Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
TopoOscar 2021
Le nostre recensioni
2 | |
2 | |
4 | |
2 | |
2 | |
5 | |
1 | |
5 | |
4 | |
3 | |
3 | |
2 | |

Post recenti

1
Il sito del Papersera / Re:TopoOscar 2021: urne aperte!
« Ultimo post da Anapisa il Oggi alle 14:26:25 »
Ho iniziato a votare le copertine, mi sembrava la cosa più immediata e veloce da fare,invece non è stato facile perché sono tutte belle!!!
Anche le più semplici sono gradevoli, è stato difficile assegnare i voti, e soprattutto non poterne votare più di tre!
I miei complimenti a chi si occupa delle copertine e alla colorazione delle stesse, che da quest'anno hanno fatto passi da gigante!
Pertanto i miei punti sono andati a :
3 punti  :flower: 3441 Paperin Pigafetta di Paolo Mottura ai colori Mario Perrotta
2 punti  :flower: 3417 Topolino e la miciominaccia di Fabio Celoni ai colori Luca
Merli
1 punto a  :flower: 3426 Giovani Marmotte-missione tropici di Francesco D'Ippolito  ai colori Mario Perrotta .
Con calma voterò il resto.

2
Il sito del Papersera / Re:TopoOscar 2021: urne aperte!
« Ultimo post da Dippy Dawg il Oggi alle 13:37:22 »
Ho cominciato dai più facili: autori completi e copertine...

Autori completi, nell'ordine:
- Silvia Ziche - non si parla mai abbastanza dei Che aria tira, sempre (a mio parere) di livello ottimo e che (sempre a mio parere!) non mostrano segni di cedimento nonostante i tanti anni di pubblicazione! Mi sembrava giusto dare un riconoscimento all'autrice! :)
- Giuseppe Zironi - ottimo, nient'altro da dire!
- Alessio Coppola - se lo merita! E' anche un piccolo risarcimento per non averlo votato l'anno scorso...

Avrei voluto votare anche Blasco Pisapia, ma una storia sola era troppo poco...

Copertine, a pari merito:
- 3417 (Celoni) - copertina micio-minacciosa molto d'atmosfera!
- 3429 (Celoni) - un Macchia Nera pauroso e inquietante (e senza sorriso!) come dovrebbe essere sempre!
- 3441 (Mottura) - come sa fare Mottura questi disegni su più livelli e con tanti personaggi, li sanno fare in pochi!
3
Il sito del Papersera / Re:TopoOscar 2021: urne aperte!
« Ultimo post da Geronimo il Oggi alle 12:57:09 »
Wow, forse sono stato il primo a votare😂
Storie brevi:
3 punti a Paperoga e la microfocalizzazione, perché mi ha divertito tantissimo
2 punti a Miao cronache feline: Cosa sognano i gatti?
1 punto a Miao cronache feline: Fiaba d'inverno. Amo i gatti e queste storie surreali e magiche di Faccini sono molto piacevoli da leggere

Storie standard:
3 punti a Le Tops Stories: Topolino e la fonte della giovinezza. La migliore storia dell'anno senza dubbio, per tematiche e profondità
2 punti a Minni nella casa dei mille corvi, perché era da tempo che non leggevo un thriller così coinvolgente su Topolino
1 punti a Papersera News presenta: Zio Paperone in Freddo, neve e pagine stampate. Anche questo un piccolo gioiellino per tematiche e messaggio finale.
Ho dovuto lasciare fuori La Miciominaccia, che aveva il tocco magico e divertente di Casty e che mi era piaciuta tanto.


Storie lunghe:
3 punti a Paperin Pigafetta oltre i confini del mondo, premiata per la sua ambizione
2 punti a Ducktopia, per l'originalità
1 punto a Gastone e la solitudine del quadrifoglio

Sceneggiatore:
3 punti a Pezzin, perché è sua la storia migliore
2 punti a Nucci, perché nonostante qualche scivolone ha prodotto tante buone storie ed è stato il più prolifico. Spero però che il settimanale non diventi una cosa a due tra lui e il direttore per quanto riguarda le storie. Bravo, ma spazio anche agli altri.
1 punto a Zemelo, perché è sua la migliore storia con i Paperi di quest'anno

Disegnatore:
3 punti a Mottura, perché è il più estroso
2 punti a Casty per le sue magnifiche atmosfere
1 punto a Cavazzano perché il maestro è ancora in forma e lui come pochi sa rendere perfettamente i dettagli degli ambienti.
Ho dovuto tagliare fuori Cesarello, uno dei più originali e che si distacca molto dallo stile degli altri autori

