Il TopoOscar di sempre

Commenta sul forum

Le storie migliori del 2015

È purtroppo un anno di attentati, rivendicati dall'organizzazione terroristica dell'Isis: la più colpita è Parigi. A Gennaio alla sede di Charlie Hebdo, un settimanale satirico, vengono uccise 12 persone, fra cui alcuni noti fumettisti francesi. Due giorni dopo il terrorista Amedy Coulibaly prende in ostaggio 20 persone all'interno di un negozio di alimentari kosher nel quartiere di Porte de Vincennes uccidendone 4. A seguito dell'intervento delle forze speciali Coulibaly viene ucciso e quattro ostaggi rimangono feriti. Il 13 novembre una serie di attacchi terroristici sempre a Parigi, causano 130 morti e oltre 300 feriti.
L' 8 dicembre Papa Francesco apre la Porta Santa, dando l'inizio al Giubileo straordinario dedicato alla Misericordia.
Il 14 gennaio Giorgio Napolitano si dimette dalla carica di Presidente della Repubblica Italiana ed il 31 dello stesso mese viene eletto come suo successore Sergio Mattarella.
Il primo maggio viene inaugurata a Milano l'Esposizione Universale (EXPO) 2015 che resterà aperta fino al 31 ottobre.
L'astronauta italiana Samantha Cristoforetti torna sulla Terra dopo 200 giorni nello spazio. Diventa così la donna ad aver trascorso più giorni in orbita e ad aver affrontato la missione più lunga.
La finale femminile degli U.S.Open di tennis è tutta italiana e vede prevalere Flavia Pennetta su Roberta Vinci.
"Il volo" vince il Festival di Sanremo 2015 con la canzone "Grande amore".
È "Birdman" ad aggiudicarsi il premio Oscar come miglior film, mentre la Disney non presenta alcun lungometraggio d'animazione, spostando la nuova uscita al mese di Febbraio dell'anno successivo.
Dieci anni dopo ritorna, in allegato al Corriere della Sera, Topolino Story riprendendo dall'anno in cui era terminata la prima serie nel 2005.
Il Papersera celebra la decima edizione del suo premio dedicandolo per la prima volta ad un'autrice: Silvia Ziche.



Per poter partecipare al sondaggio è necessario eseguire il login al sito.


Clicca qui per accedere alla pagina di login se hai già un account sul Papersera.

Altrimenti clicca qui per iscriverti per la prima volta.