Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
4 | |
3 | |
4 | |
3 | |
3 | |
5 | |
4 | |
4 | |
3 | |
3 | |
4 | |
5 | |

Topolino 3427

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Grande Tiranno
Ombronauta

  • ****
  • Post: 769
  • Sfortunato creaturo!
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re:Topolino 3427
    Risposta #30: Sabato 31 Lug 2021, 09:52:18
    Con il libretto n. 3427 uscito oggi troviamo le prime due statuine della Topolino Sport Collection: Topolino e Minni (a 6,90 euro complessivi). Nel prossimo numero del Topo troveremo Pippo e Paperina mentre Paperino (il 30 luglio) e lo zione (a ferragosto) usciranno con le loro testate personali.

    Hanno delle basi su cui poggiare simili a quelle della Conad ma, rispetto ai 'conadini', queste statuine sono più alte: Mickey e Minnie raggiungono i 6 cm, quasi il doppio delle precedenti statuine sportive. Peccato siano solo sei, la metà dei personaggi usciti 7 anni fa nel famoso supermercato.

                                                                              https://www.staynerd.com/topolino-sport-collection/


    Ciao a tutti!
    Nel caso vi domandiate chi sia l'autore delle 6 statuine, vi comunico ( o anticipo, se mai ci sarà un posticipo! ) che sono io!
    Le ho progettate e disegnate nel dicembre del 2019,  quando tutti ( o quasi ) eravamo ignari della tragedia che stava per compiersi. Inutile dire che fossero previste per le "original" olimpiadi 2020, e rimandate al successivo e innominabile anno dispari.
    Per ognuna, ho disegnato un bozzetto a colori del personaggio e della sua mise, e realizzato le relative "proiezioni" necessarie allo scultore e agli artisti della decorazione. Spero vi piacciano!
    Per chi fosse interessato, posterò i suddetti bozzetti sul mio profilo instagram @alessiocoppola1958 , dove potrete vedere tanto altro. Un caro saluto!🙂
    Beh, complimenti allora, le trovo bellissime, soprattutto quella di Zio Paperone!

    Ciao!

    Il Grande Tiranno
    « Ultima modifica: Giovedì 5 Ago 2021, 11:17:51 da Kim Don-Ling »
    Catturamento Catturamento!

    *

    paolobar
    Diabolico Vendicatore

    • ****
    • Post: 1924
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re:Topolino 3427
      Risposta #31: Sabato 31 Lug 2021, 12:57:32
      non so se all'epoca vi era stata data anche libertà di scelta in termini di personaggi e/o abbinamento personaggio/sport, tutto considerato che erano statuine concepite per le olimpiadi, personalmente trovo che golf e tennis siano i due sport in assoluto con meno 'valore olimpico'.

        Topolino 3427
        Risposta #32: Sabato 31 Lug 2021, 17:30:58
        Recensione Topolino 3427


         Quando ho letto l’indice di questo numero avevo la sicurezza che l’ultimo episodio della lunghissima saga di Mister Vertigo avrebbe occupato il posto d’onore della recensione.

         Non è così.

         Non perché il risultato finale sia brutto o qualitativamente al di sotto delle altre storie, ma semplicemente perché, come ultimo episodio de Il principe della menzogna, anzi dell’intera saga, ha il solo compito di raccogliere tutte le idee seminate in dodici mesi e illustrarne la conclusione. Non c’è tempo quindi per reintrodurre la situazione (anche perché a tal scopo vi è la paginetta introduttiva che da un paio d’anni sostituisce la classica ed invasiva didascalia della prima tavola) e nel giro di poche pagine il colpevole viene svelato: una rivelazione che avrà sicuramente colpito alcuni di più e altri di meno ma, in fondo, questo è il destino dei gialli.

         Un genere che viene ben presto superato per dedicare spazio all’azione e all’avventura: lo scontro finale si svolge infatti non sul piano mentale, ma a colpi di scimitarre. Un combattimento fisico, quindi, che si conclude con una caduta in acqua, forse omaggio alla fine del professor Moriarty. Ma qui non stiamo leggendo i romanzi di Sherlock Holmes bensì Topolino, e il “cattivone” viene ben presto salvato.

         Le ultime scene sono una messa in prosa dei piccoli misteri rimasti: scopriamo così che quelli che sembravano indizi a carico dei sospettati non erano altro che mere gag. C’è ben poco, quindi, da dire su quest’ultima puntata senza tirare in ballo… tutto il resto, ma dell’operazione Vertigo – nel suo complesso – parleremo in un articolo apposito tra pochi giorni sul Papersera.

