Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato

Editoriale Cosmo

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Dippy Dawg
Dittatore di Saturno
PolliceSu

  • *****
  • Post: 3669
    • Offline
    • Mostra profilo
PolliceSu
    Editoriale Cosmo
    Venerdý 19 Ott 2012, 09:13:17
    Oggi, in edicola, ho scoperto due nuovi bonellidi dell'Editoriale Cosmo (mai sentita prima!): si tratta, come per GP, di ristampe di fumetti francofoni, in bianco e nero e formato, appunto, Bonelli; ovviamente, non potevo lasciarli lý... :P

    Si tratta di "Voyager" (fantascienza) e "Lester Cockney" (una specie di western coloniale, credo); a novembre, poi, ne uscirÓ un altro su Giacomo Casanova...

    Altra roba da leggere! ;D
    Io son nomato Pippo e son poeta
    Or per l'Inferno ce ne andremo a spasso
    Verso un'oscura e dolorosa meta

    *

    Paolo
    Flagello dei mari
    Moderatore
    PolliceSu

    • *****
    • Post: 4735
    • musrus adroc
      • Online
      • Mostra profilo
    PolliceSu
      Re: Editoriale Cosmo
      Risposta #1: Venerdý 19 Ott 2012, 09:55:43
      Lester Cockney era presente su Comic Art, mi ricordo di aver letto "I Folli di Kabul", un buon fumetto!

        - Paolo

      *

      Mr. Bunz
      Ombronauta
      PolliceSu

      • ****
      • Post: 818
        • Offline
        • Mostra profilo
      PolliceSu
        Re: Editoriale Cosmo
        Risposta #2: Venerdý 19 Ott 2012, 11:46:04
        Avevo gia' segnalato ieri la cosa a Bacci in MP. Non ho la minima idea di chi sia questa Editoriale Cosmo (se non che dalle note di copertina si evince sia di Zola Predosa - Bologna), ma ho subito acquistato Lester Cockney (essendo un appassionato del fumetto franco-belga lo conoscevo gia' tramite Comic Art), un ottimo fumetto  (presumo che Franz abbia quasi sicuramente preso spunto dal Red Dust di Hermann per il personaggio di Lester). Oltretutto verranno pubblicati tutti gli undici episodi, il primo e' del 1982,  divisi in cinque albi.
        Ben vengano queste iniziative editoriali rivolte verso un eccellente fumetto d'autore franco-belga altrimenti di difficile reperibilita' nel nostro paese, e pazienza per il formato bonellide.
        Conosciuto anche come : Velodromo Vigorelli

        *

        Bacci
        Visir di Papatoa
        PolliceSu

        • *****
        • Post: 2711
        • Sono incazzato come un paperino!
          • Offline
          • Mostra profilo
        PolliceSu
          Re: Editoriale Cosmo
          Risposta #3: Venerdý 19 Ott 2012, 12:15:20
          Si tratta di "Voyager" (fantascienza) e "Lester Cockney" (una specie di western coloniale, credo); a novembre, poi, ne uscirÓ un altro su Giacomo Casanova...

          Avevo gia' segnalato ieri la cosa a Bacci in MP. Non ho la minima idea di chi sia questa Editoriale Cosmo (se non che dalle note di copertina si evince sia di Zola Predosa - Bologna), ma ho subito acquistato Lester Cockney (essendo un appassionato del fumetto franco-belga lo conoscevo gia' tramite Comic Art), un ottimo fumetto  (presumo che Franz abbia quasi sicuramente preso spunto dal Red Dust di Hermann per il personaggio di Lester). Oltretutto verranno pubblicati tutti gli undici episodi, il primo e' del 1982,  divisi in cinque albi.
          Ben vengano queste iniziative editoriali rivolte verso un eccellente fumetto d'autore franco-belga altrimenti di difficile reperibilita' nel nostro paese, e pazienza per il formato bonellide.

