Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
TopoOscar 2022
Le nostre recensioni
5 | |
3.5 | |
4.5 | |
3 | |
3.5 | |
4.5 | |
4.5 | |
3 | |
4 | |
4 | |
4.5 | |
3 | |

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - Dippy

Pagine: [1]  2  3  ...  5 
1
Pixar / Red
« il: Sabato 30 Lug 2022, 10:40:06 »
Apro questo topic visto che ancora nessuno lo ha fatto. Ho visto questo ultimo lavoro della Pixar. Il giudizio è più che positivo! Finalmente un cartone animato che si discosta un po’ da certi solchi già tracciati e che prosegue, seppur in maniera diversa, con quel filone sull’analisi adolescenziale già visto con Inside Out. I temi narrati, legati al passaggio delicato dell’età adolescenziale, sono trattati con un taglio che raramente si è visto nei cartoni animati di casa Disney. Si parla senza mezzi termini di ciclo femminile, assorbenti e viene pure citata, udite udite!, la parola sesso. Che di questi tempi, tra disclaimer e avvisi sui contenuti “disturbanti”, non è cosa da poco conto.
Abbiamo dunque una protagonista cinese adolescente di inizio millennio (siamo nel 2002) molto simpatica, vivace, allegra e sicura di sé, ma che va in crisi al passaggio dell’età puberale, il che coincide con la sua trasformazione in un grosso panda rosso quando non in grado di gestire la sua emotività: un “piccolo” dono ereditato dalla sua famiglia.
Un gruppetto di amiche molto ben caratterizzate, con caratteri diversi che si compenetrano e compensano magistralmente, tutte innamorate a vari livelli di una boyband.
Una famiglia, per lo più femminile (il papà ha un ruolo minore), ben descritta, forte, pressante e troppo presente.
E, naturalmente, gli immancabili problemi di tutti gli adolescenti, equamente suddivisi tra amiche, compagni di scuola, innamoramenti, familiari...
Ma nel momento del bisogno, sia questi ultimi che le amiche sapranno dare il supporto necessario.
E poi una colonna sonora ottima, figlia delle boyband che hanno fatto innamorare e impazzire moltissime ragazzine dei primi 2000 (a proposito, è la prima volta di canzoni vere e proprie in un film Pixar?).
A volere cercare una pecca, la si potrebbe trovare in un finale forse un po’ troppo convulso ed esagerato, ma che appare comunque in linea con la narrazione degli eventi.

Quindi, triando le somme, un lavoro che sicuramente vale la pena di vedere e che si discosta dagli ultimi prodotti di casa Disney (in senso largo), quali Encanto o Raya che, almeno personalmente, sono sembrati un po’ ripetitivi e ridondanti.

2
Walt Disney Animation Studios / Encanto
« il: Lunedì 14 Feb 2022, 09:18:23 »
Non ho trovato il topic al riguardo, lo apro, se già dovesse esistere prego i moderatori di riunirli. Avete visto questo cartone animato? Cosa ne pensate? A me ha lasciato un po' diviso a metà... Il tema narrato, la famiglia, i suoi rapporti e le sue dinamiche, il concetto di normalità, mi è sembrato molto interessante, ma il modo con cui è stato fatto non mi è piaciuto.
       
                                                                                      SEGUE QUALCHE  SPOILER

Alcuni aspetti mi hanno fatto stocere un po' il naso... Il cartone inizia praticamente in medias res, con un ritmo narrativo molto veloce e un comparto delle canzoni forse troppo presente e pesante... Alcune ho anche fatto un po' fatica a seguirle nelle parole a causa della velocità. La trama è molto lineare e i personaggi, purtroppo, forse proprio per il ritmo alto, appena abbozzati: il "povero" Bruno, con cui la Disney pare abbia qualche conto in sospeso ultimamente (anche se pare sia solo un caso se si chiami così), è sembrato il più interessante, ma non adeguatamente approfondito. Meritava di più, lui, come anche qualche altro parente della famiglia. Inoltre non ho capito perché tutti i membri parlino in perfetto italiano, tranne la madre della protagonista, che parla sì in italiano, ma con un accento tipico del parlante spagnolo. Cos'ha lei di diverso dagli altri?

Nel complesso un film carino e, come ultimamente va di moda, senza villain, se non presenti all'interno di noi stessi; protagonisti inoltre tipici non del mondo delle favole, belli fatti e finiti, ma di mondi e ambienti "normali". Qualche anno fa la protagonista sarebbe stata la sorella carina di Mirabel con il dono dei fiori, oggi no. Qualcuno ha definito addirittura la protagonista bruttarella (cosa non vera), ma in realtà è solo una persona dall'aspetto normale, con occhialoni un po' grossi, con una vita normale. E la sua normalità assomiglia molto a quella di una Anna antiprincipessa che sbava sul cuscino quando dorme. La sua vera dote, nel cartone animato come nella realtà, è proprio quela di essere normale e non speciale. Bel tema.
Una menzione positiva infine per gli scenari e gli sfondi: l'interno delle stanze di casa, almeno di alcune di esse, è davvero bello e vivace nei colori.

