Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
4 | |
3 | |
3 | |
4 | |
5 | |
3 | |
4 | |
2 | |
3 | |
4 | |
2 | |
4 | |

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - Il mistero della Sachertorte

Pagine: [1]
1
Testate Chiuse / PaperFantasy
« il: Venerdì 17 Feb 2017, 10:50:13 »
O Paper Fantasy staccato  ....

E´ stato un magazine disneyano che  e´ imperversato nella prima meta´ dei mitici  anni ´ 90... Non so quando ha chiuso e per questo chiedo a voi eruditi se avete qualche news in merito a questa fichissima rivista antologica che per tematiche e  taluni  tipi di storia possiamo definire come precursore di una certa PK che di li´ a qualche anno avrebbe fatto sfracelli ?

Io possiedo il primo numero  del giugno-luglio 1994  ergo un bimestrale, l´anno dei miei 18 ah quanti ricordi.....

Il logo e´ fichissimo, oltre al titolo la testa di Paperino mezza normale e mezza computerizzata ... Sottotitolo della testata ´Paperi ai confini della realta´....

Direttore responsabile della testata , Marco Iafrate ( ma sul Topo non c´era Cavaglione ? ) , in redazione Santo Scarcella ancora oggi presente ....

Si presenta cosi´:

Lo stupore avra´ il sopravvento
l´immaginazione superera´ tutti gli argini
il divertimento diventera´ fantastico
l´avventura si tingera´ di mistero
l´impossibile sembrera´ possibile
Benvenuti a Paperfantasy
la prima rivista Disney ai confini della realta´

Mi sa tanto che cavalcavano la moda di X Files che in quegli anni sarebbe uscito anche in versione magazine e con delle storie a fumetti malamente disegnate...

Consuetudine di alcuni vattelapesca dei giorni nostri , tante storie riciclate e una inedita (in questo caso ´ Paperino e l´ incubo verde´ di Alessandro Conti e Sergio Giuffrida disegnata dal mitico Fabio Celoni )stranamente posta a pag.75 e non all´ inizio del volume....

Una storia del volume e´ una cosidetta storia gioco dove bisogna indovinare il finale giusto (erano ancora gli anni dei racconti a bivi sul Topo, racconti mai dimenticati e rimpianti dal sottoscritto lacrimevole)...

La posta era, udite udite , FANTASIOSA  8-) , e come rubriche del primo numero abbiamo ´ Carotoni galattici ´ dedicato alle piante da paura e ´ Teste di rapa... Cuori di pietra´ dedicato all´Isola di Pasqua e ´Incredibile ma vero ´ dgli anedotti tipo quelli della famosa pagina della Settimana Enigmistica...

E voi ? Avete mai avuto tra le mani un numero di questo vattelapesca ?

2
Stanotte leggevo il Topo 1780  del  7 gennaio 1990,anzi lo rileggevo e tra le storie presenti in quel numero (a proposito bellissima cover con  personaggi che oggigiorno troviamo raramente in copertina,la strega Nocciola anzi non la troveremo mai piu´) oltre al pilot (primo episodio ) della ´Pietra Zodiacale´ blockbuster dell´anno domini 1990  ho letto con piacere la seconda parte della storia ´Topolino e l´enigma di Brigaboom´ ,con testi e disegni del buon Romano Scarpa  ...Non parlo della storia in se´ (Nat Work hahahaha) ma di un mistero che ebbi modo di notare gia´ all´epoca e (se ricordo bene) anche per altre storie di Scarpa...

La storia e´ presentata in un´ inconsueto taglio cinematografico,le vignette non si leggono pagina per pagina secondo le normali e canoniche impostazioni della tavola ma  si leggono in orizzontale ,dapprima il primo blocco  e si continua nella pagina successiva e poi il secondo blocco  di sotto ,idem come sopra,continuando alla pagina successiva...Il bordo delle pagine con la storia in questione e´ colorato,non distinguo bene ,sembra una sfumatura di verde tendente forse all´azzurrino appena accennato (?) ,e comunque sia un brutto ´color´ standard della colorazione dei  Topolini di quegli anni...

E sopra i due blocchi di vignette trovano spazio dei disegni di alcuni personaggi  amici dell´antipatico topastro tipo Gancetto ,Basettoni,Pippo e Clarabella  a mo´ di fotogramma  in progress da celluloide....

