Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
TopoOscar 2021
Le nostre recensioni
2 | |
2 | |
2 | |
2 | |
4 | |
2 | |
2 | |
5 | |
1 | |
5 | |
4 | |
3 | |

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - SilverPK

Pagine:  1  2 [3]  4  5  ...  9 
31
Toon Studios & altra animazione / Re:Monster at work
« il: Venerdì 10 Set 2021, 21:34:03 »
Gli ultimi episodi si sono rivelati decisamente più simpatici, la qualità è andata migliorando indubbiamente. È un vizio delle serie animate Disney partire lente e andare migliorando (tipo Star Wars Rebels). Potrebbe finire così e sarei soddisfatto, ma in ogni caso una seconda stagione è già stata confermata, e ne sono contento.

32
Commenti sulle storie / Re:Io sono Macchia Nera (quello vero?...)
« il: Venerdì 3 Set 2021, 13:14:02 »
Cosa c'è da capire? È un sorriso. Su un lenzuolo. Non su di un viso. Non è disegnato, non è un taglio, altrimenti ci sarebbe in ogni vignetta. E a quel punto lo accetterei anche. Ma è un sorriso su un tessuto. Non è giustificabile solo perché è un fumetto, troppo comodo.

33
Commenti sulle storie / Re:Io sono Macchia Nera (quello vero?...)
« il: Giovedì 2 Set 2021, 17:45:33 »
Io ripeto che il problema non è tanto che sia un prologo, ma che sia troppo lungo. 30 pagine sarebbero state più che sufficienti, anche 40. Ma 60 pagine per far iniziare una serie (si immagina) di storie dove comunque succederà poco per volta (se prendiamo come esempio il solito Vertigo) per arrivare poi a una fine (si spera degna),sono davvero eccessive. Se prendiamo come esempio Vertigo, nelle più di 300 pagine (quante storie fatte e finite di Scarpa comprendono 300 pagine?) succede poco e pure male (e personalmente ho purtroppo trovato Panaro davvero invecchiato, lo adoravo nei primi 2000), non posso che incrociare le dita.
Ah, si. E il sorriso...

34
Topolino / Re:Topolino 3432
« il: Mercoledì 1 Set 2021, 13:14:38 »
Curioso sulla storia veneziana, e non avevo capito che la storia di Pippo sarebbe stara di Salvagnini, ottimo (anche se sarebbe stato altrettanto ottimo fosse stato Pisapia autore completo, mi piacciono molto entrambi).
La storia di copertina mi attira abbastanza, vedremo.
Infine Paperbridge, sono curioso anche qui, ma anche sorpreso finirà definitivamente settimana prossima. Dopo una pausa così lunga non mi aspettavo tornasse per sole tre puntate conclusive.

35
Topolino / Re:Topolino 3431
« il: Giovedì 26 Ago 2021, 16:02:09 »
Pippo Reporter tra le saghe migliori di sempre (a mio avviso, ovviamente). Di solito non compro ristampe, ma quella Definitive non potevo lasciarmela sfuggire (assieme alle storie della baia e c'era una volta in America).
Attento solo che se recuperi il numero precedente per la prima parte di Reginella ti ritroverai altre due seconde parti di storie iniziate il numero ancora precedente.

36
Non Solo Disney / Re:Popeye di Segar
« il: Martedì 24 Ago 2021, 16:24:46 »
Avrei voluto provare a prendere il primo numero all'annuncio ma non lo trovavo da nessuna parte. Oggi scopro essere disponibili su amazon.
Chiedo a chi segue la testata: per provare, considerando che il primo numero non è disponibile, quale mi consigliate di prendere per farmi un'idea? In caso ovviamente poi li si recupera tutti.
E già che ci sono chiedo anche se le storie all'epoca fossero a colori.
Grazie in anticipo
Ciao, credo possa andare benissimo un numero qualsiasi. Ti consiglierei il noto sito di aste online.
Riguardo i colori, le storie qui sono in bianco e nero, mentre originariamente le bianconiane erano con alternanza di bn e colori, a parte gli ultimi anni, in cui erano tutte a colori. Quelle Usa, se strisce erano in bianco e nero, se tavole domenicali o comic books erano a colori.
Bene, allora proverò credo col 4 o 5,gli unici con scorte al momento limitate. Grazie mille :)

