Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
TopoOscar 2023
Le nostre recensioni
4 | |
4 | |
3 | |
4.5 | |
3 | |
3 | |
3.5 | |
3.5 | |
2 | |
4 | |
3 | |
4 | |

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Bunz

Pagine: [1]  2  3  ...  16 
1
Topolino / Re:Topolino Speciale Anteprime - 2024
« il: Giovedì 25 Apr 2024, 14:04:26 »
Spero vivamente che si possa trovare anche il prossimo numero SENZA gadget... le ultime volte non è stato proprio possibile nella mia città... solo copie con pezzi di automobili, di case e di aggeggi spaziali.  >:(
Mi scoccerebbe assai dovermi procurare pezzi di castello solo per leggere la storia di Casty.

2
Commenti sugli autori / Re:Alberto Lavoradori
« il: Lunedì 8 Gen 2024, 22:34:15 »
Sì certo, è come dice Ruhan e concordo.
Ma, posso dirlo? a me non è mai piaciuto lo stesso.

3
Topolino / Re:Topolino 3554
« il: Lunedì 8 Gen 2024, 22:31:29 »

A me la storia di Faraci & Casty non è dispiaciuta. D'accordo, ho letto storie disegnate da Casty assai migliori, ma paragonata ad altre non del tutto lontane in ordine di spazio e tempo direi che questa svetta come Manzoni con Moccia.

Il resto del numero? Beh, la cosa migliore è la battuta con i titoli storpiati delle opere di Jane Austen. Credevo di morire dalle risate...  ;D

Sull'episodio della pietra e di Sam Pietrino (una nota di merito al nome!) mi va di dire una cosa, peraltro molto semplice e che stranamente non è venuta in mente a nessuno...
Spoiler: mostra
Se con gli occhiali si può interagire col passato, anziché cacciarsi in una quasi missione impossibile basterebbe tornare indietro di poche ore e ricordare a Tycoon di usare la pietra… fine dell’avventura in tre puntate.


se come qualcuno auspicava la continuity complessiva nelle storie del Topolino deve essere preservata...
Ma anche no. Se si dovesse seguire una continuity (una qualsiasi), poi cacciarsi in un vicolo cieco è matematico, come ben sanno alla Marvel e pure alla DC, che ogni manciata di anni fanno un reboot totale perchè non ci sono più sbocchi. E che si fa, ogni volta si riparte da zero presentando i personaggi, come Topolino ha conosciuto Pippo, Minni eccetera? Per carità.

Comunque c'è da dire che il calcio fiorentino ad esempio era praticato già nel tardo Medioevo. Altri sport con una palla erano praticati anche in Francia e Inghilterra. Quindi non è così insensata come idea. Anche perché non si parla mai chiaramente di "calcio" come lo intendiamo noi oggigiorno.
La cosa è verissima e storicamente provata. Anche se a fare concorrenza a questi antenati del calcio, e proprio nell'isola di Albione, era una specie di hockey, giocato proprio come lo intendiamo noi, con due porte e una palla, ma con un campo enorme e vinceva la prima squadra che segnava.

5
Topolino / Re:Topolino 3552
« il: Domenica 24 Dic 2023, 12:51:30 »
Mah...
La storia della lampada bisestile, carina ma niente per cui strapparsi i capelli, poteva andare come storia a sé stante, al limite con la prima di Topolino di Nucci & Casty, senza la necessità di trascinare le altre con il minicollegamento, di cui personalmente non ne sentivo il bisogno. Questo vuol dire essere dinosauri, come sono stato bollato? Arimah.

Caruccia la storia del Vento Camillo, dal gusto gradevolmente classic rétro sia come soggetto che come disegno (ovviamente).
Mi ha colpito molto una novità grafica, che mi sembra non abbia notato nessuno: le silhouette nere degli alberi, con tutte quelle ramificazioni iperrealistiche.
Qualcuno ha idea di come possano essere state fatte? Sembrerebbero quasi delle scansioni di alberi veri.

Della storia dei Bassotti mi hanno colpito i camei velocissimi dei vecchi cattivi storici, come Spennacchiotto e il Dott. Zantaf. Già che c'erano, potevano fare la loro apparizione anche Giuseppe Tubi, la Spia Poeta, Dan e Tappetto...

La storia finale? Carinuccia uccia uccia, ma tutte le storie in cui Santa Claus è una persona reale in cui interagisce con le altre come se nulla fosse mi hanno sempre lasciato perplesso.
Dei disegni mi gustano i tratteggi delle ombre, e il fatto che "si vede che è una straniera" m'interessa fino ad un certo punto, non avendo nulla contro le straniere: anzi, almeno si esce un po' dall'omologazione.

Scusate ma Macchia Nera dove è finito? Non ricordo più
Nessuno ha mai detto che Macchia Nera c'entrasse in qualche modo...

6
Topolino / Re:Topolino 3551
« il: Martedì 19 Dic 2023, 23:45:38 »
Nessuno ha notato le citazioni lovecraftiane della prima storia?

