Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
4 | |
5 | |
2.5 | |
4 | |
3.5 | |
4.5 | |
5 | |
4 | |
3 | |
4.5 | |
4 | |
3 | |

Topolino 3486

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Cornelius Coot
Imperatore della Calidornia
PolliceSu

  • ******
  • Post: 11670
  • Mais dire Mais
    • Offline
    • Mostra profilo
PolliceSu
    Re:Topolino 3486
    Risposta #30: Sabato 17 Set 2022, 10:44:36
    Del resto il codice storia, ben diverso da un normale IP-3486-#posizionamento, conferma l’origine particolare.
    In effetti il codice è DPW-3486-6, cioè una storia scritta per il Disney Publishing Worldwide e dunque più facilmente pubblicabile in vari paesi, Stati Uniti compresi. Però non capisco il collegamento fra l'Esselunga e la casa editrice americana. 

    *

    Gumi
    Diabolico Vendicatore
    Moderatore
    PolliceSu   (2)

    • ****
    • Post: 1474
      • Offline
      • Mostra profilo
    PolliceSu   (2)
      Re:Topolino 3486
      Risposta #31: Sabato 17 Set 2022, 10:55:48
      'ZP e la ricerca del tempo' è una storia collegata all'Esselunga e al suo Villaggio cartonato che vede paperi e topi abitare insieme.
      o:)
      Esatto.
      Del resto il codice storia, ben diverso da un normale IP-3486-#posizionamento, conferma l’origine particolare.

      Ciao Alberto!

      Spero che le bici che hanno usato Zio Paperone e Paperino fossero a pedalata assistita!! Sai che fatica?? :laugh: :laugh:




      *

      Grande Tiranno
      Cugino di Alf
      PolliceSu   (7)

      • ****
      • Post: 1088
      • Trollacci sono io!
        • Online
        • Mostra profilo
      PolliceSu   (7)
        Re:Topolino 3486
        Risposta #32: Sabato 17 Set 2022, 11:13:45
        Onestamente non capisco tutto quest'accanimento verso Minaccia dallo Spazio. Capisco che possa non essere piaciuta a chi si aspettava una storia seria e profonda: di certo non è un capolavoro e c'è qualche buco di trama, ma è una storia - passatemi il termine - "cazzara", e come tale, spegnendo il cervello mi sono proprio divertito a leggerla. Alcune cose sono abbastanza ingenue, come Paperino che guida un'astronave neanche fosse la 313, ma non ci ho fatto neanche tanto caso, pregustando lo scontro tra Paperinik e Macchia Nera. E tra Paperone conquistatore del Vesuvio, streghe vulcaniche che lavorano con Archimede ed Enigm, planetoidi artificiali pieni di soldi, la storia finisce in modo… banale e prevedibile, e per un racconto come questo va benissimo così!

        Ah, poi vorrei fare due appunti.
        1- Pippo. Al di là di tutto, il Pippo di Minaccia dallo Spazio ha la caratterizzazione migliore da tanto tempo a questa parte. Non è stupido, solo un po' svampito, ed è di supporto a Topolino dimostrandosi un vero amico.
        2- I disegni di Casty. A me sono piaciuti (e non poco) anche sui Paperi, li ho trovati molto scarpiani e "classici", in generale adattissimi alla storia.

        Quindi, storia promossa, ma questo tipo di operazione deve rimanere raro, altrimenti storie come queste diventano noiose e fin troppo esagerate, com'è successo con i film della Marvel.

        Ciao!

        Il Grande Tiranno
        Catturamento Catturamento!

        *

        SilverPK
        Giovane Marmotta
        PolliceSu   (10)

