Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato

Post recenti

1
Collezionabili Disney / Re:Filatelia disneyana
« Ultimo post da Il Savini il Oggi alle 14:23:45 »
Anche io ne ho diversi di varie nazionalità, soprattutto caraibici.
Sapete se esiste qualche pubblicazione cartacea o sito che riporta le varie serie prodotte?
Qualcosina in realtà esiste, anche se di non facile reperibilità.
La bibbia cartacea (oltre 500 pagine a colori suddivise per nazioni e serie, un capolavoro!), stampata nel 2000 (quindi non comprende serie più recenti) e venduta appunto in cartaceo sul mercato dell'usato (purtroppo è fuori catalogo da anni) a prezzi folli (spesso oltre i 300 euro) è questo “catalogo de sellos tematicos” in spagnolo e inglese della defunta Domfil (ISBN 9788493123079) che puoi vedere anche qui:
https://www.amazon.com/Domfil-Disney-Thematic-Stamp-catalogue/dp/8493123072
Comprende tutte le serie mondiali uscite fino al 2000.
Da notare anche che ha il © Disney quindi può essere considerata la guida ufficiale.

Eccolo in tutto il suo splendore:
https://www.papersera.net/forum/index.php/topic,15752.msg630467.html#new
2
Il Mercatino / Re:[VENDO] Materiale Disney (e non) su Ebay
« Ultimo post da Il Savini il Oggi alle 14:15:15 »
UP!

Qualche nuova rarità in asta, tra cui l'introvabile catalogo tematico di francobolli Disney
https://www.ebay.it/itm/226211712957

e una cosuccia bella rara che farà felice i Barksiani
https://www.ebay.it/itm/226211708802

In realtà del suddetto catalogo di Barks esiste in vendita un'altra copia su Amazon.com
https://www.amazon.com/Carl-Banks-Surviving-Comic-Book/dp/9529056443
ma il mio costa un pelo meno. :-D

Rispetto all'ultimo UP, trovate un sacco di cosucce nuove anche molto più abbordabili sia su Ebay che su Vinted (link nel primo messaggio).
Buon divertimento!
3
Cinema, musica e letteratura / Re:Che libro c'è sul comodino?
« Ultimo post da rebusX il Oggi alle 09:44:40 »
Recentemente mi sono gustato Il pendolo di Foucault: probabilmente il romanzo più divertente dai tempi di Lewis Carroll.

Letto tanti anni fa, non mi era dispiaciuto ma non ricordo di averlo trovato particolarmente divertente, però effettivamente ricordo alcuni passaggi gustosi come i primi approcci coi word processor (all'epoca una novità inaudita)
4
Off Topic / Re:Barzellette
« Ultimo post da Samu il Lunedì 24 Giu 2024, 20:47:06 »
- Per favore, dammi dell'insetticida.
- Insetticida, insetticida, insetticida!
Diciamo che questa battuta la puoi adeguare con qualsiasi cosa, del tipo:

"Dammi del salame!"

"Salame, salame, salame!"

In stile jacovittiano...  :rotfl: :rotfl:
5
Off Topic / Re:Buon compleanno 2024
« Ultimo post da raes il Lunedì 24 Giu 2024, 20:28:38 »
auguri
6
Testate Speciali / Re:Topolino in Giallo - Estate da Detective
« Ultimo post da edrdpl il Lunedì 24 Giu 2024, 19:40:59 »
Il mistero dei dolmen è abbastanza inaccurata a livello storico e iconografico ma l'intreccio, se pur semplice, non è banale. Io prenderei il volumetto per le prime due storie.
7
Le altre discussioni / Re:Quando la realtà supera la fantasia (e viceversa)
« Ultimo post da Maximilian il Lunedì 24 Giu 2024, 18:01:38 »
In Totò sceicco (1950) c'è una gag sulla presunta realtà di un miraggio; Bill Walsh aveva fatto qualcosa di simile già in Topolino e la vacanze all'aria aperta (1946).
Ma a ripensarci, tutto il film, in cui si salta da una situazione/ambientazione all'altra, ricorda un po' lo stile del fumettista.
8
Cinema, musica e letteratura / Re:Che libro c'è sul comodino?
« Ultimo post da Maximilian il Lunedì 24 Giu 2024, 16:24:46 »
Recentemente mi sono gustato Il pendolo di Foucault: probabilmente il romanzo più divertente dai tempi di Lewis Carroll.
Tratta della tendenza umana a costruire teorie basate sul nulla: la parodia di tutti i complottismi.
La linea narrativa è strutturata a scatole cinesi:
- la vicenda comincia con il protagonista che deve compiere una missione misteriosa e ripensa agli eventi che l'hanno portato in quella situazione
- si torna indietro a 2 giorni prima, in cui un suo amico in pericolo gli ha chiesto aiuto
- a questo punto parte un flashback il quale narra tutto quanto è accaduto dacché i due si sono conosciuti; questa parte costituisce la maggior parte del libro.

Questa organizzazione della materia narrativa proietta il lettore subito all'interno dell'azione, rivelandosi intrigante; nel contempo contribuisce a confondere ancora di più la trama: infatti il romanzo è volutamente confuso, principalmente perchè viene fornita costantemente una copiosa quantità di informazioni, per di più storiche. Per fortuna però questo lo rende impegnativo soltanto in minima in parte, soprattutto perchè gli argomenti vengono sottoposti a continua ironia (oltre a rivelarsi comunque interessanti).
Buona parte di tutto ciò viene inserito in modo comicamente forzato in un astruso piano lungo 6 secoli in cui vengono infilati tra gli altri i templari, i rosa-croce e logge massoniche varie.

Abbiamo anche un capitolo in cui un editore adotta con gli scrittori un divertentissimo comportamento al limite del truffaldino. Dal momento che l'autore doveva per forza essere a contatto con il mondo editoriale, mi sono chiesto se si fosse ispirato a qualche pratica reale.

L'unica pecca che mi sento di imputare sono i brani tratti da una sorta di diario di uno dei protagonisti; a parte qualche uscita interessante, li ho trovati abbastanza evitabili.

Ora sto leggendo Le tre Stimmate di Palmer Eldritch: è ancora più estremo di come immaginavo.
Pochi giorni fà invece ho cominciato "it" di king. Forse non mi concentro bene sulla lettura ma lo trovo noioso, almeno per ora.
Io l'ho trovato scorrevolissimo.
9
Topolino / Re:Topolino Speciale Anteprime - 2024
« Ultimo post da Geena il Lunedì 24 Giu 2024, 16:17:53 »
Editoriale e indice di Topolino 3579 e anteprima di Topolino 3580.

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito per poter funzionare correttamente utilizza dati classificati come "personali" insieme ai cosiddetti cookie tecnici.
In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni.
Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai trovare il dettaglio di quanto riassunto in queste righe.

Per continuare con la navigazione sul sito è necessario accettare cliccando qui, altrimenti... amici come prima! :-)