Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
2 | |
3 | |
4 | |
5 | |
4 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |
2 | |
4 | |
01
02
03
04
05
06
07
08
09
10

11

12

25
13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

01
02
03
04
05
06
07
08
09
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25


Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - V

Pagine: [1]  2  3  ...  248 
1
Testate Regolari / Topolino Fuoriserie 5 - PK: Obsidian
« il: Mercoledì 8 Dic 2021, 19:12:40 »
Recensione Topolino Fuoriserie 5 - PK: Obsidian



 
 Il travagliato cammino iniziato ormai nel lontano novembre 2019 con Un nuovo eroe si avvia alle battute finali. Dopo due anni e oltre 160 tavole la storia arriva quasi alla conclusione. Questo quinto volume – Obsidian – vede il ritorno di Roberto Gagnor alla sceneggiatura, dopo la pausa de I giorni di Evron, mentre ai disegni si conferma Lorenzo Pastrovicchio con gli ottimi colori di Andrea Stracchi.

 Questo penultimo capitolo è una specie di sosta ambientata nel pianeta cassaforte di Obsidian, in cui Paperinik, il Razziatore e i sedicenti PkCorps cercano di impossessarsi dell’ultimo Galaxy-Gate, perenne McGuffin di questa saga.

 La pausa viene usata in maniera corretta per spiegare parecchie cose – il piano di Tuiroon, le mosse dei vari personaggi – che permettono di capire meglio i misteriosi o poco chiari avvenimenti capitati nei volumi precedenti. Si tratta in certi casi di spiegazioni coerenti, in altri di aggiustamenti in corsa per sistemare tutto e dare una parvenza logica all’impianto narrativo.

 Da qui in poi SPOILER.

 La trama mostra tutti i componenti della squadra cadere, uno dopo l’altro, in uno schema che in ambito disneyano poggia le radici addirittura nel 1959, con I Sette Nani e la fata incatenata. In quel caso il lirismo del Professore e una minor propensione censoria permettevano di assistere a melanconiche e struggenti dipartite dei nani, con un gusto del macabro e dell’orrore perfettamente coerente con lo spirito della fiaba.

 Questa idea, trasposta in ambito fantascientifico, poteva essere molto interessante ma deve giocare di sottrazione. Per cui i personaggi abbandonano la scena in maniera mai del tutto esplicita e, anche quando accade, non vi è nessun afflato. Nulla ci appare vero e coinvolgente, nessun fatto, neanche il più sensazionale, appare credibile in questa sventurata saga.

 
Efficace paginone riassuntivo ma realizzato in maniera coinvolgente e chiara

 La conclusione, con il sacrificio supremo di un personaggio modesto e mai del tutto stimato, appare liberatoria per chi non lo amava e risulta piuttosto beffarda per chi invece si era affezionato. Apprezziamo pero l’esplicito atto di autocritica nei confronti di una delle innovazioni di questa saga – i PkCorps – nati in maniera sguaiata e mai andati oltre il ruolo di pallide figurine monodimensionali.

 Lo spiegone finale è affidato a Tuiroon, il villain della saga che, numero dopo numero, diventa sempre meno interessante, oltre a ricevere un mutamento grafico continuo.

 Non è ben chiaro che cosa i suoi traumi infantili mostrati con dei flashback dovrebbero scatenare nel lettore – compassione? comprensione? – ma aggiungono poco ad un cattivo di caratura modesta, il cui piano arzigogolato e abbastanza senza senso non porta credibilità.

 Ciò che funziona davvero nella storia è un alleggerimento nelle didascalie introspettive e nei dialoghi, oltre a un andamento chiaro, ordinato e quasi avvincente.

 A valorizzare questo aspetto è sicuramente il disegno di Pastrovicchio, totalmente a suo agio negli scenari spaziali, tra esplosioni, armature e muscoli a profusione. Molto interessante anche il suo uso della splash page, che spazza via le singole vignette per racchiudere tutti i dialoghi in un affresco chiaro e convincente, capace di affascinare il lettore senza confonderlo.