Sono rimasto dapprima un po´ basito dalla strana disposizione di questa storia  ,oltretutto mi ci sono anche perso ,nel senso che ho letto come si legge normalmente una pagina e dopo ho realizzato che avevo letto male e tosto mi sono corretto.... E qui sorgono i dubbi,i misteri,le ipotesi...

Come l´agente Mulder di X-Files I want believe che si sia trattato di un ´omaggio a un disegnatore principe della Disney che proprio in quegli anni ´diradava´ le sue presenze sul Topo probabilmente per ragioni di anzianita´ e per questo ogni sua nuova e rada uscita era motivo di giubilo e di distinzione dal resto delle storie di massa...

Altra congettura del sottoscritto e´ stata di crederla una storia vecchia e che fosse stata  riedita   ma poi vedo sullo storycode´I1780´,ergo storia nuova, e abbandono quest´ altra congettura...Insomma per quale diabolico e vendicativo motivo  in quel periodo uscirono storie di Scarpa cosi´ assemblate ?

Mi scuso per essermi dilungato troppo  ma un´altra domanda sorge spontanea ?  Gancio e suo figlio ( Gancetto ? Bruto ?) da quanto tempo non si fanno piu´ vedere in quel di Topolinia ?


3
Sfide e richieste di aiuto / QUANTI colori i GUANTI ???
« il: Mercoledì 18 Feb 2015, 17:14:14 »
Leggevo alcune storie ´topesche´ degli anni ´ 80 e contemporaneamente alcune storie ´topesche´ del 2013 (sono fermo ai Topolini di quella primavera) e mi sono reso conto di un piccolo particolare di cui,infatti,chiedo in merito,ai tanti soloni disneyani che ne sanno piu´ di me...Leggendo le storie vecchie degli Eighties mi sono accorto che Topolino e tutti i personaggi Disney che ne fanno uso (anche comprimari e tipi che appaiono in una sola storia ) portano i guanti gialli...Oggigiorno invece portano tutti i guanti bianchi...E non solo,molte vignette di quel periodo portano i balloon colorati...Nelle storie´contemporanee´ di balloon colorati non ne ho ancora visto...Perche´ oggi Topolino porta i guanti bianchi ?Mumble mumble....

4
Il Mercatino / TOPottantaLINO
« il: Domenica 15 Feb 2015, 23:40:45 »
Cerco l´estate tutto l´anno e all´improvviso ....

No ,no scherzo, cerco annate complete del Topo anni ´80 dal 1980 al 1990...Pago per annata max 100 Euro +spedizioni ..

Tranquilli non cerco da edicola ,mi basta solo che ci siano tutte le pagine e che non siano scarabocchiati...Mi raccomando le costolette devono essere integre e leggibili e non aver fatto la Guerra in Vietnam,possibilmente odorosi di carta vecchia e un po´ di chiuso che a me fa impazzire tantissimo l´odore ..Altri odori possibilmente no,ho gia´ dato..Ah,e possibilmente neanche sporchi che non li posso mettere in lavatrice...Boh fatevi avanti se volete ma visto che spendo gia´ capitali in fumetti ogni mese  comprero´ solo un´annata per mese.... ;)

Cosa resteraaaa´ dei Topolini anni ´80 ?

5
Collezionabili Disney / THE AGE OF VINTAGE
« il: Lunedì 10 Ago 2015, 19:30:48 »
Ciao a tutti,posso disturbare ? Dai su ,vi rubo solo un minuto del vostro tempo...Tanto sto antipatico a molti qui dentro  ;) ,dunque io abito a Berlino quartiere Friedrichshain e girando i vari quartieri vicino a casa mia ho scoperto questo negozio di merchandising vintage che ha anche un nutrito assortimento di materiale Disney (Topolino)...Siccome sono due volte che ci passo davanti e lo trovo  sempre CLOSED anzi GESCHLOSSEN ho cercato quasi per scherzo se tale negozio avesse una sua rappresentanza in Internet e tadannnnnn EUREKA....Guardate gli assortimenti del topastro e si puo´ pure pagare con Paypal....Che ne dite ? Come dite? Dite dite?


