Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
2 | |
2 | |
2 | |
4 | |
2 | |
2 | |
5 | |
1 | |
5 | |
4 | |
3 | |
3 | |

Post recenti

11
Testate Speciali / Re:Nuove Testate Disney - 2021
« Ultimo post da ArtoriasTheAbyssWalker il Lunedì 17 Gen 2022, 12:54:11 »
MM 4 del 18 gennaio risulta ancora non disponibile, eppure ero sicuro di aver visto che fosse prenotabile a partire dal 15... volete dirmi che le prenotazioni ne hanno già esaurito le scorte o sono le solite disfunzionalità del sito Panini?

Può essere un disguido del sito. Può essere che le copie che hanno fatto siano tutte in distribuzione e aspettano di riceverne al magazzino di Modena. Può essere che il prodotto slitti di un'altra settimana perché ancora non è pronto.
Chi può dirlo?
Che struggimento però mamma mia  :'( :'( :'(
12
Testate Speciali / Re:Nuove Testate Disney - 2021
« Ultimo post da Garalla il Lunedì 17 Gen 2022, 12:50:24 »
MM 4 del 18 gennaio risulta ancora non disponibile, eppure ero sicuro di aver visto che fosse prenotabile a partire dal 15... volete dirmi che le prenotazioni ne hanno già esaurito le scorte o sono le solite disfunzionalità del sito Panini?

Può essere un disguido del sito. Può essere che le copie che hanno fatto siano tutte in distribuzione e aspettano di riceverne al magazzino di Modena. Può essere che il prodotto slitti di un'altra settimana perché ancora non è pronto.
Chi può dirlo?
13
Testate Speciali / Re:Nuove Testate Disney - 2021
« Ultimo post da ArtoriasTheAbyssWalker il Lunedì 17 Gen 2022, 12:41:57 »
MM 4 del 18 gennaio risulta ancora non disponibile, eppure ero sicuro di aver visto che fosse prenotabile a partire dal 15... volete dirmi che le prenotazioni ne hanno già esaurito le scorte o sono le solite disfunzionalità del sito Panini?
14
Testate Speciali / Re:La distribuzione dei periodici Disney
« Ultimo post da Geronimo il Lunedì 17 Gen 2022, 11:57:32 »
E anche oggi niente Grandi Classici a Palermo. Ah, quanto mi fa penare questa città...
15
Topolino / Re:Topolino 3451
« Ultimo post da Dippy Dawg il Lunedì 17 Gen 2022, 10:54:55 »
... fino al confronto tra la mora e la bionda che si scrutano in 5 tavole, alternando proposte, provocazioni, silenzi, attese, pensieri, sonnellini e accordi finali assolutamente godibili (e imperdibili). Il tutto condito dalla presenza di un Gennarino protagonista suo malgrado, dalla postura apparentemente pacata ma sempre vigile sugli avvenimenti.
Quelle 5 tavole sono un piccolo capolavoro di fumetto! In particolare, la pagina 21 è qualcosa di spettacolare! ;D :)
Gennarino, in questa storia, sta recitando più o meno la parte che ha Oliver nelle vignette di Lucrezia: apparentemente inutile, ma in realtà indispensabile! ;D

A parte questo, mi sono imposto di aspettare la fine delle storie a puntate per dare un giudizio, quindi per ora non dico niente! ;)
16
Testate Regolari / Re:Il club dei Supereroi - Annata 2021
« Ultimo post da New_AMZ il Lunedì 17 Gen 2022, 08:46:41 »
La storia di Darkwing Duck è suddivisa in 4 parti. Ma non era meglio pubblicare due puntate per volta anzichè aspettare fino al luglio prima della fine?

