Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
20 anni
Le nostre recensioni
4.5 | |
4 | |
5 | |
3 | |
3 | |
4 | |
4 | |
5 | |
3 | |
3.5 | |
3 | |
2.5 | |

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Aristarkos

Pagine: [1]  2 
1
Le altre discussioni / Re:Cronologia dei personaggi Disney
« il: Lunedì 6 Mag 2024, 22:12:46 »
Grazie a tutti per le fluenti risposte.

Vado a leggermi tutto il materiale che mi avete gentilmente linkato.

2
Le altre discussioni / Cronologia dei personaggi Disney
« il: Mercoledì 1 Mag 2024, 21:53:48 »
Buonasera a tutti, per favore avrei una domanda.

Mi chiedevo se c'è da qualche parte un elenco di tutti i personaggi che compaiono nelle storie del Topo - principali e più o meno ricorrenti - con indicato l'anno della prima apparizione, l'autore che l'ha inventato e le eventuali modifiche occorse nel tempo.

Stessa cosa per i luoghi.

Ad esempio :

- come si è passati da una generica segretaria (o segretario) di PDP a Emily Paperett? E da un generico maggiordomo a Battista ?

- perché in passato sembrava che Clarabella fosse la fidanzata di Pippo (idea ripresa anche verso la fine del recente mediometraggio I Tre Moschettieri)? Chi ha inventato Orazio e come è diventato il fidanzato ufficiale di Clarabella?

- chi ha inventato il Deposito? (in molte storie di decenni fa PDP abitava in una generica villa) E il Club dei Miliardari?

- perché il sindaco di Paperopoli è sempre lo stesso (il solito "maiale") mentre quello di Topolinia cambia ogni volta?

- quali personaggi, inventati in un Paese estero, hanno avuto successo anche in Italia e viceversa?


Esistono articoli, pubblicazioni, libri che raccontino la progressiva creazione delle storie a fumetti di Topolino & C. almeno dal 1949 ad oggi?


Grazie mille.

3
Le altre discussioni / Re:Il Salone del libro di Torino 2024 - chi ci va?
« il: Mercoledì 1 Mag 2024, 21:39:48 »
Io vado ogni anno, anche perché sono di Torino e abito a pochi minuti di macchina. Per un periodo ho anche abitato proprio accanto al Lingotto e ci andavo a piedi.

Generalmente non compro fumetti, né Disney né altro, perché li prendo in fumetteria.

Qualche anno fa però ho preso "La saga di Mc Paperin" perché l'ho vista, non sapevo che ne avessero fatto un volume e quindi ho colto l'occasione.


Consiglio a tutti, se avete la possibilità, di aspettare il pomeriggio dell'ultimo giorno per gli acquisti: generalmente ci sono sconti un po' dappertutto, perché gli Editori vogliono riportarsi a casa meno peso possibile.

4
Le altre discussioni / Re:Salvator Gotta risponde a...
« il: Lunedì 15 Apr 2024, 22:25:37 »
Grazie a tutti per le risposte e in particolare ad Apatico per la bella intervista che ha condiviso.

Credo che leggerò qualche opera sua: mi interessano soprattutto i "ricordi" dell'Ottocento.

Temo invece che le opere storiche - ho visto che ha scritto sul Risorgimento e i Mille - non reggerebbero ad una critica moderna. Del resto non era uno storico in senso stretto, bensì un romanziere.

5
Le altre discussioni / Salvator Gotta risponde a...
« il: Sabato 13 Apr 2024, 15:22:05 »
Buon pomeriggio a tutti.

Scartabellando tra vecchi volumi ho trovato un libro di Salvator Gotta, e mi si è subito accesa una lampadina: teneva una rubrica su Topolino molti decenni fa, infatti ricordavo il nome per averlo letto sui miei albi d'infanzia.

All'epoca leggevo solo le storie, e tutto quello che c'era in mezzo era per me ancora troppo difficile oppure mi annoiava.

Ho dato un'occhiata alla sua biografia su Wikipedia e ho scoperto uno scrittore ed intellettuale molto importante per tutto il Novecento.

Aveva però simpatie politiche dichiarate verso una certa parte tipica degli anni Venti e Trenta.

Dopo la guerra ha continuato a scrivere, e non solo per ragazzi come aveva fatto in passato: il suo libro che ho tra le mani è una biografia - chissà quanto corretta - nientemeno che di Cavour.


Vorrei chiedere come è approdato a tenere una rubrica su Topolino e di cosa trattava.

Grazie molte.

6
Le altre discussioni / Re:Appuntamenti Disney 2024
« il: Domenica 7 Apr 2024, 17:12:06 »
Già 25 anni per Paperino Paperotto???

E' stata una bella ventata di novità, e - parere personale - uno degli ingredienti della ripartenza di "Topolino", dopo anni un po' di stanca.