 Infine, va dato ampio merito a Stracchi come vera rivelazione dell’albo. L’impressionante uso del colore e delle luci nelle varie tavole dona nuova profondità ai personaggi, che si muovono in un’ambientazione credibile e appassionante. Interessante come questo aspetto venga ottenuto utilizzando dei toni pastello che, con livelli di ombreggiature e chiaroscuri, raggiungono nuove vette.

 A dicembre 2021 dovrebbe uscire il sesto episodio di una saga travagliata e contorta. Il condizionale è d’obbligo, vista l’attuale situazione editoriale che, tra penuria di carta e aumento delle materie prime, ha visto numerosi ritardi. Gagnor tornerà coadiuvato da Sisti e con i disegni inediti di Vitale Mangiatordi. A quel punto potremo tirare le somme di questo esperimento anche se, con un solo albo, e ben difficile risollevare una serie zoppicante e mal gestita fin dall’inizio.



Voto del recensore: 3/5
Per accedere alla pagina originale della recensione e mettere il tuo voto:
https://www.papersera.net/wp/2021/12/08/topolino-fuoriserie-5-pk-obsidian/

2
Testate Speciali / Re:Nuove Testate Disney - 2021
« il: Martedì 7 Dic 2021, 14:05:44 »
Scusate ma qual è la fonte della data d'uscita di MMMM - MICKEY MOUSE MYSTERY MAGAZINE 4, indicata nel calendario del forum per il 14 Dicembre? Mi sembra strano perchè si tratta di uscita bimestrale e l'ultima è di novembre. Sul sito Panini peraltro è riportato ancora una generico '1900'.
Inoltre, segnalerei che sempre nel calendario è riportato che la pubblicazione si reperisce 'In esclusiva per fumetterie e fiere', ma io a Napoli la trovo anche in edicola (magari quelle più fornite, non tutte).

Grazie mille, in verita su calendario avevo segnato sia fumetteria che edicole. Sulla data di uscita del numero 4, come dice Garalla, non sappiamo la vera data di uscita. Nemmeno Panini lo sa. Per ora la lascio al 14, poi se ci sono aggiornamenti dal sito panini la spostero.

Grazie mille,
V

3
Testate Regolari / PK Giant 58 Double Special Edition - Super / Duckmall
« il: Giovedì 2 Dic 2021, 16:56:47 »
Recensione PK Giant 58 Double Special Edition - Super / Duckmall


 Ad aprile 2021 commentavamo l’ultimo numero di PK2 Giant, ringraziando Alex Bertani per aver chiuso la ristampa della serie e sperando in una possibile riproposizione dei due speciali mancanti e delle storie brevi rimaste escluse.

 Forse siamo stati ascoltati, dato che è uscito un nuovo albo che raccoglie Super, lo Speciale 00 uscito nell’agosto 2000 come ultimo spin-off di PKNA, e Duckmall, primo e unico volume extra di PK2 uscito nell’agosto 2001. La ristampa presenta solo i fumetti, con un editoriale di presentazione che annuncia per aprile 2022 un’altra uscita. Ulteriore e gradita sorpresa la copertina inedita di Sciarrone, che mostra il centro commerciale teatro delle vicende del secondo albo qui ristampato.

 Gli speciali di PKNA erano nati per occupare lo spazio estivo, costruiti come serie di brevi collegate da un filo conduttore, come dicevamo in questa recensione. L’albo del 2000 non fa eccezione: tutte le storie hanno un tema in comune – il supereroe, il suo ruolo, il rapporto con la società, e via dicendo – legate insieme da un fotoromanzo con protagonista Oskar Bertoni, il metafumettistico personaggio che imperversava nelle rubriche del magazine come figura totalmente assurda (volto e corpo prestati dall’autore Davide Catenacci). Già questo rende l’idea di come l’ultimo speciale fosse del tutto surreale, ben poco serio e molto sopra le righe, sempre pronto a buttarla in caciara.

