Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
4 | |
4 | |
4 | |
4 | |
4 | |
4 | |
5 | |
3 | |
2 | |
4 | |
3 | |
4 | |

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - V

Pagine: [1]  2  3  ...  253 
1
Topolino / Re:Topolino 3480
« il: Mercoledì 10 Ago 2022, 10:33:42 »
E in riferimento a quest'ultimo, lo si capisce compiutamente nella storia se esista davvero, come ha fatto il suo negozio ad apparire e sparire dal nulla?

Che domande, è semplicemente tornato nella sua dimensione.

http://dylandogsworld.blogspot.com/2012/11/hamlin.html
Non leggo Dylan Dog, non sapevo che il Dottore in questione fosse ispirato ad un personaggio di quell'universo narrativo e di ciò non me ne può importare di meno.
È chiedere troppo avere dei ragguagli sulla natura di un personaggio nella storia in cui viene presentato per la prima volta, senza lasciare in sospeso la cosa che forse verrà ripresa solo in una storia successiva?
Al netto di tutto rimangono dei punti aperti in questa storia che non sono stati chiariti e faccio fatica ad apprezzare l'idea di una storia che, giunta al suo epilogo, non ha saputo rispondere alle domande e ai dubbi che essa stessa aveva aperto e sollevato nelle puntate precedenti, soprattutto nella prima.

Ciao Samu,
prendo la tua domanda perche mi sembra racchiudere i dubbi di altri lettori.

Secondo me e sbagliato l'approccio di partenza. Esistono tantissime opere di narrativa oppure cinematografiche che lasciano il finale in sospeso, o meglio, non spiegano tutto. Restano dei dubbi su come procedera la vicenda, oppure quali altre scelte fara il protagonista. Ma e proprio quello lo scopo dell'autore. Mettere il dubbio al lettore, lasciarlo in uno stato di sottile inquietudine.

Nella storia dell'isola di corallo, Nucci fornisce a Macchia Nera, tramite il dottor Piuma, uno strumento per incastrare Topolino e, se riesce, per farlo evadere. A Nucci interessa raccontare l'evasione, la vita dura del carcere, l'inquietudine di Minni nel non trovare il suo Topolino. Piuma non e importante nell'economia della narrazione. Se macchia nera avesse trovato la lettera nella sua buca delle lettere, sarebbe stato praticamente lo stesso.

Fai esempi con storie di Martina (non sempre accurate, tra l'altro), Casty o Scarpa. Ma gli autori non possono essere tutti uguali. Nucci ha scritto un thriller con venature di inquietudine piuttosto inedito per il fumetto disney. L'intenzione era trasmettere paura e il personaggio di Macchia Nera come infernale burattinaio. Secondo me, ha raggiunto lo scopo.

Hai citato Mezzavilla, e proprio questo grande sceneggiatore ha realizzato una storia eccezionale la cui bellezza sta proprio nel riempire di dubbi il lettore: https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2341-1

Se cercavi un giallo scientifico alla Agatha Christie, l'isola di corallo non e quello che cerchi. E altra cosa, che puo non piacere, ma non si puo chiedere ad un elefante di diventare una giraffa :)

2
Ma è possibile comprare solo il settimo volume senza il raccoglitore? Perché dal sito Panini non si direbbe.

Ti scrivo :)

3
Altre due testate arrivano nella nostra sezione.

Abbiamo un qualcosa meno canonico, ovvero Zorro: https://www.papersera.net/wp/2022/08/04/zorro-1993/

E poi la prima omnia dedicata a Don Rosa: https://www.papersera.net/wp/2022/08/02/zio-paperone-e-paperino-lopera-integrale-di-don-rosa/

Buona lettura,
V

4
Testate Speciali / Re:Topolino Special Edition - Discussione Generale
« il: Martedì 2 Ago 2022, 09:39:15 »
Ziche tra humour collection e classico disney la vedo proprio difficile.
mastantuono sarebbe perfetto (ho fatto un indice eccezionale per lui) e anche zironi mi piacerebbe molto: entrambi sono autori presenti su Topolino extra, quindi ideali da trainare.
È vero che la Ziche tra il nuovo classico e la Humour Collection non manca di essere degnamente omaggiata ed effettivamente, in un ordine di preferenza, mi piacerebbe di più se i prossimi autori insigniti di un volume special fossero artisti non ancora contemplati nella serie come Zironi e Pisapia.

