Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
2 | |
4 | |
3 | |
4 | |
3 | |
3 | |
5 | |
4 | |
4 | |
3 | |
3 | |
4 | |

Post recenti

1
Testate Speciali / Re:Nuove Testate Disney - 2021
« Ultimo post da ArtoriasTheAbyssWalker il Oggi alle 00:32:01 »

Credo non ne abbiano fatte troppe copie per quello non c'è più sul sito ma da domani/dopo domani potrebbe arrivare nelle principali edicole della città.
[/quote]
Boh il mio punto è che sul sito non vi è mai stato un momento in cui PK Obsidian fosse disponibile o prenotabile, come è possibile che sis sia esaurito ancor prima di entrare in commercio???
2
Topolino / Re:Topolino 3440
« Ultimo post da Samu il Mercoledì 27 Ott 2021, 22:56:23 »
[...]
Forse però parlarne qui si rischia di andare ot
Giusto, cerchiamo di tornare in topic.
Questo numero si apre con una storia che è riuscita a trasmettermi una buona dose di suspence e intrigo nei confronti della vicenda che veniva narrata.
Topolino e Minni in: Qualcosa nella nebbia parte infatti con un'atmosfera suggestiva già dal titolo ed è proprio questo agente atmosferico che fa da sfondo alla trama e che caratterizza i movimenti dei due protagonisti della storia.
Riguardo all'atmosfera che aleggia attorno alla storia non ho nulla da ridire visto che si rivela, secondo me, pregna di inquietudine e di una ambientazione abbastanza tenebrosa.
Concordo però con Savor sul fatto che (mi) è venuta a mancare un po' di sostanza in più considerando che, per quanto mi riguarda, mi aspettavo un finale più lungo e comunque più incentrato sul personaggio di Daryl nei confronti del quale tutta la vicenda, gioco-forza, sembrava essere calamitata.
Nel complesso, posso dire che questa storia mi sia piaciuta a livello di atmosfere e di suggestione e anche per il ruolo della stessa Minni (che Zemelo ha dimostrato di sapere utilizzare bene anche in altre sue storie, come ad esempio in Topolino e gli incubi a occhi aperti) ma dalla quale mi sarei aspettato un po' di "carne" in più visto che le premesse per fare una storia veramente inquietante, non solo a livello di atmosfere ma anche di pericoli reali, c'erano tutte.

Molto intrigante, seppur breve, il prologo di Gervasio e Facciotto su "Grosso Guaio a Paperopoli", che mi fa ben sperare per questa vicenda incentrata su un Topolino che dovrà muoversi al di fuori dell'ambiente della sua città, nei pressi invece dell'altra grande città calisotiana dei Fumetti Disney.

