Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato

Post recenti

1
Sfide e richieste di aiuto / Re:Ricerca storia
« Ultimo post da Ila il Oggi alle 15:02:32 »
non ho sotto mano il giornalino per leggere la storia e controllare, ma questa potrebbe essere?
https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2037-3
2
Topolino / Re:Topolino 3568
« Ultimo post da Samu il Oggi alle 12:40:02 »
Ottimo numero del Topo, tra la splendida storia di Francesco Artibani e Lorenzo Pastrovicchio (intensa, fresca, coinvolgente, in grado di tratteggiare i personaggi nel pieno della loro umanità sia essa declinata nelle accezione virtuose che negative), il prosieguo della saga di Enna e Facciotto che procede molto bene e la gustosa ten-pages di Vito alle prese con quella chicca che è il ciclo di Pianeta Paperino.

Mi è piaciuta molto anche la storia conclusiva, di Barbieri e del bravissimo Bacci.
Siamo giunti alla pubblicazione della terza storia del ciclo DPW legato alla "Grande Mitologia Papera" e questi racconti me li sto gustando appieno, grazie ad una sceneggiatura intrigante e vivace puntellata di momenti ironici bene incastonati nello sviluppo della trama e per merito della visualizzazione grafica degli artisti che finora abbiamo visto all'opera con questo ciclo da poco varato sulle pagine del giornale.
3
Sfide e richieste di aiuto / Re:Ricerca storia
« Ultimo post da plopap il Oggi alle 09:57:02 »
Dubito sia questa ma la cito perché è in argomento: https://inducks.org/story.php?c=I+TL+1873-B

No, non è neanche questa, non c'erano funghi!  ;D
4
Il sito del Papersera / Re:TopoOscar 2023, meglio tardi che mai!
« Ultimo post da Samu il Sabato 13 Apr 2024, 22:49:26 »
Lasciamo stare....è un discorso che come hai ricordato è stato fatto anche anni addietro ed è stato compreso da più utenti, tranne dai più "intransigenti".
Sinceramente il mio compito non è convincere alcuno di ciò che dico.
Infatti io non pensavo che il tuo intento fosse quello di persuadere gli altri del tuo pensiero.
È un forum di discussione: ci si confronta su varie tematiche e diversi spunti.
E poi, accidenti siamo stati due mesi fermi bloccati senza possibilità di interagire gli uni con gli altri.
Adesso che possiamo confrontarci nuovamente, sfruttiamola questa opportunità e facciamo nascere disquisizioni interessanti dove ciascuno porta avanti in maniera rispettosa e garbata il suo punto di vista per come stiamo facendo.  :)

Citazione da: Luciochef
Citazione da: Samu
Poi, se un autore ha prodotto una storia o dieci a me poco importa.
Capisco cosa vuoi dire ma credo che tutti gli altri autori che si scervellano per comporre storie diverse e accattivanti durante TUTTO l'arco dell'anno non siano poi così concordi  :laugh:
Ricordiamoci però che, di base, questo è un sondaggio i cui fini sono puramente di diletto.
Non vengono assegnati chissà quali riconoscimenti particolari ai vincitori delle varie categorie (al di là della soddisfazione personale nel vedere riconosciuto il proprio lavoro dagli utenti del forum) ed è un sondaggio che riguarda tutto sommato un piccolo gruppo di persone rispetto al totale di coloro che leggono settimanalmente il libretto e non partecipano al TopoOscar del Papersera.
Per cui, non condivido il tuo appunto sul fatto che chi ha prodotto di più in termini quantitativi rispetto al Castellan dovrebbe risentirsi del vedere il proprio nome dietro al suo in graduatoria.
Sono semplicemente opinioni frutto di un ristretto gruppo di persone e se l'autore friulano va forte nelle varie categorie (anche in quella di "solo" disegnatore), vuol dire semplicemente che a buona parte dell'utenza del Papersera il suo stile piace e lo ribadisce all'atto di questa votazione annuale.
5
Il sito del Papersera / Re:TopoOscar 2023, meglio tardi che mai!
« Ultimo post da Tenebroga il Sabato 13 Apr 2024, 21:45:29 »
Lasciamo stare....è un discorso che come hai ricordato è stato fatto anche anni addietro ed è stato compreso da più utenti, tranne dai più "intransigenti".
Sinceramente il mio compito non è convincere alcuno di ciò che dico.
Sul discorso "fazionismo" invito solo a vedere negli ultimi tre anni chi ha vinto il premio come miglior disegnatore (certamente non la dote più conosciuta e apprezzata di Casty...).

