Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
4 | |
3 | |
4 | |
3 | |
3 | |
5 | |
4 | |
4 | |
3 | |
3 | |
4 | |
5 | |

Giorgio Pezzin

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Filo Sganga
Pifferosauro Uranifago

  • ***
  • Post: 471
  • Esordiente
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re:Giorgio Pezzin
    Risposta #660: Lunedì 23 Ago 2021, 16:21:31
    Complimenti maestro. Per tutto.
    Non posso che esprimere curiosità e gioia alle sue parole di un ritorno imminente. Proprio in questi giorni mi sono letto la sua ultima storia di De Tops e il classico con il finale. Le storie in quel classico non ne conoscevo dato che di de Tops prima d'ora avevo letto solo la prima storia.
    Il mio commento? Era da tempo che su Topolino non leggevo cose così stimolanti e dalla sceneggiatura così brillante.  :heart:

    Spero che il suo ritorno sia più di una manciata di storie perchè ci è mancato a tutti moltissimo.

    Una curiosità: ha idee per nuove storie su altri personaggi oltre De Tops? Ha dei soggetti già pronti?


    Ciao a tutti. Torno su questo forum dopo tantissimo tempo per ringraziare tutti delle belle parole sulle mie ultime storie.
    Sono emozionato, lo confesso. Sono contento che vi siano piaciute. Non credevo di essere ancora in grado di fare bene qualcosa, ma mi ha dato una mano l'entusiasmo e il modo di fare di Alex Bertani.  Proverò a fare dell'altro, anche se con parsimonia, perché sono in pensione e non voglio togliere troppo lavoro ad altri. Chi è nella mia condizione credo dovrebbe fare spazio e togliersi di mezzo.
    Ma la nostalgia é tanta e poi, con l'età, sento di aver capito delle cose che vorrei condividere. Il tema della morte e della vita eterna, trattati nella"fonte della giovinezza" non sono un caso, anche se la storia é di quasi vent'anni fa. In effetti a queste cose io ci penso da sempre. Ci sono altre tematiche molto interessanti di cui occuparsi e Topolino, incredibilmente, è uno strumento bellissimo per farlo con leggerezza e divertimento, capace di rivolgersi a tutti. Vedo che per quanto questi argomenti siano trattati con cautela e con tutti i limiti dei paletti Disney, i lettori  li colgono perfettamente e ne fanno spunto di riflessione. E' quello che volevo fare e che vorrei continuare a fare con qualche altra storia. Di De Tops c'è un'altra storia nel cassetto per cui preparatevi. E poi sicuramente ne verranno altre. Con calma, solo se le storie ne varranno la pena, e con la serenità che, in Disney, non si respirava da molto tempo.

    Ancora saluti a tutti.
    Giorgio Pezzin
    « Ultima modifica: Lunedì 23 Ago 2021, 16:39:42 da Filo Sganga »

    *

    giopez2
    Brutopiano
       (1)

    • *
    • Post: 27
    • Novellino
      • Offline
      • Mostra profilo
       (1)
      Re:Giorgio Pezzin
      Risposta #661: Lunedì 23 Ago 2021, 19:26:48
      Buonasera maestro. Intanto complimenti per La Fonte della giovinezza e il classico sulle Tops Stories, è stato come un confortante tuffo nel passato di vent'anni fa. Volevo chiederle una curiosità: più volte lei ha nominato lo Spirito di Piquazul anche se il titolo della storia è Piguazul. Mi chiedevo se Piquazul fosse il nome originale e poi fu cambiato per qualche motivo. Altra domanda: quale è la sua Tops Story preferita? Spero di rivederla ancora sulle pagine del settimanale con le sue storie fresche, intelligenti e istruttive.

      Salve Geronimo
      Piquazul é il nome originale, ispirato al Rio Iguazu amazzonico. La storia che preferisco è comunque "La pietra di Sbilenque", soprattutto per la parte di Pippo, che mi è venuto molto bene quando non vuole sentire ragione e vuole credere assolutamente che Top De Tops sia un inviato degli dei. E poi la stele dell'astronauta di Palenque è un classico assoluto della fanta archeologia e non potevo non trattarla.

      *

      giopez2
      Brutopiano

      • *
      • Post: 27
      • Novellino
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re:Giorgio Pezzin
        Risposta #662: Lunedì 23 Ago 2021, 19:30:25
        Una curiosità: ha idee per nuove storie su altri personaggi oltre De Tops? Ha dei soggetti già pronti?
        Sì, c'è di pronta una storia di De Tops, sempre dalla famosa cassa delle idee perdute. Lascio ogni anticipazione a Alex Bertani. E poi ce ne sono un paio, su altri temi, che mi frullano in testa. Ma sono un po' arrugginito e devo pensarci bene, anche perché, come ho detto, voglio presentare solo storie che mi soddisfano pienamente e dove ci sia un messaggio con un po' di valore.
        Saluti

        *

        Donald112
        Sceriffo di Valmitraglia

        • ***
        • Post: 312
        • Esordiente
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re:Giorgio Pezzin
          Risposta #663: Lunedì 23 Ago 2021, 20:03:00
          Faccio anche io i complimenti al Maestro Pezzin per la storia di De Tops e per il recente classico Disney col finale della saga. Ero un bambino quando lessi affascinato le prime Top's Stories e con le nuove storie ho riprovato le stesse emozioni di allora. Inoltre sono molto contento che, nonostante le innumerevoli censure degli ultimi anni, si sia riusciti di nuovo a trattare temi così maturi (parlare di morte in Disney non è cosa da tutti i giorni). Non vedo l'ora di leggere le prossime storie.

