Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
TopoOscar 2021
Le nostre recensioni
2 | |
2 | |
2 | |
2 | |
4 | |
2 | |
2 | |
5 | |
1 | |
5 | |
4 | |
3 | |

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - SilverPK

Pagine:  1  ...  6  7 [8]  9 
106
Commenti sugli autori / Re: Silvia Ziche
« il: Venerdì 20 Mag 2016, 21:39:29 »
Tra le altre cose,non adoro neanche più di tanto il suo stile di disegno..............
Ma hai scritto giusto pochi post fa che la trovi una disegnatrice capace!  :o

107
Topolino / Re: Topolino 3145
« il: Sabato 5 Mar 2016, 13:05:25 »
Finora ho parlato solo della storia di Fantomius, ma è giusto spendere qualche parola anche sul resto del numero.

Occhio, possibili spoiler!

Zio Paperone e le banconote da compagnia ;) :-?
La trama in sè è interessante e lo sviluppo divertente. Ma... questa storia è la trasposizione in chiave "papera" di "Topolino e gli scherzodollari", notissima avventura castyana di qualche anno fa.
Belli i disegni di Gula.

Indiana Pipps e la stoffa meravigliosa :)
Piacevole ritorno di Ubezio, sia come disegnatore che come sceneggiatore. La storia è una tradizionale e gradevole avventura con Indiana e Topolino, condita da una scoperta e da disegni davvero belli.

Piccole Canaglia - Il torneo di Uno :)
Questa serie procede davvero bene, e la puntata di questa settimana ci mostra una vicenda credibile e ben raccontata. Ok anche Panaro.

Minni, Clarabella e la magnifica giornata scivolata ;)
Probabilmente anni fa sarebbe stata pubblicata su Minni & Co. Non esistendo più testate di quel tipo, l'abbiamo letta su Topolino. Intendiamoci, non è una storia malvagia. Anzi. Semplicemente, ha uno stile molto particolare. Ma ciò non impedisce di godersela, in quanto sono ben descritte tutte quelle abitudini che si hanno da bambini.
Volevo commentare questo numero... ma hai detto le stesse identiche cose che avrei scritto io  ;D
Per quanto riguarda Fantomius, la storia non mi è dispiaciuta, solo vedere il cattivo di turno battuto così facilmente è stata un po' una delusione, immaginavo avrebbe dato più filo da torcere, ma va bene lo stesso. A questo punto non posso che aspettare la prossima puntata.  :)
P.S. Nessuno ha notato i riferimenti a Frozen nell'ultima storia? Immagino di si.

108
Live Action / Re: Remake, spin-off, rivisitazioni e affini
« il: Lunedì 29 Feb 2016, 13:50:56 »
Beh, credo che alla fin fine Disney stia semplicemente facendo quello che fanno tutti. Non è solo Disney in questi anni a fare remake/reboot/sequel... e questo non solo al cinema. Ma ultimamente penso si stia esagerando: Heidi, Calimero, Alvin, Digimon, Dragon Ball, Lupin III, Jurassick World, Star Wars, Ghostbusters, Star Trek, Robocop, Godzilla, Terminator, e chissà quanti ne dimentico... negli ultimi anni sono più i vecchi franchise riportati in vita che quelli nuovi. Personalmente per me non c'è nulla di male, perché sono sempre convinto che un nuovo film/nuova serie non intacchi minimamente la qualità dell'originale (voglio dire, se Jurassic World fa schifo, solo per esempio, eh, non significa che che all'improvviso Jurassick Park fa schifo pure quello) quindi (ripeto, personalmente) preferisco che ci provino a fare un nuovo sequel, un remake, un reboot se serve, sia mai che esca bello (e se è brutto pazienza, fin'ora non esisteva, faremo finta continui a non esistere).

109
Topolino / Re: Topolino 3143
« il: Sabato 20 Feb 2016, 19:57:54 »
Tutte le storie sono buone nel complesso, ma nessuna che lascia il segno. Sicuramente si poteva fare di meglio, ma almeno non ci sono storie brutte. Per i disegni invece direi che tutto il numero è ottimo.