         
        Da gangster e terrore di Topolinia a “ladro” di gelati…

         Tornando all’inizio dell’albo e andando in ordine, assistiamo al ritorno di Tito Faraci. La sua ultima storia lunga infatti, Topolino… Zio Paperone e il condono natalizio, risale a ben un anno e mezzo fa – se escludiamo il ritrovamento di Mickey 2.0. Coadiuvato ai disegni da Libero Ermetti, in Topolino e l’oscura finale lo sceneggiatore imbastisce un simpatico racconto incentrato sull’eccentrico sport della “palla a caso”, perfetto per il pippide per eccellenza. Un invito a nozze per Faraci, storicamente con un debole per il personaggio di Pippo e le sue folli follie, che qui non mancano mai.

         I disegni sono ottimi e fungono da perfetta impalcatura per il tono scanzonato e parodistico della vicenda, mentre il finale promette un lieve cambio di toni verso l’investigazione. La storia è inoltre il secondo importante evento sportivo del magazine di quest’anno: come per la Calisota Summer Cup rispetto agli Europei di calcio, è interessante notare come si stiano creando delle manifestazioni sportive indipendenti dalla controparte reale che vanno ad omaggiare. Stavolta tocca ovviamente alle Olimpiadi, qui sostituite dai Giochi del Calisota. Si va così ad arricchire il worldbuilding del mondo disneyano senza prendere elementi in prestito dalla realtà come accadeva un tempo, a volte anche pigramente.

         Una piccola nota infine va al piccolo “cameo” di Gambadilegno, citato nella seconda tavola come un furfante che ha derubato tutto il gelato al cioccolato di Topolino. Il personaggio non apparirà (o almeno non è ancora apparso) nel resto della storia, ma è interessante notare come ormai non abbia più neanche la parvenza dell’antagonista, dato che persino Orazio chiede, con una certa nonchalance, se Topolino l’avesse invitato a vedere i Giochi in TV. Che contrasto con le attitudini gravose con cui il Topo fronteggia Vertigo nella storia successiva!

         
        “Più emozionante di quella volta che avevo dimenticato come ci si tuffa nel denaro!”

         A seguire, l’ormai consolidato team Stabile-Rota(s) ci offre un nuovo episodio di Pianeta Paperone: Il segreto del tuffo. La miniserie, di cui abbiamo già avuto modo di leggere due storie, si preoccupa di svelare alcuni segreti della vita del vecchio papero. Queste peculiarità, in realtà, non fanno altro che definire meglio il personaggio, alla maniera con cui Barks era solito estrarre dal cilindro questo o quel vezzo. È così che negli anni Paperone è diventato un personaggio tridimensionale, sfidando le leggi fisiche del suo mezzo d’appartenenza, fatto di lettere e matita.

         Questa storia non è da meno, e si interroga su una delle caratteristiche più peculiari ed universalmente conosciute del miliardario: come fa a tuffarsi nel denaro senza farsi male? Complici i disegni di Rota, la storia assume una definizione estemporanea, spiccando col suo sapore barksiano misto alle avventure tipiche di Cimino e sostenuto dai guizzanti dialoghi e battibecchi tipici di Stabile. Una commistione che produce una buona storia (ma forse anche tre, come infatti sembra essere divisa in tanti atti) che ha come unico neo l’inquietante volto dell’ape regina meccanica.

         A chiudere l’albo sono I Bassotti e l’indeterminazione tecnologica, una storiella molto breve di Giunta e Lomurno, e Paperino e la vacanza rap, una storia lunga di Bosco disegnata da Franzò. Entrambe fanno il loro dovere ed intrattengono durante la lettura senza troppe pretese, per quanto l’ultima pecchi della solita stereotipizzazione che caratterizzava il Topolino di qualche anno fa. Leggere di rapper che parodizzano nel nome Young Signorino e che esclamano “Yo, bro!” tradisce sempre una certa confusione tra trap e rap, ma anche tra 2021 e 2003 o giù di lì.

         Nel complesso, questo numero di Topolino si incastra nella media attuale della rivista, ma soprattutto in quella allegra del periodo estivo, sacrificando anche il consueto (e personalmente apprezzato) affastellamento di storie a puntate che caratterizzano l’attuale indirizzo del magazine.