        • **
        • Post: 180
        • Esordiente
          • Offline
          • Mostra profilo
        PolliceSu   (10)
          Re:Topolino 3486
          Risposta #33: Sabato 17 Set 2022, 11:42:02
          Il fatto è che la storia proposta era un'altra. Come ho già detto, Vacca è un buon sceneggiatore, e l'ha dimostrato (e si, il suo Pippo è ottimo), ma se lo costringi (per dire, di certo Bertani non gli ha puntato una pistola) ad allungarla e ad aggiungerci "millemila" personaggi solo perché si, ecco li arrivano le magagne, magagne che si potevano risparmiare facilmente non allungando la storia inutilmente. La base è quella di una buona storia infarcita da buchi creatisi nell'allungamento.
          E ripeto di essere d'accordo con Alkja che ha spiegato i problemi meglio di me. Mi soffermo in particolare sul problema continuity. Non è malvagio inserirla, anzi, ma dev'essere fatta bene. Oer ora ci ho visto un Duckun inserito in una corsa nella quale non fa assolutamente nulla, un Vertigo anche lui inutile in una storia di Enigm e il suo essere videogiocatore, Topolino e Qui, Quo e Qua che si raccontano le proprie ultime avventure che a nulla servono in una storia di Paperinik che racconta tutt'altro, e ora streghe vulcaniche che ci sono giusto perché ehi, serve più magia, ci sono loro, tanto vale... se continuity significa mettiamo personaggi creati ex novo a casaccio nelle varie storie, questa continuity serve veramente?
          Bertani ha dimostrato di avere ottime idee e un buon occhio nello scovare buoni sceneggiatori e disegnatori, ma pecca nel voler costringere alcuni di questi a scrivere storie che non competono loro, non perché non siano bravi, ma perché si vedono costretti ad aggiungere elementi estranei alle trame pensate, o ad allungarle solo perché a lui piace così,forse non capendo che se da piccolo ha letto bellissime saghe o storie a più puntate, è perché erano state pensate lunghe da subito e con quegli elementi.

          *

          Giona
          Visir di Papatoa
          PolliceSu

          • *****
          • Post: 2553
          • FORTVNA FAVET FORTIBVS
            • Offline
            • Mostra profilo
          PolliceSu
            Re:Topolino 3486
            Risposta #34: Domenica 18 Set 2022, 17:36:25
            Nella storia Zio Paperone e la ricerca a tempo, a pagina 94, c'è una consecutio che mi sembra un po' forzata: il giorno prima Paperone ha assistito a un confronto all'americana, presenti anche Topolino e Basettoni, per riconoscere il piccone che gli è stato sottratto, e la vignetta (colorata con tinte attenuate e con due angoli "non squadrati") conferma che ciò è avvenuto nel passato; poi però viene il ladro del piccone, in stato d'arresto, viene accompagnato fuori da un agente. Potrebbe essere successo che il ladro abbia passato la notte in una cella del commissariato e che solo in quel momento venga trasferito in prigione, però mi sembra che la cosa non fili perfettamente.
            "Coi dollari, coi dollari si compran le vallate / Così le mie ricchezze saran settuplicate" (da Paperino e l'eco dei dollari)

            *

            fab4mas
            Pifferosauro Uranifago
            PolliceSu

            • ***
            • Post: 478
            • Swim-Bike-Run-Disney
              • Offline
              • Mostra profilo
            PolliceSu
              Re:Topolino 3486
              Risposta #35: Domenica 18 Set 2022, 18:25:56
              IO sono uno di quelli che sto pianeta ramingo lo salva. Non solo il 25%, diciamo un buon 50% che è quella che per me sarebbe dovuta esser la lunghezza della storia. Ci vorrebbe la director's cut..ma molto 'cut'. 

              Una disaster story doveva avere molta coralità ma purtroppo l impressione e che abbiamo aggiunto pezzi per far 'pagine' più che per un reale coinvolgimento dei personaggi diciamo secondari. La parte di newton è forse a livello di quelle delle streghe quanto a 'inutilità'.

              La sparo grossa ma io sta sceneggiatura l avrei data a casty e i disegni già detto da altri a pastro ma forse pure sciarrone. Chiaro che sarebbe stato bello sapere come era in origine prima degli add-on, non vuole essere un accusa a vacca



              Grazie Babbo anche per quella volta nel 1980 in cui sei tornato a casa con un Topolino in mano chiedendomi se mi andava di leggerlo...non ho più smesso.