Autore completo:
3 punti a Mastantuono
2 punti a Zironi
1 punto a Faccini

Copertine
3 punti a Topolino 3401, perché amo la savana e amo quei colori
2 punti a Topolino 3430, bella e romantica
1 punto a Topolino 3448, per il disegno perfetto e pulito


4
Testate Regolari / Re:Topolino Fuoriserie 6 - PK: I giorni di Pikappa
« Ultimo post da Angus il Oggi alle 12:34:28 »
Innanzitutto ringrazio Sommo Zotnam per il suo riassunto prdqp, (a proposito, grazie anche per gli appunti ai nuovi lettori nei topic di Pk Il Mito, che ora che sto rileggendo la saga mi stanno tornando utili), Angus e il Sisti che ha dichiarato R.U.P. un'altra teoria.
Ma io ho un dubbio: buona parte della storia ruota sul fatto che Raz fosse a Time 0, quindi ricordasse tutto, ma Time 0, in seguito agli eventi di GADT non dvrebbe essere sganciata dal fulcro atemporale? Grazie.

ciao, grazie a te! riguardo la tua domanda e la considerazione di vito credo che il destino di Time O in GADT sia stato un pochino sopravvalutato in termini di tragicità :)

se ricordo bene anche Il giorno che verrà, TIME O con l'ipernodo si innesta sul fulcro atemporale di ingaggio, che a sua volta si aggancia al nucleo di polarità mantenendo la base in una condizione di stasi nel vuoto extra-spaziotemporale.
quindi : TIME O-> ipernodo-> fulcro atemporale -> nucleo di polarità

in PKNA 33 la distruzione  avviene nel fulcro atemporale: TIME O rimane nel vuoto e va alla deriva, con buone probabilità di allontanarsi per sempre al nucelo di polarità e quindi condannare la base a una deriva infinita nel vuoto

In GADT la situazione è meno drammatica, in quanto la catena si interrompe nell'ipernodo. Quindi il fulcro atemporale resta agganciato nello spazio extra spaziotemporale, pronto a riaccogliere la base in "futuro" ( se di futuro si può parlare nel vuoto intorno a Time O). La base però perde il suo nesso di aggancio al fulcro (l'ipernodo) e quindi viene trasportata nello spaziotempo, nel continuum.
Non si tratta quindi di una disperata deriva nel vuoto, ma semplicemente TIME O compare in una determinata coordinata di spazio e tempo nella realtà. La base è salva e l'equipaggio pure, prova ne è anche il finale di GADT dove la tempolizia viaggia tranquillamente per raggiungere lyla e pk. semplicemente non sono più nel vuoto.

L'implicazione della storia è che bisognerà spenderci un sacco di tempo e di soldi per ricostruire l'ipernodo e riportare la base presso il fulcro di ingaggio. Credo che la trama non sia stata sviluppata ulteriormente perchè diferentemente da pkna 33 non c'è una tragica avventura contro una deriva ma semplicemente una storia di project management sulla ricostruzione di un componente ;)

probabilmente nei 6 anni anni trascorsi nella realtà nostra tra GADT e IGDE, visto che la saga di pk è abbastanza in linea con il nostro trascorrere dei mesi, l'operazione è andata a buon fine
5
Il sito del Papersera / TopoOscar 2021: urne aperte!
« Ultimo post da Paolo il Oggi alle 12:31:04 »
Anticipando anche l'elezione del Presidente della Repubblica, si aprono le urne del Papersera per l’edizione 2022 del nostro “TopoOscar“, l’attesa “sfida” annuale tra tutto ciò che è stato pubblicato su Topolino nel corso del 2021.

Riassumo brevissimamente il funzionamento del TopoOscar:

Tutti gli iscritti al forum del Papersera possono partecipare (se non siete già iscritti fatelo!).

Quest’anno c’è una novità, vista la grande presenza di storie molto lunghe, e qualche volta con personaggi misti, che ci ha portato ad eliminare la tradizionale divisione in storie di “Paperi” e di “Topi”, raggruppandole invece in storie “brevi”, storie “standard” e storie “lunghe”, basandoci così sulla ripartizione su un criterio oggettivo: il numero di pagine che le compongono. Fino a 15 sono storie brevi, da 16 a 50 storie “standard” (non inganni il nome: non è un giudizio di merito, ma serve solo per raggrupparle in base al loro numero di pagine!), altrimenti sono “lunghe”.

Le categorie:
  • Storie fino a 15 pagine
  • Storie da 16 a 50 pagine
  • Storie più lunghe di 50 pagine
  • Gli sceneggiatori
  • I disegnatori
  • Gli autori completi
  • Le copertine

Altra grande novità di quest’anno è la “preselezione” fatta per le storie da votare: spesso il gran numero di titoli in lizza rendeva difficoltoso esprimere un voto “consapevole”: in pochi si ricordano tutte le storie pubblicate nel corso dell’anno, quindi – di settimana in settimana – è stato possibile votare le storie del singolo numero del settimanale.