Per quanto riguarda l'indice che proponi su Corrado Mastantuono sono curioso, anche da come lo descrivi.
Perché non ce lo proponi su questo stesso thread, Amedeo?  ;)

Eccolo qui: Per masta, l'elenco e facile. Tutte le storie di Bum Bum non pubblicate nell'extra edition e nel disney d'autore a lui dedicato. Quindi, l'intruso a sorpresa (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2410-1) da 32 tavole, il distintivo sospirato (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+3283-1) con 30 tavole, il cappello fortunato (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+3347-1) con 24, il salvadanaio (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+3377-3) con 24, la minaccia musicale (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+3416-2) con 24, l'estate in citta (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+3425-1) con 24, il fratello (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+3452-1) con 24 tavole. In totale sono 182 tavole.

Poi ci sono due storie con l'imbianchino mascherato (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2904-1 e https://inducks.org/story.php?c=I+TL+3033-1) per 64 tavole, quindi 246 tavole. Con l'occhio del ciclope (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2997-1) da 30 tavole, il volume arriva a 276 tavole. Con prefazione e postfazione, e le copertine di masta (con bum bum e da big), il volume e servito :)
In alternativa, per coerenza con l'imbianchino mascherato, pubblicherei la sua prima storia, anche se con disegni di Intini (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2525-7) per 32 tavole al posto dell'occhio del ciclope. Questa storia comunque e presente nel numero della flash edition dedicata ad Intini, per cui meglio evitarla e premiare chi segue la collana.

L'avevo pubblicato qui: https://www.papersera.net/forum/index.php/topic,13600.86.html

Sulla questione cavazzano, come al solito si perde l'occasione.

5
Testate Speciali / Re:Topolino Special Edition - Discussione Generale
« il: Lunedì 1 Ago 2022, 21:14:28 »
Anche secondo me i nomi di Mastantuono e della Ziche sono tra i più papabili per i prossimi due volumi della serie.
D'altro canto, mi piacerebbe che ci fosse spazio nella collana anche per una qualche new-entry che avrebbe così modo di essere omaggiato in questa serie di albi "special" per la prima volta.
Penso per esempio ad una selezione di storie di Giuseppe Zironi (come avevo paventato io stesso qualche tempo fa sempre su questo topic), oppure, perché no, un volume sul bravo Blasco Pisapia.
Di certo non si tratterebbero di volumi "completi" di tutte le loro storie d'autore (scritte e disegnate) ma penso che ne uscirebbero fuori degli albi molto intriganti tanto dal punto di vista delle storie che dei loro bellissimi disegni.

Ziche tra humour collection e classico disney la vedo proprio difficile. mastantuono sarebbe perfetto (ho fatto un indice eccezionale per lui) e anche zironi mi piacerebbe molto: entrambi sono autori presenti su Topolino extra, quindi ideali da trainare.

6
Testate Speciali / Re:Topolino Special Edition - Discussione Generale
« il: Domenica 31 Lug 2022, 19:25:02 »
Sulla pagina Facebook del Forum è stato caricato l'indice del secondo numero della serie "Neon Edition", dedicato a Giorgio Cavazzano e che allego in questo spazio insieme alla prefazione al volume a firma di Luca Raffaelli:

Grazie mille dell'informazione.

Una vera occasione sprecata. Purtroppo un altro indice fatto male. Questo taglio di foliazione è un vero danno. Temo che impattera anche i prossimi numeri.

Questo volume incompleto sicuramente non lo comprerò. E se la foliazione resta bassa il rapporto qualità/prezzo ormai è del tutto saltato. Un vero peccato...