              *

              InfinityDuck
              Evroniano
              PolliceSu   (1)

              • **
              • Post: 95
              • "Come si fa a chiedere tempo... al tempo?"
                • Online
                • Mostra profilo
              PolliceSu   (1)
                Re:Topolino 3486
                Risposta #36: Domenica 18 Set 2022, 19:41:08
                Ripeto: secondo me, anche se non è possibile, l'ideale sarebbe stata una storia disegnata a quattro mani. Casty per i topi e gli sfondi e Patrovicchio/Zanchi/Sciarrone per i paperi e le astronavi. (Astronavi solo Sciarrone e Pastrovicchio, che direi che hanno fatto abbastanza pratica con PKNA/PKNE). Purtroppo sono stili che non coincidono tra loro, quindi il risultato avrebbe stonato. Sob. :crazy:
                Riguardo alla sceneggiatura, il soggetto è interessante, una buona base, ma il suo sviluppo non mi convince. La trovo un po' rigida, senza contare la tragedia greca che mettono in scena i personaggi. Ne hanno affrontate di peggiori. Moooooolto peggiori. Parecchio più peggiori.  :P
                « Ultima modifica: Domenica 18 Set 2022, 23:07:07 da InfinityDuck »
                $Fortuna Favet Fortibus$

                *

                Gumi
                Diabolico Vendicatore
                Moderatore
                PolliceSu   (3)

                • ****
                • Post: 1474
                  • Offline
                  • Mostra profilo
                PolliceSu   (3)
                  Re:Topolino 3486
                  Risposta #37: Domenica 18 Set 2022, 20:27:04
                  Io avrei dato la sceneggiatura a Siegel e i disegni a Lostaffa.

                  *

                  rogliefosse
                  Bassotto
                  PolliceSu   (2)

                  • *
                  • Post: 6
                  • Esordiente
                    • Offline
                    • Mostra profilo
                  PolliceSu   (2)
                    Re:Topolino 3486
                    Risposta #38: Domenica 18 Set 2022, 20:36:10
                    Onestamente non capisco tutto quest'accanimento verso Minaccia dallo Spazio. Capisco che possa non essere piaciuta a chi si aspettava una storia seria e profonda: di certo non è un capolavoro e c'è qualche buco di trama, ma è una storia - passatemi il termine - "cazzara", e come tale, spegnendo il cervello mi sono proprio divertito a leggerla. Alcune cose sono abbastanza ingenue, come Paperino che guida un'astronave neanche fosse la 313, ma non ci ho fatto neanche tanto caso, pregustando lo scontro tra Paperinik e Macchia Nera. E tra Paperone conquistatore del Vesuvio, streghe vulcaniche che lavorano con Archimede ed Enigm, planetoidi artificiali pieni di soldi, la storia finisce in modo… banale e prevedibile, e per un racconto come questo va benissimo così!

                    Ah, poi vorrei fare due appunti.
                    1- Pippo. Al di là di tutto, il Pippo di Minaccia dallo Spazio ha la caratterizzazione migliore da tanto tempo a questa parte. Non è stupido, solo un po' svampito, ed è di supporto a Topolino dimostrandosi un vero amico.
                    2- I disegni di Casty. A me sono piaciuti (e non poco) anche sui Paperi, li ho trovati molto scarpiani e "classici", in generale adattissimi alla storia.

                    Quindi, storia promossa, ma questo tipo di operazione deve rimanere raro, altrimenti storie come queste diventano noiose e fin troppo esagerate, com'è successo con i film della Marvel.

                    Ciao!

                    Il Grande Tiranno

                    Hai detto tutto all'inizio: "spegnere il cervello", peraltro per tanti numeri e tante puntate.

                    Non credo sia una buona cosa.

                    *

                    Anapisa
                    Cugino di Alf
                    PolliceSu   (2)

                    • ****
                    • Post: 1339
                      • Offline
                      • Mostra profilo
                    PolliceSu   (2)
                      Re:Topolino 3486
                      Risposta #39: Domenica 18 Set 2022, 22:22:25
                      Finisco di commentare questo numero,dopo aver espresso la mia precedentemente su minaccia dallo spazio.
                      La seconda storia del numero - Zio Paperone e la pace preistorica, è una storia vintage in tutti i sensi, alle matite un sempre piacevole Rota dal tratto rassicurante, mentre nella storia viaggiamo nel tempo ritrovandoci direttamente all'età della pietra,e si avrà a che fare con dei cavernicoli.Gradevole nell'insieme.
                      -Zio Paperone e la ricerca a tempo è quella che è riuscita a strapparmi più sorrisi, nonostante sia legata ad un'operazione commerciale - la città di Topolinia e Paperopoli da costruire con le bustine dell'esselunga - vanta una buona scorrevolezza della trama, accompagnata da gag divertenti.Anche qui abbiamo un incontro fra Paperi e topi, e tutto appare lineare,i personaggi si muovono bene senza forzature.
                      -Pico De Paperis e l'aggiornamento vocabolarico  non è riuscita a prendermi, l'uso dei vocaboli "giovanili" (siamo sicuri che lo siano?) utilizzati da Pico stonano abbastanza, detti da un dotto come lui.
                      -Indiana Pipps e la leggenda del tulipano nero graziosa vicenda, scopriremo un nuovo cugino  :silly: di indiana Pipps e un cattivone che questa volta non si redime (tutto ciò mi fa balzare a mente le lacrime di pentimento del signor Gambadilegno nella prima storia del numero).Una buona avventura con un mistero da risolvere e tanti fiori colorati da guardare :flower:.