 Il fotoromanzo, demenziale e davvero divertente, non è presente in questa ristampa – probabilmente avrebbe avuto bisogno di troppe spiegazioni -, mentre era stato pubblicato su PK – Il mito 17. Le storie, pur ben strutturate e realizzate dagli autori di punta – Faraci, Artibani, Cordara, Sisti, Enna – risultano invece poca cosa. In certi casi sono vicende che anticipano le atmosfere poco realistiche e sempre facilone di PK- Pikappa.

 La storia di Sisti, ad esempio, gira su sé stessa senza nessuna pretesa, mentre Faraci realizza una trama metafumettistica di poco interesse. Artibani scrive una storia infarcita di idee su come si sceneggia un fumetto di supereroi, ben gestito ma non propriamente in linea con la testata. Macchetto invece scrive una vicenda senza capo né coda, salvata solo dagli stupendi disegni di Manuela Razzi.

 Si respira per tutto l’albo una certa leggerezza, in cui i disegnatori non sono i più blasonati della collana. Inoltre, il numero non presenta alcun fattore di continuity rilevante e le storie non vogliono davvero raccontare nulla. La redazione era alacremente al lavoro per realizzare la nuova testata di PK2, e lo Speciale 00 era una pratica da sbrigare con scioltezza.

 
Immagine promozionale di Super, uscito nell’agosto 2000

 Lo speciale dedicato a PK2, invece, funziona decisamente meglio. Lo scopo dell’albo è mostrare il vasto cosmo di personaggi nuovi introdotti con la seconda serie. Si tratta di sette storie da 10 tavole ciascuna (più quattro tavole di prologo ed epilogo) ambientate al Duckmall, il centro commerciale di Paperopoli introdotto in Carpe Diem, dove Paperino lavora per l’agenzia di sicurezza StarCorp.

 Ogni storia presenta un personaggio diverso ed è scritta e disegnata da vari autori. Se le prime due vicende appaiono piuttosto risibili e alquanto modeste (specie la seconda), nel Piatto del giorno abbiamo un Francesco Artibani assai carico, che usa con caustica ironia Angus Fangus e Mike Morrighan e tratteggia in maniera spietata il mondo del giornalismo, creando una struttura narrativa robusta in cui tutti i pezzi si incastrano con estrema disinvoltura. Pastrovicchio, pur non avendo scene d’azione, si muove bene nell’uso dei personaggi secondari.

 La storia successiva, Qualcosa che manca, è la punta di diamante dell’albo. Bruno Enna ci porta in un’ordinaria giornata di Lyla, che cerca di trovare un senso nel suo essere bloccata in un tempo che non le appartiene. L’autore sardo ci aveva già portato in un viaggio nella mente del droide in Frammenti d’autunno e qui, sempre in coppia con l’abile Claudio Sciarrone, ci mostra tutte le idiosincrasie di un mondo umano fatto di librari ipocriti, promotrici consumistiche, bambini mostruosi e genitori orribili. Nonostante i difetti di questo tempo, comunque, Lyla sarà capace di trovare il suo spazio.

 Una storia tutta al femminile di Gaja Arrighini e Silvia Ziche ci porta in una commedia anticipatrice dei meccanismi registici di Camera Café, strizzando l’occhio all’innovazione presente in Motore/Azione. Infine, menzione di merito ai bei disegni di Corrado Mastantuono, che ci mostra nella storia finale Paperinik e si collega al filo conduttore, sempre con i propri disegni.

 Il fatto che tutta la storia ruoti attorno a Waldo, la mascotte del centro commerciale con un dollaro impresso sulla pancia e le piume piene di soldi, fa riflettere sulla mentalità potentemente consumistica tipica della fine degli anni Novanta. Al contempo, i gadget del pulcino che scrutano il mondo per individuare storie da raccontare anticipano l’onnipresenza contemporanea dei social media.