110
Testate Speciali / Re: Nuove testate Disney
« il: Sabato 13 Feb 2016, 15:13:49 »

Sulla foliazione ci spero. 176 pagine non bastano a raccogliere la sola storia  :P
Sul prezzo... basterebbero 10 pagine in più quindi magari rimane quello. (tra i limited per ora tra 96 pagine e 112  il prezzo è salito di 1 €, tra 80 e 96 l'aumento è di 2...)


Le inedite "erodevano" anche diverso spazio. Dove poi non ci mettevano della particolarità (vedi Re Paperone I inserito nei primi 10 numeri) che esula dalle inedite in tempo stretto ma che nei fatti occupava lo spazio di una lunga (anzi in quel caso due perché c'era anche il layout originale!).

Tranne nei casi delle on-page molte erano storie medie. Ma negli ultimi numeri le storie extra Barks (non c'erano già più le inedite) iniziavano già attorno a pagina 100 E tra portfolio finale e articoli andava a coprire le ultime 28 pagine.
Si può a mio parere ricavare dello spazio impiegandolo meglio. Penso al sommario di 2 pagine, la prima mezza pagina degli articoli di approfondimento diceva praticamente una cosa sola "la storia è stata scritta il giorno x, consegnata il giorno y, pubblicata il mese z ma in realtà uscito il mese z-2" e se c'erano 2 o tre immagini questa diventava la prima pagina di approfondimento. Sembrerà banale ma una cosa del genere potevi metterla in una griglia molto schematica che andava ad occupare 4 righe anzichè mezza pagina o una intera. Inoltre se davvero pubblicano un sacco di ten-pages non penso che faranno un articolo di tre pagine per ogni numero delle Walt Disney Comics & Stories ma faranno uno-due articoli (sempre di 3 pagine magari) prima di 3-4 numeri.
8 storie occuperebbero sulle 100 pagine tra tutto, lasciando spazio per un articolo di approfondimento e una storia lunga, mentre 9 lasciano lo spazio di un'altra storia media.

L'unica cosa che non mi è chiara è perché tra gli autori degli extra in questo numero segnino anche Barks, Come se volessero inserire qualche albo di qualche altra testata forse qualche one-shot o qualche numero speciale (come quelli natalizi).


Ho sotto gli occhi un albo intitolato "Eva Kant" con in piccolo "il grande Diabolik presenta" (stessa cosa avevano fatto con Ginko e con DK). Penso a "Tesori Disney" dove il sottotitolo cambiava di numero in numero a seconda di chi o cosa era dedicato l'albo. Penso alla Limited Deluxe Edition che oltre al formato ha un logo ben chiaro. O Alla definitive Collection o alla Legendary. Tutte testate che hanno un macro sottotitolo e un logo che ne specifica la testata e la collana.
Il nome può cambiare ma a fidelizzare il lettore è il formato e il logo collegato.

Concordo che Tesori International non si può sentire, ma non è che se fosse italianizzato in "tesori internazionali" mi piacerebbe di più. E' proprio il titolo che non si può sentire.
Ma si, sono d'accordo, solo che in questo caso ci sono stati prima 23 numeri di fila "uguali" e poi d'ora in avanti si cambierà, per questo dico che mi sembra una cosa a parte, intendo questi futuri da quelli passati, e non questi futuri tra di loro (anche perché l'aggiungere altri autori all'infuori di Barks non li costringeva certo a cambiare il format e il nome). Ovviamente, personalmente non mi dispiace questo "cambio di rotta", diciamo (sia perché Barks lo recupererò tramite la vecchia omnia, ma non per questo cambio, è una mia preferenza personale, sia per la copertina che non mi dispiace), se non appunto per questo suo essere quasi una serie a parte dalla precedente (per lo meno dalla copertina, visto che poi al suo interno proseguirà semplicemente come ha sempre fatto), sperano possa davvero diventare tra qualche anno una testata come Zio Paperone (di cui posseggo un solo numero, ma alla quale mi sarei avvicinato più che volentieri se all'epoca della sua pubblicazione non fossi stato meno informato su Topolino e co. rispetto a oggi) e sperare di vedere inedite straniere che meriterebbero più visibilità in Italia (fosse anche solo per Rota, che ho conosciuto da poco, ahimè, e già apprezzo).