7
Altre due testate vengono analizzate, decisamente diverse e realizzate in due momenti molto differenti: https://www.papersera.net/wp/2022/07/25/topomistery/ e https://www.papersera.net/wp/2022/07/28/uack/ :)


Buon divertimento, e restate sintonizzati, ci sono ancora altre tre testate pronte per uscire ;)

9
Testate Regolari / Topolino Extra 8 - Papersera News
« il: Giovedì 21 Lug 2022, 09:41:28 »
Recensione Topolino Extra 8 - Papersera News

La collana Topolino Extra, lanciata da Alex Bertani nel dicembre 2020 con lo scopo di raccogliere le migliori serie realizzate sotto la sua gestione, procede con forza: da una costola di questa testata è già nato uno spin-off, Topolino Extra Graphic Novel, indizio della sua buona tenuta in edicola. In questo articolo ci focalizzeremo sull’ottavo numero della collana regolare, che ospita le prime cinque storie della riuscita serie Papersera News Presenta, tutte scritte e disegnate da Corrado Mastantuono.

 
Veri inserti promozionali nel giornale.

 L’autore romano si è assunto, a partire dal 2019, l’onere di rilanciare la serie del Papersera: ovviamente non ci riferiamo al nostro sito, ma a quel ciclo umoristico ideato da Dick Kinney e Tony Strobl nel 1970 ambientato negli uffici dell’omonimo quotidiano di proprietà di Paperone, con protagonisti Paperino e Paperoga nel ruolo di coscienziosi e scalcagnati reporter. La serie originaria, di grande successo e longevità, traeva la propria forza dalle disavventure di una rodata coppia comica alle prese con la vita d’ufficio, satireggiata senza sconti da Kinney, e improbabili fatti di cronaca. Quasi in contemporanea con il lancio della nuova serie, vedeva la luce nel marzo 2019 l’omonima testata di successo a cura del nostro amico, il compianto Francesco Gerbaldo, pensata per riproporre le storie di Kinney e Strobl mentre sulle pagine di Topolino Mastantuono ne reinventava il format pur mantenendo un legame con il ciclo originale – anche da un punto di vista grafico: si noti ad esempio la macchina da scrivere presente sulla testata del quotidiano, identica a quella che troviamo nelle copertine del trimestrale.

 
Scatenata vita di redazione.

 Mastantuono parte dalla medesima idea di base – Paperino e Paperoga a caccia di articoli – per proporre una serie di storie frizzanti, ricche di umorismo e di dialoghi brillanti. Le avventure presenti nel volume, le prime cinque del rilancio, lo dimostrano pienamente. L’autore parte da spunti tutto sommato classici – la fiera degli inventori, la competizione tra Paperone e Rockerduck, la necessità di creare una nuova rubrica – da cui derivano, a cascata, tutta una serie di avvenimenti improbabili, destabilizzanti, esilaranti: Mastantuono procede infatti per accumulazione, con Paperino e Paperoga che avanzano nella vicenda sempre più rassegnati, pronti comunque a tutto pur di arrivare fino in fondo. E alla fine li aspetta sempre una gag, un perfetto fulmen in clausola, a volte legato alla trama solo parzialmente.

 Mastantuono è stato inoltre molto attento a inserire alcuni elementi ricorrenti che rendono la serie omogenea dal punto di vista grafico e narrativo: ogni storia comincia con una tavola iniziale che mostra sempre una vignetta quadrupla con, sulla sinistra, il cartiglio con il titolo; l’utilizzo di personaggi secondari ricorrenti come la coppia di ladri Aristide e Pericle, o il gangster Tony Coriandolo, dona una certa credibilità al microcosmo paperseriano; gli inserti pubblicitari stile carosello di Sellero e Stringa, i frequenti flashback (aspetti non nuovi nell’opera dell’autore, se pensiamo alle tavole in rima di questa storia); qui e là, sullo sfondo, le immagini promozionali della bevanda Paper Cola, che sarà poi al centro della sesta storia.

 
Pubblicità usata per promuovere il volume, con lo stesso formato utilizzato anche per gli altri volumi.

 Insomma, quello che che ci troviamo di fronte è vero fumetto d’autore. Corrado Mastantuono ci presenta un universo compatto e assolutamente credibile, ma al di là dell’efficace worldbuilding la serie funziona perché raggiunge perfettamente il proprio scopo: far ridere. I dialoghi tra Paperino e Paperoga sono spiritosi, vivaci, strutturati a botta-e-risposta come in una partita di tennis, e riescono a evidenziare alla perfezione le loro differenze caratteriali. Che dire dei tormentoni linguistici poi, o dell’uso esilarante di nomi bizzarri (Anatolio Snack, Eve e Tarcisia Centrino). A potenziare ulteriormente la vis comica c’è poi un disegno scattante ed essenziale, in cui i movimenti frenetici dei personaggi vengono resi con una regia che riesce a valorizzarli senza stravolgere la struttura della tavola.

