Paperino 371

01 MAG 2011
Voti del fascicolo: Recensore: Medio: (14 voti) Esegui il login per votare!

L’inedita del numero di Maggio di Paperino è questa volta straniera. Si tratta di Paperino e i panini dei campioni, il cui unico interesse potrebbero essere i disegni dell’italiano Massimo Fecchi.
Il numero si completa poi con cinque storie italiane e due (come al solito dimenticabili) straniere.
La migliore si rivela essere Paperino e gli scavi…archeologici, di Missaglia/Gatto, con il povero Paperino più maltrattato che mai da amici e nemici.
Da segnalare, se non altro per la loro “rarità” di ristampe, Zio Paperone e la città autoclimatizzata (Michelini/Amendola) e Zio Paperone e il disidratatore disidratante (Chendi/Rebuffi).
Un numero leggermente inferiore alla media della testata, che non presenta particolari motivi che ne caldeggino l’acquisto ai non collezionisti della testata: inevitabile la valutazione con due stellette.

Autore dell'articolo: cianfa88