PAPEROGA è un personaggio che non mi è mai piaciuto: troppo improbabile nei suoi disastri, troppo sopra le righe. Quando ci sono storie con lui le salto a piè pari. Ma peggio ancora è SGRIZZO PAPERO, che per fortuna è stato dimenticato da anni e spero che NON venga ripreso.

GANCIO (e BRUTO) parimenti non mi sono mai piaciuti, perché non servono a nulla: non aggiungono niente alle storie di Topolino investigatore. Andavano bene come personaggi di contorno (tipo Petulia, moglie di Basettoni), non al centro della scena.

DINAMITE BLA è uno dei miei idoli. Mi piace tantissimo e condivido appieno la sua filosofia (anche se non so fare l'orto). Nella vita reale sto infatti per trasferirmi nella mia personale versione del Cucuzzolo del Misantropo. Mi piace al punto che, avendo conosciuto una persona che si chiama proprio Cataldo, devo sforzarmi per non pensare al suo maiale.




7
Testate Regolari / Re:Disney BIG - Discussione Generale
« il: Venerdì 5 Apr 2024, 00:11:07 »
Per questo sto cannibalizzando la mia collezione di BIG - che in origine contava parecchie decine di numeri - per crearmi un mio personale Best Of cartaceo.
Grande!

Benvenuto nel (ristrettissimo!) club dei "personalizzatori" di fumetti! :crazy:

Eh eh grazie!

Appena possibile metterò foto delle mie "creazioni" (niente di elaborato, anzi, molto artigianale: non ho alcuna abilità manuale, sfrutto materiali già pronti).

8
Testate Speciali / Re:Archivio Anteprima Panini in PDF
« il: Giovedì 4 Apr 2024, 14:56:14 »
Grazie infinite per il tuo lavoro.

Proprio dal 2013 e per molti anni ho dovuto forzatamente sospendere gli acquisti di fumetti, non solo Disney, quindi chissà quanti titoli interessanti mi sono perso.

NON sono un fan dei supereroi, e salto tutta la prima parte della rivista dedicata alle pubblicazioni Marvel e DC, ma mi godo tutto il resto.


9
Testate Regolari / Re:Disney BIG - Discussione Generale
« il: Giovedì 4 Apr 2024, 13:14:37 »
L'ho acquistato per un po', poi ho smesso.

500 pagine, un prezzo non indifferente e spesso mi ritrovavo con due-tre storie belle e le altre no (gusto personale, s'intende: non guardo mai gli autori, ma gli anni).

Inoltre, non so se sia ancora così, ma prevedere delle sezioni in cui mettere insieme storie accomunate dalla stessa tematica (p. es. Paperino che deve subire i disastri di Paperoga, o Amelia e la Numero uno) alla lunga stufa.

Il bello dell'albo settimanale, ma anche di altre raccolte miscellanee come "I Grandi Classici", è - secondo me, naturalmente - proprio il fatto che si spazia tra storie di tipo differente.

Per questo sto cannibalizzando la mia collezione di BIG - che in origine contava parecchie decine di numeri - per crearmi un mio personale Best Of cartaceo.


10
Collezionabili Disney / LORCANA e MIRROVERSE
« il: Giovedì 4 Apr 2024, 12:52:13 »
Buongiorno a tutti.

Vorrei sapere se qualcuno conosce i due progetti in oggetto.

LORCANA è, da quel che ho capito, un gioco di carte collezionabili, un po' stile Magic, nel quale i personaggi Disney interpretano dei ruoli. L'ho visto in fumetteria e sembra interessante, ma non essendo esperto di questo tipo di giochi vorrei capire come funziona esattamente.

MIRRORVERSE è una serie di action figures che rappresentano i personaggi Disney in nuovi e particolari outfit. Anche qui probabilmente c'è dietro un videogioco o gioco di ruolo. Io ne ho acquistata qualcuna perché mi piacevano le reinterpretazioni.

11
Testate Regolari / Re:Le serie imperdibili - Le Tops Stories
« il: Mercoledì 27 Mar 2024, 21:33:53 »
Il mio giudizio su questa serie è: leggibile.

Se capita sull'albo settimanale si può leggere, ma non vedo la necessità di ristampe o riproposizioni in altro formato.

Personalmente non mi ha mai preso, anche perché - e so che sto dicendo un'eresia - io non sopporto i popoli inventati e le terre immaginarie.

Questo nonostante io sia un amante del fantasy, sia come genere letterario libresco sia quando lo trovo sulle pagine di "Topolino" : come tutti ho amato la Saga della Spada di Ghiaccio e adoro Wizards of Mickey.

Ma ad esempio le classiche storie di Zio Paperone che va a caccia di qualche tesoro e trova il popolo strano su un'isola o su un altopiano dimenticato non mi sono mai piaciute.