          Avrei anche io una piccola curiosità, relativa ad un'altra sua grande storia: Paperino e il signore del padello.
          Di recente ho letto la spada di Shannara di Terry Brooks e non ho potuto non pensare a quella sua storia Disney, parodia del Signore degli anelli di Tolkien. Terry Brooks si è ispirato molto a Tolkien e la stessa trama della spada di Shannara è simile al Signore degli Anelli, tuttavia ho notato moltissime similitudini tra la spada di Shannara e il Signore del padello che non sono presenti nell'opera di Tolkien. Alludo alle origini del protagonista (Paperino e Shea, entrambi di nobili origini ma adottati dal padrone di un locanda), alla figura dell'antagonista (il signore degli inganni)  ed al modo in cui viene sconfitto.
          Pertanto le vorrei chiedere se sia ispirato anche all'opera di Terry Brooks e quindi se è giusto affermare che il signore del padello sia una parodia di entrambi i due capisaldi della letteratura fantasy mondiale (Signore degli anelli e spada di Shannara).


          *

          SilverPK
          Evroniano

          • **
          • Post: 93
          • Esordiente
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re:Giorgio Pezzin
            Risposta #664: Lunedì 23 Ago 2021, 20:39:25
            Anch'io non posso che fare i complimenti al maestro, insieme a Gottfredson da sempre mio autore preferito del settimanale (da quando da piccolo nemmeno leggevo i nomi degli autori!). Anni fa le Tops Stories non erano nemmeno le mie preferite, non sopportavo i finali "inconcludenti", crescendo però e rileggendole (e leggendo quelle mancanti) le ho apprezzate molto di più mettendole sullo stesso piano delle altre saghe e storie singole che adoro (C'era una volta... in America, la mia preferita). Il Classico l'ho letto tutto d'un fiato (cosa che non faccio mai) e l'ho apprezzato un sacco. Sapere che ci saranno altre storie (di de Tops e non) non può che farmi piacere ovviamente. E sicuramente meglio poche ma buone. Grazie davvero.

            *

            giopez2
            Brutopiano
               (1)

            • *
            • Post: 27
            • Novellino
              • Offline
              • Mostra profilo
               (1)
              Re:Giorgio Pezzin
              Risposta #665: Martedì 24 Ago 2021, 14:33:31
              Faccio anche io i complimenti al Maestro Pezzin per la storia di De Tops e per il recente classico Disney col finale della saga. Ero un bambino quando lessi affascinato le prime Top's Stories e con le nuove storie ho riprovato le stesse emozioni di allora. Inoltre sono molto contento che, nonostante le innumerevoli censure degli ultimi anni, si sia riusciti di nuovo a trattare temi così maturi (parlare di morte in Disney non è cosa da tutti i giorni). Non vedo l'ora di leggere le prossime storie.

              Avrei anche io una piccola curiosità, relativa ad un'altra sua grande storia: Paperino e il signore del padello.
              Di recente ho letto la spada di Shannara di Terry Brooks e non ho potuto non pensare a quella sua storia Disney, parodia del Signore degli anelli di Tolkien. Terry Brooks si è ispirato molto a Tolkien e la stessa trama della spada di Shannara è simile al Signore degli Anelli, tuttavia ho notato moltissime similitudini tra la spada di Shannara e il Signore del padello che non sono presenti nell'opera di Tolkien. Alludo alle origini del protagonista (Paperino e Shea, entrambi di nobili origini ma adottati dal padrone di un locanda), alla figura dell'antagonista (il signore degli inganni)  ed al modo in cui viene sconfitto.
              Pertanto le vorrei chiedere se sia ispirato anche all'opera di Terry Brooks e quindi se è giusto affermare che il signore del padello sia una parodia di entrambi i due capisaldi della letteratura fantasy mondiale (Signore degli anelli e spada di Shannara).

              Sì avevo letto anche Shannara, ovviamente, ed é entrata anche quella nella storia. A me il fantasy piace molto e quei due libri sono due caposaldi.
              Saluti.

              *

              Sir Top de Tops
              Ombronauta

              • ****
              • Post: 886
              • Novellino
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re:Giorgio Pezzin
                Risposta #666: Mercoledì 25 Ago 2021, 01:06:49
                Salve Geronimo
                Piquazul é il nome originale, ispirato al Rio Iguazu amazzonico. La storia che preferisco è comunque "La pietra di Sbilenque", soprattutto per la parte di Pippo, che mi è venuto molto bene quando non vuole sentire ragione e vuole credere assolutamente che Top De Tops sia un inviato degli dei. E poi la stele dell'astronauta di Palenque è un classico assoluto della fanta archeologia e non potevo non trattarla.
                Mi sono sempre chiesto come mai "La pietra di Sbilenque" è l'unica storia ad avere un titolo parodistico,se cosi si puo dire. Le altre hanno tutte titoli seri, è solo un caso o c'è un motivo?

                 

                Dati personali, cookies e GDPR

                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.