Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
TopoOscar 2021
Le nostre recensioni
2 | |
2 | |
2 | |
2 | |
4 | |
2 | |
2 | |
5 | |
1 | |
5 | |
4 | |
3 | |

Post recenti

1
Toon Studios & altra animazione / Re:Disney in TV
« Ultimo post da Giona il Oggi alle 11:22:02 »
Sabato 5 febbraio Italia 1 trasmetterà alle 21:20 (contro la serata conclusiva del Festival di Sanremo!) Il viaggio di Arlo.
2
Il Mercatino / [COMPRO] Banconote e monete Disney
« Ultimo post da il Tommi il Oggi alle 10:59:26 »
Buongiorno, sono alla ricerca di Paperdollari* e monete (Mitici Disney o serie recente, non fa differenza). Ne necessito a scopo decorativo e non collezionistico, quindi se avete raccolte incomplete che a voi non servono... a me vanno benissimo. Grazie a chi vorrà aiutarmi  :-*

*della prima raccolta uscita, alcune delle più nuove (Bassotti, Paperinik, Pico, Ciccio e Amelia le ho già)
3
Le altre discussioni / Re:Io Sono Paperinik !!!
« Ultimo post da Perfidus il Oggi alle 10:45:04 »
Chiunque avrà voglia di leggere questo mio lavoro, spero mi farà sapere il suo pensiero... E se volete aiutarmi, mi farebbe piacere una vostra recensione onesta (anche se negativa) lasciata nel luogo dove lo avete acquistato, che sia Amazon o un'altra libreria online.

Chiaramente chi vuole sfogarsi anche qui, è il benvenuto...  ;D ;D ;D
4
Commenti sulle storie / Re:Topolino e il mistero della voce spezzata
« Ultimo post da Garalla il Oggi alle 10:02:05 »
Per quanto bella sia, per quanto l'abbia amata, crescendo e rileggendola ho trovato sempre strana questa storia.
Principalmente perché non saprei come leggere LA frase principale della storia.
Questo perché ad una prima lettura verrebbe da pensarla come Basettoni. "Aiotto! Aiotto!" letto "tutto unito" è una storpiatura di "Aiuto! Aiuto!".
Il problema è che non andrebbe letto così. Perché non è stato pronunciato così. E' stato pronunciato "A I Otto! A I Otto!" ma non è una cosa che in fase di lettura riesci troppo ad evincere.

5
Topolino / Re:Topolino 3453
« Ultimo post da Volkabug il Oggi alle 10:00:52 »
Ma che bella è la nuova top stories?
Ha un ritmo incalzante, è veloce,e la stessa velocità è data dai disegni di Cesarello, le sequenze sull'aereo sono coinvolgenti,sembra di percepire l'alta quota e l'imminente perdita di quota..Per me questo ritorno è un gran si,con un mistero da risolvere, nuovi antagonisti e una studiosa che non immaginavo così caratterizzata, una ventata di novità per gli enigmi del passato.
E tutto questo contenuto in un capitolo!

Quoto ;)

Recensione

Le Tops Stories - Il X Klum: mi ha fatto respirare l'atmosfera delle tops stories di una volta. Ok, anche a me i disegni di Cesarello talvolta appaiono un ostacolo, più che per il confronto con De Vita proprio per la resa della sceneggiatura pezziniana; e tuttavia il buon Davide si impegna chiaramente e, come diceva Anapisa, ha realizzato delle tavole di inseguimenti e dinamismo encomiabili; e poi, su tutte, il panorama della numero 17 mi ha lasciato molto ammirato, mi ha fatto mettere in pausa la lettura per perdermi nei dettagli. Forse ciò che mi dispiace è che certi passaggi carichi di mistero e un po' onirici, come solo Pezzin sa raccontare, siano resi in modo un po' inefficace dalle pose dei personaggi, ma "a sto giro" potrebbe essere effettivamente l'inevitabile confronto con De Vita a farmi storcere il naso, mi chiedo se davvero qualche altro disegnatore contemporaneo riuscirebbe a soddisfarmi meglio di Cesarello (spoiler: forse no). Comunque, voglio solo aggiungere che il finale non mi ha per niente deluso, ecco un esempio di
Spoiler: mostra
finale aperto fatto bene, cifra a cui Pezzin ci aveva abituato nella sua saga.