Poi, se un autore ha prodotto una storia o dieci a me poco importa.

Capisco cosa vuoi dire ma credo che tutti gli altri autori che si scervellano per comporre storie diverse e accattivanti durante TUTTO l'arco dell'anno non siano poi così concordi  :laugh:

P. S. Mentre scrivevo vedo che Cornelius ha capito perfettamente il mio ragionamento (come anche nel citato 2020) e ha spiegato benissimo il pensiero che è praticamente uguale al mio
Quando è stato il momento di votare per Casty (sì, l'ho votato) ho fatto un ragionamento simile a quello di LucioChef e Cornelius, eppure non ho potuto far a meno di pensare che "Topolino e l'ipotetico Doppioscherzo" e "Topolino nel mondo senza Macchia" sono state a mio giudizio rispettivamente la seconda e la terza storia più belle dell'anno indipendentemente dalla categoria di appartenenza (corte, medie e lunghe). Ho apprezzato molto anche il suo Classico dedicato a Doppioscherzo.
Perciò dopo un'attenta analisi posso dire che non mi sento di aver "votato per partito preso". Semplicemente uno degli autori che mi ha intrattenuto di più è stato proprio lui.

Per quanto concerne i disegni, a confronto di altri artisti è vero che ha prodotto meno e forse il suo stile è più stilizzato ma le sue vignette mi destano un certo senso di classicità disneyana che non posso fare a meno di apprezzare.
6
Il Mercatino / [VENDO] Ristampa anastatica Topolino 1-37
« Ultimo post da PaperAmleto il Sabato 13 Apr 2024, 21:33:35 »
Topolino 1-37 ristampa anastatica Corriere della Sera 2004 in ottime condizioni su Ebay

https://www.ebay.it/itm/145723709968
7
Off Topic / Re:Saluti & Presentazioni
« Ultimo post da Apatico Volontario il Sabato 13 Apr 2024, 21:30:07 »
max brody! Mamma mia, che flash dal passato! Sul Sollazzo ne avevamo fatte di chiacchiere virtuali, una decina d'anni fa abbondante!
Sono lieto di ritrovarti ora su queste pagine :)
Caro Bramo, che piacere! :-)
Ma in realtà ci siamo incrociati brevemente anche post Sollazzo, tra i Ventenni o in qualche commento alla tua rubrica per lo Spazio Bianco :thankYou:
8
Le altre discussioni / Re:Salvator Gotta risponde a...
« Ultimo post da Apatico Volontario il Sabato 13 Apr 2024, 21:26:00 »
La avevo già mostrata nel gruppo dei Ventenni, ma forse qui può raccogliere più interesse.
È una breve, ma significativa intervista a Salvator Gotta (l'unica di cui sono a conoscenza, peraltro) raccolta da Alfredo Castelli per il numero 16 della rivista Horror del Giugno 1971.
Si affronta anche la questione politica.
9
Il sito del Papersera / Re:TopoOscar 2023, meglio tardi che mai!
« Ultimo post da Donald112 il Sabato 13 Apr 2024, 21:21:37 »
Storie Brevi: 2 punti ciascuno a:
Paperino e la moda del pavone (Gualtieri, Guerrini)
Cronache del regno dei due laghi: il mistero degli gnomi invisibili (Faraci, Ziche)
Archimede e il cronorisolutore (Faccini)
Devo dire però che la mia preferita era Topolino e la disavventura a scatti, storia scritta da Nucci e realizzata da 14 disegnatori diversi. Un esperimento che avevo molto apprezzato ma ma purtroppo non era presente nell’elenco.
Inoltre mi è dispiaciuto molto escludere Pippo in dieci piccoli spunti, sempre di Nucci.


Storie da 15 a 50 pagine:
Topolino e l’ipotetico Doppioscherzo (Casty), 3 punti
Zio Paperone e il troppo vero storico (Sisti, Mottura), 2 punti
Ok Quack e l’eterno ritorno (Artibani, Facciotto) 1 punto.
Mi è dispiaciuto lasciare fuori diverse storie, tra cui quelle del ciclo di Hatequack e soprattutto Blue Peaks Valley: mi ha un po’spiazzato che siano stati inseriti i singoli episodi e non sia stata messa un’unica saga. Se fosse stata messa come unica saga l’avrei sicuramente votata.

