Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
4 | |
2 | |
3 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |
4 | |
2 | |
4 | |
2 | |

Pippo: genio o sregolatezza?

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

marisa
Gran Mogol

  • ***
  • Post: 706
  • Che splendida papera!Come ho fatto a non notarla?
    • Offline
    • Mostra profilo

    Pippo: genio o sregolatezza?
    Giovedì 18 Gen 2007, 22:44:14
    Sperando di non affrontare un tema già trattato, (ho controllato, mi pare di no...) volevo intavolare con voi una discussione su come giudicate Pippo. Considerando che è nato come un perfetto tontolone, ma che poi è stato fatto evolvere fino a diventare un filosofo naif quando non addirittura un genio inconsapevole, mi interesserebbe conoscere secondo voi qual è il vero Pippo, o quale dovrebbe essere...
    « Ultima modifica: Giovedì 18 Gen 2007, 23:52:22 da marisa »

    *

    Grrodon
    Flagello dei mari

    • *****
    • Post: 4054
    • Potere e Potenza!
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re: Pippo: genio o sregolatezza?
      Risposta #1: Giovedì 18 Gen 2007, 23:46:17
      Quello di Sisti. Tutta la vita. Che poi è anche quello di De Vita e Walsh, almeno nelle intenzioni.
      Amo molto il Pippo padre visto negli ultimi lungometraggi cmq.

      *

      Noah.82
      Sceriffo di Valmitraglia

      • ***
      • Post: 301
      • WITCH VI AMOOO!!!
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re: Pippo: genio o sregolatezza?
        Risposta #2: Venerdì 19 Gen 2007, 10:08:25
        Pippo è quello che pensa ciò che agli altri non verrebbe mai in mente...
        Per me è sicuramente un genio! ;)
        Sono d'accordo con Grrdon per quanto riguarda Sisti e De Vita...
        Aggiungerei anche un Salvagnini perché alcuni "mercoledì di Pippo" sono davvero indimenticabili!
        WITCH: lasciati stregare...

        *

        Brigitta MacBridge
        Flagello dei mari
        Moderatore

        • *****
        • Post: 4730
        • Paperonuuuuccciooooo....
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re: Pippo: genio o sregolatezza?
          Risposta #3: Venerdì 19 Gen 2007, 11:55:42
          Beh, io riguardo alle caratterizzazioni dei personaggi Disney ho un atteggiamento piuttosto incoerente  :-[
          Da un lato mi aspetto che gli autori rispettino le caratterizzazioni, che non scrivano storie con comportamenti completamente "fuori dal personaggio". Dall'altro, mi piace che ci sia molta liberta' di azione, per cui un autore si puo' permettere di stupire il lettore con cose inaspettate, come certi gesti di generosita' di Paperone, di onesta' dei Bassotti, di genialita' di Pippo, oppure Paperino che ora e' pigrissimo e ora e' ipercinetico, i nipotini che ora sono dei discolacci ora dei ragazzini modello, Topolino che ogni tanto piglia qualche cantonata, eccetera. Ho sempre considerato questa "non rigidita'" delle caratterizzazioni Disney una buona cosa, perche' offre lo spunto per molte piu' storie che non una caratterizzazione piu' rigida. Sinceramente non saprei definire quando questa liberta' sfocia nel travisamento del personaggio, e' una cosa soggettiva.

          Tutta questa pappardella si adatta in modo particolare al personaggio di Pippo. Pippo e' divertente quando fa lo stupido, e' avvincente quando ha delle uscite geniali, e' convincente quando e' saggio, spiazzante quando e' "super". E va sempre bene. Se dovessi definirlo, lo descriverei come un eterno ragazzo, molto di buon cuore, generoso fino all'ingenuita', assolutamente onesto, non troppo intelligente, sicuramente non colto ma fondamentalmente saggio e solo occasionalmente brillante.

          E quoto Grrodon: anche a me piace molto il "Pippo padre" dei cartoni. E' un padre non perfetto, pieno di insicurezze, fa molti sbagli ma sopperisce alle sue mancanze con la sincerita' dei sentimenti senza essere smielato. E tutto sommato, credo che con Max stia facendo un buon lavoro  ;)
          « Ultima modifica: Venerdì 19 Gen 2007, 11:56:51 da Brigitta_McBridge »
          I miei teSSSSori: http://tinyurl.com/a3ybupd

          "You must be the change you want to see in the world" -- Gandhi

          *

          Zimm
          Sceriffo di Valmitraglia

          • ***
          • Post: 280
          • Nuovo utente
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re: Pippo: genio o sregolatezza?
            Risposta #4: Venerdì 19 Gen 2007, 12:58:45
            Da piccolo non riuscivo a capire un aspetto della personalità di Pippo che trovavo incoerente con il suo modo di vedere le cose. Come mai non crede nell'esistenza della strega Nocciola?  Me lo sono domandato spesso. Il suo scetticismo non mi sembrava molto pippesco.
            "in viaggio con Pippo" è un film che mi è piaciuto moltissimo e che rivedo sempre con piacere. La colonna sonora è bellissima! ce l'ho sia in italiano che in inglese!
            "Ma poi quando sono stanco chi rimane al mio fianco, ci sei soltanto tu!"

