Papersera.net

Mondo Papero => Sfide e richieste di aiuto => Topic aperto da: Simone Cavazzuti - Martedì 26 Apr 2022, 10:17:01

Titolo: Parenti di miss Paperett
Inserito da: Simone Cavazzuti - Martedì 26 Apr 2022, 10:17:01
Buongiorno, non so se qualcuno riuscirà ad aiutarmi, ma credo che tante menti siano meglio di una (e, banalmente, potreste avere letto storie che io non ho letto), quindi ci provo comunque.

Starei cercando storie italiane in cui compaiano o vengano menzionati parenti della nostra segretaria preferita. Ho già trovato un paio di nipoti, una zia e una sorella, ma magari voi potreste ricordarne altri, vista la grande quantità di storie in cui appare.

Grazie  :)
Titolo: Re:Parenti di miss Paperett
Inserito da: Grande Tiranno - Martedì 26 Apr 2022, 11:17:31
Se non ricordo male c'è una nipote in questa (https://inducks.org/s.php?c=I+TL+2551-7) storia.

Ciao!

Il Grande Tiranno
Titolo: Re:Parenti di miss Paperett
Inserito da: Simone Cavazzuti - Martedì 26 Apr 2022, 14:43:09
Se non ricordo male c'è una nipote in questa (https://inducks.org/s.php?c=I+TL+2551-7) storia.

Ciao!

Il Grande Tiranno
Purtroppo no... magari ti confondi con questa (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2675-3), che però ho già segnato. Grazie comunque!
Titolo: Re:Parenti di miss Paperett
Inserito da: Cornelius Coot - Martedì 26 Apr 2022, 15:49:00
Ho già trovato un paio di nipoti, una zia e una sorella
Puoi dirci in quali storie?

Io è da tempo che considero la Miss Paperett barksdonrosiana (ed egmontiana) come la zia dell'attuale segretaria di Paperone protagonista da decenni nelle pagine del libretto. Lo stesso cognome (per quanto abusato anche in altre circostanze con segretarie fisicamente del tutto diverse) e i diversi periodi storici in cui appaiono fanno si che alcuni autori potrebbero decidere di 'ufficializzare' questa mia personale parentela però del tutto credibile.

La zia, prima di andare in pensione, avrebbe 'raccomandato' allo zione questa sua nipote integerrima e professionale. Con il tempo l'attuale Emily Paperett ha meritato 'sul campo' questo ambitissimo posto preso 'in eredità' accanto al papero più ricco del mondo.
Mi piacerebbe che l'anziana segretaria non scomparisse del tutto dai nostri fumetti ma che vivesse a Paperopoli proprio insieme alla nipote, mantenendo così un rapporto 'indiretto' con quel Deposito nel quale è stata protagonista per tanti anni. Creando, in più, una sitcom proprio sui rapporti zia-nipote, collegandoli con Paperone, Battista e gli altri paperi.

Nel frattempo, per far si che le due appaiano insieme, mi accontento di queste statuine  :)   
Titolo: Re:Parenti di miss Paperett
Inserito da: Grande Tiranno - Martedì 26 Apr 2022, 16:12:56
Se non ricordo male c'è una nipote in questa (https://inducks.org/s.php?c=I+TL+2551-7) storia.

Ciao!

Il Grande Tiranno
Purtroppo no... magari ti confondi con questa (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2675-3), che però ho già segnato. Grazie comunque!
Esatto, ero convinto l'avesse disegnata Molinari…

Ciao!

Il Grande Tiranno
Titolo: Re:Parenti di miss Paperett
Inserito da: Simone Cavazzuti - Martedì 26 Apr 2022, 17:19:22
Ho già trovato un paio di nipoti, una zia e una sorella
Puoi dirci in quali storie?

Io è da tempo che considero la Miss Paperett barksdonrosiana (ed egmontiana) come la zia dell'attuale segretaria di Paperone protagonista da decenni nelle pagine del libretto. Lo stesso cognome (per quanto abusato anche in altre circostanze con segretarie fisicamente del tutto diverse) e i diversi periodi storici in cui appaiono fanno si che alcuni autori potrebbero decidere di 'ufficializzare' questa mia personale parentela però del tutto credibile.