Da questi dati, opportunamente aggregati, organizzati ed elaborati, sono state selezionate 30 storie per ogni categoria, così da non far disperdere i voti in storie minori che però non avrebbero possibilità di vittoria, e concentrare tutti i voti su un vero “scontro al vertice” per stabilire le nostre storie preferite del 2021.

Ulteriori informazioni e - soprattutto - la pagina per votare è qui:

https://www.papersera.net/wp/il-topooscar-del-2021/

Divertitevi ad argomentate - se vi va - le vostre scelte qui di seguito! Ah, e segnalatemi eventuali errori!

   -Paolo
6
Commenti sulle storie / Re:Storie... da paura
« Ultimo post da Bunz il Oggi alle 11:49:45 »
Mi sembra strano che il sottoscritto, da sempre appassionato di storie di paura e mistero, non abbia mai risposto, né come Ser Soldano né come Bunz.
Mi sembra ancor più strano che nessuno abbia mai citato una storia veramente horror come L'Unghia di Kalì...
Ebbene sì, questa la metto al primo posto tra le storie horrorifiche disneyane: l'inquietudine che la dea Kalì trasmette, nonché la sceneggiatura scarpiana, per me non ha rivali.
A meno che nessuno l'abbia citata perché l'avete tutti rimossa...  ;)

Altre storie? beh certo: La Rivolta delle Ombre ovviamente, ma anche La Collana Chirikawa, La Fiamma di Kaloa, il Mostro del Plenilunio, Il Maniero del Prozio Veniero... insomma, per me Scarpa e Carpi la fanno da padrone. E ovviamente il duo Walsh & Gottfredson.
Ma recentemente Casty sembra aver riportato in auge l'inquietante: motivo per cui non cesserò mai di essergli grato.
Come avrete capito, io le storie inquietanti e paurose le vado a cercare col lanternino e, contrariamente a molti qui dentro, le adoro sopra ogni cosa.
7
Commenti sulle storie / Re:Storie... da paura
« Ultimo post da Geronimo il Oggi alle 11:34:58 »
Ripeto, tutto ciò che riguarda l'inferno mi mette ansia: poco importa se è reso in maniera comica, a me inquieta lo stesso, non posso farci nulla. Del resto non sono né il primo e né l'ultimo che ha nominato queste storie in questo topic, quindi non vedo perché dovrei scherzare. Ognuno ha una sensibilità diversa.
8
Commenti sulle storie / Re:Storie... da paura
« Ultimo post da Bunz il Oggi alle 11:24:41 »

Paperino e il seguito della storia di Bottaro: non riesco a leggerla neanche oggi😂 E pensare che è il seguito comico del Dottor Paperus che invece è più seria e moraleggiante: ho visto alcune vignette e mi è salita l'ansia per ore, penso che non la leggerò MAI ;D
Cos'è, uno scherzo?!?  :o
Ansia per una storia comica?!?

Cioè questa?
E' una vicenda leggera e allegra, illustrata fra l'altro con uno stile rassicurante. Se provassi a leggerla, alla fine ti chiederesti tu stesso come mai l'hai evitato così tanto.
Per curiosità: come mai Nocciola è una bella papera fascinosa e sexy? Mi sono perso qualcosa?
9
Testate Speciali / Re:La distribuzione dei periodici Disney
« Ultimo post da Garalla il Oggi alle 10:13:12 »
Nessuna polemica, semplice constatazione.
Il cofanetto di Mickey nella Terra degli Antichi non è arrivato in diverse fumetterie non servite da Pandistribuzione.
10
Topolino / Re:Topolino 3451
« Ultimo post da fab4mas il Oggi alle 09:57:15 »
Sperando di essere breve..

Sono anche io tra quelli che quando Pippo è meno ...Pippo fatica un po' a digerirlo ma in un contesto di 'sognatore strambo' trovo che non sia poi tanto tirata per i capelli la questione del ruolo.  Non una di quelle storie che mi rimarranno impresse per quanto la trovo piacevole, non ne comprerò una deluxe/gold/limted/ultra edition per intenderci.

Mi sta invece piacendo molto le cronache degli antichi regni, scorre bene, i disegni li trovo ottimi e i personaggi sono ben incastonati nella storia.

Non faccio mistero di non esser un gran fan delle avventure al femminile ne di brigitta ne di amelia...ma Silvia Ziche mi piace troppo... :inLove:

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.