         Tra le anticipazioni per le prossime settimane sicuramente spiccano tre grandi ritorni: chiuso Vertigo, da Topolino 3429 tornerà Macchia Nera su testi di ignoti, ma matite evidentemente di Casty con una sua locandina davvero d’effetto che tradisce atmosfere inquietanti e noir; prossimamente sarà invece la volta di Reginella, che tornerà per… la sua “ultima avventura”. Infine, sul prossimo numero, avremo un nuovo episodio delle Tops Stories, qui introdotto da un’intervista a Giorgio Pezzin in cui viene svelato forse troppo. Sembra infatti che Topolino troverà il magazzino segreto del suo antenato inglese, da cui spunterà il canovaccio per l’ultimo diario. Sibilline le ultime affermazioni dell’autore che fanno presagire, o almeno non negano, la possibilità di nuove storie in futuro.



        Voto del recensore: 2/5
        Per accedere alla pagina originale della recensione e mettere il tuo voto:
        https://www.papersera.net/wp/2021/07/31/topolino-3427/


        Ora è possibile votare anche le singole storie del fascicolo, non fate mancare il vostro contributo!


        *

        Grande Tiranno
        Ombronauta

        • ****
        • Post: 769
        • Sfortunato creaturo!
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re:Topolino 3427
          Risposta #33: Sabato 31 Lug 2021, 18:50:50
          Teaser di Casty? Avrei giurato fosse il Pastro.

          Ciao!

          Il Grande Tiranno
          Catturamento Catturamento!

          *

          Geronimo
          Sceriffo di Valmitraglia

          • ***
          • Post: 333
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re:Topolino 3427
            Risposta #34: Sabato 31 Lug 2021, 19:59:48
            Teaser di Casty? Avrei giurato fosse il Pastro.

            Ciao!

            Il Grande Tiranno
            Anche per me è Pastrovicchio, tra l'altro tra gli autori moderni forse insieme a Casty è quello che lo rende meglio esteticamente nel disegno
            Luca Giacalone

            *

            paolobar
            Diabolico Vendicatore
               (1)

            • ****
            • Post: 1924
              • Offline
              • Mostra profilo
               (1)
              Re:Topolino 3427
              Risposta #35: Domenica 1 Ago 2021, 15:29:49
              non so se all'epoca vi era stata data anche libertà di scelta in termini di personaggi e/o abbinamento personaggio/sport, tutto considerato che erano statuine concepite per le olimpiadi, personalmente trovo che golf e tennis siano i due sport in assoluto con meno 'valore olimpico'.

              non ho preso il Topolino variant con le statuette, ma oggi le ho viste al supermercato.... insomma:
              la maschera di Topolino gli copre sì e no solo il naso...
              la racchetta di Minni ha le corde solo disegnate...

              *

              fab4mas
              Papero del Mistero
                 (1)

              • **
              • Post: 213
              • Swim-Bike-Run-Disney
                • Offline
                • Mostra profilo
                 (1)
                Re:Topolino 3427
                Risposta #36: Lunedì 9 Ago 2021, 14:17:36
                salve a tutti,

                mi concentro su Mr Vertigo perché volevo riportare la doppia reazione che ha suscitato in famiglia. da un lato la mia che per quanto concordi sul finale non entusiasmante , promuove la saga perché ha saputo generare curiosità, hype, il personaggio (al di la dell'identità rivelata) lo trovo ben concepito e credo che comunque abbia centrato il bersaglio.

                Ma la reazione che più mi ha sorpreso è quella dei miei figli e dei loro compagni di classe. Ci sian trovati a cena con acuni amici dei miei figli anche loro lettori e L argomento Mr Vertigo la faceva da padrone parlando del settimanale. OK il concorso aiuta sicuramente ma era per sottolineare che forse è il viaggio che è piaciuto più che la metà finale. Sono già stato ingaggiato per l acquisto del volume a lui dedicato in settimana...Insomma promosso a pieni dai figli e diciamo che pure io con qualche riserva non posso che promuoverlo

                Piccola nota a margine: non riesco proprio a provare simpatia con gli Editoriali del direttore, anche quando mi trovo fondamentalmente  d accordo come nel caso del trattamento del personaggio di macchia nera, mi pare sempre autocelebrativo...
                Grazie Babbo anche per quella volta nel 1980 in cui sei tornato a casa con un Topolino in mano chiedendomi se mi andava di leggerlo...non ho più smesso.