7
Topolino / Re:Topolino Speciale Anteprime - 2023
« il: Martedì 19 Dic 2023, 23:43:03 »
... non a caso chiamato Curiazio (strano ci si sia arrivati solo adesso).
In realtà c'era già arrivato Casty anni e anni e anni fa...

8
Topolino / Re:Topolino 3550
« il: Domenica 10 Dic 2023, 15:10:20 »
Dunque, paragonare i Beatles a Achille Lauro non ha senso, dato che, a parte fare musica, giocano in territori completamente diversi: hip pop contro pop, italiano contro inglese, gruppo contro autore singolo.

Dì pure musica buona contro spazzatura. Lo so che non ha senso, però nei forum a carattere musicale si legge proprio quello, e con le tue stesse parole: "il rap è il futuro, i Beatles sono retrogradi rimasugli di un passato morto e sepolto". La cosa non potrebbe trovarmi più in disaccordo, ma molti spingono affinché passi questa idiozia come ufficiale.

In ogni caso, allora, io mi onoro di appartenere alla categoria dei dinosauri retrogradi, insieme a tutti gli altri che hanno apprezzato il post da te tanto deprecato. Me ne faccio un vanto, anzi. Contento? i dinosauri si saranno pure estinti ma hanno regnato sul pianeta per centinaia di milioni di anni, e ci si ricorda tuttora di loro. Ripeto: tu hai offeso mezzo forum.

Altro che novantadue, qui ce ne vogliono millemila di minuti di applausi, caro Andy...
Temo che siamo in molti a ritenere che di applausi non ne merita nemmeno mezzo secondo.
Oltretutto citare una citazione che ne cita un'altra per mezza pagina appesantisce la lettura e indispone chi la deve leggere.

9
Topolino / Re:Topolino 3550
« il: Sabato 9 Dic 2023, 19:09:51 »
Non capirlo significa voler arrendersi a storielle banali, stracotte, ammuffite e vecchie di decenni. Se volete questo genere di storie, e pieno di volumi di ristampe in edicola.

Credo che il cervello umano sia all'altezza di leggere storie un po' piu complesse, un po' piu elevate. Il fatto che questo commento retrogrado e rivolto al passato abbia cosi tanto apprezzamento (almeno a vedere le polliciate, ad ora ben 10), mi rattrista. Probabilmente e simbolo di un'Italia arretrata, vecchia dentro e fuori (e le battaglie contro qualsiasi innovazione ne e esempio plastico), incapace di capire trame un minimo piu innovative rispetto alla minestra riscaldata servita per decenni.

Peccato per voi, che invito a volare alto e ad elevarvi dalle tritte narrazioni banali e tutte uguali.
>:(( >:(( >:(( >:(( >:(( >:(( >:(( >:(( >:(( >:(( >:(( >:(( >:(( >:(( >:(( >:((

Ohé, prima di offendere l'autore del post e tutto un forum mi farei un bell'esame di coscienza.

Quindi tutte le storie tipo i cicli di Casty, di Gervasio, di Artibani e via deliziando sarebbero "retrograde, poco elevate, simbolo di un'Italia banale e ammuffite"? COMPLIMENTONI, proprio un grande intenditore di fumetti, eh. Avvisaci quando tu passerai alla storia, mi raccomando.

Barks, Gottfredson, Scarpa... tutta roba da gettare?

Un po' come quelli che invitano a buttare dalla finestra i Beatles per esaltare achillelauro o sferaebbasta.

10
Topolino / Re:Topolino 3550
« il: Venerdì 8 Dic 2023, 18:58:23 »
Invece, a mio parere, è più accettabile proprio per questo: eliminare il Natale, per Paperone, non significa eliminare la festa religiosa o un giorno dell'anno, ma eliminare tutte le consuetudini relative, che provengono proprio dalle feste pagane preesistenti, quindi ci sta!
La Mesopotamia c'entra, perché è lì che è nato il nostro calendario, almeno quello "occidentale" come lo intendiamo oggi...
Le consuetudini ci sarebbero state comunque, calendario o no... impossibile cancellare un solstizio d'inverno.
Ecco perché invece per me la cosa ha poco senso. Se poi la prendiamo come storia fine a sé stessa, come un episodio di Ai Confini della Realtà o un film di Frank Capra, allora ci sta pure.

Spoiler: mostra
Nella storia Paperoga in nero, nel flashback natalizio, in cui tutti sono più giovani, appare Ciccio nella sua versione adulta, è forse più anziano di Paperino e Paperoga?E' forse in realtà suo padre, Luca Dell' Oca?Oppure forse è solo una svista di Faccini?

In questo caso, credo semplicemente che sia dovuto alla fisicità del personaggio, che è più corpulento di Paperino e co.
Magari Ciccio ha solo 3 o 4 anni più dei paperi, e si sa perfettamente che, nella vita reale, certi 15enni sembrano (quasi) adulti, più alti e quasi con la barba.

11
Topolino / Re:Topolino 3550
« il: Venerdì 8 Dic 2023, 11:58:26 »
Aggiungo un paio di cosette.

Se qualcuno è nato il 25 dicembre, non è che scomparendo quel giorno non nasce più, visto che sua madre è rimasta incinta 9 mesi prima. Semplicemente sarebbe nato il 26 dicembre, tutto lì.
Insomma, trovo la cosa molto forzata, anche se non nego che nella storia di Nucci & Casty si respira una buona aria dei bei racconti inquietanti che tanto amo.