          Iniziativa molto interessante, prender˛ il primo numero volentieri :)
          « Ultima modifica: Venerdý 19 Ott 2012, 12:16:31 da bacci88 »

          *

          Dippy Dawg
          Dittatore di Saturno
          PolliceSu   (2)

          • *****
          • Post: 3669
            • Offline
            • Mostra profilo
          PolliceSu   (2)
            Re:Editoriale Cosmo
            Risposta #4: Mercoledý 30 Mar 2022, 10:03:21
            Questo mese, la Cosmo ha pubblicato un volumone (ovviamente, formato Bonelli) con le storie di Zorro di Alex Toth; non sono esperto di questo fumetto, ma credo che possa interessare a qualcuno! :)
            Io son nomato Pippo e son poeta
            Or per l'Inferno ce ne andremo a spasso
            Verso un'oscura e dolorosa meta

            *

            V
            Flagello dei mari
            PolliceSu   (4)

            • *****
            • Post: 4047
            • Torino
              • Offline
              • Mostra profilo
            PolliceSu   (4)
              Re:Editoriale Cosmo
              Risposta #5: Martedý 28 Mag 2024, 12:38:53
              Ho finito di leggere Smalto e Johnny, una frizzante serie a fumetti sceneggiata da Giorgio Pezzin e disegnata da Giorgio Cavazzano pubblicata ne "Il Mago" tra il 1976 e il 1977.
              Trovate il volume (27x19cm, 96 pagine, carta leggera, 8,90Ç)  qui: https://www.editorialecosmo.it/product/product-53699/

              Inserisco anche il link a comics box: https://www.comicsbox.it/albo/COSMOCLASS_017

              Si tratta di sette storie scatenate, in cui Pezzin propone una coppia di sgangherati truffatori e assasini che cercano di sbarcare il lunario con esiti catastrofici. Le trame viaggiano attraverso il mondo - le dittature latinoamericane, i contrabbandieri francesi, la criminalita italiana, le tribu beduine - in un'escalation di comica violenza e di commedia slapstick. A gestire il tutto e un Cavazzano meraviglioso, che fa sua la lezione di Uderzo per declinarla con risultati volumente grotteschi e incredibilimente comici. Ogni tavola presenta una micidiale serie di situazioni sopra le righe degne di un cartone animato.

              Il volume viene completato da due rare storie di Cavazzano uscite in circuiti editoriali oltre la nicchia. Una, "Home in the range" (1978), sceneggiata da Alfredo Castelli, Ŕ una corrosiva satira dei malcostumi della profonda America bigotta, mentre l'altra, "Carcere modello" con testi di Rudy Salvagnini e disegnata nel 1984, Ŕ una critica alla rischiosa deriva di uno stato in balia tra consumismo e autoritarismo.

              Spiace che, di quest'ultima, non siano stati recuperati i dialoghi originali, che erano stati modificati durante la lunga gestazione della storia che non trovava una pubblicazione. Marcello Toninelli ne parla qui: https://ioedante.blogspot.com/2024/04/il-fumo-delle-colpe.html?_sm_au_=iVV5n8LkD4rFMTkNkG7NjKsqsN873

              Salvagnini ha pubblicato i dialoghi originali qui: https://rudysalvagnini.blogspot.com/2024/05/carcere-modello-i-dialoghi-originali.html?_sm_au_=iVV5n8LkD4rFMTkNkG7NjKsqsN873.
              E parla della storia qua: https://rudysalvagnini.blogspot.com/2024/04/carcere-modello-breve-storia-di-una.html?_sm_au_=iVV5n8LkD4rFMTkNkG7NjKsqsN873

              Alberto Brambilla realizza un ottimo apparato redazionale, raccondato la vicissitudine editoriale delle storie e proponendo materiale iconografico interessante (tra cui le umoristiche biografie dell'epoca degli autori con relative caricature) e la tavola promozionale pubblicata su WOW. Peccato non aver restaurato i testi originali...

              Cosmo ha iniziato anche a ristampare Altai e Jonson, sempre di Cavazzano su testi di Sclavi, e lasciano un po' di spazio ad alcune storie libere di Cavazzano di non facile reperibilitÓ.
              « Ultima modifica: Martedý 4 Giu 2024, 17:22:32 da V »

               

              Dati personali, cookies e GDPR

              Questo sito per poter funzionare correttamente utilizza dati classificati come "personali" insieme ai cosiddetti cookie tecnici.
              In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni.
              Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai trovare il dettaglio di quanto riassunto in queste righe.

              Per continuare con la navigazione sul sito è necessario accettare cliccando qui, altrimenti... amici come prima! :-)