 Un albo, questa ristampa, mal riuscito nella prima metà ma con qualche perla poco nota nella seconda. Imprescindibile per chi ha continuato la ristampa di PK Giant e ottimo segnale di cortesia nei confronti del lettore da parte di Panini.



Voto del recensore: 3/5
Per accedere alla pagina originale della recensione e mettere il tuo voto:
https://www.papersera.net/wp/2021/12/02/pk-giant-58-double-special-edition-super-duckmall/

4
Testate Straniere / Re:Dove acquistare le edizioni Disney greche
« il: Giovedì 2 Dic 2021, 09:40:37 »
Ciao a tutti,
sarei interessato ad acquistare alcuni albi Disney in edizione greca.
Si parla di pubblicazioni attualmente in edicola.

Ho provato a fare un giro sul sito dell'editore:
https://www.kathimerini.gr/k/disney/
ma non mi pare ci sia possibilità di acquistare gli albi online.
Per caso c'è qualche collezionista che conosce siti specializzati o altro?

Grazie infinite in anticipo

Non posso aiutarti su albi attuali, ma possiedo un vecchio numero greco di Topolino, se interessato :)

5
Testate Speciali / Re:Nuove Testate Disney - 2021
« il: Sabato 27 Nov 2021, 09:22:07 »
Il gold natalizio lo si trova in edicola...?

Confermo che arriva anche in edicola, come e riportato anche nel calendario del papersera :)

6
Testate Speciali / Re:Topolino Special Edition - Discussione Generale
« il: Venerdì 26 Nov 2021, 15:24:06 »

In merito alle uscite future, mi fa piacere che tu sia d'accordo con me in merito ad un omaggio nei confronti di due grandi artisti come la Salvatori e Guido Scala.
Piacerebbe poi anche a me un volume di questa serie dedicato alle storie di Silvano Mezzavilla però penso che gradirei ancora di più se vi fosse una proposta pressoché integrale dei suoi gialli con protagonista Topolino inseriti all'interno di una miniserie di albi come l'attuale TopoNoir dedicato proprio allo stesso Tito Faraci.

Su Mezzavilla avere tre volumi sarebbe ottimo, ma non so se ci sia lo spazio per un'operazione simile.

Ecco qui il mio indice per Claudia Salvatori :) (Per Scala ci vorra un po' di tempo ;)  Vorrei fare anche un indice per Guerrini e Zironi)

La carriera dell'autrice non e stata molto prolifica, ma sicuramente di alta qualita con poche ottime storie. Priviligerei alcuni suoi gialli e qualche storia papera sagace.
Considero sempre 288 pagine come foliazione.

Ad esempio, per i paperi: partiamo dalla deliziosa bilogia vampiresca, con un De Vita in stato di grazia: https://inducks.org/story.php?c=I+TL+1603-B e https://inducks.org/story.php?c=I+TL+1973-C: 65 tavole totali, mai pubblicate insieme. MI piacerebbe inserire la gradevole serie dai diari delle antenate, ma non e possibile metterle tutte, quindi meglio altro, come questa: https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2127-3, per 34 tavole. Infine, per i paperi, la bella da grande: https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2032-3 (33 tavole). Quindi, in totale 132 tavole papere.

Il resto per i topi, a dalla bella storia su un personaggio emarginato come Mister Bum: https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2101-1 (34 tavole). La piacevole storia su tip e tap (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2129-2): 36 tavole. UN bel giallo come la scomparsa di Tip (https://inducks.org/story.php?c=I+TM+++48-1): 46 tavole. La realistica vicenda delle leggende metropolitane: https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2124-4 (37 tavole). In questo modo sono 153 tavole di storie di topi, per un totale di 285 pagine a fumetti.