La zia, prima di andare in pensione, avrebbe 'raccomandato' allo zione questa sua nipote integerrima e professionale. Con il tempo l'attuale Emily Paperett ha meritato 'sul campo' questo ambitissimo posto preso 'in eredità' accanto al papero più ricco del mondo.
Mi piacerebbe che l'anziana segretaria non scomparisse del tutto dai nostri fumetti ma che vivesse a Paperopoli proprio insieme alla nipote, mantenendo così un rapporto 'indiretto' con quel Deposito nel quale è stata protagonista per tanti anni. Creando, in più, una sitcom proprio sui rapporti zia-nipote, collegandoli con Paperone, Battista e gli altri paperi.

Nel frattempo, per far si che le due appaiano insieme, mi accontento di queste statuine  :))   
Ciao, Cornelius!

Sono al corrente di questa tua (e di altri) teoria, ne ho letto in un altro thread ed è mia intenzione menzionarla quando pubblicherò il mio albero genealogico, nel quale però considero le due come un unico personaggio. Tempo fa, un utente suggeriva (come stai facendo tu) che potrebbero apparire entrambe in una storia italiana, come Anacleto e il signor Jones hanno fatto in passato. In questo momento, non ho sottomano i codici delle storie che ho trovato (ma, a parte Polly, si tratta solamente di parenti citati) e quindi non potrei aiutarti, se non appunto per quella che ho postato prima in cui compare la nipote Polly. Se può servirti, in un'altra storia, la Paperett "italiana" dice che deve incontrarsi con la zia (che non si vede) e quindi potresti voler credere che si tratti della signora che troviamo abitualmente in Barks, Rosa, nelle storie danesi e olandesi.
Titolo: Re:Parenti di miss Paperett
Inserito da: super duck - Martedì 26 Apr 2022, 21:43:00
ciao io ho trovato questi parenti

nipote attila da : Zio Paperone ospite a rotazione n.2644
zia brunilde paperett da : i diari del klondike-capitolo 1,paperone in : casa dolce casa almanacco topolino nuova serie n.1

e in piu molti siti riportano questi senza specificare in quale storia compaiono
Titolo: Re:Parenti di miss Paperett
Inserito da: Simone Cavazzuti - Martedì 26 Apr 2022, 22:07:46
ciao io ho trovato questi parenti

nipote attila da : Zio Paperone ospite a rotazione n.2644
zia brunilde paperett da : i diari del klondike-capitolo 1,paperone in : casa dolce casa almanacco topolino nuova serie n.1

e in piu molti siti riportano questi senza specificare in quale storia compaiono
Ciao super duck, ti ringrazio, ma purtroppo avevo già anche questi. Tra l'altro, Brunilde non appare in una storia italiana...

Molti siti riportano cosa?
Titolo: Re:Parenti di miss Paperett
Inserito da: super duck - Giovedì 28 Apr 2022, 21:24:39
scusa nella fretta ho dimenticato di scrivere il resto cmq molti siti riportano questi parenti ma senza specificare la storia di provenienza : madre Emily Evans/Paperett
ex marito Jason Duckfaster (padre di jasper)
figlio Jasper Duckfaster Paperett
Titolo: Re:Parenti di miss Paperett
Inserito da: Simone Cavazzuti - Lunedì 16 Mag 2022, 17:10:49
scusa nella fretta ho dimenticato di scrivere il resto cmq molti siti riportano questi parenti ma senza specificare la storia di provenienza : madre Emily Evans/Paperett
ex marito Jason Duckfaster (padre di jasper)
figlio Jasper Duckfaster Paperett
Ho controllato e purtroppo si tratta di personaggi inventati da fan...