3
Non Solo Disney / The complete Peanuts
« il: Giovedì 18 Nov 2021, 22:37:47 »
Sul sito della Panini vedo queste pubblicazioni di prossima uscita. Ma si tratta di ristampe, vero? O ci sono contenuti inediti?

4
Walt Disney Animation Studios / Raya e l'ultimo drago
« il: Domenica 6 Giu 2021, 13:16:22 »
Apro questo topic, non mi sembra sia stato ancora fatto.
La visione di questo lungometraggio si può prestare a varie analisi. Cercherò di non dire nulla sulla trama e di concentrarmi soprattutto sui personaggi principali e lo sviluppo della storia. Nel complesso diciamo subito che si tratta di un prodotto sicuramente valido, che segue la scia di altri cartoni animati: tecnicamente e narrativamente ben congegnato e sviluppato, con inoltre alcuni interessanti inserti di animazione in tecnica mista, ma che forse proprio per questo non si discosta troppo da strade già tracciate e che quindi perde un po' di appeal.

I personaggi seguono infatti alcuni cliché narrativi per me ormai (troppo?) abusati nell'animazione: i figli orfani di uno o più genitori, quelli soli al mondo, quelli costretti a cavarsela da soli, quelli che il mondo lo devono salvare. In realtà niente di male in tutto questo... in fondo, diciamo così, è il viaggio dell'eroe, il senso stesso della trama. Ma nell'insieme il tutto mi è sembrato un po' troppo calcato, con persone che devono sobbarcarsi pesi di altri che, in verità, non gli appartengono.
Riguardo l'aspetto fisico dei personaggi, direi invece che quello della protagonista da bambina sia molto simile (uguale?) a quello di Anna di Frozen. Non sarebbe certo una novità sfruttare scene o fisionomie in più cartoni, ma l'effetto mi ha un po' stonato. Da adulta invece forse un po' troppo Mulan. Insomma, mai se stessa, né fisicamente, né interiormente, tanto, troppo uguale ad altri character del passato. Nel complesso il risultato è quello del già visto. E non è bello. Non parliamo poi di draghi, sfere e gemme... Anche il drago Sisu mi è sembrato il cane Falkor de La storia infinita... lo ricordate? ;)
La trama invece procede in maniera molto rettilinea, e questo aiuta alla comprenione, senza lasciare però per questo motivo coinvolgere più di tanto lo spettatore. Bellissimi paesaggi, forse qualche scena che ricorda anche Star Wars o lo Hobbit, ma possono essere suggestioni personali.

Nell'insieme penso che la visione di questo cartone, che mi è sembrato troppo uguale nella sostanza ad altri del recente passato, dovrebbe portare a porsi una domanda: dove sta andando la Disney con l'animazione?

5
Sfide e richieste di aiuto / Storia con Pippo ladro
« il: Lunedì 24 Mag 2021, 17:18:22 »
Ciao ragazzi, mi è venuta in mente una storia che avevo lette, mi pare, su Topomistery. Era un giallo con Topolino che se la vedeva con una banda di ladri (credo capeggiata da Gamba), che si avvaleva della, diciamo, "collaborazione" di un ladro che assomigliava a Pippo. Non ci giurerei, ma direi anni '60, scuola italiana. Un aiuto? Grazie

6
Sfide e richieste di aiuto / Una curiosità sui firma copie
« il: Lunedì 8 Feb 2021, 09:33:28 »
Ho una curiosità da soddisfare: in questo video, si vede Vian alla fumetteria Volta Pagina (a proposito, Fisbio, una nuova live con il mitico proprietario?!) fare dei disegni e firmarli. Poi si premura di tirare due belle righe, rossa e blu, con una lametta. Ammetto la profonda ignoranza in materia... a cosa servono? Grazie


7
Sfide e richieste di aiuto / Sulla rilegatura del Topo
« il: Venerdì 23 Ott 2020, 18:53:31 »
Come da oggetto... Cosa mi potete dire della rilegatura di Topolino? Io da un bel po' di tempo a questa parte noto un peggioramento nell'incollatura delle pagine. Si fa molta fatica a leggere i baloon che puntano all'interno perché provando ad aprire bene il giornaletto si rischierebbe di spaccarlo in due. Così non lo faccio proprio ma la lettura ne risente. Capita spesso anche a voi o devo dedurne che siano solo delle copie saltuarie ad essere rilegate così? Grazie

8
Walt Disney Animation Studios / Censura cartoni
« il: Sabato 17 Ott 2020, 21:13:53 »
Vedo questa notizia, riportata in molti siti; non è nemmeno una novità, in realtà. Voi che ne pensate? A me pare un tantino esagerata...

