Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
3 | |
2 | |
4 | |
2 | |
2 | |
3 | |
5 | |
3 | |
3 | |
3 | |
5 | |

Topolino e il doppio segreto di Macchia Nera

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Atius
Gran Mogol
   (2)

  • ***
  • Post: 541
    • Offline
    • Mostra profilo
   (2)
    Re:Topolino e il doppio segreto di Macchia Nera
    Risposta #105: Lunedė 10 Mag 2021, 18:45:26
    Mi ricordo quando la lessi per la prima volta. Avevo nove anni, in una gelida serata di gennaio a casa della mia cara nonna. Me lo aveva comprato lei l'albo che la conteneva. Rimasi subito rapito dalla durezza di quelle scene, dai crudi dialoghi martiniani, da Topolino che tenta di uccidere Basettoni urlando "Muori, malnato!"... La amai subito. Crescendo, qualche anno dopo, capii che qualche difettuccio di trama c'era (Eta Beta che compare un po' a caso fungendo da deus ex machina), ma le atmosfere che mi seppe regalare (e mi regala tuttora) sono indimenticabili. Se dovessi indicare la mia storia Disney preferita, ragionando puramente di pancia, sceglierei questa.
    O Patria, mia solleva il capo affranto / Sorridi ancora, o bella tra le belle / o madre delle madri asciuga il pianto! / Il ciel per te s'accenda di fiammelle / Splendenti a rischiarar ancor la via / Sė che tu possa riveder le stelle! / Dio ti protegga Italia, cosė sia.

     

    Dati personali, cookies e GDPR

    Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

    Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

    Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.