Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
4 | |
5 | |
4 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |
2 | |
4 | |
3 | |
4 | |

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Topdetops

Pagine: [1]  2  3  ...  159 
1
Testate Regolari / Re:I Grandi Classici Disney n.71 - Novembre 2021
« il: Giovedì 18 Nov 2021, 13:20:16 »
Sezione superstar molto interessante. Possiedo il numero dei Maestri Disney del 2007, ma le altre due storie no. Mi sa che questo numero lo prendo per ricuperarle.

2
Off Topic / Re:Buon compleanno 2021
« il: Domenica 31 Ott 2021, 11:37:28 »
Auguri a Gladstone!

3
Off Topic / Re:Buon compleanno 2021
« il: Sabato 30 Ott 2021, 13:42:46 »
Auguri a Pacuvio!

4
Commenti sugli autori / Re:Carlo Chendi
« il: Mercoledì 27 Ott 2021, 16:37:40 »
Segnalo che su Fumo Di China 311 (il numero di ottobre) è presente un ricordo di Chendi scritto da Marco Barlotti.

5
Commenti sugli autori / Re:Romano Scarpa
« il: Venerdì 1 Ott 2021, 21:02:40 »
Uno straordinario documento sin qui mai diffuso, assente persino dalla completissima omnia di qualche anno fa, vede a sorpresa la luce: la prima pagina del soggetto a penna di uno dei più grandi capolavori di Romano Scarpa!

(grazie a Marco Castelletta per la condivisione sul suo profilo Facebook)
Grazie mille per la condivisione.
Da appassionato di Scarpa sono veramente molto felice che sia giunto a noi.

6
Commenti sugli autori / Re:Romano Scarpa
« il: Lunedì 27 Set 2021, 20:43:54 »
Auguri anche da parte mia a un Autore al quale sono estremamente affezionato.

7
Testate Speciali / Re:L'Inferno di Topolino - Regular e Deluxe Edition
« il: Lunedì 27 Set 2021, 20:21:28 »
Il volume è reperibile anche tramite il circuito delle librerie?

Confermo di averlo trovato nella sezione fumetti di una libreria
Perfetto, grazie mille!

8
Testate Speciali / Re:L'Inferno di Topolino - Regular e Deluxe Edition
« il: Lunedì 27 Set 2021, 18:15:32 »
Comunque, se dovessi riuscire ad acquistarla mi farò vivo.
Posso capire che per alcuni la versione da 25 euro sia comunque una spesa importante da sostenere ma ti assicuro che, anche per i già citati apparati redazionali, non te ne pentirai.
Ti rincuoro sull'eventualità che vada esaurita presto: non penso ci sia questo pericolo. Non è a tiratura limitata come la Deluxe e il fatto che quest'ultima ad oggi sia ancora disponibile mi fa supporre che anche la Regular possa continuare ad avere mercato ancora per un bel po'.

Complimenti infine per la recensione di Scrooge4! Condivido tutto. ;)

Confermo: la regular possiede qualità sue proprie che la differiscono dalla deluxe, ma non per questo deve essere considerata di inferiore qualità.
A questo giro, in Panini hanno fatto le cose abbastanza bene, devo dire.
Certo, non la considero assolutamente un'edizione di serie B. Ho guardato alcuni video su YouTube e sono convinto che si tratti di un gran bel lavoro, inoltre l'apparato redazionale mi sembra molto curato.
Il volume è reperibile anche tramite il circuito delle librerie? A quanto ho letto pare di sì, ma mi sembra strano per un'edizione da fumetteria.
Quando ho acquistato edizioni prestigiose ho sempre fatto l'ordine dal sito Panini, ma ho un po' di titoli per cui fra un po' di tempo dovrei passare in libreria, per cui se fosse possibile acquistare il volume direttamente lì sarebbe molto comodo e in più farei anche lavorare un po' questo circuito, purtroppo in crisi, almeno in una realtà relativamente piccola come quella della mia provincia.