              Re: Pippo: genio o sregolatezza?
              Risposta #5: Venerdì 19 Gen 2007, 13:27:49
              Beh, io riguardo alle caratterizzazioni dei personaggi Disney ho un atteggiamento piuttosto incoerente  :-[
              Da un lato mi aspetto che gli autori rispettino le caratterizzazioni, che non scrivano storie con comportamenti completamente "fuori dal personaggio". Dall'altro, mi piace che ci sia molta liberta' di azione, per cui un autore si puo' permettere di stupire il lettore con cose inaspettate, come certi gesti di generosita' di Paperone, di onesta' dei Bassotti, di genialita' di Pippo, oppure Paperino che ora e' pigrissimo e ora e' ipercinetico, i nipotini che ora sono dei discolacci ora dei ragazzini modello, Topolino che ogni tanto piglia qualche cantonata, eccetera. Ho sempre considerato questa "non rigidita'" delle caratterizzazioni Disney una buona cosa, perche' offre lo spunto per molte piu' storie che non una caratterizzazione piu' rigida. Sinceramente non saprei definire quando questa liberta' sfocia nel travisamento del personaggio, e' una cosa soggettiva.

              Quoto.  Qui sta il bello del fumetto Disney, sono in realta' tanti fumetti  e scuole di fumetti diversi, che pero' si riferiscono agli stessi personaggi.

                Re: Pippo: genio o sregolatezza?
                Risposta #6: Venerdì 19 Gen 2007, 13:49:16
                Non posso non partecipare, visto il mio nick...  :D

                Sono d'accordo con Brigitta: Pippo è perfetto per essere tutto ed il contrario di tutto, ed essere comunque sempre convincente!

                In particolare, comunque, il Pippo che preferisco è quando "interpreta" il Maestro della Galassia: "Un Maestro sa sempre quello che fa, anche quando non lo sa!"  :)


                Citazione
                Qui sta il bello del fumetto Disney, sono in realta' tanti fumetti  e scuole di fumetti diversi, che pero' si riferiscono agli stessi personaggi

                Quoto al 100%!  ;)
                Io son nomato Pippo e son poeta
                Or per l'Inferno ce ne andremo a spasso
                Verso un'oscura e dolorosa meta

                *

                topopaperik
                Pifferosauro Uranifago

                • ***
                • Post: 375
                • Il denaro è la fecità o chi trova un amico trova..
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re: Pippo: genio o sregolatezza?
                  Risposta #7: Venerdì 19 Gen 2007, 14:38:29
                  il miglior Pippo è secondo me quello delle prime avventure..cioè un po' tonto..(es: paperino chiromante-pippotarzan e altre)e mi piace quando c'è anche nocciola..e pippo crede che sia una vecchina ;D ;D ;D
                  pensando ad un proverbio inventato di rockerduck che dice "se non puoi avere di + degli avversari,fai in modo che gli avversari abbiano meno di te" io dico se non puoi avere una cosa a quel prezzo,fai in modo che gli avversari spendano di più di

                  *

                  Pegleg
                  Ombronauta

                  • ****
                  • Post: 766
                  • Ahr! Ahr! Ahr!
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re: Pippo: genio o sregolatezza?
                    Risposta #8: Venerdì 19 Gen 2007, 17:59:11
                    Pippo è lo spirito semplice con una visione "laterale" del mondo! Il migliore è quello di Walsh!

                    *

                    Paolodan3
                    Visir di Papatoa

                    • *****
                    • Post: 2567
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re: Pippo: genio o sregolatezza?
                      Risposta #9: Venerdì 19 Gen 2007, 18:02:08
                      Secondo me, genio e sregolatezza vanno di pari passo accompagnati da una buona dose di ingenuità.

                      *

                      ML-IHJCM
                      Diabolico Vendicatore

                      • ****
                      • Post: 1859
                      • Nuovo utente
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re: Pippo: genio o sregolatezza?
                        Risposta #10: Domenica 21 Gen 2007, 20:27:33
                        Razionalita' e ragionevolezza sono cose molto diverse: Pippo me ne sembra la migliore dimostrazione. Puo' essere estremamente razionale, ma solo a condizione che tale atteggiamento non sia ragionevole: per me l'esempio lampante e' la miscredenza nei confronti di Nocciola.

                        Citazione
                        Pippo è lo spirito semplice con una visione "laterale" del mondo!