111
Testate Speciali / Re: Nuove testate Disney
« il: Sabato 13 Feb 2016, 12:53:02 »
Ma non cambierà titolo ad ogni uscita.
A quanto pare la testata procederà per tematiche, ognuna delle quale - è da ritenere - occuperà un bel po di numeri: ricollegnadomi a quanto scritto sopra circa la questione dello spazio che dedicheranno in ogni numero alla tematica, basti pensare che già soli sei numeri con la stessa tematica dureranno un anno! :)
Avevo capito che solo il prossimo numero sarebbe stato su Paperopoli e poi il prossimo su altro. Beh, in ogni caso, quando cambierò la tematica il nome cambierà, e continuo a pensare che sembrerà un qualcosa a parte.

112
Testate Speciali / Re: Nuove testate Disney
« il: Sabato 13 Feb 2016, 12:41:08 »
Felicissimo della storia di Topolinix!
Per Tesori International (ma per forza in inglese? Internazionali suonava benissimo), sembra sarà una bella testata, ma credo che prenderò i volumi in base al contenuto, e non la seguirò costantemente.
Uack presenta non mi convince il fatto di cambiare titolo a ogni uscita, sembra per davvero una sorta di pubblicazione a parte rispetto a Uack.

113
Commenti sulle storie / Re: Le peggiori storie che abbiate letto
« il: Venerdì 12 Feb 2016, 15:07:43 »
Ah, giusto, dimenticavo la storia di Sanremo di due anni fa, mi sembra. Quella non mi è piaciuta proprio per niente (ma a dirla tutta, quando ci sono i VIP, non mi fanno mai impazzire, ma questa è proprio la peggiore).

114
Commenti sulle storie / Re: Le peggiori storie che abbiate letto
« il: Venerdì 12 Feb 2016, 14:23:10 »
E' difficile che una storia non mi piaccia proprio per niente, in genere mi faccio piacere un po' tutto (e non so se giudicarlo come mio pregio o come mio difetto  [smiley=grin.gif]... ah, ma non significa che non abbia preferenze), però devo ammettere che le storie di Cip e Ciop degli anni 80 (mi pare?) davvero non sono riuscito ad apprezzarle minimamente. Cioè magari la prima si, ma poi le altre sono tutte uguali! Allo stesso modo direi che sono sottotono molte delle brevi di quegli anni (ma anche molte più moderne)... per il resto, che dire, non mi fanno impazzire certo i Wizards of Mickey, ma nemmeno li disprezzo (i Q-Galaxy forse un po' di più).

115
Le altre discussioni / Re: Inquietanti personaggi Disney
« il: Venerdì 12 Feb 2016, 11:39:49 »
E che ne pensate di Bambolier? Magari non è così tanto inquietante, ma tra i personaggi, diciamo, "moderni" non se la cava male (o perlomeno la storia nel suo complesso).

116
Topolino / Re: Topolino Speciale Anteprime - 2016
« il: Lunedì 1 Feb 2016, 15:11:57 »

Le cronache della frontiera è una saga che è stata ostacolata in ogni modo nel periodo Muci.
Metterla come nota di merito mi sembra solamente crudele ironia.
Sulle tops stories ho anche l'idea che siano più che altro una eredità precedente.
Oh, poi si parla di Pezzin, genio assoluto del fumetto. Il suo allontanamento, mi ripeto, è a mio modo di vedere un crimine che mai perdonerò a chi ne è responsabile.


Eh ma è andato peggiorando in fretta.
Sui topogulp sono anche d'accordo. Ma non gli ho mai dato troppa importanza.
Comunque, giusto per chiaccherare, quanti anni hai? perché spesso il buon ricordo è dovuto anche all'età. ;)
22. E visto che si dice che in quel periodo il Topo è stato "infatilizzato", e io avevo tra i 7 e i 12 (fino al 2005, dato che poi, come ripeto, un po' è calato per un po'), ci sta che mi sia piaciuto per quello XD. Ma anche rileggendo oggi molte delle storie, continuano a piacermi (mi piacciono anche in generale storie meno impegnative, più semplici, anzi, sono un tipo semplice, e mi piace più o meno ogni tipo di storia, ma non significa che mi piacciano tutte le storie, ovviamente, e ripeto, mi piaceva molto che venissero usati molti più personaggi di quanti ne usino oggi, e non dico quelli poco "importanti" o sconosciuti, ma Gancio... cavolo, il fatto che ora appaia così di rado, è davvero triste), specie quelle citate. Comunque, le Tops Stories saranno anche state approvate prima (così come le Cronache), ma volendo avrebbero potuto non pubblicarle lo stesso, no?
Ah, vorrei citare come disegnatore di quegli anni anche Giuseppe Dalla Santa. Uno dei migliori secondo me.