9
Testate Speciali / Re:L'Inferno di Topolino - Regular e Deluxe Edition
« il: Domenica 26 Set 2021, 21:22:40 »
Se la versione da 79 euro rimane un esborso per me troppo impegnativo (nonostante i contenuti speciali di grande qualità credo che oggettivamente si sarebbe potuto chiedere meno), sto però cominciando a valutare seriamente di acquistare prossimamente quella da 25 (augurandomi che sia ancora disponibile fra un paio di mesi, poiché prima non riuscirei proprio).
Nel post di qualche settimana fa avevo scritto che possiedo già la storia in innumerevoli edizioni, però è altrettanto vero che questa versione parrebbe essere decisamente più importante.
Sulla nuova colorazione, ho avuto modo di visionare altre foto e, nonostante io ami le cose come uscirono all'epoca, devo ammettere che alcune vignette sono meravigliose.
Insomma, inizialmente ero scettico, ma i vari commenti positivi letti mi hanno fatto cambiare idea (e penso sia anche questo il bello di scambiarsi opinioni).
Comunque, se dovessi riuscire ad acquistarla mi farò vivo.

10
Testate Regolari / Re:Almanacco Topolino 3
« il: Sabato 25 Set 2021, 18:22:50 »
Oggi pomeriggio ho cominciato a leggere questo terzo numero del nuovo Almanacco, che ho preso perché mi mancavano le storie nostrane e perché mi piace molto l'impostazione, per cui continuerò a comprarlo.
Devo dire che si sta rivelando una lettura leggera e piacevole, anche se alcune inedite straniere continuano a non convincermi del tutto.
Plaudo ai redazionali, curati e scorrevoli (ma con Luca Boschi non serve ribadirlo).
Mi è piaciuta molto Topolino e la fantomatica pistola spray. Non raggiunge toni di epicità e non stiamo parlando del miglior Scarpa, ma è una storia simpatica e godibile che ha il pregio di riportare alla luce lo zio Mortimer di Gottfredson.
Personalmente, questo nuovo Almanacco è l'unica testata regolare che seguo e spero possa durare a lungo, perché la cura e la passione sono evidenti.
Ottima l'idea di pubblicare anche una storia in lingua originale. Onestamente devo ancora leggerla, ma a breve mi cimenterò. Mi fa molto piacere sapere , grazie al redazionale che la precede, che l'iniziativa proseguirà anche nei prossimi numeri. Sarebbe interessante dare spazio anche a qualche avventura barksiana di ampio respiro, ma mi rendo conto che se si arrivasse a occupare una trentina di tavole sarebbe decisamente troppo per la foliazione dell'albo.
Aggiungo una considerazione che può sembrare di poco conto, ma che, a mio modo di vedere, è un altro punto a favore: la scelta delle tavole autoconclusive (molto carina Cip e Ciop e la crociera in bottiglia  O0).
Per quanto riguarda il prossimo numero, sono molto curioso di leggere il ritorno di Eli Squick e l'inedita di Kinney e Hubbard, una tipologia di storie che apprezzo molto.
Spero che, andando avanti, la testata possa essere promossa a mensile, perché merita davvero.
Temevo un flop come il rilancio del 1999, ma a quanto leggo ci sono molte persone che la acquistano regolarmente e la gestione di Luca Boschi permette una certa sicurezza, per cui direi che i segnali positivi ci sono tutti.


11
Commenti sugli autori / Re:Lucio Michieli
« il: Lunedì 20 Set 2021, 16:43:04 »
RIP

12
Commenti sugli autori / Re:Carlo Chendi
« il: Domenica 12 Set 2021, 16:20:19 »
Ho letto le sue storie fin da quando mi sono appassionato al mondo Disney e con il suo patrimonio artistico ha contribuito ad alimentare la fiamma della mia passione.
Mi rimane il rammarico per non averlo mai conosciuto di persona, anche solo per dirgli grazie.
Lo faccio ora, con la certezza che queste parole gli stanno arrivando.
Grazie, Maestro.
R.I.P.