                        Piu' che laterale mi sembra ortogonale. Cioe' (per spiegarmi con un'immagine): se Topolino e gli altri personaggi vivono (diciamo) nelle dimensioni A e B, Pippo e' anche lui bidimensionale, ma nelle dimensioni A e C. Cosa che spesso riguarda non soltanto il suo pensiero ma anche le interazioni col mondo fisico (credo sia stato Martina l'autore che ha piu' messo in risalto quest'ultimo aspetto).
                        Personalmente sono propenso a considerare Pippo piu' intelligente di Topolino (e ho molto apprezzato le battute in tema nella saga dei bis-bis); l'ortogonalita' del suo pensiero e l'irragionevolezza della sua razionalita' lo fanno apparire inferiore. Spesso si comporta da tonto: ma negli esempi piu' illustri questo e' effetto di un ragionamento piuttosto che di un'ingenuita' (come puo' essere il caso ad esempio con Paperino o - per prendere qualcuno veramente "tonto" - Manetta).

                        A titolo personale, aggiungo che Pippo e' il mio secondo personaggio preferito (dopo Paperino) e quello a cui piu' sarei fiero di assomigliare dal lato dell'intelletto.

                        *

                        MartinaMiwako
                        Pifferosauro Uranifago

                        • ***
                        • Post: 485
                        • ...[ch953][ch8467] [ch1084][ch953][ch963] ¢[ch965][ch963][ch1103][ch1108] [ch1090][ch953] [ch945][ch961][ch961][ch945][ch1103][ch1090][ch953][ch1108][ch1080][ch1108],W[ch945][ch1090][ch945][ch1103][ch965] [ch9829]
                          • Offline
                          • Mostra profilo

                          Re: Pippo: genio o sregolatezza?
                          Risposta #11: Domenica 21 Gen 2007, 22:31:25
                          Pippo è quello che pensa ciò che agli altri non verrebbe mai in mente...
                          Per me è sicuramente un genio! ;)
                          ;)Quoto
                          E [ch1090][ch965] [ch8706][ch963][ch1103][ch1084][ch953],[ch8706][ch963][ch1103][ch1084][ch953]...[ch1084][ch1108][ch1080][ch1090][ch1103][ch1108] [ch953] [ch1090][ch965][ch963][ch953] [ch963]¢¢[ch1085][ch953] [ch1109][ch963][ch1103][ch1103][ch953][ch8706

                          *

                          marisa
                          Gran Mogol

                          • ***
                          • Post: 706
                          • Che splendida papera!Come ho fatto a non notarla?
                            • Offline
                            • Mostra profilo

                            Re: Pippo: genio o sregolatezza?
                            Risposta #12: Martedì 23 Gen 2007, 18:20:48
                            Razionalita' e ragionevolezza sono cose molto diverse: Pippo me ne sembra la migliore dimostrazione. Puo' essere estremamente razionale, ma solo a condizione che tale atteggiamento non sia ragionevole: per me l'esempio lampante e' la miscredenza nei confronti di Nocciola.

                             
                            Sono d'accordo con Brigitta: Pippo è perfetto per essere tutto ed il contrario di tutto, ed essere comunque sempre convincente!
                             
                            In particolare, comunque, il Pippo che preferisco è quando "interpreta" il Maestro della Galassia: "Un Maestro sa sempre quello che fa, anche quando non lo sa!"  

                            Queste mi sembrano le più belle definizioni per Pippo - e forse le più "realistiche" . Credo che l'importante sia non avere un Pippo sciocco in maniera parossistica, o paradossalmente intelligente e, soprattutto non si potrà mai prescindere dalla bontà e onestà del personaggio; uno dei più limpidi, credo, con Topolino
                             
                            « Ultima modifica: Martedì 23 Gen 2007, 18:23:26 da marisa »

                            *

                            Brigitta MacBridge
                            Flagello dei mari
                            Moderatore

                            • *****
                            • Post: 4730
                            • Paperonuuuuccciooooo....
                              • Offline
                              • Mostra profilo

                              Re: Pippo: genio o sregolatezza?
                              Risposta #13: Mercoledì 24 Gen 2007, 13:34:12
                              e, soprattutto non si potrà mai prescindere dalla bontà e onestà del personaggio; uno dei più limpidi, credo, con Topolino
                              Quoto! Se dovessi scegliere solo due aggettivi per Pippo sarebbero proprio "buono" ed "onesto". Un Pippo cattivo o disonesto proprio non lo potrei accettare.
                              BTW, c'entra poco, ma secondo me il personaggio di Carl Attrezzi in "Cars" somiglia molto a Pippo; non siete d'accordo?
                              I miei teSSSSori: http://tinyurl.com/a3ybupd

                              "You must be the change you want to see in the world" -- Gandhi

                              *

                              Grrodon
                              Flagello dei mari

                              • *****
                              • Post: 4054
                              • Potere e Potenza!
                                • Offline
                                • Mostra profilo

                                Re: Pippo: genio o sregolatezza?
                                Risposta #14: Mercoledì 24 Gen 2007, 14:12:10
                                Già, moltissimo. Penso sia per il fatto che entrambi sono hillbilly.

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.