                      *

                      Bunz
                      Giovane Marmotta
                      PolliceSu

                      • **
                      • Post: 172
                      • Esordiente
                        • Offline
                        • Mostra profilo
                      PolliceSu
                        Re:Topolino 3486
                        Risposta #40: Lunedì 19 Set 2022, 18:15:11
                        un cattivone che questa volta non si redime (tutto ciò mi fa balzare a mente le lacrime di pentimento del signor Gambadilegno nella prima storia del numero).
                        Beh, non è che Gambadilegno debba essere per forza cattivo-cattivo-cattivo fino alla fine, cioè str... fino al midollo.  ;D
                        Anche lui come Macchia Nera, bene o male, ha capito che il momento era pericolosamente drammatico.

                        *

                        GioReb
                        Giovane Marmotta
                        PolliceSu   (2)

                        • **
                        • Post: 166
                        • Sono un ammiratore del maestro Rebuffi
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                        PolliceSu   (2)
                          Re:Topolino 3486
                          Risposta #41: Lunedì 19 Set 2022, 21:06:05
                          Minaccia dallo spazio - ep. 5 e Addio, pianeta ramingo: Mah, dopo aver letto tutti gli episodi e atteso tanto il finale, onestamente non saprei che voto dare alla storia. Da una parte ho apprezzato tanto il coinvolgimento di tutti i personaggi, cosa che tanto sognavo da tempo; dall'altra, pur riconoscendo le oggettive difficoltà di mantenere il giusto ritmo nonché dare spazio ai suddetti personaggi, mi sento forse un poco deluso. Va bene che nei fumetti disneyani è praticamente permesso tutto - anche scambiare i formaggi per coltelli! - qui mi sembra ci sia fin troppa sospensione dell'incredulità (il solo Atomino in grado di succhiare l'energia di un intero pianeta e con essa spostarlo dalla sua orbita; in pianeta che riesce a vagare nello spazio e conservare ugualmente gravità e ossigeno, ecc. ecc.). Pippo, con Gilberto come già accennato da altri, avrebbe potuto avere maggiore spazio anziché restare grullesca macchietta. Lo scontro tra Macchia Nera e Paperinik avrebbe potuto essere assai più memorabile e invece ci mostra quest'ultimo simile ad un imbarazzato scolaretto anziché sfoggiare una grinta degna di lui (per esempio, quando M.N. scopre il microfono, avrei preferito uno sfrontato "Decisamente ti ho sottovalutato!"). Mi aspetto altre storie ad ampio respiro come questa fatto tesoro dell'esperienza del pianeta Ramingo (e la telefonata finale tra Archimede e il professor Enigm lascia ben sperare.

                          Zio Paperone e la pace preistorica: una storia leggera che grazie agli ispirati disegni del maestro Rota mi hanno riportato ai bei tempi del mitico Barks. Voto 8.

                          Zio Paperone e la ricerca a tempo: storia un po' prevedibile ma con punti di interesse come l'ostinazione dei Bassotti di tenere le mascherine e la fermata dell'autobus. Peccato l'incongruenza di fare Paperopoli e Topolinia raggiungibili in bicicletta quando da sempre le due città sono state distanti sulla falsariga di San Francisco e Los Angeles (possibile che questi autori debbano sempre fare di testa propria!?). Voto 7.

                          Pico De Paperis e l'aggiornamento vocabolarico: Non amo le storie 'adolescenziali' ma tutto sommato ci sta; peccato solo i disegni, non molto nelle mie corde. Voto 7.

