Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
4 | |
3 | |
3 | |
4 | |
5 | |
3 | |
4 | |
2 | |
3 | |
4 | |
2 | |
4 | |

Dinamite Bla e la cena dei buzzurri

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Samu
Ombronauta

  • ****
  • Post: 762
  • Amante del bel fumetto
    • Online
    • Mostra profilo

    Dinamite Bla e la cena dei buzzurri
    Sabato 24 Lug 2021, 17:04:50
    Non ho trovato un topic dedicato a questa divertente storia cui, personalmente, sono molto legato sin da quando ero bambino.
    Ricordo infatti il me piccolino che, a sei anni, teneva tra le sue piccole mani quel fumetto che recava in copertina una Paperina di cui si vedeva solamente un lato del volto e, per quanto quell'immagine fosse effettivamente semplice e non troppo elaborata, quella cover è rimasta affrescata tra i miei ricordi e ancora oggi ricordo benissimo quando andai in edicola a comprare il numero in questione insieme a mio padre.
    E nonostante ci andai di venerdì, per me, fu una soddisfazione e mi ricordo quanto ero contento di leggere quel numero in "anteprima" visto che di solito il Topo lo prendevo la domenica.
    Si tratta probabilmente del mio numero preferito tra quelli letti nella mia infanzia grazie alla presenza di belle storie come quella di Paperinik in apertura, la "Quarta caravella" con la coppia Topolino/Orazio, il "rigore lungo due settimane" di Amendola, una storia disegnata dal Maestro Cavazzano...
    Ma, tra tutte, quella che mi è più rimasta nel cuore e che è sempre rimasta scolpita nei miei ricordi è proprio Dinamite Bla e la cena dei Buzzurri.
    Avevo già avuto modo di fare la conoscenza di questo simpatico personaggio attraverso la lettura della storia che segnò il suo ritorno, dopo tanti anni di assenza, sulle pagine di Topolino e quindi sapevo già come fosse a livello caratteriale.
    Ma, nonostante questa consapevolezza, la storia riuscì a farmi divertire e a regalarmi un quarto d'ora di risate e allegria che non posso dimenticare...
    La faccia sbigottita di Dinamite quando si accorge di non aver ricevuto l'invito per la "cena dei buzzurri" che riecheggia nel titolo; il personaggio di Truz (che nonostante sia un buzzurro a tutti gli effetti, si dà arie da "signore"...  :))), il tentativo di Paperoga di insegnare le buone maniere al rude montanaro...
    Tutte scene che mi facevano divertire con tutto il cuore e che mi regalavano tante belle risate.
    Ho riletto oggi la storia in questione ed è stato bellissimo rituffarsi nuovamente in quei ricordi di infanzia e rendersi conto che, dopo 15 anni dalla prima lettura e diverse riletture successive, la storia, per me, non ha perso per nulla la sua freschezza e la sua genuinità, riuscendo a trasmettermi, oggi come allora, gli stessi momenti di spensieratezza e ilarità.
    E poi, consentitemi di dire che lo scambio di battute tra Dinamite e Truz, con il primo che lo apostrofa come cavernicolo di pianura e questi che, a sua volta, gli risponde - Senti chi parla! Come se lui fosse un professore di oboe! ,sia veramente uno dei momenti più esilaranti e spassosi che mi è capitato di leggere in una storia Disney.  :))
    « Ultima modifica: Sabato 24 Lug 2021, 17:08:50 da Samu »

    *

    Maximilian
    Dittatore di Saturno

    • *****
    • Post: 3573
    • Innamorato di Bill Walsh
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re:Dinamite Bla e la cena dei buzzurri
      Risposta #1: Sabato 31 Lug 2021, 21:28:27
      Non la migliore di Vitaliano, ma comunque da leggere.
      Intanto mostra un modo diverso di utilizzare Paperoga, al posto del solito stupido e disastroso, in quanto ci si concentra sul suo lato sofisticato.
      Uno degli aspetti che mi fa più ridere è il nome B. Folk poichè quest'ultimo cognome esiste realmente (o comunque ci va vicino) dunque suonando naturale risulta comicamente più efficace.
      Non ricordo bene: è questa la vicenda dove Dinamite, per parlare con Truz, dice "Gli telefono subito" mentre la vignetta lo mostra accingersi ad usare il fucile?
      Comunque la battuta migliore resta quella della mietitrebbia.

      Aggiungo che con questo fumetto ho imparato il termine buzzurro, che prima non conoscevo.

      *

      Samu
      Ombronauta

      • ****
      • Post: 762
      • Amante del bel fumetto
        • Online
        • Mostra profilo

        Re:Dinamite Bla e la cena dei buzzurri
        Risposta #2: Domenica 1 Ago 2021, 10:39:57
        Non ricordo bene: è questa la vicenda dove Dinamite, per parlare con Truz, dice "Gli telefono subito" mentre la vignetta lo mostra accingersi ad usare il fucile?
        Si, succede proprio in questa storia ed è uno degli aspetti che mi è rimasto più impresso di questa vicenda.
        Già nella seconda tavola Dinamite dichiara il suo proposito di fare uno squillo al suo "amato" vicino e lo fa impugnando la sua caratteristica spingarda.
        Notare anche come i muri della casa di Truz siano pieni di fori causati dagli spari (o "squilli" a seconda dei punti di vista  :))) dello stesso Dinamite.
        Comunque la battuta migliore resta quella della mietitrebbia.
        Mi ha divertito molto quella battuta, anche nelle successive riletture ma... e della scena in cui Paperoga, mentre cerca di insegnare le buone maniere al rude montanaro, getta via il suo cucchiaio multiuso (cui Dinamite ha pure dato un nome, Carmine) provocando in lui una sensazione di incredulità e che lo rende attonito, spingendolo addirittura ad invocare il suo nome... ne vogliamo parlare?  :))

        *

        Maximilian
        Dittatore di Saturno

        • *****
        • Post: 3573
        • Innamorato di Bill Walsh
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re:Dinamite Bla e la cena dei buzzurri
          Risposta #3: Domenica 1 Ago 2021, 21:17:24
          Si, succede proprio in questa storia
          Allora è un punto in più per essa.

          Citazione
          e della scena in cui Paperoga, mentre cerca di insegnare le buone maniere al rude montanaro, getta via il suo cucchiaio multiuso (cui Dinamite ha pure dato un nome, Carmine) provocando in lui una sensazione di incredulità e che lo rende attonito, spingendolo addirittura ad invocare il suo nome... ne vogliamo parlare?  :))
          Non la considero particolarmente divertente.

          Ad ogni modo, i disegni di Ferraris rendono bene l'ambiente rustico e trasandato in cui si muove Dinamite; meno durante la cena di gala.

           

          Dati personali, cookies e GDPR

          Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

          Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

          Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.