Infine, non posso non concludere questo mio commento con un pensiero rivolto al grande Gigi Proietti, attore di straordinaria simpatia, vis comica e abilità recitativa.
Apprezzo molto il gesto di ricordarlo, ad un anno dalla sua scomparsa, sulle pagine di Topolino, con la ripubblicazione della storia che ha scritto insieme ad Alessandro Sisti che non ho ancora potuto leggere ma che penso riuscirà a comunicarmi tutta la simpatia che provavo nei confronti dell'attore romano, uno degli attori più talentuosi di sempre del panorama italiano, capace di spaziare dalla commedia al poliziesco, dalla innata capacità teatrale alle pellicole più significative e pregne di valore.
3
Topolino / Re:Topolino 3440
« Ultimo post da Cornelius Coot il Mercoledì 27 Ott 2021, 22:48:35 »
Topolino & Minni in : qualcosa nella nebbia
Molto mistero irrisolto e una presunta 'cattiveria' solo teorizzata caratterizzano questa storia di Zemelo che si sviluppa mantenendo una certa tensione, sfociando poi in un finale 'buonista' (in questo caso non in negativo) e al tempo stesso ambiguo. Minni è sempre più all'altezza di situazioni cercate e volute dal fidanzato: prima sbuffa ma poi 'risolve'. Molto bravo Cesarello, sia nelle diverse espressioni dei due topi che nella tavola con il titolo, la cui grafia non è sempre tenuta da conto da diversi disegnatori quando invece è fondamentale per introdurci alla storia. Questa di Cesarello promette bene e la sceneggiatura di Zemelo 'mantiene la promessa'.
La ballata di John D. Rockerduck    (secondo episodio)
Il finale della 'Ballata' mi ha ricordato una storia recente: come Gervasio ha posto il 'suo' Fantomius nei confronti di Paperinik circa l'origine del vendicatore mascherato, così Nucci pone Paperone nei confronti del suo nemico, sebbene in un contesto diverso, meno 'basico' ma comunque importante. L'introspezione e l'approfondimento di un personaggio notevole ma spesso 'caricaturato' sembrava porre lo zione ai margini ma alla fine questi ha comunque ripreso la scena centrale, diventando il burattinaio che muove i fili (un po' come è stato Fantomius in quel crossover nei confronti del suo erede). La cosa non mi è piaciuta troppo anche se conferma quella sorta di 'rapporto speciale' tra Howard e Scrooge, ulteriormente arricchito. Altre storie paperonesche hanno avuto un finale simile ma in questo caso mi è sembrato fuori luogo. Secondo me la Ballata ha avuto sei tavole 'di troppo': belle sotto un certo aspetto ma troppo 'zione-centriche' dall'altro. Tutto deve sempre girare intorno a lui, anche quando non sembra (limitando il protagonismo dell'altro). Cavazzano pare aver udito le nostre lamentele circa il look del padre di John (ormai anch'io lo chiamo così): peccato che lo abbia azzeccato in una sola vignetta (chissà perché) e lasciato come nella prima puntata nelle altre.
Paperino e le papere del Campidoglio
In questa rivisitazione romana degli antenati paperi (uscita il 1° gennaio del 1997 ed oggi riproposta per omaggiare chi la ideò, l'attore Gigi Proietti scomparso lo scorso anno) Paperone non è un profugo egiziano (come in Storia & Gloria) ma quell'imperatore della Roma dei Cesari che all'epoca della saga fu impersonato da Pippo. Più alto il rango e diverse le situazioni: in questa sviluppata da Sisti troviamo una capitale invasa da turisti provenienti da tutto l'Impero (Galli ed Egizi, fra gli altri), ritenuti barbari non solo 'a prescindere' ma anche per certi comportamenti tuttora in voga nel nostro tempo.
Grosso guaio a Paperopoli    (prologo)
La 'diabolica' coppia Bertani-Gervasio mette in atto un plot raramente sfruttato, se non in saghe particolari (come le Paperolimpiadi):
un giallo che porta Topolino a trasferirsi a Paperopoli. Interessante il coinvolgimento del tenente Sheriduck (nuovo personaggio da poco creato dall'autore romano) anche perché non casuale ma ad hoc: nel breve prologo è contattato dal commissario Basettoni per un contrabbando di diamanti che vede collegate le due città. Adamo è preoccupato per questa missione: non è la prima volta che Mickey agisce in altri ambiti ma in questo caso gli dice (riguardo Paperopoli) "E' troppo rischioso. E' una città che non conosci e in cui non hai appoggi!". Sicuramente non la conosce come Topolinia ma in diverse occasioni il topo è andato nella città dei paperi e riguardo gli 'appoggi', qualche conoscenza ed amicizia le ha e potrebbero essergli utili. Da notare la presenza di Minni nella sua Purple Boutique condivisa con l'amica Betty: un simpatico aggancio con la serie di Valentina Camerini, una interessante 'sinergia' fra diverse realtà quotidiane topoliniane (in attesa di vedere quelle paperopolesi).
4
Testate Speciali / Re:Nuove Testate Disney - 2021
« Ultimo post da Garalla il Mercoledì 27 Ott 2021, 22:23:43 »
Presi in fumetteria i due Topolino Fuoriserie dedicati a PK e a Wizards of Mickey.
Per PK è segnata come uscita un generico prossimamente (ma da Anteprima sappiamo sarà Dicembre).
Il finale della storia di Barbieri e Pastrovicchio su Wizards of Mickey arriverà a Febbraio.
Ho provato nell' unica fumetteria a me vicina e non avevano/sapevano nulla, ho provato a vedere sul sito panini ma PK-Obsidian risulta ancora non disponibile nonostante esca domani... consigli? Per di più esso si trova in vendita in preordine su Amazon con data di uscita per il 4 Novembre addirittura e su ebay già disponibile presso diversi fumettari... aiuto non ci sto capendo più nulla  SmBho