Trovo che le Tops Stories, per quanto scritte bene e avvincenti, diano un'immagine falsa del mondo.

Lo stesso penso del ciclo di storie con protagonista Eufrasia Tost, nel quale ci hanno infilato in mezzo Atlantide.


Voi mi direte "Allora perché leggi storie ambientate in un mondo di paperi e topi parlanti, che abitano città inesistenti in uno Stato inesistente?"

Perché nel complesso scatta quella famosa illusione nota come Sospensione dell'Incredulità, che ti porta ad accettare cose apparentemente assurde.

Ma nel caso delle Tops Stories e delle altre storie che ho citato, questa illusione cade.


Secondo me inoltre, e qui parla lo storico, "Topolino" dovrebbe stare più attento quando mette in scena la Storia con la S maiuscola.

A fronte di bellissimi cicli come l'ormai iconica "Macchina del Tempo", ma penso anche a "C'era una volta in America...", "La Storia vista da Topolino" o la recente saga di Cornelius Coot

ci ritroviamo a volte appunto con Atlantide, popoli sotterranei, santoni arroccati su inaccessibili (ma non per PDP) montagne...


Ricordate che la famigerata frase "Ma dove l'hai letto, su Topolino?" è un'arma a doppio taglio.

12
Buonasera a tutti, mi scuso se recupero questo topic molto vecchio, ma sto valutando di fare l'abbonamento anche a Disney Plus, e volevo sapere se i problemi che sono stati segnalati nei vecchi post sono stati risolti.

Considerato inoltre che NON mi interessano Marvel e Star Wars, cosa posso trovare di particolare oltre ai classici Disney e Pixar ?

Per esempio, ci sono i corti di entrambi?

Ci sono documentari del National Geographic? E se sì, quali? Solo animali, che mi andrebbero benissimo, o anche di altro genere?


Avendo già Netflix e Amazon Prime, è proprio il caso di attivare un terzo abbonamento?


Grazie per i vostri consigli.

13
Sfide e richieste di aiuto / Re:Documentari naturalistici Disney
« il: Martedì 26 Mar 2024, 19:21:27 »
Grazie mille, un motivo in più per abbonarmi a Disney Plus (considerato che non mi interessano Star Wars e Marvel).

Ho visto qualche volta i libri nei mercatini, ma mi sembrano poverelli se paragonati ai documentari.

14
Sfide e richieste di aiuto / Documentari naturalistici Disney
« il: Lunedì 25 Mar 2024, 22:26:38 »
Buonasera a tutti, spero che qualcuno possa aiutarmi perché dopo anni e anni di ricerche non so più dove sbattere la testa.

Vorrei ritrovare i documentari sugli animali prodotti da Disney. Parlo ovviamente di quelli "vintage",

Era una lunga serie, ma io avevo solo tre titoli, su VHF, che purtroppo stupidamente non ho mai trasferito su DVD. E le VHF si sono perse col tempo.

"Il deserto che vive" (The living desert)

"Il leone africano"

"Il mio amico giaguaro"


Che io sappia esistono solo in VHF e non ne è mai stata prodotta un'edizione in DVD, di certo non in italiano.

Qual è il nome ufficiale della serie?

Quali sono gli altri titoli?

Ma soprattutto, qualcuno sa di cosa sto parlando o sono filmati troppo vintage?


Se potete darmi le specifiche complete aprirò poi un post di ricerca nella sezione Mercatino.

Grazie e buona notte.

15
Commenti sulle storie / Re:Gli Evaporati
« il: Lunedì 25 Mar 2024, 19:38:00 »
Finalmente l'ho completata anch'io. Infatti, sapendo che ormai è prassi proporre storie in più puntate, mi faccio sempre una buona scorta di albi per poi leggerli di seguito.

E' una delle migliori storie che abbia mai letto. Se devo trovare una pecca, trovo sbagliato che sia stata coinvolta solo Topolinia, mentre il mondo al di fuori pare essere andato avanti come al solito. In un'altra saga analoga, vale a dire "Il pianeta ramingo", sia Paperi che Topi erano stati toccati e infatti hanno lavorato insieme, così come in "Operazione Zeus".

In particolare mi è piaciuta molto Minni, personaggio che di solito detesto, e ho amato molto l'accostamento tra l'abilità tecnica di Orazio e il solito marchingegno del bis-bis di Pippo.

Pagine: [1]  2 

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito per poter funzionare correttamente utilizza dati classificati come "personali" insieme ai cosiddetti cookie tecnici.
In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni.
Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai trovare il dettaglio di quanto riassunto in queste righe.

Per continuare con la navigazione sul sito è necessario accettare cliccando qui, altrimenti... amici come prima! :-)