http://www.charliepunk.de/epages/61747719.sf/de_DE/?ObjectPath=/Shops/61747719/Categories/Brands/Mickey_Mouse

6
Collezionabili Disney / TOPOlattini? CioccolaMINNI? Comunque buoni
« il: Sabato 7 Mar 2015, 17:26:57 »
Ciao Topers,all´edicola della stazione principale oggi ho trovato  un bell´oggetto che svuotero´ entro stasera (golosone sono) ma la scatoletta entra di diritto nel novero delle mie collezioni Disney...Ho anche comprato il nuovo GRANDI CLASSICI mentre il Topo no,mi e´ arrivato in settimana assieme agli ultimi mesi della rivista (fino al Topo con l´introduzione all´Impero sottozero)...Comunque,volete favorire? Su´ dai anzi no ,sono gia´ finiti...SLUUUUUUUUUUUUURP... ........

7
Commenti sulle storie / Topolino e il mistero dei satelliti
« il: Sabato 7 Mar 2015, 04:14:42 »
Da TOPOLINO 1365 del 24 gennaio 1982
E su I CLASSICI DISNEY 358 del settembre 2006
e su ???????  (altre ristampe  di cui io non sono a conoscenza ?)


E siamo al ritorno del ritorno di uno dei tre grandi villain di Topolino,lo scimmione Orango anzi Capitan Orango creato da Floyd Gottfredson in TOPOLINO E IL MISTERIOSO ´S´ FLAGELLO DEI MARI ,ripreso da Martina in TOPOLINO E IL RITORNO DELL`ARTIGLIO MAGNETICO e nel 1982 ripreso da Alessandro Sisti per i disegni di un disegnatore disneyano mitico per quasi tutti i Topers ma che al sottoscritto e´ sempre parso ruvido,troppo arzigogoloso nelle linee e poco convincente (in tutti i personaggi sia macchiette sia protagonisti che ha disegnato (a parte i Topi)....Boh forse IMHO molto poco realista nel tratteggiare le pure poco reali figure antropomorfe dei Comics topeschi..E poi perennemente con la bocca aperta  e con pose ´allunate´ quasi sempre....In questa storia tanto per fare un esempio,Basettoni sembra quasi una scimmia al pari degli scagnozzi  di Orango in particolare nella terza vignetta della penultima parte della storia...

La trama della storia vede Topolino ,intento a fare compere pazze al soldo di Minni,imbattersi per caso in Basettoni e nella nostra vecchia conoscenza Capitano Setter entrambi in borghese ed entrambi in missione segreta dlla quale naturalmente mettono al corrente il topastro mentre sorseggiano una fresca aranciata in un locale...Qualcuno sta ricattando il governo,un fantomatico nemico e´ in grado di far precipitare a comando dei satelliti in orbita sulla Terra e dopo averne fatto precipitarne  uno nel deserto del Nevada ora e´ pronto a farne precipitare un secondo sulla Baia di Topolinia..Basettoni,Setter e polizia tutta ,servizi segreti e scienziati del Centro Ricerche ovviamente non hanno la piu´ pallida idea di chi possa essere la minaccia o di come faccia per far collisionare i satelliti sul suolo terrestre...Come al solito brancolano nel buio e meno male che il topastro si offre loro di aiutarli altrimenti APRITI CIELO...