37
Non Solo Disney / Re:Popeye di Segar
« il: Martedì 24 Ago 2021, 13:27:45 »
Avrei voluto provare a prendere il primo numero all'annuncio ma non lo trovavo da nessuna parte. Oggi scopro essere disponibili su amazon.
Chiedo a chi segue la testata: per provare, considerando che il primo numero non è disponibile, quale mi consigliate di prendere per farmi un'idea? In caso ovviamente poi li si recupera tutti.
E già che ci sono chiedo anche se le storie all'epoca fossero a colori.
Grazie in anticipo

38
Commenti sugli autori / Re:Giorgio Pezzin
« il: Lunedì 23 Ago 2021, 20:39:25 »
Anch'io non posso che fare i complimenti al maestro, insieme a Gottfredson da sempre mio autore preferito del settimanale (da quando da piccolo nemmeno leggevo i nomi degli autori!). Anni fa le Tops Stories non erano nemmeno le mie preferite, non sopportavo i finali "inconcludenti", crescendo però e rileggendole (e leggendo quelle mancanti) le ho apprezzate molto di più mettendole sullo stesso piano delle altre saghe e storie singole che adoro (C'era una volta... in America, la mia preferita). Il Classico l'ho letto tutto d'un fiato (cosa che non faccio mai) e l'ho apprezzato un sacco. Sapere che ci saranno altre storie (di de Tops e non) non può che farmi piacere ovviamente. E sicuramente meglio poche ma buone. Grazie davvero.

39
Topolino / Re:Topolino 3430
« il: Lunedì 23 Ago 2021, 07:20:30 »
Il problema è che non c'è mai stato bisogno di storie così lunghe solo per introdurre vicende (che spesso si sono rivelate poi pure mediocri, vedere Vertigo o gli italici paperi).
Il ciclo di storie di Eta Beta di Walsh e Gottfredson inizia con Eta Beta L'uomo del 2000, storia che ha senso di esistere anche senza le successive, non serve solo ad introdurre il personaggio, racconta anche una storia. Lo stesso per Topolino e la spedizione perduta, dove viene introdotta Eurasia Tost. Non è certo un prologo: lei viene introdotta e contemporaneamente viene raccontata una storia con un inizio, uno svolgimento e una fine. Ora pare sempre che ci sia bisogno di chissà quante pagine per ogni storia perché per qualche strano motivo una trentina non sono più abbastanza per raccontare una singola vicenda (eppure non fu mai un problema per Carl Barks). Sono sempre esiste saghe, ma qui non esistono più storie singole, se non le solite riempitive.

40
Topolino / Re:Topolino 3430
« il: Venerdì 20 Ago 2021, 16:18:56 »
Alcune cose che non ho detto prima: quello che mi fa incavolare è che Nucci è dannatamente bravo, ma mi dispiace vederlo 'ingabbiato' in progetti così guidati, così pompati, così divisi in più parti. Dei Kolossal per forza.
A mio modesto parere, mi piacerebbe vederlo impegnato in lavori più semplici e meno 'strombazzati' (che non significa più banali, intendiamoci bene!).
Infatti, lo penso anch'io. Specie perché le sue primissime sono quelle che più ho apprezzato alla fin fine (come quella di Babbo Natale).
C'è chi apprezza la storia di Macchia, e me ne compiaccio. Il problema è che non è tanto il problema di essere un prologo, quanto del fatto che non ci sia effettivamente bisogno di 60 pagine per introdurre una saga, anzi. E ovviamente da fastidio perché si tratta dell'ennesima storia che avrà una fine chissà quando. Perlomeno qyelle di Paperinik si possono leggere anche senza le altre.