                          Indiana Pipps e la leggenda del tulipano nero: La presenza di Gambadilegno ha dato una certa verve umoristica ad una storia altrimenti scontata dall'onnipresente Kranz (ma non ha proprio di meglio da fare nella sua vita!?). Voto 7/8

                          GioReb
                          « Ultima modifica: Lunedì 19 Set 2022, 21:07:48 da GioReb »

                          *

                          Il Savini
                          Pifferosauro Uranifago
                          PolliceSu   (1)

                          • ***
                          • Post: 440
                          • It's Only Rock'n'Roll
                            • Offline
                            • Mostra profilo
                          PolliceSu   (1)
                            Re:Topolino 3486
                            Risposta #42: Martedì 20 Set 2022, 00:59:11
                            possibile che questi autori debbano sempre fare di testa propria!?

                            Già, assurdo!  :minishock:
                            Altro che le risposte 27, 29, 39, ecc, altro che storia promozionale! Per me, anzi, lo fanno apposta!   :laugh: :kiss:
                            « Ultima modifica: Martedì 20 Set 2022, 01:18:13 da Il Savini »
                            Quel che bolle nel pentolone di AmarenaChicStudio è rigorosamente top secret, ma una parte della produzione già edita è in vetrina qui:
                            https://www.facebook.com/amarenachicstudio

                            *

                            Garalla
                            Flagello dei mari
                            PolliceSu

                            • *****
                            • Post: 4306
                            • ex Topo_Nuovo ex ASdrubale
                              • Offline
                              • Mostra profilo
                              • La soffitta di Camera Mia
                            PolliceSu
                              Re:Topolino 3486
                              Risposta #43: Martedì 20 Set 2022, 09:01:27
                              possibile che questi autori debbano sempre fare di testa propria!?

                              Già, assurdo!  :minishock:
                              Altro che le risposte 27, 29, 39, ecc, altro che storia promozionale! Per me, anzi, lo fanno apposta!   :laugh: :kiss:

                              C'è da dire che l'editoriale che spiegava la promozione era nel numero antecedente, cosa che ha reso la cosa secondo me anti intuitiva. Pur sapendolo l'ho collegato solo in un secondo momento che era quella la storia promozionale.
                              La Soffitta di Camera Mia è un canale youtube che tratta di fumetti.
                              Ogni Venerdì il video sul Topolino della settimana.

                              https://www.youtube.com/lasoffittadicameramia

                              Oggetti in vendita su vinted: https://www.vinted.it/member/94384990-franzseraf

                              *

                              Tenebroga
                              Papero del Mistero
                              PolliceSu

                              • **
                              • Post: 214
                                • Offline
                                • Mostra profilo
                              PolliceSu
                                Re:Topolino 3486
                                Risposta #44: Martedì 20 Set 2022, 19:59:33
                                Personalmente ho promosso "Minaccia dallo Spazio". Non posso controbattere su molte delle obiezioni sollevate ma nel complesso la storia mi ha intrattenuto bene per un periodo lungo. Sicuramente non perfetta e non strabiliante ma alla fine dei conti ben riuscita per i miei gusti.
                                Le altre storie del numero sono un po' più anonime. Tra queste probabilmente la migliore è quella di Indiana Pipps perché ha una trama leggera ma allo stesso tempo dinamica e divertente, anche i disegni e la colorazione sono di buon livello.
                                "Zio Paperone e la pace preistorica" non è male ma effettivamente l'impatto con i disegni vintage di Rota (e probabilmente non al top delle sue prestazioni) è stato un pochino traumatico. Tuttavia col passare delle pagine la percezione della storia e dei disegni è migliorata.
                                Per "Zio Paperone e la ricerca a tempo" ammetto che avevo aspettative molto basse, praticamente le stesse aspettative che ho di fronte alle storie con i VIP. Ciò è dovuto al fatto che è una storia su commissione per publicizzare l'iniziativa con un supermercato. Ritengo che partendo da queste premesse gli autori abbiano fatto un piccolo miracolo: storia carina e leggibile.
                                Infine c'è "Pico De Paperis e l'aggiornamento vocabolarico" che pur essendo breve e un po' di basso profilo mi ha fatto ridere in qualche momento. In particolare "Ok, spiumer".

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito per poter funzionare correttamente utilizza dati classificati come "personali" insieme ai cosiddetti cookie tecnici.
                                In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni.
                                Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai trovare il dettaglio di quanto riassunto in queste righe.

                                Per continuare con la navigazione sul sito è necessario accettare cliccando qui, altrimenti... amici come prima! :-)