Anche Minni si offre per dare una mano a risolvere il caso ma quel maschilista del topastro (ri)comincia col pistolotto del ´Ma Minni e´ pericoloso...´ etc etc...Minni offesa sbatte la porta e se ne va ma credete forse di vederla per l´ultima volta in questa storia? Vi sbagliate di grosso  eccome se vi sbagliate...Topolino giunto al porto per indagare ha come un sesto senso che gli avvinghia le ossa ´UNA FORZA MISTERIOSA CHE RICORDA UN VECCHIO AVVERSARIO´ e mentre i servizi segreti sono impotenti e assistono al sabotaggio dei loro computer il nostro (sempre fortunato,  che abbia gli stessi geni di Gastone ?) nota un bagliore nel buio della profondita´ marina e ,presa una barca,vi si avvicina...Scopre con stupore un sommergibile,vi entra e...e... grande e´ lo stupore (vabbe´ quando lo vede sembra quasi che lo invochi come invocherebbe Minni trovandola al supermercato intenta a comprare le mele per la torta di zia Topoleffa ,e pensare che Orango e´ una nemesi storica del Topo)quando si trova faccia a faccia con il Capitano Orango che gli racconta di essere lui l´artefice del mistero dei satelliti e di farlo attraverso un rielaborato e ancora piu´ potente artiglio magnetico...Suspence finita,direte voi?Macche´ Super Topolino viene sbattuto in una cella dove poche vignette dopo viene liberato da un  vecchio topo barbuto che aveva seguito il topastro quando questi era uscito in alto mare con la barca..SORPRESA DELLE SORPRESE (e dai che ce lo aspettavamo  fin da quando Minni sbattendo la porta aveva promesso tra se´ e se´ che stavolta avrebbe aiutato il suo eternamente eterno fidanzatopo),il vecchio topo barbuto non e´ altro che Minnie Mouse la quale libera il suo topo,se lo coccola ma poi e´ di nuovo il Topo che ridiventa Super Topo e fugge con Minnie sul battello usato da Minni per seguirlo..Non prima pero´ di aver sabotato l´artiglio magnetico,altrimenti che Super Topo sarebbe ?


Fuggono i due topi ma all´alba si trovano in vista delle navi della marina e alle loro spalle sono stati raggiunti da Capitan Orango e la sua ciurma di criminali..Orango vuole dare una lezione al Topo e azionare l´artiglio che ,essendo stato sabotato,fa cilecca...TERZA SCONFITTA CONTRO IL TOPO ,il quale topo viene nuovamente proclamato salvatore della Patria da Basettoni e Setter (adesso non piu´ in borghese ma promosso alto papavero militare)finalmente e come al solito SODDISFATTI dopo che qualcun ´altro ha risolto loro il caso togliendogli le castagne dal fuoco e quell´espressione da bambini a cui hanno rubato la caramella quando sono in difficolta´...Gag finale col Topo risucchiato in uno sketch conclusivo con Minni... ;D

Buon soggetto di Sisti ma troppo corto,a tratti prevedibile e con suspence spezzata per una storia che se fosse stata in piu´ parti come la precedente di Martina sarebbe stata un capolavoro perche´ Sisti ha qui il potenziale e la bravura di ricreare le stesse atmosfere marine di Gottfredson e di innestarle in un mistero da ´spy story´ degno di un romanzo  di Le Carre´ e ambientazioni riuscite tipo CACCIA A OTTOBRE ROSSO (libro e film ancora a venire ,rispettivamente 1984 e 1990)..Peccato per i satelliti che a parte quello caduto nella Baia (non si vede neanche)sono presenti nel titolo ma assenti nella trama..Caratteri riusciti,Sisti centra bene il Topo ma per mancanza di tempo e di spazio relega ai margini Capitan Orango che manca di una buona caratterizzazione  a parte mugugnare i suoi soliti deliri di onnipotenza... Asteriti pessimo disegnatore (perdonatemi il pessimo, lo so che quando leggerete mi mangerete vivo ::))di personaggi  ma OTTIMO disegnatore di paesaggi marini e ambientazioni navali e grandissimo rifinitore di tubi ,tubetti,pulsanti e attrezzature delle navi e della tecnologia presente nella storia..Come vedete non e´ che Asteriti lo butto giu´ dalla Torre,anzi...

Curiosita´,nello stesso anno e precisamente sul TOPOLINO 1406 del 7 novembre ritornava il Capitan Orango per la quarta volta (seconda in un anno) ne TOPOLINO E L`ISOLA DEI SOGNI FUGGENTI scritta da una sceneggiatrice italiana con chine e matite di...spagnoli? E´ una storia italiana?

Curiosita´ nella curiosita´ anche questa quarta storia di Capitan Orango (con Setter ) e´ ristampata nei CLASSICI 358  dove trova posto anche la storia dei satelliti (quest´ultima la prima del volume,la storia della Mognato la terza del volume)....

VOTI

Soggetto 8
Testi       6
Disegni   5--
Titolo della storia  7


8
Le altre discussioni / Siete diventati famosi ?
« il: Sabato 14 Mar 2015, 18:06:47 »
Questo e´ un Topic che non ha propriamente a che vedere con le storie a fumetti dei nostri antropomorfi ma con il contenuto dei Topolini e di altre (non tutte ) testate Disney...

