Cose mai viste.
Davvero! Tortu è stato fenomenale e ha fatto una rimonta incredibile! Comunque tutta la squadra ha fatto un ottimo lavoro (per esempio Desalu ha corso benissimo in curva). Bisogna dire che la staffetta italiana era una squadra affiatata e ben rodata con molti allenamenti. Sono sfuggiti alla tentazione di mettere il campione olimpico Jacobs in ultima corsia proprio perché non volevano cambiare l'ordine degli staffettisti come era stato pianificato in allenamento. Ciò ha funzionato alla grande e Tortu ha ripagato ampiamente la fiducia datagli.
Infatti il gioco di squadra è molto importante in questi casi: basta vedere agli USA che spesso affrontano le staffette con tanti campioni ma senza una squadra e senza allenamenti (e stavolta non si è qualificata neanche per la finale).

Pagine: [1]  2  3  ...  23 

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.