 Oltre alle storie, questo volume contiene ben 17 pagine di contenuti extra. Dopo un mini-excursus sulla serie classica del Papersera (in cui sarebbe stato forse interessante citare anche l’omonima testata Panini), abbiamo diverse pagine dedicate alla copertina, al processo creativo e al character design dei personaggi. Il pezzo forte, però, è la lunga intervista doppia a Corrado disegnatore e l’Egr. Ill. Dott. Mastantuono, che fa venire le lacrime agli occhi per le risate. In generale, il volume è un ottimo prodotto editoriale, cui avremmo aggiunto magari un sommario con indicate le date della prima pubblicazione delle storie, e una gallery delle copertine dedicate alla serie. Si spera che nel prossimo volume anche queste piccole lacune venga colmate. Si tratta comunque di un’uscita eccellente, che consigliamo fortemente.

 



Voto del recensore: 5/5
Per accedere alla pagina originale della recensione e mettere il tuo voto:
https://www.papersera.net/wp/2022/07/21/topolino-extra-8-papersera-news/

10
Mancava un topic per questa buona idea di Panini di stampare anche in Italia i volumi editi da Glenat in Francia con autori estranei al mondo disney.

Qui il link inducks italiano: https://inducks.org/publication.php?c=it%2FDCLL&pg=img&num=1
Qui le uscite francesi: https://inducks.org/publication.php?c=fr%2FDBG
Qui le prime uscite Giunti: https://inducks.org/publication.php?c=it%2FDCC&pg=img&num=1

Qua le nostre recensioni: https://www.papersera.net/wp/tag/glenat/

Buona lettura (se dovesse esserci gia un topic esistente, accorpatelo) :)

11
Per festeggiare il compleanno della testata, ecco la storia dei grandi classici disney prima serie: https://www.papersera.net/wp/2022/06/30/i-grandi-classici-disney-prima-serie/

Buona lettura :)

Il progetto della storia delle testate non si ferma. Oggi vi presentiamo una pubblicazione davvero speciale, un gioiello cartotecnico che merita di essere riscoperto. Materiale perfetto anche per celebrare la cura di Luca Boschi, oltre al talento di Carpi.

Grazie a Pacuvio per la galleria di immagini in fondo all'articolo, in costante aggiornamento fino alla sua conclusione.

Buona lettura, e continuate a seguirci. Nuove testate sono in arrivo.

12
UP per questi meravigliosi volumi.

Aggiunto parecchio altro materiale su ebay: https://ebay.it/usr/badenji1987

Se vedete qualcosa su ebay scrivetemi per avere uno sconto papersera ;)

13
Testate Speciali / Re:Nuove testate Disney - 2022
« il: Giovedì 7 Lug 2022, 22:23:07 »
Ma che cosa è lo "Speciale Pk Robot" comparso oggi sul sito Panini? Soprattutto quale Pk Robot dei due?

Si tratta del robot uscito con un'unica uscita allegato a questo numero di Topolino : https://inducks.org/issue.php?c=it%2FTL+3132

Poteva essere anche montato insieme alla moto, che se interessato vendo a parte :)

14
Per festeggiare il compleanno della testata, ecco la storia dei grandi classici disney prima serie: https://www.papersera.net/wp/2022/06/30/i-grandi-classici-disney-prima-serie/

Buona lettura :)

15
Testate Speciali / Re:Generazione oceano (Giunti)
« il: Sabato 25 Giu 2022, 16:47:00 »
Mi limito ad esprimere una sola parola: aberrante!


Pagine: [1]  2  3  ...  253 

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito per poter funzionare correttamente utilizza dati classificati come "personali" insieme ai cosiddetti cookie tecnici.
In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni.
Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai trovare il dettaglio di quanto riassunto in queste righe.

Per continuare con la navigazione sul sito è necessario accettare cliccando qui, altrimenti... amici come prima! :-)