Ma per l'autrice si potrebbero fare diversi percorsi, da storie dedicate a personaggi femminili, a tutti i diari delle antenate (https://inducks.org/subseries.php?c=DA+Ancestors), fino ai gialli memorabili come la sachertorte e rattinger (entrambi pero parecchio ristampati anche insieme, per cui li eviterei).

Insomma, c'e solo l'imbarazzo, e pesa la riduzione della foliazione da 380 a 288 pagine, un vero peccato...

7
Testate Speciali / Re:Topolino Special Edition - Discussione Generale
« il: Venerdì 26 Nov 2021, 11:18:48 »
Ad esempio, questa (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2277-4), questa (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2279-4), questa (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2315-4), e questa (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2277-4) per complessive 34 tavole.
Hai segnalato 2 volte "I Bassotti e l'effetto catapulta".
Indice interessante, comunque.

Grazie mille corretto :)

Speriamo la redazione ci legga. Questo indice pubblica tutte le storie di ridi paperoga insieme e la serie dei trovatori mai raccolta tutta insieme. Sarebbe interessante.

8
Lascio un ottimo feedback a Hendirk, prezioso cliente rapido ed efficace :)

9
In questo 3° volume hanno invertito le 2 immagini presenti a pagina 69 e 74 che normalmente vengono estratte dalle 2 storie, inframezzate dalle 2 copertine originali.

In che senso? hanno inserito prima Firestorm e poi Mousetrap?
Grazie mille

10
Testate Speciali / Re:Topolino Special Edition - Discussione Generale
« il: Domenica 21 Nov 2021, 10:10:41 »
Annunciato il quarto e ultimo volume della metal edition: Tito Faraci.
Scelta interessante, visto che faraci e un ottimo autore umoristico. Si spera che non pubblichino storie gia stampate qui: https://inducks.org/issue.php?c=it%2FDMIX++5
Sappiamo da Anteprima che pubblicheranno La filosofia di Paperino per 24 tavole (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+3054-1), il tesoro dell'isola per 34 tavole (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+3255-1) e le disavventure di un papero tenace per 30 tavole (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+3309-1). E gia siamo a 88 tavole. Ne abbiamo 200 da colmare.

Io pubblicherei altre storie sia da Topolino che da Paperino Mese, pescando anche dalle numerose storie brevi che ha realizzato tra gli anni 90 e 2000, tutte piuttosto brillanti. Ad esempio, questa (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2277-4), questa (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2279-4), questa (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2315-4), e questa (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2262-4) per complessive 34 tavole.

Sarebbe interessante anche pubblicare queste due storie usate per Ridi Paperoga, con disegni di Faccini, per un totale di 12 tavole: https://inducks.org/story.php?c=I+TGOAL14-1 e https://inducks.org/story.php?c=I+TGOAL16-1

Tornando alle storie lunghe, inserire il caso di Jack 2 di cuori (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2989-1) per 32 tavole,  e la spassosa papero in rosso (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2248-1) 30 tavole in coppia con Artibani.

Da paperino mese inserirei le 30 tavole del fallimento fallito (https://inducks.org/story.php?c=I+PM++194-2). Pubblicherei infine per la prima volta le 4 storie dei trovatori, mai riproposte insieme, per un totale di 62 tavole: https://inducks.org/subseries.php?c=I+trovatori.

In questo modo sarebbe un albo completo, di tutto un po' con sole storie valide e un non facili da trovare, con un ciclo finalmente completo (tutto disegnato da Freccero). Lo comprerei subito.

Per le future uscite, concordo con Samu per Claudia Salvatori e Guido Scala, e mi piacerebbe anche un volume su Chierchini, Mezzavilla e Zironi. Mezzavilla sarebbe fondamentale. In futuro scrivero gli indici, sperando che qualcuno della redazione possa ispirarsi :)

11
Testate Speciali / Re:Nuove Testate Disney - 2021
« il: Venerdì 19 Nov 2021, 10:54:38 »
Capisco che il rapporto costo/contenuti non è favorevole, ma per me è un ottima proposta, una definitive collection cartonata è stata sempre un mio sogno. Forse sarò l'unico del forum che ama i volumi cartonati  :inLove:

Anche a me piacciono molto i cartonati, ma con questa foliazione ridicola, per storie su cui non ci sono costi di traduzione, colorazione, diritti a tre strisce per pagina lo trovo irrispettoso. Gia a 180 pagine o 250 pagine li troverei molto piu sensati.