                *

                Thomas
                Brutopiano

                • *
                • Post: 28
                • Cittadino paperopolese
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re:Topolino 3427
                  Risposta #37: Lunedì 9 Ago 2021, 16:32:44
                  ...Mr Vertigo (...) ha saputo generare curiosità, interesse, il personaggio (al di la dell'identità rivelata) lo trovo ben concepito e credo che comunque abbia centrato il bersaglio.
                  (...) forse è il viaggio che è piaciuto più che la metà finale.

                  Io direi che viaggio e meta finale siano entrambi più che riusciti: l'indagine di Topolino è stata appassionante e narrata in modo da tenere attento il lettore fino alla rivelazione finale; gli ottimi disegni di Petrossi e Panaro hanno saputo trasmettere l'inquietudine del racconto (in particolare, ho apprezzato, nei cicli di storie precedenti, le atmosfere autunnali di Panaro); Mr. Vertigo ha le caratteristiche di un ottimo antagonista per Topolino anche in storie future; la campagna pubblicitaria ha saputo creare interesse ed attesa (ben ripagata, ripeto), spero anche con conseguenti risultati sul piano delle vendite  del giornale. Meglio di così...
                  « Ultima modifica: Lunedì 9 Ago 2021, 16:39:44 da Thomas »

                  *

                  Andy392
                  Gran Mogol
                     (2)

                  • ***
                  • Post: 639
                    • Offline
                    • Mostra profilo
                     (2)
                    Re:Topolino 3427
                    Risposta #38: Lunedì 9 Ago 2021, 18:32:54
                    Fab4mas fai leggere ai tuoi figli e a suoi amici storie come il Mistero di Macchia Nera o il Doppio segreto, poi vediamo quanto si ricorderanno di Mr. Vertigo.

                    *

                    fab4mas
                    Papero del Mistero
                       (3)

                    • **
                    • Post: 213
                    • Swim-Bike-Run-Disney
                      • Offline
                      • Mostra profilo
                       (3)
                      Re:Topolino 3427
                      Risposta #39: Lunedì 9 Ago 2021, 20:09:32
                      Fab4mas fai leggere ai tuoi figli e a suoi amici storie come il Mistero di Macchia Nera o il Doppio segreto, poi vediamo quanto si ricorderanno di Mr. Vertigo.

                      Già lette rilette e stralette..... Leggo topolino da più di 40 anni senza perdere un numero e ho pure una buona  libreria di grandi classici e compagnia bella che loro si stanno letteralmente divorando.

                      Non è matematico che ciò che per noi è capolavoro lo debba esser per un bambino di 7 anni (o 10)
                      Grazie Babbo anche per quella volta nel 1980 in cui sei tornato a casa con un Topolino in mano chiedendomi se mi andava di leggerlo...non ho più smesso.

                      *

                      Andy392
                      Gran Mogol

                      • ***
                      • Post: 639
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re:Topolino 3427
                        Risposta #40: Lunedì 9 Ago 2021, 22:58:14
                        Cosa ha colpito i tuoi figli e i suoi amici della saga?

                        *

                        fab4mas
                        Papero del Mistero

                        • **
                        • Post: 213
                        • Swim-Bike-Run-Disney
                          • Offline
                          • Mostra profilo

                          Re:Topolino 3427
                          Risposta #41: Martedì 10 Ago 2021, 14:27:39
                          Cosa ha colpito i tuoi figli e i suoi amici della saga?

                          Posso solo ipotizzare:

                          In primis inutile negare che ora esiste l Hype, le anteprime etc etc. Ai miei tempi aprivo topolino , ci trovavo dentro la storia e dicevo "che bella, questa la conservo in bella mostra' (avevo una zona libreria per le chicche). Qui va dato merito al direttore (anche ai suoi predecessori) di aver fatto la parte del Mr vertigo caricando bene e aggiungendo pure il 'concorsino'. So che poi alla fine ciò che rimane è la storia...ma non nego possa aver avuto un peso.

                          Poi al di la delle premesse l'idea del personaggio la trovo ottima e sicuramente l'essere una novità è un valore aggiunto per me. Macchia Nera, versione dark o versione light che dir si voglia, è un personaggio notevole ma concordo che abbia bisogno di esser da una parte un po 'centellinato' e 'incattivito' ora.

                          Altro davvero non saprei a volte li vedo rileggere storie in cui davvero non trovo nulla di eccezionale e magari dare una sola lettura a storie geniali.

                          Grazie Babbo anche per quella volta nel 1980 in cui sei tornato a casa con un Topolino in mano chiedendomi se mi andava di leggerlo...non ho più smesso.

                           

                          Dati personali, cookies e GDPR

                          Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                          Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                          Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.