Ci ho pensato seriamente, ma almeno le prime due puntate (complice anche la storia giapponese del numero 5) usciranno singole.
17
Testate Regolari / Re:Il club dei Supereroi - Annata 2021
« Ultimo post da Andy392 il Lunedì 17 Gen 2022, 08:20:52 »
La storia di Darkwing Duck è suddivisa in 4 parti. Ma non era meglio pubblicare due puntate per volta anzichè aspettare fino al luglio prima della fine?
18
Off Topic / Re:Buon compleanno 2022
« Ultimo post da Andy392 il Domenica 16 Gen 2022, 23:40:40 »
Auguri a cianfa88
19
Topolino / Re:Topolino 3451
« Ultimo post da Texor il Domenica 16 Gen 2022, 23:34:19 »
Quando un fumetto vale da solo il prezzo di un numero di Topolino, succede questa settimana con la prima puntata della spassosa storia di Silvia Ziche ..... da capottarsi dalle risate.... chapeau.
20
Topolino / Re:Topolino 3451
« Ultimo post da Cornelius Coot il Domenica 16 Gen 2022, 21:29:57 »
I ritorni di Silvia Ziche e Fausto Vitaliano danno una 'scossa' non indifferente a questo numero del Topo, aprendolo e chiudendolo con autentici fuochi d'artificio sparati a ritmi indiavolati, dove gag, battute e situazioni si alternano senza respiro. Abituati da tempo a ritmi più 'lenti', a lunghi prologhi e a plot dove gli avvenimenti girano su se stessi, magari con della suspence e dei colpi di scena finali ma senza un filo narrante particolarmente accattivante, ecco che il ritorno di certe narrazioni 'intense' ci provoca inaspettato piacere e autentico divertimento, sebbene certi ritmi non possano reggere tempi troppo lunghi. La storia di chiusura di Vitaliano è infatti un episodio unico mentre sarà curioso vedere come la Ziche riuscirà a tenere alta l'attenzione nel prosieguo della sua folle avventura.
Brigitta, Amelia e l'alleanza disastrosa   (primo episodio)
Un ritorno migliore non poteva esserci per l'autrice veneta che utilizza al meglio le due protagoniste e anche Paperone, tornato a vestire il ruolo di cinico profittatore, assolutamente senza scrupoli. Sia nei confronti della storica corteggiatrice che dei colleghi invitati ad una pantagruelica cena, gratuita nella richiesta ma non nell'offerta. Brigitta da... 'il peggio di se', per certi versi. Doppiamente e atrocemente beffata, da Paperone prima e da Amelia poi. E i guai per lei non sembrano affatto terminati: penso che sul Vesuvio ne vedremo delle belle nella prossima puntata. La prima è ricchissima di situazioni surreali: dalla 'cena delle beffe' ad una coabitazione totalmente diversa dalle aspettative, da un Deposito prima svuotato e poi di nuovo sorprendentemente affollato al prurito 'intenso' dello zione fino al confronto tra la mora e la bionda che si scrutano per 5 tavole consecutive, alternando proposte, provocazioni, silenzi, attese, pensieri, sonnellini e 'strette di mano' finali assolutamente godibili (oltre che 'dolorose'). Il tutto condito dalla presenza di un Gennarino protagonista suo malgrado, dalla postura apparentemente pacata ma sempre vigile sugli avvenimenti.
Il viaggio del Pippon-Tiki - In mezzo al nulla   (secondo episodio)
Come da titolo... proprio il nulla (o quasi) rispetto a ciò che abbiamo visto e letto prima di questa storia. Non che le cose non accadano:
in mezzo ad un oceano (non proprio Pacifico) a bordo di una zattera 'spartana' (o peruviana, secondo le ipotesi del navigatore) capitano diversi problemi ma del tutto 'scontati'. Il plot viene alternato con rimandi agli scettici soci del club di navigazione norvegese (di cui Pipperdahl fa parte) e i disegni di Bigarella svolgono egregiamente il compito di rendere più 'appetibile' questa storia che sicuramente rivedremo in edizione Deluxe, Gold o Extra. La rilettura disneyana di una avventura marina particolarmente interessante e curiosa è da elogiare (rimandi al Kon-Tiki c'erano stati anche da parte di Guido Martina mezzo secolo fa... dunque un cerchio che si chiude, se vogliamo) però, come a volte capita, certe avventure sono forse più accattivanti nella realtà che nel fumetto per bambini/ragazzini che rischia una certa scontatezza e prevedibilità.
Qui Quo Qua e il disaccordo musicale
Questa breve egmontiana disegnata da Marco Rota ribalta tutti i recenti sforzi della Panini nel differenziare i tre nipotini. Per decidere chi dei tre potrà usare per primo un lettore avuto come regalo Paperino organizza delle competizioni in cui QQQ ottengono sempre gli stessi risultati (una didascalia dice che "Paperino non ha tenuto conto delle somiglianze tra Qui Quo e Qua"). Alla fine una soluzione si trova ma ciò non toglie che questa storiellina del 2008 è una 'contro-narrazione' delle attuali vicende che riguardano i nipotini.
Cronache degli Antichi Regni - Del fuoco e nel ghiaccio   (Capitolo III)
Ricapitolando, abbiamo non più tre regni ma quattro: Vastiplano con i paperi, Flamoch con i topi, Ondalya con Reginella e Arialta con i pippidi (di quest'ultimo non sappiamo ancora la posizione geografica). Tra i primi due un deserto 'terra di nessuno' (o di tutti). Tra adulti aggressivi e pronti alla guerra, sembrano emergere le qualità pacifiche e più ragionevoli degli adolescenti: Qui Quo Qua, Tip e Tap e Gilberto (evito i loro nomi 'storici'). Intrighi e scontri geo-politici potrebbero essere stoppati dalle nuove generazioni. Accattivanti le tavole di D'Ippolito: anche per questi Antichi Regni prossima Deluxe, Gold o Extra in arrivo.
Zio Paperone e la minaccia alla Calisota Valley
Vitaliano cambia lo scenario delle sfide ZP-RK: i due tycoon spostano le loro sedi tradizionali (Deposito e Grattacielo) trasferendosi entrambi nella nuovissima cittadella hi-tech dove possiedono le principali aziende. La guerra tra loro è sempre senza esclusione di colpi, arbitrata a fatica da un Giudice Gufo particolarmente aggressivo, anche nel look rinnovato. Protagonisti i giovani studenti pieni di idee e di entusiasmo e, in un contraltare del tutto diverso, un Dinamite Bla che dal suo Cucuzzolo sembra dominare tutta la scena anche geografica: una panoramica completa su Paperopoli, dal centro città al porto fino alla cittadella della Valley, come da didascalia iniziale. La cosa un po' mi sorprende perché, in genere, il Misantropo è piuttosto all'interno, lontano dalla costa e più vicino a Quack Town. Ma in questa divertente storia, brillante e ritmata, tutto è concesso: anche una digressione geografica.

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.