13
Testate Speciali / Re:L'Inferno di Topolino - Regular Edition
« il: Venerdì 10 Set 2021, 21:19:45 »
Mi fa molto piacere che sia stata ristampata la versione integrale della storia.
Ho visto le foto della nuova colorazione e non mi dispiacciono, anche se sono un purista e preferisco le cose come uscirono all'epoca.
Nota di merito anche per i redazionali, sicuramente adeguati ad un prezzo così importante.
Non acquisterò il volume, poiché possiedo L'inferno di Topolino in innumerevoli edizioni e inoltre non acquisto da tantissimo tempo nessuna nuova uscita, avendo scelto di concentrarmi su tutt'altro.
Tuttavia, devo ammettere che la Panini ha fatto un buon lavoro e secondo me, per chi non ha mai letto o non possiede questo capolavoro, l'acquisto della versione da 25 euro può essere interessante.
Su quella da 79 euro stendiamo un velo pietoso  ???.
Se sei un purista, anche dell'alternanza colore e b/n, allora puoi prendere la ristampa integrale in formato grande e book anche a pochi euro. Cerca "DALL'INFERNO A UN PAPERO BISBETICO 50 ANNI DI PARODIE NUOVO DISNEY CARTONATO" su eBay. Questa è la versione migliore, se non erro. Formato simile ai topolino extra, leggermente più largo.
Ho presente questa ristampa, anche se non la possiedo, comunque grazie per la segnalazione.
Non credo di acquistarla, almeno non in immediato, perchè al momento non ho intenzione di recuperare L'inferno di Topolino integrale.
Rimane comunque una validissima alternativa per chi vuole avere un volume più corposo rispetto a quello Panini (è presente anche un'altra storia) spendendo meno.
Poi, dipende tutto dai gusti. La nuova colorazione magari è la molla che potrebbe spingere qualcuno ad acquistare l'edizione Panini.
Io stesso non la disdegno (pur non avendo visto personalmente il volume ho potuto visionare le foto) e anche se il prezzo è oggettivamente altino, se qualcuno per una volta vuole farsi un regalo direi che questo volume può essere indicato.
C'è a chi non interessa nulla dell' edizione integrale o meno ed è giustissimo così (ma in realtà io stesso, pur amando di più le versioni integrali, non ho nulla contro le altre edizioni, anzi, ben vengano se servono a passare del tempo con una piacevole lettura e a poter collezionare fumetti meravigliosi!)
Io, ripeto, mi dedico ad un tipo di collezionismo completamente diverso, ma sicuramente è una proposta molto interessante per chi ha deciso di concentrarsi su altro.
Riguardo al prezzo della versione deluxe, mi sono già pronunciato.

14
Testate Speciali / Re:L'Inferno di Topolino - Regular Edition
« il: Venerdì 10 Set 2021, 17:24:52 »
[/quote
quote author=Garalla link=topic=18024.msg591216#msg591216 date=1631286804]
Il tuo sul volume da 79 € non era un parere, era un giudizio basato unicamente sul prezzo e non conoscendo ancora i contenuti né gli extra.
[/quote]
Io ricordavo (e forse ricordo male) di aver letto che la foliazione sarebbe stata la stessa.
Probabilmente mi sono sbagliato, ma onestamente non andrò ad informarmi nemmeno, perché in buona sostanza l'edizione da 79€ non la acquisterei mai.
Detto questo, per me la questione è chiusa qui.
Mi scuso per aver rubato spazio al topic.
Sarei anche del parere di rimuovere tutti i messaggi OT, ma questo lo decideranno i moderatori.

@DippyDawg: Grazie  :)!