117
Topolino / Re: Topolino Speciale Anteprime - 2016
« il: Lunedì 1 Feb 2016, 13:43:42 »

C'erano anche La storia vista da Topolino e le ultime Tops Stories... Ma forse Cornelius intendeva in termini di vendite?
E anche Paperina di Rivondosa (che non è la papernovela, ma meglio delle ultime storie che ormai fa, in generale, s'intende), Le Cronache della Frontiera, i Bis Bis di Pippo, gli ultimi anni di Sgrizzo (e in generale l'utilizzo di più personaggi, alcuni magari erano usati anche troppo per quello che sono, come Pierino e Pieretto, ma un Umperio e un Gancio un po' più presenti non mi dispiacerebbero... anche una storia all'anno ciascuno, me la farei bastare, e invece)... e secondo me c'erano anche più disegnatori migliori (penso a Ferraris o a Mazzarello che disegnava meglio prima secondo me) e le Topogulp facevano ridere molto più spesso (ormai rido solo quando ci sono quelle di Faccini). Se debbo essere sincero, il Topo dei primi anni duemila assieme a tutti gli anni novanta, è il mio preferito (per poi calare per qualche anno, diciamo con i Wizards of Mickey ma riprendendosi qualche anno dopo), e davvero non riesco a capirne "l'odio" di quel periodo (non era perfetto, eh, ma nemmeno così tragico come alcuni paiono descriverlo).
Per il Topo di questa settimana, diciamo che è nella media, nessuna storia spicca, ma nemmeno ce ne sono di pessime.

118
Testate Regolari / Re: I Grandi Classici (Nuova Serie) 1
« il: Mercoledì 27 Gen 2016, 16:44:53 »
E pensare che io la prima volta che l'ho letto (perché ce l'ho solo lì) è stata proprio su Topolino Story  ;D . Che fortuna che ho avuto.
Io i Grandi Classici non li ho mai comprati (mi ritrovo ad avere solo 4 numeri a casaccio, con anche però il numero con La Spada di Ghiaccio), questa ripartenza dal numero 1 mi aveva fatto venire voglia di cominciare, ma l'aumento di prezzo mi fa desistere (già prendo vari manga Panini a cui hanno aumentato il prezzo peggiorandone la rilegatura). Comunque anch'io sarei d'accordo con il pubblicarle senza censura e con un redazionale (pure piccolo) dove segnalare quali censure sono state apportate in passato e perché (stesso dicasi per le ricolorazioni).

119
Walt Disney Animation Studios / Re: Zootropolis
« il: Martedì 26 Gen 2016, 16:51:06 »

Dai tempo al tempo..
Ma sequel ce ne sono, ovvio. Quello che intendo è che non ce ne siano due in un anno. Non farebbero mai tanto per dire Zootropolis e Zootropolis 2 nello stesso anno! Non fanno nemmeno i film a due parti in un solo anno (tipo Avengers 3). E non credo che i classici o i Pixar faranno mai parte di un unico universo alla Marvel XD.

120
Commenti sugli autori / Re: Sio (Simone Albrigi)
« il: Lunedì 25 Gen 2016, 15:33:58 »
Devo dire di non apprezzare più di tanto l'umorismo di Sio (ma la prima storia di Super Pippo non era poi tanto male... ecco, si fosse mantenuto su quel livello, allora l'avrei preferito di gran lunga), e direi che è anche colpa dei personaggi che ha scelto. Con Paperoga in effetti, battute simili hanno già più senso, ma ancora non ci siamo... non sarebbe forse il caso di ripescare (finalmente) Sgrizzo? Un personaggio simile sì che si comporterebbe come il Topolino della sua storia, e anche peggio a dire la verità.

Pagine:  1  ...  6  7 [8]  9 

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.