Ad ogni modo, ho pubblicato qui  (https://ecodelmondo.blogspot.com/2022/05/lalbero-genealogico-della-famiglia.html)il mio albero genealogico, con tanto di tabella dei personaggi. Ho menzionato la teoria di Cornelius Coot indicando il link alla discussione qui sul forum. Vorrei ringraziare l'utente Spirito della Fattoria per l'aiuto sui personaggi apparsi e citati nelle storie italiane.
Titolo: Re:Parenti di miss Paperett
Inserito da: Spirito della Fattoria - Giovedì 19 Mag 2022, 19:02:54
Io personalmente supporto l'headcanon delle 2 miss Paperett come personaggi separati, quindi ho fatto un albero extra con gli stessi personaggi, immaginando la missPaperett italiana come nipote, e successora, di quella barksiana. Molte delle storie non-italiane ho solo il contesto della immagine passatami da sim, quindi il piazzamento può essere sbagliato.
(https://imgur.com/CNF8Hy7.png)
Titolo: Re:Parenti di miss Paperett
Inserito da: Simone Cavazzuti - Giovedì 19 Mag 2022, 21:07:28
Io personalmente supporto l'headcanon delle 2 miss Paperett come personaggi separati, quindi ho fatto un albero extra con gli stessi personaggi, immaginando la missPaperett italiana come nipote, e successora, di quella barksiana. Molte delle storie non-italiane ho solo il contesto della immagine passatami da sim, quindi il piazzamento può essere sbagliato.
(https://imgur.com/CNF8Hy7.png)
Mi pare che potrebbe funzionare (solo non capisco dove tu abbia recuperato le iniziali dei due secondi nomi). Se non altro, nel caso dovesse venire confermata ufficialmente la non-identità dei personaggi, avremo già pronto l'albero aggiornato.  :tongue:

Tecnicamente, il nipotino di Bin World sarebbe nipote della Paperett anziana, ma immagino possa tranquillamente essere anche il pronipote.  ;D
Titolo: Re:Parenti di miss Paperett
Inserito da: Spirito della Fattoria - Venerdì 20 Mag 2022, 20:09:14
Io personalmente supporto l'headcanon delle 2 miss Paperett come personaggi separati, quindi ho fatto un albero extra con gli stessi personaggi, immaginando la missPaperett italiana come nipote, e successora, di quella barksiana. Molte delle storie non-italiane ho solo il contesto della immagine passatami da sim, quindi il piazzamento può essere sbagliato.
(https://imgur.com/CNF8Hy7.png)
Mi pare che potrebbe funzionare (solo non capisco dove tu abbia recuperato le iniziali dei due secondi nomi). Se non altro, nel caso dovesse venire confermata ufficialmente la non-identità dei personaggi, avremo già pronto l'albero aggiornato.  :tongue:

Tecnicamente, il nipotino di Bin World sarebbe nipote della Paperett anziana, ma immagino possa tranquillamente essere anche il pronipote.  ;D

Le iniziali sono totalmente una mia aggiunta, per differenziare la barksiana dall'italiana.
Riguardo al nipotino, avevo visto che era la missPaperett grigia, ma dato che sembrava così piccolo l'ho tenuto fratellino di Attila
Titolo: Re:Parenti di miss Paperett
Inserito da: Cornelius Coot - Sabato 21 Mag 2022, 00:32:36
Approvo l'Albero dello Spirito della Fattoria perché le due Miss Paperett segretarie di Paperone, al di là della loro omonimia (che fra parenti può anche accadere) non possono che essere due personaggi ben distinti e separati, zia e nipote nel caso specifico.

Spero che questo topic aperto da Simone sia stimolante per qualche autore nell'approfondire i rapporti di parentela nati soprattutto da citazioni, camei, brevi apparizioni o presenze più dettagliate (come nel caso recente dei Diari con Brunilde, zia di Emily B. e prozia di Emily I.)

Soprattutto il rapporto fra le due Emily zia e nipote, le Paperett più utilizzate e famose nelle storie a fumetti di tutto il mondo, potrebbe essere molto interessante nella narrazione di nuovi plot paperopolesi che coinvolgerebbero anche gli altri paperi, in primis Zio Paperone, datore e capoufficio di entrambe in epoche diverse.