Devi prenotare in fumetteria!
Se non prenoti e non sanno che interessa loro non è detto prenotino (visto che probabilmente non lo venderanno).

Credo non ne abbiano fatte troppe copie per quello non c'è più sul sito ma da domani/dopo domani potrebbe arrivare nelle principali edicole della città.
5
Topolino / Re:Topolino 3440
« Ultimo post da Cioppet il Mercoledì 27 Ott 2021, 22:13:59 »
Per me da quando c’è come direttore Bertani la qualità del Topolino è aumentata, ed apprezzo moltissimo anche la sua partecipazione attiva nelle storie. Se come avete scritto precedentemente, che sta forgiando il topolino secondo i suoi gusti, per me va benissimo e gradisco con piacere  :) In conclusione lo giudico come uno dei migliori direttori.
6
Topolino / Re:Topolino 3440
« Ultimo post da fab4mas il Mercoledì 27 Ott 2021, 22:06:52 »
A me sembra che ultimamente gli editoriali del direttore non siano più autocelebrativi come qualche tempo fa..quando si faceva mille complimenti da solo infastidivano anche a me,ora mi pare si sia ridimensionato..Ha sempre buone parole anche per i suoi collaboratori, per me è stata una sorpresa vedere il suo nome inserito nei credits..
Forse però parlarne qui si rischia di andare ot

Hai ragione, è una cosa meno recente o diciamo andata scemando...
7
Topolino / Re:Topolino 3440
« Ultimo post da Anapisa il Mercoledì 27 Ott 2021, 21:37:20 »
A me sembra che ultimamente gli editoriali del direttore non siano più autocelebrativi come qualche tempo fa..quando si faceva mille complimenti da solo infastidivano anche a me,ora mi pare si sia ridimensionato..Ha sempre buone parole anche per i suoi collaboratori, per me è stata una sorpresa vedere il suo nome inserito nei credits..
Forse però parlarne qui si rischia di andare ot
8
Le altre discussioni / Re:Acquisti Online sito Panini
« Ultimo post da raes il Mercoledì 27 Ott 2021, 20:02:50 »
panini ha detto di non tenere conto di questo messaggio è un errore tennico
9
Sommario

Prefazione di Massimo Gramellini
Purché se ne parli, o no?
Paperica e la disfida degli scoop (Mollica; Savini/Cavazzano)

Narrazione, Eroi e Antagonisti
Topolinia 20802 - L'attore e il giornalista (Vitaliano/Mastantuono)

Nella Redazione del Papersera
Papersera News Presenta: Zio Paperone e l'oroscopo improvvisato (Mastantuono)

Da strillone a giornalista
Paperino Paperotto e i segreti di Quack Town(Enna/Soldati)

Storia dei giornali
Pillole di Pico - Il giornale (Bosco/Soldati)

Sono poi presenti quattro tavole autoconclusive della serie Vita di Redazione scritte da Rudy Salvagnini e disegnate da Abramo Leghziel.

L'albo è venduto al prezzo di €8,90 insieme al Topolino 3440 oppure singolo ad un costo di €6,90 e presenta 148 pagine.

Copertina:
10
Testate Regolari / Re:Disney Collection 1 - Mickey e l'oceano perduto
« Ultimo post da Tenebroga il Mercoledì 27 Ott 2021, 19:58:44 »
Avevo appena scritto in un altro thread per lo stesso problema. Ci sono anch'io tra in cancellati, evvai!
Per chi non avesse ricevuto risposte dopo la compilazione della form consiglio di controllare la propria cartella di spam. A me la loro risposta era proprio finita lì dentro.

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.