Il titol del Topic si rifa´ al mitico ´SARETE FAMOSI´ una mitica rubrica del Topolino che fu ,mai dimenticata (almeno dal sottoscritto) e che (scriveva?) la De Poli... E pubblicava ogni settimana foto di lettori perlopiu´ in tenera eta´ e quasi sempre contorniati da svariati Topolini quando non erano collezioni intere e ´lollose´ da guardare ...Cosi´ Piccoli ma gia´ con ingenti collezioni da mostrare? ;)


Qual´ e´ lo scopo di questo Topic? Forse  farvi uscire dall´anonimato e incamminarvi sul sentiero dei ricordi  specificando se nel corso della vostra esistenza siete mai finiti (con foto,nominativi etc etc) sul Topolino libretto e non solo...Chissa´, siete stati protagonisti di pubblicita´ che sono poi apparse sul Topo,avete partecipato a innumerevoli concorsi o trofei topeschi (uno su tutti il mitico Trofeo Topolino Sci),avete mandato qualche mail (soprattutto i piu´ giovani e ve l´hanno pubblicata (in rubriche tipo SMACK SMACK ONLINE o CHIEDILO AL TOPO),oppure ancora vi hanno pubblicato la vostra barzelletta,il vostro colmo,la vostra freddura...Oppure ancora siete stati immortalati in servizi o rubriche oppure ancora hanno pubblicato le vostre missive su ´QUI PAPERINO UACK´...

Oppure ancora non siete piu´ di primo pelo e ai tempi di Gentilini hanno pubblicato una vostra poesia sulla mitica rubrica ´CRONACA DI TOPOLINIA-RISERVATA AI RAGAZZI COLLABORATORI´,oppure ancora siete degli indomabili Pkers che sono stati pubblicamente´ sfidati´ dal Team PK o siete finiti su ACTION HERO...

Insomma la morale della favola e´:siete mai finiti sulle pagine del Topo e/o derivati ? Se si´ quando,come,perche´? E le emozioni che provaste all´epoca,i vostri ricordi di oggi ?

Come sapete,TOPOLINO e´ anche questo e non solo le immancabili storie....

9
Cinema, musica e letteratura / SMALLVILLE
« il: Venerdì 13 Mar 2015, 20:39:42 »
Hey  ci sono anche qui fan sfegatati della piu´ grande serie supereroistica  della THE CW ( e tanti saluti a ARROW che pure mi piace ma non e´ neanche lontanamente paragonabile alle avventure del giovane Clark Kent)? Dieci anni di programmazione (2001-2011) ,217 episodi suddivisi in dieci Seasons non sono mica numeri a caso e facilmente dimenticabili...Allora,mi ripeto,chi come me  ha amato ed ama tuttora questa mitica serie  (colei che mi ha fatto avvicinare anche al personaggio di Superman che prima bazzicavo sporadicamente)?

10
Non Solo Disney / BONELLI KIDS
« il: Mercoledì 15 Feb 2017, 00:01:58 »
Arriva la Bonelli Kids...

La storica casa editrice che fu di Sergio e che sara´ della Panini  continua la sua fase di marvelizzazione ( un tempo si diceva moriremo democristiani oggi si puo´ cambiare in moriremo marvellizzati ) e ci proporra´ una nuova serie ( o rivista antologica )con protagonisti alcuni dei suoi piu´ importanti  characters in versione bambini  superdeformed sui generis (annunciati Patrick e Felipe  hehe ).....

Che dite ?

Invogliera´ i giovani a scoprire gli invecchiati (e molto stantii ) characters Bonelli ?

Sara´ una concorrenza per le pubblicazioni Disney ?

E´ il punto di non ritorno nonche´ punto di svolta e separazione netta dalla casa editrice artigianale che fu di Sergio ( dal 2011 possiamo oramai parlare di Bonelli 2.0)?

O e´ semplicemente l´ultima disperata carta rimasta da giocare per accalappiare nuovi lettori da parte di una casa editrice il cui lettore piu´ giovane ha una media di 40-45 anni ?

Pagine: [1]

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.