L'entrata in scena nelle storie italiane della Emily Senior come zia della Junior avrebbe consenso fra i lettori che ritroverebbero un personaggio comunque familiare (tra Don Rosa, storie egmontiane e qualche storia italo-spagnola) e che, per certe sue caratteristiche caratteriali, manca nell'odierno cartellone paniniano.

In alcune occasioni particolari potrebbe affiancare la nipote al Deposito (magari richiamata proprio dallo zione che la conosce bene) oppure potrebbe dire la sua come zia in pensione coabitante con la nipote in sitcom specifiche del loro menage familiare.
Titolo: Re:Parenti di miss Paperett
Inserito da: Spirito della Fattoria - Domenica 22 Mag 2022, 14:52:55
Approvo l'Albero dello Spirito della Fattoria perché le due Miss Paperett segretarie di Paperone, al di là della loro omonimia (che fra parenti può anche accadere) non possono che essere due personaggi ben distinti e separati, zia e nipote nel caso specifico.
L'omonimia tra le due non sembra così improbabile, considerando che probabilmente Emily è un nome che si tramanda nella famiglia (basta pensare che, canonicamente, la nonna si chiama Emilia Karena. Col tempo probabilmente si è anglicizzato in Emily, ma il fatto che sia la nipote che la pronipote prendano il nome dalla stessa ava non è strano, essendo di due rami diversi)

Citazione
Spero che questo topic aperto da Simone sia stimolante per qualche autore nell'approfondire i rapporti di parentela nati soprattutto da citazioni, camei, brevi apparizioni o presenze più dettagliate (come nel caso recente dei Diari con Brunilde, zia di Emily B. e prozia di Emily I.)

Soprattutto il rapporto fra le due Emily zia e nipote, le Paperett più utilizzate e famose nelle storie a fumetti di tutto il mondo, potrebbe essere molto interessante nella narrazione di nuovi plot paperopolesi che coinvolgerebbero anche gli altri paperi, in primis Zio Paperone, datore e capoufficio di entrambe in epoche diverse.

L'entrata in scena nelle storie italiane della Emily Senior come zia della Junior avrebbe consenso fra i lettori che ritroverebbero un personaggio comunque familiare (tra Don Rosa, storie egmontiane e qualche storia italo-spagnola) e che, per certe sue caratteristiche caratteriali, manca nell'odierno cartellone paniniano.

In alcune occasioni particolari potrebbe affiancare la nipote al Deposito (magari richiamata proprio dallo zione che la conosce bene) oppure potrebbe dire la sua come zia in pensione coabitante con la nipote in sitcom specifiche del loro menage familiare.