41
Topolino / Re:Topolino 3430
« il: Giovedì 19 Ago 2021, 07:22:37 »
Posso dire che spreco di Casty? Se penso che in una possibile lontana omnia dell'autore dovremmo ritrovarci pure questa storia...
Una prima parte buona tutto sommato, per una seconda dove non succede niente. Ma ormai dovrei assere abituato a queste saghe infinite bertaniane (sul serio, tra le più pubblicizzate praticamente l'unica storia che sembra finita in appena due tempi sia quella di Gastone). Bertani disse che preferiva le storie a più puntate perché così gli autori hanno più pagine per raccontare meglio gli avvenimenti. Eppure ho letto migliaia di storie con metà pagine ma che hanno raccontato almeno il doppio degli avvenimenti (senza essere veloci nel farlo, eh). Questo è un prologo come quello di Reginella. Solo che quest'ultimo ha appena 25 pagine. Io sono Macchia Nera ne ha 60. 60 inutili pagine.

42
Toon Studios & altra animazione / Re:Monster at work
« il: Giovedì 5 Ago 2021, 14:05:50 »
Effettivamente da contemporaneamente l'idea di volere essere una serie da episodi autoconclusivi (tipo Phineas e Ferb) e una con forte continuity (tipo il reboot di Ducktales). Non ci vorrebbe molto per evitare qualche incongruenza nelle caratterizzazioni. Che sia più "bambinesca" un po me lo aspettavo, non è troppo un male, ed è solo l'inizio della serie, non potrà andare avanti così per sempre... almeno spero. In ogni caso, scene divertenti non mancano, sono venti minuti piacevoli ogni settimana. Non la migliore serie della Disney TVA, ma lungi dall'essere la peggiore.

43
Topolino / Re:Topolino Speciale Anteprime - 2021
« il: Martedì 3 Ago 2021, 11:39:37 »
Effettivamente è difficile da dire. L'anteprima dava l'idea di Pastrovicchio, ma quest unica piccola pagina mi dà l'idea si di Casty, ma anche Coppola o Vian. Poi si, mi aspetto che i testi siano di entrambi (tipo storia di entrambi e sceneggiata dal solo Nucci). Si vedrà.

44
Topolino / Re:Topolino 3426
« il: Domenica 1 Ago 2021, 14:57:20 »
Simpatica la storia di Pippo, banale e priva di mordente la storia di apertura, prosegue in maniera interessante Vertigo. Insomma si, non mi aspetto molto come al solito, ma è scritta meglio della media di questi ultimi numeri almeno.
Ma devo concordare con praticamente tutti sulla storia migliore del numero, ossia quella di Coppola. Divertente, veloce e ben disegnata. Non c'è una singola storia scritta da questo autore che non mi sia piaciuta, e sono sempre felice quando vengo a sapere che sarà presente.

45
Le altre discussioni / Re:Direttori:Alex Bertani
« il: Sabato 31 Lug 2021, 09:20:05 »
E comunque questo eventuale 'ritorno alle origini' (al di là che Bertani abbia letto Casty o altri autori recenti), se organizzato come quello di Paperinik, non potrà che portare buoni risultati. Nel caso del diabolico c'è Gervasio come autore: nel caso di Macchia ci sarà qualcuno in particolare o un team?
Effettivamente è vero, anche a me la stragrande maggioranza delle "storie evento" tanto anticipate dal direttore (dagli italici paperi alle saghe calcistiche e musicali dei nipotini, dalle giovani marmotte a Topolino le origini, da Vertigo alla grande corsa, ecc...) non sono piaciute quasi per niente, ma se qualcosa di buono c'è stato, quello è proprio il rilancio di Paperinik (quello di Gervasio almeno, l'ultima storia sulla mummia, decisamente banale...). L' attesa di queste storie che riusciva a generare anche in me le prime volte ormai non c'è più, ma spero lo stesso di essere sorpreso in positivo, anche se sono state più le serie/storie "meh" di quelle buone (oltre Paperinik salvo solo Topolino giramondo, Papersera, Pianeta Paperone e Newton, praticamente).

Pagine:  1  2 [3]  4  5  ...  9 

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.