Storie oltre 50 pagine:
La storia dell’anno per me è nettamente Evaporati, una saga che mi ha tanto affascinato e che, come non mi succedeva da tempo, mi ha fatto rimanere per settimane in trepida attesa dei numeri successivi per vedere come andava a finire.
Speravo fosse inserita come unica storia in modo da poter distribuire meglio i voti ma poco male. Alla fine le ho dato 5 voti dei 6 disponibili, di cui 3 a Evaporati e 2 a Evaporati 2.
Per il punticino mancante sono stato molto indeciso: c’erano tante storie meritevoli ma alla fine ho premiato Topolino e il cavaliere scarlatto per il motivo che mi ha davvero sorpreso in positivo. Dopo il deludente ritorno dell’anno scorso ero molto scettico su questo ulteriore nuovo episodio della saga della spada di ghiaccio. Invece Nucci mi ha stupito con una storia diversa dalla precedente e con un finale a sorpresa riuscito. Forse altre storie lunghe sono stati migliori del cavaliere scarlatto però sicuramente questa è che mi ha sorpreso di più e per questo l’ho votata.

Copertine
Topolino 3513 (Mottura) – 3543 (Freccero) – 3546 (Bigarella) – 2 punti ciascuna

Sceneggiatori: 2 punti a testa a
Bruno Enna: per quel capolavoro di Evaporati
 Marco Nucci: perché anche quest’anno ha coniugato qualità e quantità regalandoci tante ottime storie. Dal ciclo di Hatequack ad Area 15, dalle brevi citate in precedenza fino alla lampada bisestile e il cavaliere scarlatto. Praticamente nessun passo falso.
Francesco Artibani: come per Nucci premio la quantità e qualità delle storie pubblicate. In particolare plauso per Nemo, OK Quack e la storia della macchina del tempo (secondo me troppo penalizzata dal fatto di essere stata diluita in tanti numeri distanti)

Disegnatori
Anche qua molto indeciso. Alla fine ho votato per autori che non avevo mai premiato negli anni scorsi:
2 punti ciascuno a Alessandro  Pastrovicchio, Ermetti, D’Ippolito.

Autori completi
Qui è l’unica categoria degli autori in cui ho dato punteggi diversi. Il motivo è che secondo me Mastantuono merita nettamente il primo posto perché è stato il più produttivo e perché ci ha regalato ottime storie come Blue Peaks Valley. Quindi 3 punti a lui.
Per il resto ci sono autori completi che ci hanno regalato o storie brevi oppure solamente 1 o 2 storie lunghe. Per cui la scelta è stata dettata più dalle storie e pertanto ho dato 2 punti a Casty perché mi è piaciuta molto la sua storia con Doppioscherzo (e che ho votato come migliore storia tra 15 e 50 pagine).
Inoltre 1 punto a Sciarrone per premiare l’esperimento della storia in 3d

Testate
Almanacco Topolino, Thriller Collection e Disney Collection (2 punti ciascuna)

PS Vorrei segnalare due cose:
-   Guardando i risultati non trovo i voti a D’Ippolito sui disegnatori (che credo di aver votato)
-   Mi sono accorto che per sbaglio ho votato la testata Disney Comic Collection (Giunti) invece di Disney Collection: sarebbe possibile correggere il voto oppure resettarmi i voti in modo da rivotare per quella categoria?
10
Il sito del Papersera / Re:TopoOscar 2023, meglio tardi che mai!
« Ultimo post da luciochef il Sabato 13 Apr 2024, 20:53:51 »
Lasciamo stare....è un discorso che come hai ricordato è stato fatto anche anni addietro ed è stato compreso da più utenti, tranne dai più "intransigenti".
Sinceramente il mio compito non è convincere alcuno di ciò che dico.
Sul discorso "fazionismo" invito solo a vedere negli ultimi tre anni chi ha vinto il premio come miglior disegnatore (certamente non la dote più conosciuta e apprezzata di Casty...).

Poi, se un autore ha prodotto una storia o dieci a me poco importa.

Capisco cosa vuoi dire ma credo che tutti gli altri autori che si scervellano per comporre storie diverse e accattivanti durante TUTTO l'arco dell'anno non siano poi così concordi  :laugh:

P. S. Mentre scrivevo vedo che Cornelius ha capito perfettamente il mio ragionamento (come anche nel citato 2020) e ha spiegato benissimo il pensiero che è praticamente uguale al mio

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito per poter funzionare correttamente utilizza dati classificati come "personali" insieme ai cosiddetti cookie tecnici.
In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni.
Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai trovare il dettaglio di quanto riassunto in queste righe.

Per continuare con la navigazione sul sito è necessario accettare cliccando qui, altrimenti... amici come prima! :-)