Anche a me farebbe piacere venissero usati questi personaggi, o in generale tutti quei personaggi secondari-terziari-quaternari. Nelle storie comuni trovo che, Paperopoli particolarmente, si faccia troppo spesso uso del cast principale, riducendo le possibilità ad un set trito e ritrito, facendoli interagire con generici tartufati (se ti serve per la storia una vecchietta-vicina di casa-giardinaggio&torte per Archimede/Paperina/Brigitta, perché inventare una nuova "anziana-generica", invece di riutilizzare una delle tante zie di Filo da Zio Paperone e il risponditore telefonico (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2493-1) o qualsiasi altra storia simile?). Non sbandierando che quei nuovi personaggi faranno parte del nuovo universo fumettistico e poi relegandoli in una serie (per quanto mi piacciano i ragazzini dell'area 52, vederli fuori da quella serie fa strano, soprattutto perché capita troppo poco. Ugualmente per le giovani marmotte. Pensandoci fa strano che, due serie incentrate sui giovani e QQQ, uscite circa in contemporanea, non hanno mai interagito, a mia memoria). Mi piacerebbe vedere una graduale integrazione "silenziosa" di personaggi precedenti in nuove storie, senza sbandierare il rientro di tali. Per il lettore saltuale sembrerà un personaggio nuovo come altri, ma per chi se lo ricorda farà piacere vederlo riutilizzato. Un esempio è Topolino e il cugino preistorico (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+3035-2). Storia sui generis, con un plot utilizzato già altre volte, spesso meglio (la Macchina del tempo porta un cavernicolo nel presente). Ma tale storia mi è rimasta a lungo nella mente perché ad un certo punto durante una festa, dal nulla, Minni viene mostrata insieme a sua zia Cloe. La sua presenza non è troppo importante ai fini della trama, poteva essere una qualsiasi contessa deSnobbis-Ricconi, ma lei è particolare perché il personaggio è preso direttamente da Topolino e l'incredibile Vladimir (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2189-1).
Titolo: Re:Parenti di miss Paperett
Inserito da: Simone Cavazzuti - Domenica 22 Mag 2022, 16:00:12
Approvo l'Albero dello Spirito della Fattoria perché le due Miss Paperett segretarie di Paperone, al di là della loro omonimia (che fra parenti può anche accadere) non possono che essere due personaggi ben distinti e separati, zia e nipote nel caso specifico.
L'omonimia tra le due non sembra così improbabile, considerando che probabilmente Emily è un nome che si tramanda nella famiglia (basta pensare che, canonicamente, la nonna si chiama Emilia Karena. Col tempo probabilmente si è anglicizzato in Emily, ma il fatto che sia la nipote che la pronipote prendano il nome dalla stessa ava non è strano, essendo di due rami diversi)

Citazione
Spero che questo topic aperto da Simone sia stimolante per qualche autore nell'approfondire i rapporti di parentela nati soprattutto da citazioni, camei, brevi apparizioni o presenze più dettagliate (come nel caso recente dei Diari con Brunilde, zia di Emily B. e prozia di Emily I.)

Soprattutto il rapporto fra le due Emily zia e nipote, le Paperett più utilizzate e famose nelle storie a fumetti di tutto il mondo, potrebbe essere molto interessante nella narrazione di nuovi plot paperopolesi che coinvolgerebbero anche gli altri paperi, in primis Zio Paperone, datore e capoufficio di entrambe in epoche diverse.

L'entrata in scena nelle storie italiane della Emily Senior come zia della Junior avrebbe consenso fra i lettori che ritroverebbero un personaggio comunque familiare (tra Don Rosa, storie egmontiane e qualche storia italo-spagnola) e che, per certe sue caratteristiche caratteriali, manca nell'odierno cartellone paniniano.

In alcune occasioni particolari potrebbe affiancare la nipote al Deposito (magari richiamata proprio dallo zione che la conosce bene) oppure potrebbe dire la sua come zia in pensione coabitante con la nipote in sitcom specifiche del loro menage familiare.