9
Sfide e richieste di aiuto / Zio Paperone/filosofo cinese
« il: Lunedì 29 Giu 2020, 14:33:43 »
Una richiesta di aiuto: mi è venuta in mente una storia, di cui non ricordo praticamente nulla se non una vignetta in cui compare Paperone che cita una frase, attribuita a un filosofo cinese (forse Confucio o Lao-Tzu), del tipo: la vita in povertà è la migliore. Probabilmente storia italiana di un bel po' di decadi fa (tipo Martina, Cimino o simili...). Grazie Anders a tutti! :D

10
Le altre discussioni / Podcast Vita tra i paperi - Valentina de Poli
« il: Sabato 23 Nov 2019, 22:33:44 »
A chi possono interessare i podcast, ho scoperto in rete questa nuova avventura narrativa della de Poli. Vi linko gli url per i lettori di feed/podcast. :)

https://www.spreaker.com/show/3552026/episodes/feed
https://storielibere.fm/vita-tra-i-paperi-papero-umani/
https://podcasts.apple.com/it/podcast/vita-tra-i-paperi/id1466238163

11
Sfide e richieste di aiuto / Archestrato di Gela
« il: Venerdì 22 Nov 2019, 21:53:30 »
Anders, amici, avrei bisogno di un aiuto per rintracciare una storia pubblicata su Topolino alcuni anni fa (non molti); aveva per protagonista un poeta dell'antica Grecia, Archestrato di Gela. Forse disegnata da Urbano, ma non ci giurerei... Grazie :)

12
Le altre discussioni / Troppo... didascalici
« il: Venerdì 7 Giu 2019, 17:23:38 »
Una cosa che ho notato negli ultimi tempi, ma che solo adesso con la recente storia del Grande Gioco Geniale mi porta a scrivere questo topic, riguarda l'uso delle didascalie esplicative. Non credete anche voi siano troppe e, soprattutto, di poco significato? Spesso compaiono per spiegare il senso di parole di non troppo difficile comprensione (per non parlare dell'uso di un vocabolario), o per effettuare rimandi a una sola puntata precedente, laddove non ce ne sarebbe bisogno. Il risultato, almeno secondo me, è che appesantiscono e rallentano la lettura, oltre a dare l'idea che il lettore medio sia un semianalfabeta che non conosce i termini più elementari. Pensate che una scelta simile vada in una direzione ben precisa, ovvero quella dell'abbassamento dell'età del target dei lettori, o sia solo un caso?

(ad ogni modo, povera disgustosa ostentazione di plutocratica sicumera... oggi servirebbe una vignetta intera per spiegarla...)

14
Sfide e richieste di aiuto / Web radio Disney
« il: Domenica 25 Nov 2018, 18:37:44 »
Posto qui, non so quale sezione possa essere più indicata. Ho recentemente scoperto una web radio che trasmette ininterrottamente (qualche pubblicità a parte) solo canzoni del mondo Disney (e solo in inglese). A chi potesse interessare, il link da inserire in programmi che riproducano flussi stream è questo:

http://streams.calmradio.com/api/1012/128/stream/;

Mi chiedevo se qualcuno di voi fosse a conoscenza di altre web radio analoghe, magari anche in italiano. Grazie

15
Sfide e richieste di aiuto / Storia su romanzo Paperino e Gastone
« il: Giovedì 6 Set 2018, 18:06:47 »
Ho una richiesta da fare ad Anders And a chiunque possa aiutarmi. Non riesco a ricordare una storia, verosimilmente di Topolino anni '90 (ma potrei dirvi una cavolata). E' la classica storia di competizione tra Paperino e Gastone: i due si sfidano a scrivere un romanzo, ma Gastone, incompetente e svogliato come al solito, pubblica un libro con pagine completamente bianche. Successone per l'idea innovativa, a dispetto di Paperino che si era impegnato per cercare di scrivere qualcosa di concreto. Grazie.

Pagine: [1]  2  3  ...  5 

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito per poter funzionare correttamente utilizza dati classificati come "personali" insieme ai cosiddetti cookie tecnici.
In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni.
Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai trovare il dettaglio di quanto riassunto in queste righe.

Per continuare con la navigazione sul sito è necessario accettare cliccando qui, altrimenti... amici come prima! :-)