15
Testate Speciali / Re:L'Inferno di Topolino - Regular Edition
« il: Venerdì 10 Set 2021, 15:54:03 »
Vedi caro Topdetops, non è per fare le pulci a ciò che scrivi (anzi, considerando la tua giovane età, sai dimostrare più maturità di quanto tu non ne abbia anagraficamente), ma una cosa io ho capito in 36 anni di vita: ci sono tanti modi per essere fan, appassionati, collezionisti, curiosi, o qualsiasi altra cosa dimostri del genuino interesse per una passione che ci accomuna, e che alla fine ritengo essere una delle più sane al mondo: il collezionismo.
Tu non spenderesti mai 79 euro per l'edizione a fumetti di una storia che probabilmente hai già letto. E anche se tu tu non avessi mai letto questa storia, dovendo scegliere tra due diverse versioni (con prezzo differente), capisco che tu possa propendere per l'edizione a prezzo inferiore. Lo farei anch'io, non mi vergogno a dirlo. Anzi, io che ho una versione non censurata di questa storia, ma con colorazione fedele a quella originale, preferisco lo stesso non affrontare alcuna spesa al riguardo, nonostante l'eccellenza che sembrerebbe avere il nuovo prodotto.
Però so anche che c'è una scintilla, in molti fan, che fa dimenticare il prezzo di un oggetto, fa dimenticare che una determinata cosa già la si conosca, e spinga alla curiosità per capire cosa ci sia di differente rispetto a tutte le altre versioni uscite in precedenza. Anzi, se a volte riusciamo ad avere una descrizione di questi nuovi prodotti, è proprio grazie all'infinito entusiasmo di queste persone, di questi collezionisti.
Non voglio fare i conti in tasca a te e non voglio fare i conti in tasca a dei collezionisti più completisti o più curiosi: ciò che voglio esprimere è semplicemente la mia comprensione del fatto che possano esistere diversi tipi di target per un prodotto, e se alcune cose escono in edizione standard e in edizione deluxe, questo succede perché entrambe le versioni possono avere un proprio pubblico e possono contare su uno zoccolo duro di fan che si accaparreranno non solo una delle due versioni, ma a volte anche tutte e due insieme.

A cosa è servito questo mio pistolotto?? A niente, se non per dire che per alcune persone spendere TOT euro per un fumetto è perfettamente normale... e chiunque, anche se non lo farebbe, dovrebbe considerarlo tale.  ;)
Brigo, prima di tutto mi fa piacere averti risentito.
In secondo luogo, condivido perfettamente il tuo discorso.
Ad esempio, io al momento, quando ne ho la possibiltà a livello economico, mi dedico al recupero di Topolino Giornale originali, ante o dopoguerra che siano. Sempre con molta calma e scegliendo i prezzi più adatti alle mie tasche (praticamente, in questo caso, i numeri del periodo Mondadori). Senza nessuna pretesa di completismo. A random, per passione. Sto cercando di recuperare un paio di numeri per ogni annata a partire dal 1936 (e ci sto riuscendo).
So anche che su questo forum c'è gente che non userebbe mai i propri soldi per acquistare dei TG.
Io mi sto facendo guidare dalle massime autorità in questo campo.
A me, semplicemente, affascina  il fumetto d'epoca e mi interessa la storia del nostro paese.
A 15 anni, dopo una giornata di studio o impegni il mio passatempo preferito rimane sempre quello di dedicarmi ai fumetti.
Detto questo, il mio disappunto per il post di Garalla è legato al fatto che mi ha dato fastidio trovare questo commento. Semplicemente, è la mia umile opinione e mi piacerebbe evitare di intasare il topic con commenti che dicono il contrario, soprattutto perché era partito da un post che ritengo utile.
EDIT: Rileggendo questo post mi rendo conto di essere stato forse poco chiaro.
Rispetto chi la pensa diversamente da me, però quello che non mi è piaciuto è stato il citare il mio post solo per evidenziare il contrario, come a voler quasi fare notare che la mia opinione è sbagliata.
Detto questo, attenderei un riscontro da parte di Garalla (pubblico o privato, come preferisce lui) per chiudere QUI la questione e poi pregherei di eliminare i messaggi OT per lasciare il topic a questo volume.
Grazie.

Pagine: [1]  2  3  ...  159 

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.