Una nota leggera, ora: ma nessuno ha notato la citazione grossa come una casa dei Blues Brothers a pag. 46?!?

ma è cambiata la qualità della copertina? ha un effetto lucido...
È stata la prima cosa che ho detto all'edicolante...  :thankYou: comunque non è la prima volta che nelle occasioni natalizie la copertina presenta questo effetto...

Faccio l'eretico in mezzo a tanto gradimento: a me questa "marvellizzazione" dell' universo Disney non piace per nulla...
Tranquillo: pure io mi trovo sulla tua lunghezza d'onda.  :-)

12
Topolino / Re:Topolino 3550
« il: Mercoledì 6 Dic 2023, 22:39:43 »
- sembra quasi assurdo ricordare che si festeggia il Natale perché è la ricorrenza della nascita di Gesù! D'altra parte, in inglese si chiama Christmas, e quel "Christ" vorrà pure dire qualcosa... ma ormai, nel mondo politicamente ateo corretto di oggi non ci si può aspettare altro, figuriamoci su Topolino!
E finalmente qualcuno lo dice!  o:)

Faccio il preciso su una cosa che ha detto Dippy Dawg: il 25 dicembre come Natale è a tutti gli effetti una data convenzionale, perché nessuno sa quale sia stato il giorno esatto di nascita di Gesù. Come ben dice, la Chiesa la scelse in sostituzione di feste pagane romane preesistenti, ma è pura convenzione.
È verissimo pure questo e concordo in pieno (addirittura pare sia nato verso settembre di almeno 4 anni prima) ma il punto è un altro...
Appunto perché c'erano le feste pagane preesistenti, non si capisce perché le festività di questo/i giorno/i siano sparite del tutto, come se non fossero esistite le feste pagane romane ma anche celtiche del solstizio d'inverno... insomma l'ho trovata un po' una forzatura.
E la Mesopotamia che c'entra?

A me il numero diciamo monotematico, con storie collegate come era già successo l'anno scorso, non mi entusiasma poi 'sto gran che. Trovo difficile la lettura... sarà un limite mio, non dico di no.

13
Topolino / Re:Topolino 3547
« il: Sabato 25 Nov 2023, 16:24:44 »
i piccoli mostri che accerchiano Pippo menestrello (per intenderci i "conigli mannari") sono uguali uguali a quelli che Jeff Smith creò in Bone.

Mi fa piacere notare che non solo io avevo notato la somiglianza tra i conigli mannari e i rattodonti di Smith... anzi per me è una vera e propria citazione, nemmeno troppo nascosta.

E già che ci sono mi va di far notare altre citazioni sparse sul numero.

Il Vecchio della Montagna è, innegabilmente, Christopher Lee / Saruman, non ci piove (ma non l'ha notato nessuno? se mi sono perso qualche post mi farebbe piacere)  :-) :thankYou:
La somiglianza è sottolineata dallo stesso Pippo con la sua battuta nella quinta vignetta a pag. 17, quindi direi che la cosa è ufficiale.

Mentre il Cavaliere è... anche qui nessuno?
L'ultimo dei tre cavalieri che scoprirono il Graal in Indiana Jones e l'Ultima Crociata. Forse la citazione non è voluta, ma la somiglianza tra i due diversi cavalieri è innegabile: stessa barba, stesso naso, stesso portamento, stesso taglio degli occhi, stesse sopracciglia, persino lo stesso elmo o cotta che sia. Immagino anche la stessa voce, a questo punto.

Ci sarebbe anche la nave volante di Ducktopia ma mi fermo qui.
Concludo dicendo che il twist di questa storia era un po' telefonato, visto che
Spoiler: mostra
il personaggio di Bocciolo
l'ho trovato sgradevole fin da subito...

14
Topolino / Re:Topolino Speciale Anteprime - 2023
« il: Domenica 12 Nov 2023, 20:24:45 »
Una storia Faraci-Casty è l'equivalente di un duetto Ligabue-Vasco!
In che senso, scusa? Sono insopportabili tutti e due...  :lipsrsealed: :confused2:

15
Topolino / Re:Topolino Speciale Anteprime - 2023
« il: Mercoledì 1 Nov 2023, 13:18:01 »
una leggerissima nota polemica... in questi giorni non ho fatto altro che leggere post del tipo:
"Le storie fantasy non fanno per me"
"L'horror e i thriller non m'interessano"
"Inquietanti e polizieschi non m'interessano"
"La fantascienza che barba"

Insomma, che v'interessa? le storie giovanilistiche preadolescenziali?  :lipsrsealed:

Pagine: [1]  2  3  ...  16 

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito per poter funzionare correttamente utilizza dati classificati come "personali" insieme ai cosiddetti cookie tecnici.
In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni.
Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai trovare il dettaglio di quanto riassunto in queste righe.

Per continuare con la navigazione sul sito è necessario accettare cliccando qui, altrimenti... amici come prima! :-)