Pianeta Paperone - Come ai vecchi tempi: la prima cosa che mi è saltata all'occhio è stato il nome di Stefano Rota (immagino il figlio del Maestro?) ai disegni. Non ricordo di averlo mai incontrato prima, e mi sono perso a cercare di individuare le vignette potenzialmente disegnate da lui, come quando i leonardisti analizzano i dipinti del Verrocchio per trovare traccia del giovane artista; ovviamente non so che pesci pigliare ;D la storia fila bene, Stabile si dimostra pienamente a suo agio con Paperone, lo porta sulla scena senza soffermarsi sui cliché che ne hanno appesantito il personaggio per decenni ma facendolo recitare davvero; va detto che in un certo senso la creatura è una di quelle della banda Disney che lascia più spunti all'autore, ma Stabile si destreggia con originalità senza sfigurare di fronte agli sceneggiatori del passato; i Rota, dal canto loro, sembrano ormai inscindibili da questa serie di storie, non riuscirei a immaginarle disegnate da nessun altro. Non si tratta comunque di una trama sensazionale, solo di una storia dolce e introspettiva che lascia un ottimo ricordo di sé.

Miao, cronache feline - Questione di gusti: non posso dire che solitamente mi faccia piacere esaurire la lettura di queste storielle dopo sole otto pagine: trovo vergognoso che il talento di Faccini venga limitato così tanto. E tuttavia, in questo caso ne sono stato anche sollevato, perché la vicenda era abbastanza banale e non mi ha colpito in alcun modo; manca un tocco di follia e di comicità in più, in stile Kinney o Faccini (appunto), senza il quale questa "puntata" della serie potrebbe benissimo apparire su Topolino Junior; per questa volta le risate passano, aspetto la prossima.

Filo, Brigitta e la superveloce Ducklink: a me comunque suonava meglio "la Ducklink superveloce", che sia un errore nell'indice? Comunque, le ultime due storie mi hanno dato modo di apprezzare due giovani sceneggiatori eccellere in trame comiche, e riuscire a usare personaggi minori senza snaturarli, ma massimizzandone il potenziale umoristico: finalmente delle riempitive scritte bene :D in questo primo caso ovviamente i disegni di Guerrini non possono che dare un aiutone, ma a dire il vero è stata soprattutto la sceneggiatura a divertirmi. Come sempre, vale la pena soffermarsi su ogni singola vignetta per deliziarsi con le chicche che uno dei miei disegnatori preferiti del Topo moderno regala, in questo caso le massime appese e i progetti falliti a casa di Filo; questa breve avventura mi lascia ancora una volta il desiderio di avere ancora e ancora della coppia di affaristi sgangherati, come era stato con la storia che inaugurò il ciclo dei Tesori di serie B; in particolare, Giunta dimostra di avere capito fino in fondo i due, quando li cala nel siparietto comico della "sala riunioni" (non censuro lo spoiler perché tanto nessuno capirebbe a cosa realmente mi riferisco); ma sono anche gli altri personaggi a spiccare, complice un Guerrini sempre ispirato, in particolare la risata più sincera me l'ha strappata un Lusky in forma smagliante nella tavola 11: vederlo appoggiarsi
Spoiler: mostra
al campanello e sogghignare con quelle espressioni di fronte a un discorso "machiavellico" del principale in modo assolutamente gratuito e inutile mi ha letteralmente fatto piegare in due.
Aggiungo anche un Battista riuscitissima spalla comica di Paperone.