Anche a me farebbe piacere venissero usati questi personaggi, o in generale tutti quei personaggi secondari-terziari-quaternari. Nelle storie comuni trovo che, Paperopoli particolarmente, si faccia troppo spesso uso del cast principale, riducendo le possibilità ad un set trito e ritrito, facendoli interagire con generici tartufati (se ti serve per la storia una vecchietta-vicina di casa-giardinaggio&torte per Archimede/Paperina/Brigitta, perché inventare una nuova "anziana-generica", invece di riutilizzare una delle tante zie di Filo da Zio Paperone e il risponditore telefonico (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2493-1) o qualsiasi altra storia simile?). Non sbandierando che quei nuovi personaggi faranno parte del nuovo universo fumettistico e poi relegandoli in una serie (per quanto mi piacciano i ragazzini dell'area 52, vederli fuori da quella serie fa strano, soprattutto perché capita troppo poco. Ugualmente per le giovani marmotte. Pensandoci fa strano che, due serie incentrate sui giovani e QQQ, uscite circa in contemporanea, non hanno mai interagito, a mia memoria). Mi piacerebbe vedere una graduale integrazione "silenziosa" di personaggi precedenti in nuove storie, senza sbandierare il rientro di tali. Per il lettore saltuale sembrerà un personaggio nuovo come altri, ma per chi se lo ricorda farà piacere vederlo riutilizzato. Un esempio è Topolino e il cugino preistorico (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+3035-2). Storia sui generis, con un plot utilizzato già altre volte, spesso meglio (la Macchina del tempo porta un cavernicolo nel presente). Ma tale storia mi è rimasta a lungo nella mente perché ad un certo punto durante una festa, dal nulla, Minni viene mostrata insieme a sua zia Cloe. La sua presenza non è troppo importante ai fini della trama, poteva essere una qualsiasi contessa deSnobbis-Ricconi, ma lei è particolare perché il personaggio è preso direttamente da Topolino e l'incredibile Vladimir (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2189-1).
1. Tecnicamente, in-universe, Emilia Kalena e la nipote non condividono lo stesso nome, poiché Miss Paperett in Olanda è conosciuta come Eugenia. Ovviamente, mantenendo il nome suggerito da Don Rosa, avrebbe invece senso (ed è come ho ragionato anche io).
2. Mi pare che il nuovo Topo faccia rimbalzare personaggi da una storia all'altra in questa sorta di continuity orizzontale. Tra l'altro, Carlo Panaro ha inventato un prozio di Nonna Papera (tale Cirillo), che ha mostrato in flashback in almeno due storie.
Titolo: Re:Parenti di miss Paperett
Inserito da: Spirito della Fattoria - Domenica 22 Mag 2022, 20:39:19
1. Tecnicamente, in-universe, Emilia Kalena e la nipote non condividono lo stesso nome, poiché Miss Paperett in Olanda è conosciuta come Eugenia. Ovviamente, mantenendo il nome suggerito da Don Rosa, avrebbe invece senso (ed è come ho ragionato anche io).
Non sapevo questa cosa. Immagino comunque che, molto probabilmente, la scelta del nome sia stata influenzata dal nome inglese della segretaria. E se no, certamente è una curiosa coincidenza.

Citazione
2. Mi pare che il nuovo Topo faccia rimbalzare personaggi da una storia all'altra in questa sorta di continuity orizzontale. Tra l'altro, Carlo Panaro ha inventato un prozio di Nonna Papera (tale Cirillo), che ha mostrato in flashback in almeno due storie.
Sì, attualmente ci sono gruppetti di personaggi che vengono usati nelle proprie serie, e centellinati in apparizioni su altre. Ma, appunto, hanno dovuto crearne di nuovi, con il rischio che tra 5-10 anni finiranno nel mucchio di personaggi inutilizzati. Quanti coetanei di QQQ già esistevano che potevano essere adattati? O perché non riprendere i ragazzini dal magazine delle Giovani Marmotte degli anni '90? Se un personaggio in un dato ruolo non viene usato con abbastanza frequenza, nuovi disegnatori/scrittori lo sostituiranno con un altro usa-e-getta inventato sul momento quando servirà qualcuno per tale ruolo. Personaggi come il sindaco di Paperopoli o il gran Mogol adesso sono abbastanza standardizzati come un maiale ed un papero antropomorfi rispettivamente, ma molte altre versioni sono state proposte di essi, tartufati, umanoidi, paperuti, ecc ecc.

Edit: quello che mi piacerebbe vedere è ciò che stanno facendo ora, ma invece di creare nuovi personaggi e design, riadattare precedenti produzioni. Per quanto la serie Q-Galaxy (https://inducks.org/subseries.php?c=Q-Galaxy) non sia il pinnacolo della produzione fumettistica, apprezzo che, invece di creare un nuovo, generico alieno, per il personaggio di Zipp (http://Zipp) hanno ripreso un vecchio design delle storie '60-'70 di Strobl. Ho mai letto quelle storie? Non che io ricordi. Il non averle lette ha influenzato la mia comprensione della serie? Per niente.
Eppure quando lessi, durante una rilettura dei topolini della mia infanzia, l'articolo introduttivo alla saga, apprezzai piacevolmente lo specchietto che spiegava come Zipp fosse un personaggio riadattano, non creato.
(https://imgur.com/V6e7gaG.png)