12
Testate Speciali / Re:Nuove Testate Disney - 2021
« il: Giovedì 18 Nov 2021, 11:28:09 »
Credo che l'unica protesta che il lettore possa fare a parte commentare sui canali ufficiali, sia non comprare
Infatti consiglio a chi usa i social di scrivere nel loro post il proprio disappunto riguardo formato e numero di pagine, come ha fatto V.

Si, ho fatto cosi, ma dubito possa servire a molto. Sono contento in tanti siano insoddisfatti come me, e spero possa servire a panini per pensarci su.

Riguardo all'ipotesi di Garalla di Top's Stories alternato ad altre serie, sarebbe la pietra tombale sulla serie. Staremo a vedere, ma sono decisamente infastidito. 44euro per 500 tavole in 4 cartonatini e una proposta rivoltante. Avrei accettato 33euro per 3 cartonati da 180 pagine, ma 4 e veramente irrispettoso.

13
Testate Speciali / Re:Nuove Testate Disney - 2021
« il: Mercoledì 17 Nov 2021, 10:44:24 »
Temo che le 'imperdibili' ...saranno perdibili e non parlo della qualità delle storie in se ma 144 pagine...Un topolino in pratica..speravo si arrivasse almeno al 'grande classico'

Questo direi che e il punto. Credo di essere un cliente molto esigente, perche non c'e quasi nulla che io compri da panini. Aspettavo da tempo una bella e definitiva ristampa delle Tops Stories, che sono un ciclo eccezionale di storie disney. Francamente, sono molto deluso da questa scelta editoriali per i seguenti motivi:
- 8 mesi per completare la serie e un periodo troppo lungo, con il rischio che alcuni lettori si perdano per strada;
- sole 144 pagine e un assurdo, visto che si tratta di storie a 3 strisce per pagina. Dovrebbe essere di almeno 180 pagine, in modo da fare soli 3 volumi, e non 4;
- la cartonatura e abbastanza inutile e non necessaria, l'avrei evitata privilegiando brossurati da 180 pagine a 9.9EUR, che credo possano dare buoni margini;
- gli extra, come dice garalla, saranno minimali come al solito, seppur realizzati da Pezzin.

Insomma, il primo passo di questa nuova collana riserva gia un mucchio di problemi, e non so come potra continuare in futuro. Per cui, nonostante volessi comprare da molto tempo le Tops Stories, forse aspettero l'usato o qualche occasione particolare. Un vero peccato, come lettore una profonda delusione.

14
Collezionabili Disney / Re:Piatti di Natale
« il: Martedì 16 Nov 2021, 15:06:04 »
Che belli i piatti di Natale..ancora ricordo la pubblicità sul topolino,mi pare per averli si ordinava direttamente a loro..ora è un po' che non vengono più prodotti,giusto?

Tienti pronta perche ci saranno novita :) !

15
Testate Speciali / Re:Nuove Testate Disney - 2021
« il: Venerdì 12 Nov 2021, 09:06:31 »
Ciao,

ma i disney mix annunciati ( sia quello con le carte di Mottura che con la 313 di Paperino ) non esce più? E' scomparso tra le pubblicazioni disney.

Sono stati spostati ieri al 5 dicembre. Prima dovevano uscire il 15 novembre. Monitora il nostro calendario, che cerco di tenere sempre aggiornato con quello panini :)

Purtroppo in questi due mesi ci sono stati molti spostamenti a causa dei problemi con la carta.

Pagine: [1]  2  3  ...  248 

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.