Gambadilegno e la rapina ippica: e inaspettatamente anche la conclusiva dedicata a Gamba (tremo sempre quando vedo lui protagonista) mi ha fatto passare un bel quarto d'ora: mi ha ricordato molto le demenziali straniere che nei tempi che furono riempivano il Topo (basta leggere la prima pagina, con Gamba convinto di non farsi riconoscere), ma non lo dico con disprezzo, visto che, nei migliori casi ovviamente, queste si sono sempre rivelate delle piacevolissime letture. Anche qui fa tanto l'utilizzo dei comprimari, e se da un lato Manetta e Rock recitano il solito copione da idioti, sono soprattutto i ruoli di Sgrinfia e Trudy a rendere davvero riuscito l'espediente comico della storia. Graziano Barbaro sembra aver trovato la sua dimensione con trame del genere, le pose dei personaggi sono davvero esilaranti.
6
Topolino / Re:Topolino 3453
« Ultimo post da Garalla il Oggi alle 09:59:45 »

Avvincente la storia di De Tops, molto bella, anche se
Spoiler: mostra
ancora una volta ci sono gli alieni. Non se ne sta abusando troppo nelle Tops Stories?



Welcome in '90 (ma anche nei primi '00)!
Era tipo il cliché più usato in quel periodo non solo sul Topo.
7
Topolino / Re:Topolino 3453
« Ultimo post da Geronimo il Oggi alle 09:58:55 »
Sui disegni di Guerrini niente da dire: sono magnifici e sono felice di averli rivisti sul settimanale  :inLove:
8
Topolino / Re:Topolino 3453
« Ultimo post da Dippy Dawg il Oggi alle 09:55:16 »
(...)
D'accordo su tutto! :)

Aggiungo però che la penultima storia è stata valorizzata non poco dai non-so-più-come-elogiarli disegni di Guerrini!
In genere si dice che non va bene, quando i disegni troppo particolareggiati fanno perdere di vista la trama della storia; in questo caso, invece, hanno dato una notevole spinta in più, perché erano talmente belli e divertenti che ne ha guadagnato la trama stessa! :D
Oltretutto, la seconda vignetta di pagina 99 mi ha dato modo di inaugurare la lente della Detective Box! ;D

(Giusto per curiosità... io non sono pratico di serie tv: "Duck Attraversament" a chi fa il verso? ;D )
9
Topolino / Re:Topolino 3453
« Ultimo post da Geronimo il Oggi alle 09:11:05 »
Prime tre storie molto riuscite e sicuramente entreranno nella fase finale del Topo Oscar.
Avvincente la storia di De Tops, molto bella, anche se
Spoiler: mostra
ancora una volta ci sono gli alieni. Non se ne sta abusando troppo nelle Tops Stories?

Bella anche la storia di Stabile e Rota, molto emozionante, oserei dire quasi commovente.
Per chi ha i gatti, sa che la terza storia è pura routine ;D

Infine le ultime due: sono indeciso se elogiarle per tutti gli eventi che si intrecciano o se criticarle per la macchinosità e confusione nelle trame. Diciamo che mi hanno confuso parecchio, le ho trovate un po' pesanti da leggere
10
Topolino / Re:Topolino 3453
« Ultimo post da Anapisa il Oggi alle 00:32:18 »
Ma che bella è la nuova top stories?
Ha un ritmo incalzante, è veloce,e la stessa velocità è data dai disegni di Cesarello, le sequenze sull'aereo sono coinvolgenti,sembra di percepire l'alta quota e l'imminente perdita di quota..Per me questo ritorno è un gran si,con un mistero da risolvere, nuovi antagonisti e una studiosa che non immaginavo così caratterizzata, una ventata di novità per gli enigmi del passato.
E tutto questo contenuto in un capitolo!
Ottimo ed esaustivo anche il redazionale che ne segue,per rispolverare un po' questi vecchi bauli che fortunatamente continuano ad aprirsi

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.